mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 LIBRI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
Fornolese
Renna
Renna


Numero di messaggi : 435
Età : 39
Localizzazione : FORNOLI! (LU)
Data d'iscrizione : 27.06.08

MessaggioTitolo: Re: LIBRI   Ven Ago 14, 2009 6:47 pm

ha completamente ragione, non può esistere il perfetto quindi non si può immaginare sia la Svezia... può essere vista coem un luogo migliore all'italia sotto certi aspetti e peggiore sotto altri...
a rientra tutto nella normalità Smile
Tornare in alto Andare in basso
http://www.thedreamingtraveller.blogspot.com
cala
Tasso
Tasso


Numero di messaggi : 83
Localizzazione : Viterbo
Data d'iscrizione : 23.12.08

MessaggioTitolo: Re: LIBRI   Lun Ago 17, 2009 12:03 pm

lilla gumman ha scritto:
..insomma non sono molto d'accordo, a volte è bene anche evitarli...se c'è una critica che vorrei fare a questo forum è proprio l'eccessivo ottimismo ed entusiasmo per il popolo svedese, che pure ha i suoi difetti, come li abbiamo noi..ora vi arrabbierete tutti, ma un pò di obiettività non guasta.
Consiglierei a tutti in questo forum, se posso permettermi, di vedere un film aull'immigrazione italiana in Svezia "Il paradiso senza biliardo"...
...
Ciao e non vi arrabbiate!!!

lilla gumman, non mi arrabbio, e ti do ragione Smile Anch'io, e sono svedese, mi sono chiesta la stessa cosa. Cioè, tanti italiani credono che la Svezia ( e gli svedesi) sia tanto fantastica.
Lo stesso vale per gli svedesi, che credono che l'Italia è tutta sole, gli italiani romantici ecc.

Ho letto un libro non male "Gäst och främling" scritto da una svedese. Questo tanti anni fa, purtroppo non mi ricordo il nome della scrittrice.
Tornare in alto Andare in basso
lilla gumman
Ghiottone
Ghiottone


Numero di messaggi : 225
Età : 47
Localizzazione : pontedera e a volte trollhättan
Data d'iscrizione : 19.02.09

MessaggioTitolo: Re: LIBRI   Lun Ago 17, 2009 12:41 pm

grazie tante ..lo cercherò sicuramente...
ciao
Tornare in alto Andare in basso
beppe
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 928
Età : 44
Localizzazione : Stoccolma, pardon ora sono in Veneto
Data d'iscrizione : 18.07.08

MessaggioTitolo: Re: LIBRI   Mar Ago 18, 2009 9:33 am

lilla gumman ha scritto:
..insomma non sono molto d'accordo, a volte è bene anche evitarli...se c'è una critica che vorrei fare a questo forum è proprio l'eccessivo ottimismo ed entusiasmo per il popolo svedese, che pure ha i suoi difetti, come li abbiamo noi..ora vi arrabbierete tutti, ma un pò di obiettività non guasta.
Consiglierei a tutti in questo forum, se posso permettermi, di vedere un film aull'immigrazione italiana in Svezia "Il paradiso senza biliardo"...
...
Ciao e non vi arrabbiate!!!

Non si tratta di eccessivo ottimismo Lilla, ma bensì d'inesperienza. Molte delle persone che scrivono sul forum sono potenziali turisti della Svezia e non emigranti con anni di esperienza alle spalle, teniamo conto di questo fattore.

So per certo che vi sono italiani stabili in Svezia che leggono questo forum, ma preferiscono non esporsi molto, la stessa fondatrice del forum Svea non la leggiamo da un po' ti tempo (Svea torna a trovarciiiiiiiiii Smile ), e loro ne avrebbero di amarezze da raccontare perchè lo sappiamo la Svezia non è una terra facile, vi sono sempre nuovi scalini da risalire, nuove barriere da abbattere e a volte di senti estraneo come mai ti era capitato di sentirti.

Personalmente, amo la Svezia innanzitutto per la sua natura e per quello che è stata la sua storia, passata, del secolo scorso, con le sue grandi conquiste sociali che hanno costituito un modello ahimè oramai in declino.

Circa gli svedesi, vi trovi il buono e il cattivo, trovi il nazista xenofobo che ti tratta come un mafioso (anche se magari è lui che si comporta come un mafioso) e trovi la persona dalla mente aperta con grande curiosità verso la tua cultura e favorevole ad uno scambio culturale.

Come vedi è tutta una questione di compromessi, di tentativi di assimilazione ed emulazione (linguistica in primis), ma di certo il fossato rimane sempre: svedesi da una parte invandrare dall'altra.

Non esistono i paradisi , esistono solo luoghi dove ti senti meno peggio, è una lunga ricerca e non è detto che siano in Svezia.
Tornare in alto Andare in basso
lilla gumman
Ghiottone
Ghiottone


Numero di messaggi : 225
Età : 47
Localizzazione : pontedera e a volte trollhättan
Data d'iscrizione : 19.02.09

MessaggioTitolo: Re: LIBRI   Mar Ago 18, 2009 9:43 am

sono d'accordissimo beppe, e pur essendo stata accolta benissimo: offerte di lavoro, la famiglia del mio ragazzo (nonna compresa) eccetera...so benissimo per esperienza personale che il fossato tra svedesi e invandrare c'è e forse è anche nostro dovere avvertire i più inesperti che la vita in Svezia non è sempre rose e fiori...ma che le difficoltà ci sono..
ciao a tutti
gummina
P.S. meno male che il mio ragazzo non sa l'italiano e non legge il forum...scherzo!!!! Lui è il primo a criticare la Svezia a volte...
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: LIBRI   

Tornare in alto Andare in basso
 
LIBRI
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» libri da scaricare gratis
» Libri di cucito
» SEW ICONIC e FAMOUS FROCKS: recensioni con foto, libri per fare vestiti dive di Hollywood e personaggi famosi
» LIBRI PER MERCEOLOGIA TESSILE: I TESSUTI, QUESTI SCONOSCIUTI...
» Libri di Sartoria Storica

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
mondosvezia :: Off-topics-
Andare verso: