mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 Per chi si è trasferito in Svezia, perché proprio la Svezia?

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Lo Spaghetto
Gazza
Gazza
avatar

Numero di messaggi : 41
Localizzazione : Göteborg
Data d'iscrizione : 07.03.12

MessaggioTitolo: Re: Per chi si è trasferito in Svezia, perché proprio la Svezia?   Mer Mar 07, 2012 9:26 pm

Isildurrrr ha scritto:
Questa cosa mi fa sorridere perché mi ricorda quanto in Italia vediamo con disprezzo i paesi dell'est europa, considerandoli pieni zeppi di persone zingare, incivili e criminali... eppure quanti abitano da noi? e sono sempre disponibili a lavorare, anzi, si fanno il mazzo di più degli Italiani....

L'altra settimana ho dovuto difendere una famiglia italiana residente a Göteborg, che fu presa per una famiglia zingara. Nessuno parlava lo svedese tanto bene, è perciò non si sapevano spiegare à gli vigili che sospettavano dell'attività criminale.
Uno dei vigili fu un pò maleducato, e mi ha incavolato quando ribadeva: Ma frà gli zingari e gli italiani, che differenza c'è ?? La famiglia era vestita normalmente come noi occidentali, ma naturalmente non erano biondi come la brava gente svedese.

P.S Bisogna capire che gli svedesi non fanno grande importanza dei vestiti e dall comportamento della gente, mentre i capelli neri sono un dettaglio piuttosto compromettente per i stranieri residenti in Svezia.


Ultima modifica di Lo Spaghetto il Ven Mar 09, 2012 2:03 am, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
ilbiondo
Orso
Orso


Numero di messaggi : 273
Data d'iscrizione : 23.01.12

MessaggioTitolo: Re: Per chi si è trasferito in Svezia, perché proprio la Svezia?   Mer Mar 07, 2012 10:52 pm

[quote="Lo Spaghetto"]
ilbiondo ha scritto:

Se i tuoi amici ti chiamano “svartskalle” (che ha un valore spregiativo quasi uguale a quello di “pezzo di merda”) ti raccomanderei di metterti con della gente più simpatica.
Wink


scherzi? non so come ti comporti con gli amici e che genere di rapporto hai con loro, ma noi ci prendiamo in giro continuamente e ci ammazziamo dalle risate. Dai su.
Qui a Linköping devo dire che gli italiani sono molto ben visti, anzi attirano parecchio. Ci sono anche italiani di seconda generazione figli degli operai che sono venuti a lavorare in saab negli anni 60, alcuni svedesi 50+ che conosco mi parlano solo bene di noi e di come i nostri connazionali hanno aiutato a portare la saab al successo che ha avuto negli anni passati, mi parlano dei bravi ingegneri e operai che ora hanno negozi di abbigliamento e ristoranti.
Ti ripeto, a me sto posto sta sulle palle, peró parlarne male a tutti i costi non va.

ps. non é la saab che ´e fallita ma la saab aerospaziale
Torna in alto Andare in basso
Isildurrrr
Renna
Renna


Numero di messaggi : 462
Data d'iscrizione : 02.11.11

MessaggioTitolo: Re: Per chi si è trasferito in Svezia, perché proprio la Svezia?   Mer Mar 07, 2012 11:36 pm

Io ho i capelli più neri dell'oggetto più nero presente sulla faccia della Terra. Mi farò una bella tinta, dici che mi potrebbero accettare?

A parte gli scherzi spero che questi siano casi isolati, gli svedesi estremisti sicuramente esisteranno, come esistono in tutto il mondo...
Torna in alto Andare in basso
Lo Spaghetto
Gazza
Gazza
avatar

Numero di messaggi : 41
Localizzazione : Göteborg
Data d'iscrizione : 07.03.12

MessaggioTitolo: Re: Per chi si è trasferito in Svezia, perché proprio la Svezia?   Gio Mar 08, 2012 3:34 pm

ilbiondo ha scritto:
...Ti ripeto, a me sto posto sta sulle palle, peró parlarne male a tutti i costi non va.
Bisogna essere onesti, e purtroppo non ho avuto le tue esperienze positive degli svedesi fuori Stoccolma. Si comportano come dei cafoni urlanti senza maniere normali, e senza un'educazione che vale il nome.
Ho incontrato un'ignoranza inspiegabile, è bisogna incontrare questa barbaria occhio ad occhio per capirla (analfabetismo nordico). La cosa più importante è che nessun'svedese si è opposto agli cafoni, anzi gli cafoni sono stati incorraggiati dagli altri svedesi. Mad


Naturalmente ho sviluppato una forza mentale per farcela qui in Svezia, ma devo dire che sono più rilassato ed felice in America.


Torna in alto Andare in basso
Ele
Lince
Lince
avatar

Numero di messaggi : 359
Localizzazione : Stockholm
Data d'iscrizione : 06.09.10

MessaggioTitolo: Re: Per chi si è trasferito in Svezia, perché proprio la Svezia?   Gio Mar 08, 2012 3:58 pm

Spaghetto mi spiace Shocked
Chettedevodi', per me la Svezia è un paese che mi ha accolta a braccia aperte, è qui che posso avere un lavoro ben pagato che rispetta le mie qualità e competenze che in Italia mai avrei trovato (sono stata l'unica straniera a fare il colloquio, eppure mi hanno presa!), è qui che a 26 anni sono riuscita a comprare casa (che è costata pochissimo, vicina alla metropolitana e alla vita di città ma allo stesso tempo confinante con una riserva naturale).

Tutti i miei colleghi sono Svedesi e ognuno a modo suo è una bella persona (eh si sono stata fortunata!). Il mio capo che viene dallo Skåne è la persona più cazzeggatrice che conosco, tra l'altro lui mi chiama amorevolmente svartskalle (eh io lo chiamo svennefitta!) e quando gli ho proposto "pizzabagare" mi ha guardato stranito e mi ha detto "HUm? Non ho mai visto un italiano pizzabagare".

Ho conosciuto anche qualche idiota, ma fortunatamente qua in Svezia hanno spesso il buongusto di tenersi dentro le stronzate, almeno secondo la mia esperienza Wink
Una mia collega viene sul lago di Garda tutti gli anni perché ama il golf e i vini valpolicella. Il mio ragazzo è di un pesino sperso nelle foreste del Norrland ma a scuola è studiato l'italiano e l'anno scorso è andato da solo in vacanza in Toscana perché ama l'Italia. Due giorni fa sono andata con degli amici svedesi a vedere da Olearys la partita Arsenal-Milan (oddio in Italia non l'avrei mai fatto). Tutto il locale tifava Milan Laughing (lo so, è per Zlatan) mi ha fatto strano vedere la versione fighetta di Stoccolma del baretto sottocasa del mio paesello veneto... con i bestemmioni sostituiti da dei più eleganti "vad dåligt" e "vad fan".

Si, ci vedono anche come il paese di mafia, berlusconi e schettino. Ma *forse* siamo anche quello eh Smile
Torna in alto Andare in basso
http://web.stagram.com/n/cloudberryfield/
_kikka.
Aringa
Aringa
avatar

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 18.11.11

MessaggioTitolo: Re: Per chi si è trasferito in Svezia, perché proprio la Svezia?   Ven Mar 09, 2012 1:03 am

la mia storia è un po particolare....in quanto diciamo che io in svecia ci passo ogni mese x 7 -8 giorni...ho un lavoro in italia a tempo indeterminato part time lavoro 15 giorni al mese e 15 no,le poche persone che ho conosciuto li mi dicono ke nn è tutto rose è fiorni ma a me piace molto l'ambiente,e l'aria che è molto piu' pura di qua.Poi io la vedo con un altra ottica la gente mi sembra molto piu' rilassata di qua...Boh semplicemente sono rimasta affascinata..e mi piacerebbe trovare un lavoro part time li ma la vedo difficile...
Torna in alto Andare in basso
Lo Spaghetto
Gazza
Gazza
avatar

Numero di messaggi : 41
Localizzazione : Göteborg
Data d'iscrizione : 07.03.12

MessaggioTitolo: Re: Per chi si è trasferito in Svezia, perché proprio la Svezia?   Ven Mar 09, 2012 2:01 am

Ele ha scritto:
Spaghetto mi spiace Shocked
Chettedevodi', per me la Svezia è un paese che mi ha accolta a braccia aperte, è qui che posso avere un lavoro ben pagato che rispetta le mie qualità e competenze che in Italia mai avrei trovato (sono stata l'unica straniera a fare il colloquio, eppure mi hanno presa!), è qui che a 26 anni sono riuscita a comprare casa (che è costata pochissimo, vicina alla metropolitana e alla vita di città ma allo stesso tempo confinante con una riserva naturale).

Tutti i miei colleghi sono Svedesi e ognuno a modo suo è una bella persona (eh si sono stata fortunata!). Il mio capo che viene dallo Skåne è la persona più cazzeggatrice che conosco, tra l'altro lui mi chiama amorevolmente svartskalle (eh io lo chiamo svennefitta!) e quando gli ho proposto "pizzabagare" mi ha guardato stranito e mi ha detto "HUm? Non ho mai visto un italiano pizzabagare".

Ho conosciuto anche qualche idiota, ma fortunatamente qua in Svezia hanno spesso il buongusto di tenersi dentro le stronzate, almeno secondo la mia esperienza Wink
Una mia collega viene sul lago di Garda tutti gli anni perché ama il golf e i vini valpolicella. Il mio ragazzo è di un pesino sperso nelle foreste del Norrland ma a scuola è studiato l'italiano e l'anno scorso è andato da solo in vacanza in Toscana perché ama l'Italia. Due giorni fa sono andata con degli amici svedesi a vedere da Olearys la partita Arsenal-Milan (oddio in Italia non l'avrei mai fatto). Tutto il locale tifava Milan Laughing (lo so, è per Zlatan) mi ha fatto strano vedere la versione fighetta di Stoccolma del baretto sottocasa del mio paesello veneto... con i bestemmioni sostituiti da dei più eleganti "vad dåligt" e "vad fan".

Si, ci vedono anche come il paese di mafia, berlusconi e schettino. Ma *forse* siamo anche quello eh Smile

Non mi sorprende affatto che sono le donne italiane che si trovano bene in Svezia, mentre noi uomini siamo visti con sospetto e con le connotazioni spregiative che tutti conosciamo. Ci vorranno almeno una cinquantina d’anni ancora, prima che il mondo s’impari che l’uomo italiano d’oggi non è un maiale. Almeno non più degli altri uomini europei. Wink
Poi questa immagine stereotipica dell’italiano maiale schifoso, viene alimentata dalle medie svedesi. Se leggi l’Aftonbladet vedrai articoli esagerati dalle bionde giornaliste (Kristina Kappelin et al), che dipingono i pregiudizi classici sull’Italia ed i suoi abitanti maschili.

Se fossi donna me ne andrei di sicuro in Svezia per trovare una nuova vita, ma essendo un uomo con la gioia di vivere; non posso avere più fretta di andarmene altrove.
Torna in alto Andare in basso
irenahorovitz
Ghiottone
Ghiottone
avatar

Numero di messaggi : 225
Data d'iscrizione : 18.07.11

MessaggioTitolo: Re: Per chi si è trasferito in Svezia, perché proprio la Svezia?   Ven Mar 09, 2012 12:39 pm

Lo Spaghetto ha scritto:
ilbiondo ha scritto:
spaghetto, leggendo i tuoi post capisco che ti sta parecchio sulle palle sto posto. che t ha fatto di cosí male?

Salve !

Dato che sono nato qua in Svezia, e mia madre è svedese di stirpe nordica; dovrei essere accettato come un italosvedese con diritti uguali a quelli con due genitori svedesi. Invece sono considerato “andra-generations-invandrare” (immigrato di seconda generazione), che vuol dire cittadino di seconda classe.
Il mio aspetto è piuttosto settentrionale ed in Italia sono spesso visto come anglosassone/nord americano
Ma in questo paese scandinavo mi fanno sempre capire che sono straniero, è che me ne dovrei andare via dalla Svezia.

La mia prima lingua materna è lo svedese ed anche i miei meriti scolastici sono ottenuti qua in Svezia, e perciò ho imparato l’Italiano durante le mie visite ai parenti in Italia.

Il governo svedese mi ha trattato bene, ma il popolo svedese mi ha rotto le palle con la loro fissazione delle cosidette “razze inferiori” (ossia quelli con i tratti somatici non nordiche)

Mi fa veramente tanto strano sentire cosí tante cose negative e cosí tanto razzismo...
Io vivo qua da 8 mesi, ed ho avuto la fortuna sfacciata di trovare il primo lavoro velocemente, ben pagato e fulltime... lavoro come elevassistent in una serskola, e sono assunta per termine. Infatti adesso per l´estate ho trovato un sommarjob... in ogni caso.. a parte questo..
In un´altra discussione dicevo appunto che mi sono trasferita x amore, x vivere col mio sambo... non siamo sposati (e lui nn sembra nemmeno chissa´che interessato) peró il lavoro, i colloqui e le sfide di inserimento nella cultura svedese le ho affrontate tutte da sola (motivo per cui io ed il sambo abbiamo avuto accese discussioni.. io volevo un po´piú di aiuto, lui ritiene invece che facendo da sola ho imparato, capito e deciso meglio...e che mi sono creata ossa e corazza piú forti...e che ho imparato a conoscere la cultura svedese e a muovermici dentro.. che se voglio combattere il sistema, devo prima capire come funziona... tesi tutte sue..)
Posso dire che la sua famiglia mi ha accolta a braccia aperte da subito, nonostante suo padre abbia qualche fastidio nei confronti dei colleghi di lavoro slavi.
Devo anche dire che sul mio posto di lavoro sono stata accolta e presa in carico da subito: i colleghi sono stati socevoli ed hanno fatto del loro meglio per capirmi, e quando ho sbagliato mi hanno corretta, anche se fosse stato necessariofarlo 100 volte. Io ho preso tutto molto positivamente, l´ho visto come un bel gesto nei miei confronti...
Ad oggi mi trovo nella situazione in cui siamo in 2 immigrate (io e una filippina) sul lavoro... lei vive qua da 8 anni eparla lo svedese molto male (non scherzo.. lo dicono i miei colleghi stessi, dicono che io sono brava e che faccio errori "tipici", mentre lei invece é proprio un disastro) e per altri aspetti non si integra... e quindi viene spesso lasciata fuori.. io devo dire che sono sempre inclusa, invitata a cene, feste, meeting... non posso lamentarmi.

Per questo mi fa davvero strano questa cosa che vieni trattato come cittadino di serie B pur essendo di sangue svedese, in ogni caso. Non ci si sente sicuramente bene e comprendo il tuo rammarico.

PS: hai difeso una famiglia di italiani a GBG. vivi lí?
Torna in alto Andare in basso
Lo Spaghetto
Gazza
Gazza
avatar

Numero di messaggi : 41
Localizzazione : Göteborg
Data d'iscrizione : 07.03.12

MessaggioTitolo: Re: Per chi si è trasferito in Svezia, perché proprio la Svezia?   Ven Mar 09, 2012 3:52 pm

Ghost83 ha scritto:
Lo Spaghetto ha scritto:
ilbiondo ha scritto:
spaghetto, leggendo i tuoi post capisco che ti sta parecchio sulle palle sto posto. che t ha fatto di cosí male?

Salve !

Dato che sono nato qua in Svezia, e mia madre è svedese di stirpe nordica; dovrei essere accettato come un italosvedese con diritti uguali a quelli con due genitori svedesi. Invece sono considerato “andra-generations-invandrare” (immigrato di seconda generazione), che vuol dire cittadino di seconda classe.
Il mio aspetto è piuttosto settentrionale ed in Italia sono spesso visto come anglosassone/nord americano
Ma in questo paese scandinavo mi fanno sempre capire che sono straniero, è che me ne dovrei andare via dalla Svezia.

La mia prima lingua materna è lo svedese ed anche i miei meriti scolastici sono ottenuti qua in Svezia, e perciò ho imparato l’Italiano durante le mie visite ai parenti in Italia.

Il governo svedese mi ha trattato bene, ma il popolo svedese mi ha rotto le palle con la loro fissazione delle cosidette “razze inferiori” (ossia quelli con i tratti somatici non nordiche)

Mi fa veramente tanto strano sentire cosí tante cose negative e cosí tanto razzismo...
Io vivo qua da 8 mesi, ed ho avuto la fortuna sfacciata di trovare il primo lavoro velocemente, ben pagato e fulltime... lavoro come elevassistent in una serskola, e sono assunta per termine. Infatti adesso per l´estate ho trovato un sommarjob... in ogni caso.. a parte questo..
In un´altra discussione dicevo appunto che mi sono trasferita x amore, x vivere col mio sambo... non siamo sposati (e lui nn sembra nemmeno chissa´che interessato) peró il lavoro, i colloqui e le sfide di inserimento nella cultura svedese le ho affrontate tutte da sola (motivo per cui io ed il sambo abbiamo avuto accese discussioni.. io volevo un po´piú di aiuto, lui ritiene invece che facendo da sola ho imparato, capito e deciso meglio...e che mi sono creata ossa e corazza piú forti...e che ho imparato a conoscere la cultura svedese e a muovermici dentro.. che se voglio combattere il sistema, devo prima capire come funziona... tesi tutte sue..)
Posso dire che la sua famiglia mi ha accolta a braccia aperte da subito, nonostante suo padre abbia qualche fastidio nei confronti dei colleghi di lavoro slavi.
Devo anche dire che sul mio posto di lavoro sono stata accolta e presa in carico da subito: i colleghi sono stati socevoli ed hanno fatto del loro meglio per capirmi, e quando ho sbagliato mi hanno corretta, anche se fosse stato necessariofarlo 100 volte. Io ho preso tutto molto positivamente, l´ho visto come un bel gesto nei miei confronti...
Ad oggi mi trovo nella situazione in cui siamo in 2 immigrate (io e una filippina) sul lavoro... lei vive qua da 8 anni eparla lo svedese molto male (non scherzo.. lo dicono i miei colleghi stessi, dicono che io sono brava e che faccio errori "tipici", mentre lei invece é proprio un disastro) e per altri aspetti non si integra... e quindi viene spesso lasciata fuori.. io devo dire che sono sempre inclusa, invitata a cene, feste, meeting... non posso lamentarmi.

Per questo mi fa davvero strano questa cosa che vieni trattato come cittadino di serie B pur essendo di sangue svedese, in ogni caso. Non ci si sente sicuramente bene e comprendo il tuo rammarico.

PS: hai difeso una famiglia di italiani a GBG. vivi lí?

Salve Ghost !

Era una famiglia calabrese ed il uomo mi sembrava piuttosto nordafricano, quindi era solo la donna che parlava bene l'italiano. Non parlavano nemmeno l'inglese, quindi i vigili sospettavano un'immigrazione clandestina. Le loro carte erano in ordine, ma ho dovuto intervenire con le mie conoscienze delle lingue per risolvere la situazione.

I vigili poi si sono calmati ribadendo: Una tipica famiglia italiana, allora [sic!]; vabbene, ed arrivederci. - Veramente "tipica italiana"...Very Happy (Not !)



Torna in alto Andare in basso
irenahorovitz
Ghiottone
Ghiottone
avatar

Numero di messaggi : 225
Data d'iscrizione : 18.07.11

MessaggioTitolo: Re: Per chi si è trasferito in Svezia, perché proprio la Svezia?   Ven Mar 09, 2012 9:56 pm

quando sento di italiani che non sanno NEMMENO l'inglese, mi vergogno di essere italiana. Perchè dobbiamo sempre fare la figura dei deficenti ignoranti e caproni? Che palle...
Torna in alto Andare in basso
paolo_molnija
Scoiattolo
Scoiattolo
avatar

Numero di messaggi : 33
Età : 29
Localizzazione : Carnia
Data d'iscrizione : 20.09.11

MessaggioTitolo: Re: Per chi si è trasferito in Svezia, perché proprio la Svezia?   Sab Mar 10, 2012 2:52 am

questa rappresenta il pensiero svedese? Very Happy

Torna in alto Andare in basso
Bad Grass Admin
Amministratore
Amministratore
avatar

Numero di messaggi : 1278
Età : 38
Localizzazione : Sollentuna
Data d'iscrizione : 19.07.07

MessaggioTitolo: Re: Per chi si è trasferito in Svezia, perché proprio la Svezia?   Sab Mar 10, 2012 1:58 pm

paolo_molnija ha scritto:
questa rappresenta il pensiero svedese? Very Happy


Bella, me la sono letta tutta! Smile

_________________________________________________
Torna in alto Andare in basso
http://rinascitaalnord.wordpress.com/
irenahorovitz
Ghiottone
Ghiottone
avatar

Numero di messaggi : 225
Data d'iscrizione : 18.07.11

MessaggioTitolo: Re: Per chi si è trasferito in Svezia, perché proprio la Svezia?   Dom Mar 11, 2012 11:45 am

Cosa starebbe a significre che sulla regione "Friuli Venezia Giulia" l'unica cosa è "people talks"? Non ho capito cosa vuole dire chi ha composto l'immagine... me lo spiegate? Neutral
Torna in alto Andare in basso
dexter
Volpe
Volpe


Numero di messaggi : 106
Età : 33
Localizzazione : Stockholm (Bagarmossen)
Data d'iscrizione : 09.10.10

MessaggioTitolo: Re: Per chi si è trasferito in Svezia, perché proprio la Svezia?   Dom Mar 11, 2012 12:43 pm

no no qua non ci sto!! Evil or Very Mad
cos'è sta storia che il good food sta su genova??? e su parma c'è una grossa scritta JOB con solo un lembo di lasagne a compensare???
ma io vi querelo!! Laughing Laughing

comunque, per essere una cartina comica basata sui luoghi comuni, a me sembra fatta bene.....
per contro, se ne potrebbe fare una della svezia con metà del paese con scritto Terra inutile piena di pini e neve, e la skane con scritto Coltivatori di patate, l'aeroporto di arlanda denominarlo come "luogo che si usa per andare in thailandia", su tidaholm ci sarebbe la scritta Fiammiferi svedesi (chi cazzo li usa ancora i fiammiferi??) e sulla dalarna Cavallini colorati in maniera oscena.

ecco più o meno questo rappresenterebbe i luoghi comuni verso gli svedesi....che, in quanto luoghi comuni, servono per far sorridere se si è persone intelligenti, o per denigrare se si è dei razzisti....
Torna in alto Andare in basso
paolo_molnija
Scoiattolo
Scoiattolo
avatar

Numero di messaggi : 33
Età : 29
Localizzazione : Carnia
Data d'iscrizione : 20.09.11

MessaggioTitolo: Re: Per chi si è trasferito in Svezia, perché proprio la Svezia?   Dom Mar 11, 2012 12:45 pm

ahaha sei friulana anche tu? Non lo so chi ha fatto questa immagine, me l'ha passata una amica russa e secondo lei è tutto vero......ma bene Smile
Torna in alto Andare in basso
paolo_molnija
Scoiattolo
Scoiattolo
avatar

Numero di messaggi : 33
Età : 29
Localizzazione : Carnia
Data d'iscrizione : 20.09.11

MessaggioTitolo: Re: Per chi si è trasferito in Svezia, perché proprio la Svezia?   Dom Mar 11, 2012 12:49 pm









detto fatto! Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Ele
Lince
Lince
avatar

Numero di messaggi : 359
Localizzazione : Stockholm
Data d'iscrizione : 06.09.10

MessaggioTitolo: Re: Per chi si è trasferito in Svezia, perché proprio la Svezia?   Dom Mar 11, 2012 1:24 pm

Ma mancano le indicazioni del tipo "L'europa vista dal Vaticano".. Oppure dobbiamo indovinare noi? La prima è vista dal Vaticano allora Razz La seconda dai francesi, la terza dagli americani ma la quarta non lo so :!:
Torna in alto Andare in basso
http://web.stagram.com/n/cloudberryfield/
avril
Salmone
Salmone
avatar

Numero di messaggi : 15
Data d'iscrizione : 01.03.12

MessaggioTitolo: Re: Per chi si è trasferito in Svezia, perché proprio la Svezia?   Lun Mar 12, 2012 9:56 pm

ahahaha LOL ^^
... e così ogni paese vede il mondo come gli fa piu comodo lol!
Torna in alto Andare in basso
Lo Spaghetto
Gazza
Gazza
avatar

Numero di messaggi : 41
Localizzazione : Göteborg
Data d'iscrizione : 07.03.12

MessaggioTitolo: Re: Per chi si è trasferito in Svezia, perché proprio la Svezia?   Mar Mar 13, 2012 3:18 am

Ghost83 ha scritto:
Cosa starebbe a significre che sulla regione "Friuli Venezia Giulia" l'unica cosa è "people talks"? Non ho capito cosa vuole dire chi ha composto l'immagine... me lo spiegate? Neutral

People talks----> tax evation. La gente parla delle evasioni fiscali. Poi e una cosa che sanno solo gli italiani, che l'Italia e composta di tante regioni diverse con tradizioni diverse.
Non esiste proprio la conoscenza delle differenze fra il Nord e il Sud fuori Stoccolma, e bisogna capire che soltanto l'Italia meridionale e conosciuta dallo svedese medio; il cosiddetto "Svensson".


Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Per chi si è trasferito in Svezia, perché proprio la Svezia?   

Torna in alto Andare in basso
 
Per chi si è trasferito in Svezia, perché proprio la Svezia?
Torna in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Per chi si è trasferito in Svezia, perché proprio la Svezia?
» trasferimento propria auto in Svezia
» Comprare casa in Svezia
» Trasferirsi in Svezia.
» viaggiare e celiachia.

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
mondosvezia :: Vivere in Svezia :: Noi viviamo qua !-
Vai verso: