mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Società malata

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Amon
Salmone
Salmone
avatar

Numero di messaggi : 19
Localizzazione : Torino
Data d'iscrizione : 13.06.10

MessaggioTitolo: Società malata   Lun Giu 28, 2010 1:50 am

Bordighera, tenta di uccidere madre di un'amica:

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/cronaca/2010/06/26/visualizza_new.html_1846675921.html



Perché si assiste così spesso a questo tipo di cronaca? E' davvero così malata la società? In che misura lo è rispetto ad epoche passate? E come mai?

P.s.: secondo me il livello di malattia mentale dell'uomo è sempre lo stesso, solo varia nella forma al variare delle epoche. Anche la più lucida mente umana è portatrice di una strana e radicata follia e necessita del caos, anche se apparentemente ricerca l'armonia.
Tornare in alto Andare in basso
Sherazde
Scoiattolo
Scoiattolo


Numero di messaggi : 31
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.10

MessaggioTitolo: Re: Società malata   Mar Nov 02, 2010 8:36 pm

Malattie mentali e tare genetiche a parte non penso che si possa parlare di follia per ciascun essere umano.. piuttosto penso tu abbia ragione quando parli di società malata.
Uno dei maggiori problemi di questa epoca - e andrà sempre peggio - è la sovrappopolazione. Diventiamo sempre più numerosi, siamo sempre più stretti.
Non so se hai mai sentito parlare di autocontenimento della specie. In alcuni casi ci pensano le malattie a sfoltire un pò, in altri casi ci pensa l'uomo stesso, con genocidi e guerre. Di recentissimo ricorderete il genocidio in Ruanda: tra le cause prime di questo massacro ci sarebbero stati sovrappopolazione incontrollata, alto tasso di disoccupazione e conseguente arruolamento dei giovani nelle milizie, nonchè infine il fomento politico - ma quello è stato una conseguenza, non una causa.
Io penso che il caso da te postato e tutti i simili casi di violenza facciano parte di questo tristissimo ambito. La società poi non aiuta, è sempre più decadente e di cattivo esempio (guarda il caso di Avetrana, che è diventato un talk show unico).
Se ti interessa leggere qualcosa di interessante sull'argomento, ti consiglio "Collasso - Come le società scelgono di morire o vivere" di Jared Diamond. E' il più pesante dei suoi libri a mio parere, ma merita di essere letto Smile Nonostante affronti il problema principalmente dal punto di vista geo-climatico, parla spesso delle scelte dell'uomo - sbagliate o vincenti - e quindi è interessante anche dal punto di vista sociologico/psicologico.

ps: dello stesso autore ti consiglio anche "Il terzo scimpanzé - Ascesa e caduta del primate Homo sapiens", dove a tratti parla anche del fenomeno dell'autodistruzione. Non ricordo se sociale o dell'individuo, ma mi pare che ti interessino entrambe.. Smile
Tornare in alto Andare in basso
Amon
Salmone
Salmone
avatar

Numero di messaggi : 19
Localizzazione : Torino
Data d'iscrizione : 13.06.10

MessaggioTitolo: Re: Società malata   Mar Nov 02, 2010 10:05 pm

Grazie delle indicazioni bibliografiche. L'autocontenimento è proprio dovuto alla presenza, nell'uomo, sia di eros che di thanatos; impulso alla vita e tensione verso la morte. Scusa la risposta sbrigativa, vado di fretta. Ad ogni modo è un'argomento cui penso spesso, da un punto di vista più che altro antropologico... è davvero una questione profonda e intricata ad un certo livello di analisi!
Tornare in alto Andare in basso
stockolasvezia
Volpe
Volpe


Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 18.06.10

MessaggioTitolo: Re: Società malata   Mar Nov 02, 2010 11:48 pm

Sherazde ha scritto:
Se ti interessa leggere qualcosa di interessante sull'argomento, ti consiglio "Collasso - Come le società scelgono di morire o vivere" di Jared Diamond. E' il più pesante dei suoi libri

Sono rimasto fermo alle due fattorie... Wink
Tornare in alto Andare in basso
Sherazde
Scoiattolo
Scoiattolo


Numero di messaggi : 31
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 27.10.10

MessaggioTitolo: Re: Società malata   Mer Nov 03, 2010 12:00 am

Eh lo so, è pesantino... soprattutto i capitoli dove descrive a fondo alcune meccaniche economiche.. il capitolo sul Montana mi stava facendo venire la gonorrea Laughing però quello delle due fattorie non mi è particolarmente dispiaciuto.. Razz
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Società malata   

Tornare in alto Andare in basso
 
Società malata
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Aprire un b&b o altro in società
» Iscrizione Società Italiana Terrier
» AZALEA MALATA
» Quercia malata
» Società Italiana Terrier

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
mondosvezia :: Off-topics-
Andare verso: