mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Informazioni base per trasferirsi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
kennymanson
Tasso
Tasso


Numero di messaggi : 80
Data d'iscrizione : 07.11.07

MessaggioTitolo: Informazioni base per trasferirsi   Mer Set 28, 2011 1:52 pm

Ciao ragazzi, è già qualche anno che frequento questo forum e che vado regolarmente 3 o 4 volte all'anno.
Vorrei intraprendere ora una strada un pò più seria, ovvero prendere in considerazione l'idea di trasferirmi. Ho letto un pò dei vari post che avete pubblicato e li ho trovati molto interessanti.

Vorrei però avere alcune informazioni basilari su come muovermi...
premetto che ho disponibilità per trasferirmi qualche mese in Svezia per vedere se la cosa può andare in porto o meno..

mi pare di capire che a parte l'alloggio, i problemi principali siano la lingua ed ovviamente la ricerca del lavoro.
Per la lingua: parlo correttamente inglese e non ho avuto problemi tutte le volte che sono stato in terra svedese...ho inizato a studiare anche in modo autonomo la lingua svedese ma ovviamente credo sia meglio fare un corso che vorrei frequentare a stoccolma.

Per il lavoro ho visto che esiste l'Arbetsformedlingen, che funziona tipo i nostri centri per l'impiego mi sembra...

volevo sapere quindi secondo voi come è meglio muovermi,sopratutto per il lavoro (se recarmi al Arbetsformedlingen o se devo fare altro...) accantonando un attimo il problema alloggio in quanto potrei stare per qualche mese in un ostello o a casa di amici.

Come lavoro sarei disposto a fare qualsiasi cosa anche se non vi nascondo che l'idea che ho è di aprire qualcosa di mio, ma anche su questo non so bene come posso muovermi.

Ogni tipo di informazione, aiuto, consiglio o quant'altro è ben accetto!!!

Grazie a tutti
Andrea
Tornare in alto Andare in basso
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1307
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: Informazioni base per trasferirsi   Mer Set 28, 2011 2:27 pm

kennymanson ha scritto:
Per la lingua: parlo correttamente inglese e non ho avuto problemi tutte le volte che sono stato in terra svedese...ho inizato a studiare anche in modo autonomo la lingua svedese ma ovviamente credo sia meglio fare un corso che vorrei frequentare a stoccolma.

Per il lavoro ho visto che esiste l'Arbetsformedlingen, che funziona tipo i nostri centri per l'impiego mi sembra...

volevo sapere quindi secondo voi come è meglio muovermi,sopratutto per il lavoro (se recarmi al Arbetsformedlingen o se devo fare altro...) accantonando un attimo il problema alloggio in quanto potrei stare per qualche mese in un ostello o a casa di amici.

Come lavoro sarei disposto a fare qualsiasi cosa anche se non vi nascondo che l'idea che ho è di aprire qualcosa di mio, ma anche su questo non so bene come posso muovermi.

Ogni tipo di informazione, aiuto, consiglio o quant'altro è ben accetto!!!

Grazie a tutti
Andrea

Da qualche mese a questa parte e' molto (ma molto) piu' difficile ottenere il personnummer,
senza personnumer non si possono avere i corsi SFI e neppure essere iscritti all'arbetsförmedlingen,
tieni presente questo e quello che comporta.


Se vuoi avere indicazioni su come aprire un attivita' qui trovi anche in inglese "Starting up a business
"
http://www.arbetsformedlingen.se/For-arbetssokande/Stod-och-service/Blanketter-och-broschyrer/Pa-andra-sprak.html




Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
irenahorovitz
Ghiottone
Ghiottone
avatar

Numero di messaggi : 223
Data d'iscrizione : 18.07.11

MessaggioTitolo: Re: Informazioni base per trasferirsi   Mer Set 28, 2011 3:31 pm

Io vivo in svezia da 3 mesi, quasi 4.
Se vuoi "vedere com'è la situazione" puoi venire come turista e starci x 3 mesi (anche se x gli svedesi è impossibile capire da quanto sei qua, visto che non hai timbri sul passaporto o altro)... quando ti stufi e vuoi trovare lavoro... La prima cosa che devi fare è procurarti un numero! ... quindi andare allo Skatteverket e compilare una domanda per un "samordningsnummer" (puoi scordarti che ti diano subito il personnummer definitivo se non hai chi può dimostrare di mantenerti, in Svezia). Ti diranno che ci vogliono 3 o 4 settimane prima che ti arrivi a casa, e vorranno una copia di un tuo documento di identità (passaporto.. non carta d'identità...), tu tieni bene d'occhio il tempo perchè tendono a sprecarne un sacco.
Una volta che hai il numero devi andare di persona all'ufficio dell'Arbetsförmedlingen (perchè la prima registrazione non la puoi fare solo via internet, gli aggiornamenti successivi si) e registrati. Poi puoi inziare a cercare.
Per esperienza ti dico: imparati lo svedese più veloce che puoi, perchè non importa quanto bene parli in inglese, per lavorare DEVI parlare la loro lingua.

PS: è possibile che allo Skatteverket ti dicano cose tipo che ti devi registrare in altro modo... ma è solo perchè i dipendenti spesso sono dei minorati mentali, non conoscono le leggi europee e spesso sembrano dimenticarsi che l'Italia è un paese UE.
Poi ti accorgerai che tante dei diritti per i cittadini UE, la Svezia li ignora.
Tornare in alto Andare in basso
brijiotel
Salmone
Salmone


Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 28.09.11

MessaggioTitolo: Re: Informazioni base per trasferirsi   Mer Set 28, 2011 5:05 pm

caiao a tutti....
siamo una copia con una bimba di 7anni.abiamo intenzioni di trasferirci in svezia...
siamo di milano ma qua siamo con la corda tiratissimaaaaaaaaaaaaaaa.non si riesce più a vivere decentemente.
stoccolma o goteburg...non siamo ancora decisi.
volevamo capire quale la realità li.
e vero che ci sono un saco di sostegni sociali al inizio??che te vai a studiare la lingua e ti danno qmc un sostegno per vivere?! o sono tutte bale...
poi x avere una casa popolare cosa si deve fare??!!esistono la??!!
la scuola e tutte le attivita dei bambini sono gratis??!!
se non sei molto esigente al inizio pòi trovare veloce un lavoro?tipo lava piatti,baby sitter etc
grazie a tutti aspetto le vostre sincere opinioniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
Tornare in alto Andare in basso
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1307
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: Informazioni base per trasferirsi   Mer Set 28, 2011 5:24 pm

brijiotel ha scritto:
caiao a tutti....
siamo una copia con una bimba di 7anni.abiamo intenzioni di trasferirci in svezia...
siamo di milano ma qua siamo con la corda tiratissimaaaaaaaaaaaaaaa.non si riesce più a vivere decentemente.
stoccolma o goteburg...non siamo ancora decisi.
volevamo capire quale la realità li.
e vero che ci sono un saco di sostegni sociali al inizio??che te vai a studiare la lingua e ti danno qmc un sostegno per vivere?! o sono tutte bale...
poi x avere una casa popolare cosa si deve fare??!!esistono la??!!
la scuola e tutte le attivita dei bambini sono gratis??!!
se non sei molto esigente al inizio pòi trovare veloce un lavoro?tipo lava piatti,baby sitter etc
grazie a tutti aspetto le vostre sincere opinioniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

A parte che c'e' una apposita sezione del forum per presentarsi e

a parte che queste domande sono state poste tante volte e che quindi basterebbe darsi la pena di cercare nel forum per trovare le risposte

e vero che ci sono un saco di sostegni sociali al inizio?? Solo per i rifugiati politici, vieni da un paese in guerra dove ti hanno condannato alla lapidazione???

che te vai a studiare la lingua e ti danno qmc un sostegno per vivere?! o sono tutte bale...
Lingua e bale sono un connubio indissolubile.

poi x avere una casa popolare cosa si deve fare??!!esistono la??!!
Non esistono come le intende un italiano. Comunque se hai un lavoro puoi trovare casa.

la scuola e tutte le attivita dei bambini sono gratis??!!
Si, se hai il personnumer.

se non sei molto esigente al inizio pòi trovare veloce un lavoro?tipo lava piatti,baby sitter etc
Molto, ma molto difficile. E' piu' facile trovar lavoro come anestesista.
Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
brijiotel
Salmone
Salmone


Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 28.09.11

MessaggioTitolo: Re: Informazioni base per trasferirsi   Mer Set 28, 2011 6:26 pm

balorso ha scritto:
brijiotel ha scritto:
caiao a tutti....
siamo una copia con una bimba di 7anni.abiamo intenzioni di trasferirci in svezia...
siamo di milano ma qua siamo con la corda tiratissimaaaaaaaaaaaaaaa.non si riesce più a vivere decentemente.
stoccolma o goteburg...non siamo ancora decisi.
volevamo capire quale la realità li.
e vero che ci sono un saco di sostegni sociali al inizio??che te vai a studiare la lingua e ti danno qmc un sostegno per vivere?! o sono tutte bale...
poi x avere una casa popolare cosa si deve fare??!!esistono la??!!
la scuola e tutte le attivita dei bambini sono gratis??!!
se non sei molto esigente al inizio pòi trovare veloce un lavoro?tipo lava piatti,baby sitter etc
grazie a tutti aspetto le vostre sincere opinioniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

A parte che c'e' una apposita sezione del forum per presentarsi e

a parte che queste domande sono state poste tante volte e che quindi basterebbe darsi la pena di cercare nel forum per trovare le risposte

e vero che ci sono un saco di sostegni sociali al inizio?? Solo per i rifugiati politici, vieni da un paese in guerra dove ti hanno condannato alla lapidazione???

che te vai a studiare la lingua e ti danno qmc un sostegno per vivere?! o sono tutte bale...
Lingua e bale sono un connubio indissolubile.

poi x avere una casa popolare cosa si deve fare??!!esistono la??!!
Non esistono come le intende un italiano. Comunque se hai un lavoro puoi trovare casa.

la scuola e tutte le attivita dei bambini sono gratis??!!
Si, se hai il personnumer.

se non sei molto esigente al inizio pòi trovare veloce un lavoro?tipo lava piatti,baby sitter etc
Molto, ma molto difficile. E' piu' facile trovar lavoro come anestesista.


oooooooooo ma che modi agressivi...

grazie cmq.sei stato molto oggetivo.buona serata
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Informazioni base per trasferirsi   Mer Set 28, 2011 8:21 pm

brijiotel ha scritto:
caiao a tutti....
siamo una copia con una bimba di 7anni.abiamo intenzioni di trasferirci in svezia...
siamo di milano ma qua siamo con la corda tiratissimaaaaaaaaaaaaaaa.non si riesce più a vivere decentemente.
stoccolma o goteburg...non siamo ancora decisi.
volevamo capire quale la realità li.
e vero che ci sono un saco di sostegni sociali al inizio??che te vai a studiare la lingua e ti danno qmc un sostegno per vivere?! o sono tutte bale...
poi x avere una casa popolare cosa si deve fare??!!esistono la??!!
la scuola e tutte le attivita dei bambini sono gratis??!!
se non sei molto esigente al inizio pòi trovare veloce un lavoro?tipo lava piatti,baby sitter etc
grazie a tutti aspetto le vostre sincere opinioniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Balorso è troppo buono, quindi te la dico io la cruda realtà
Qui non c'è trippa per gatti svedesi, figurati per gli stranieri.
Se non riesci a sbarcare il lunario in itaglia, con il nero, mezzo tempo, tempo perso, part time o cococo, qui fai la fame.
Lavapiatti? Hanno scoperto le lavastoviglie anche qui purtroppo, ma perchè tutti vogliono venire a lavare piatti e pentole a mano?
Baby sitter? Qui gli asili ci sono, per tutti.
Aiuti sociali? Se sei svedese e hai pagatole tue tasse hai delle riduzioni se no nisba.
Ma davvero credete ancora alle favole?
Svezia= Benessere per chi non fa na ceppa e magari arrivi credendo che appena dici due parole in italiano le donne ti chiamano latin lover e ti portano a casa loro?
SVEGLIA GRULLOooooooo !
Fulvio
Tornare in alto Andare in basso
brijiotel
Salmone
Salmone


Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 28.09.11

MessaggioTitolo: xxx   Mer Set 28, 2011 10:12 pm

ooooooo ma che avete tutti...
cosi sgarbati e agressivi.

nel mio messaggio era scritto che siamo una coppia con una bimba...quindi una famiglia
non a detto nessuno che vuole fare latin lover.
poi o chiesto in modo diretto , perche volevo sapere come stano le cose.
se no avete voglia di rispondere,no vi obliga nessuno.
e poi meglio mettere sempre il peggio davanti.preparasi.sapere.essere informati su tutte le possibilita.possitive o negative.

va be..si vede che non siete del umore giusto
buona serata a tutti
Tornare in alto Andare in basso
Bad Grass
Amministratore
Amministratore


Numero di messaggi : 376
Età : 37
Localizzazione : Stockholm
Data d'iscrizione : 02.08.07

MessaggioTitolo: Re: Informazioni base per trasferirsi   Mer Set 28, 2011 11:26 pm

brijiotel ha scritto:

e vero che ci sono un saco di sostegni sociali al inizio??che te vai a studiare la lingua e ti danno qmc un sostegno per vivere?!

No! I sostegni riguardano esclusivamente i rifugiati, quindi gente che scappa da guerre e cose del genere. I cittadini europei non rientrano in questa cerchia. Nessuno ti dà niente, in Svezia come in altri Paesi.

brijiotel ha scritto:

poi x avere una casa popolare cosa si deve fare??!!esistono la??!!

In Svezia esiste un sistema particolare, in merito. Per farla molto breve, esistono delle code a punteggio: ogni cittadino iscritto ad una certa coda (alcune sono gratis ma le più importanti sono a pagamento), matura dei punti ogni giorno. La sproporzione fra domanda e offerta è tale che questo tipo di case sono del tutto inaccessibili per un immigrato: gli Svedesi vengono iscritti infatti a queste code alla nascita e pertanto occorrono molti anni prima di poter avere qualche chance di trovare un alloggio.

brijiotel ha scritto:
la scuola e tutte le attivita dei bambini sono gratis??!!
Boh! L'università lo era, praticamente, ma il governo attuale sta lentamente cambiando le cose, per cui non mi stupirei troppo se anche i servizi per i bambini non fossero più "gratuiti". Peraltro, in Svezia si pagano le tasse, con le quali fornire tutti i servizi, quindi non si può dire che questi siano gratis.

brijiotel ha scritto:
se non sei molto esigente al inizio pòi trovare veloce un lavoro?tipo lava piatti,baby sitter etc
grazie a tutti aspetto le vostre sincere opinioniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Molto, molto difficile! Se non si parla lo svedese, è molto difficile farsi accettare per qualunque genere di lavoro.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.rinascitaalnord.splinder.com/
brijiotel
Salmone
Salmone


Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 28.09.11

MessaggioTitolo: xxx   Gio Set 29, 2011 12:20 am

bad grass...grazie x la tua disponibilità.
sei stato molto chiaro e obiettivo.
buona notte
Tornare in alto Andare in basso
irenahorovitz
Ghiottone
Ghiottone
avatar

Numero di messaggi : 223
Data d'iscrizione : 18.07.11

MessaggioTitolo: Re: Informazioni base per trasferirsi   Mar Ott 04, 2011 9:37 pm

brijiotel ha scritto:
ooooooo ma che avete tutti...

siamo stufi di domande come le tue
Tornare in alto Andare in basso
kennymanson
Tasso
Tasso


Numero di messaggi : 80
Data d'iscrizione : 07.11.07

MessaggioTitolo: Re: Informazioni base per trasferirsi   Lun Ott 10, 2011 12:11 pm

grazie Balorso e grazie Ghost per le risposte esaurienti.
sto cercando di mettere giù un piano per tentare lo sbarco in Svezia... dopo quasi 5 anni da turista mi piacerebbe tentare questa avventura.
ieri ho guardato un pò di lavori su EURES e mi son accorto che cercano molta gente con esperienza (ovvio) e che sappia lo svedese (ancor più ovvio...)

Quindi vorrei provare a venire qualche mese per imparare la lingua.
So già che non è possibile frequentare i corsi non a pagamento.
Qualcuno ha qualche info invece su come fare per frequentare corsi anche a pagamento? E' possibile anche in Svezia ricevere lezioni private come potrebbe essere qui in Italia?

Per il lavoro mi pare di aver capito che senza personumber si possa fare ben poco... bisogna quindi chiederlo (anche se provvisorio) presso lo Skatteverket (una sorta di ufficio fiscale a quanto mi pare d'aver capito...)

Grazie x l'aiuto.
Andrea
Tornare in alto Andare in basso
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1307
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: Informazioni base per trasferirsi   Lun Ott 10, 2011 12:26 pm

kennymanson ha scritto:
grazie Balorso e grazie Ghost per le risposte esaurienti.
sto cercando di mettere giù un piano per tentare lo sbarco in Svezia... dopo quasi 5 anni da turista mi piacerebbe tentare questa avventura.
ieri ho guardato un pò di lavori su EURES e mi son accorto che cercano molta gente con esperienza (ovvio) e che sappia lo svedese (ancor più ovvio...)

Quindi vorrei provare a venire qualche mese per imparare la lingua.
So già che non è possibile frequentare i corsi non a pagamento.
Qualcuno ha qualche info invece su come fare per frequentare corsi anche a pagamento? E' possibile anche in Svezia ricevere lezioni private come potrebbe essere qui in Italia?

Per il lavoro mi pare di aver capito che senza personumber si possa fare ben poco... bisogna quindi chiederlo (anche se provvisorio) presso lo Skatteverket (una sorta di ufficio fiscale a quanto mi pare d'aver capito...)

Grazie x l'aiuto.
Andrea


Alcuni amici si son trovati bene con i corsi della folkeuniversitet:
http://www.folkuniversitetet.se/Kurser--Utbildningar/Sprakkurser/Svenska-Swedish/

Se non puoi avere il PN puoi richiedere il samordningsnummer che e' il "PN provvisorio", ma se fossi in te aspetteri a richiederlo, visto che serve a poco.... se magari trovi lavoro puoi richiedere direttamente il PN e risparmiarti una procedura allo skatteverket (che e' in pratica la "agenzia delle entrate" italiana)

Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
kennymanson
Tasso
Tasso


Numero di messaggi : 80
Data d'iscrizione : 07.11.07

MessaggioTitolo: Re: Informazioni base per trasferirsi   Lun Ott 10, 2011 12:45 pm

si infatti ora mi sto un pò informando su internet per come muovermi..
a dicembre se tutto va bene dovrei esser su per andare a vedere un pò di posti, dove sono e come funzionano, un pò di appartamenti ecc giusto per farmi un'idea anche del budget che mi ci vorrà per partire...
poi sicuramente quando partirò la prima mossa sarà quella di chiedere il "nummer" provvisorio perchè penso ci metterò un pò a trovare da lavorare..ed intanto cerco di studiare lo svedese..adoro le lingue e un pò già lo capisco (ho studicchiato qualcosa da solo) e spero di riuscire ad impararlo bene.
dopo si partirà alla ricerca del lavoro... come tempi credo di darmi più o meno tutto il prossimo anno.

Che ne dite? può esser un "piano di sbarco" decente???

Grazie ancora
Andrea
Tornare in alto Andare in basso
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: Informazioni base per trasferirsi   Lun Ott 10, 2011 2:41 pm

Avere un "piano di sbarco" è sempre cosa buona. Il problema fondamentale però sono le possibilità di successo che, a mio parere, dipendono molto dal rapporto tra tempo che hai disposizione vivendo di risparmi all'inizio, tempo che ci metterai ad imparare la lingua, ma soprattutto tempo che ci metterai a trovare un'occupazione. Quest'ultima variabile io cercherei di approfondirla meglio, cercando di capire quale è il luogo che ti offre di più in rapporto alla specifica competenza tecnica che hai. Ci sono diversi settori che mi dicono essere in questo momento in fase di boom, con buona offerta di lavoro, ma non sono tutti così e non lo saranno a lungo. In generale più sei specializzato meglio è perché hai meno concorrenza. Quest'ultimo è un aspetto importante, a prescindere dal forum, non faccio altro che sentire di gente che si è trasferita dall'Italia e sta cercando lavoro; non sottovalutare il fatto che non sei certo l'unico...
Altra domanda fondamentale da porsi è: perché la Svezia? Mi pare di ricordare che nel primo post scrivevi che il tuo desiderio era di metterti in proprio (non ricordo però se scrivevi a fare cosa). Sinceramente la Svezia non mi sembra il posto ideale dove fare ciò, con le dovute eccezioni ovviamente.

Ciao,
Vladimir
Tornare in alto Andare in basso
kennymanson
Tasso
Tasso


Numero di messaggi : 80
Data d'iscrizione : 07.11.07

MessaggioTitolo: Re: Informazioni base per trasferirsi   Lun Ott 10, 2011 4:26 pm

Ciao Vladimir, grazie per la tua risposta.
per il luogo, anche se sarà molto molto difficile e molto più impegnativo sotto ogni punto di vista vorrei scegliere Stoccolma.
semplicemente perchè la adoro... sono stato già 10 volte per un totale di circa 3-4 mesi e oramai la sento più casa mia che dove vivo.

Purtroppo so che non sono l'unico che vorrà venire a vivere in Svezia, mi conforta un pò che tanti altri ce l'hanno fatta pur affrontando molte difficoltà. Per il primo periodo ho da parte qualche soldino che ho messo da parte proprio per poter fare un'esperienza del genere. Non mi ricordo se qui o in un altro post si parlava di contare circa 10-12.000€ per un anno di inattività lavorativa (anche se io poi spero di rimanere disoccupato molto meno)

Perchè la Svezia....personalmente perchè ho voglia di una vita che sia vita davvero... forse alcuni che sono in Svezia da tanto non si rendono conto bene di come sta andando qui in Italia (nel mio ultimo viaggio parlavo con un proprietario di un ristorante che mi diceva che gli mancava l'italia...gli ho chiesto da quando fosse via..e lui mi ha detto..20 anni...allora gli ho risposto..ecco perchè ti manca...non sai com'è ora...)
Adoro cmq lo stile di vita Svedese, l'ordine che vi regna e anche se anche li ci sono i lati negativi penso sia molto meglio affrontarli in uno stato di quel tipo piuttosto che nel nostro... senza contare che adoro il clima...
Per mettersi in proprio so che sarà difficile, lo sarebbe anche qui...immagino li cosa può essere...ma potrei anche avere il supporto dei miei genitori in questa impresa...dovrei tra l'altro approfondire anche questo aspetto...come funziona per le persone in pensione...perchè dubito fortemente che sia tutto molto libero come qui in Italia... cmq l'obiettivo è quello di trasferirsi e ri-iniziare una vita serena li...se dipendente o autonomo (dal pto di vista lavorativo) questo non sarà veramente un problema...

grazie x i vostri interventi, sono tutti molto utili! Questa mattina mi sono letto un bel pò di cose sui corsi, anche online (a proposito nessuno ne ha fatti di corsi a distanza???) e sul sito dell'ambasciata italiana a stoccolma..

Grazie
Andrea
Tornare in alto Andare in basso
yngwina
Orso
Orso
avatar

Numero di messaggi : 269
Età : 39
Data d'iscrizione : 30.05.10

MessaggioTitolo: Re: Informazioni base per trasferirsi   Lun Ott 10, 2011 5:51 pm

a Vladimir ma che stai a di´
confermo su quel che dici dell´inizio ecc
ma sulla messa in proprio proprio no

Hai mai lavorato nel commercio?

Io sono commerciante e il mio ragazzo pure(svedese),cioe´fa il grafico ma sta nel commercio visto che e´socio di un´impresa di stampe quindi fa sia lavoro grafico e artistico che di commercio
quindi qualcosina la so

scusate ma non e´proprio vero che ti ammazzano se ti metti in proprio
se vieni dall´Italia ti pare figo pure qua anche come libero professionista o microimprenditore o gestore di impresa
Poi ci sono aree e regioni dove e´molto favorevoleggiata la vita dell´impenditore come Småland (Ikea per esempio ma non solo lui tutti da qui vengono)
Tipo quando il mio ragazzo apri´l impresa si trasferi´in questo pallossissimo(ma bello) paesello perche´qua c e una concentrazione e anche assistenze particolari dal comune (non chiedetemi i dettagli che non sono svedese e non lo so)
Pero pure sul sito comunale c e un form che compili la tua idea imprenditoriale e ti aiutano (se e buona) ma non come si fa in Italia che dicono dicono e poi un cavolo di agevolazione,io che ero donna sotto i 35 anni e apri un impresa a nome mio mi rovinai(col cavolo imprenditori under 35 o donne che feci pure il corso regione lazio per le agevolazioni ecc)solo cavolate
se non fai in nero e non hai contatti in Italia si fa poco e niente anzi paghi e basta

Io prima in Italia leggevo e mi imparanoiavo che leggevo sulle tasse svedesi o sulle cose che scrivevano gli italiani a riguardo
ma dopo che ho gestito un´attivita in Italia mi sono resa conto che non si puo davvero andare da nessuna parte,neanche a dire inventati il lavoro (perche se non hai mazzette..amicizie pure nel commercio e non fai inghippi in nero nn vai da nessuna parte)

Anzi l imprenditore svedese e´tra i meno stressati del mondo non scherzo leggendo vari siti e statistiche di impresa e commercio leggo questo anche perche non e´come in Italia che vai dal commercialista e la dichiarazione dei redditi e´tutto un bordello,poi la camera di commercio italiana pure che offre come servizio diciamocelo..sono altre tasse e pure imps ecc

qua funziona diversamente il regime fiscale piu pulito e ordinato sicuramente meno stressante e ti spenna pure meno se sei onesto


cmq io ho un´ idea imprenditoriale che sicuramente funziona ma qui sul campo del turismo e agenzia online, cerco socio o italiano o tedesco (tedesco perche qua e pieno di turisti tedeschi)
non serve neanche un grande budget per iniziare anzi,ma io da sola nn ci riesco perche´uno deve gestire la parte informatica e l altro fisico(giri vari di rappresentanza non ho la dote della bilocazione )

se qualcuno vuole mettersi in porprio e disposto a trasferirsi in questo pallossissimo paese propongo in privato
perche non faccio la societa col mio ragazzo?perche poi finisce che litighiamo ..e poi lui ha gia la sua impresa
cmq il supporto di uno svedese dietro ci sta quindi se qualcuno fosse interessato seriamente mi contatti
Tornare in alto Andare in basso
https://tiziainsvezia.wordpress.com/
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: Informazioni base per trasferirsi   Lun Ott 10, 2011 6:14 pm

Boh, io non ho nessuna esperienza in Svezia a riguardo e facevo un discorso generale. Così a naso, se volessi aprire un'attività, non lo farei in Svezia, per una serie di ragioni, non solo il sistema fiscale. Anche per il fatto che i livelli di reddito credo siano più o meno gli stessi di un lavoro dipendente, ma la fatica probabilmente no. Sbaglio?
Come libero professionista invece ho lavorato a lungo in Italia e so bene a quali problemi si va incontro, quindi d'accordissimo con te.
V.
Tornare in alto Andare in basso
yngwina
Orso
Orso
avatar

Numero di messaggi : 269
Età : 39
Data d'iscrizione : 30.05.10

MessaggioTitolo: Re: Informazioni base per trasferirsi   Lun Ott 10, 2011 6:33 pm

sai che e´l impresa e´sempre un rischio
in tutti i paesi e ovunque
mia zia pero che sta in Giappone e ha un impresa beh paga meno tasse ha vita piu facile e si spaventava quando gli narravo della mia attivita in Italia(tipo storia horror)
Un mio amico italiano sposato con giapponese e quindi in Giappone pure comerciante beh manco la partita iva aveva cioe se sei contribuente minimo non serve, in Italia serve pure se vendi per 300 euro al mese(e con 300 euro manco campi)

pensa che quando feci l esame di sfi beccai proprio la storia di Ikea come lettura Smile
La storia sua e´che era un bimbo che in campagna vendeva le galline ai vicini o le uova..cosi per far capire che sin da piccolo aveva sta dote della vendita,poi apri un negozio di corrispondenza e vendeva penne ecc(che nn c era internet,tipo postalmarket ma piu scrauso) e pianoi piano si e fatto il suo regno

cmq non so se hai mai visto in tv svenska miljonär uno di quelli e´amico del mio ragazzo ,io non ci credevo che era vera la storia sua pare una leggenda metropolitana americana di questi che da niente diventano dei Rokfeller
ma il mio ragazzo lo conosce da anni che qua in paese so 4 gatti e si conoscono tutti e mi conferma che non sono storie inventate
anzi mi accusa ogni volta che sono diffidente dicendo che non sto in Italia haha

cioe imprenditori si nasce secondo me serve cmq un talento particolare,non serve solo budget e idea figa, idem il commerciante sono lavori difficili e serve un talento particolare e nessuno ti garantisce niente
anche a me piacerebbe fare la salariata fissa,il sogno mio era di fare la postina,porto la mattina le lettere lavoro fisso e pomeriggio faccio quello che mi pare..chissenefrega se sono ricca,cioe se potessi scegliere di essere un postino e Ikea dico voglio fare il postino fisso pero eh che or hannp privatizzato anche questo e tra un po manchera pure questo
sai che e´tanto ormai tutto e´cosi una mia amica che lavora alle poste italiane mi sta confermando certe cose
ormai e´proprio il mondo che cambia e non c e certezza.certo se sei medico,infermiere e hai una istruzione vivi meglio cioe un posto fisso e sempre una cosa comoda e sicura (sai che paghi l affitto e prevedi le cose)
ma hai sentito che pure in Italia stanno facendo un sacco di riforme e casini?
pure con gli avvocati,dottori,commercialisti ,notai ecc vogliono togliere la categoria e farli tipo imprenditori...

forse sto andando troppo oltre il discorso ma il punto e´che si il posto fisso e una cosa bella e anche a me piacerebbe lo ammetto anche se non l ho mai avuto per via di istruzione ,fortuna,conoscenza e altro
ma cmq dico che se si vuole aprire un impresa consiglio mille volte qua che in Italia (pero devi parlare lo svedese se no fai poco)
a meno che non un capitale altissimo e ti assumi un traduttore Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
https://tiziainsvezia.wordpress.com/
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Informazioni base per trasferirsi   Lun Ott 10, 2011 7:58 pm

salve,

ho letto la discussione e mi intrufolo perché mi sento "coinvolto" dato che sto anche io cercando di fare lo stesso di Andrea e guarda caso vorrei partire più o meno verso i primi di dicembre. Anche a me piacerebbe andare in Svezia (e più precisamente a Stoccolma, dove ci sono andato in due occasioni per un totale di 2 settimane) per diversi motivi che non nascondo sono anche personali.

Allo stesso modo di Andrea, sto vedendo offerte di lavoro direttamente dall'Arbetisformedlingen, e sto studiando da autodidatta lo svedese. Premetto che sono laureato in lingue, nel senso che so perfettamente cosa significhi studiare una lingua di un paese dove ci andrai a vivere..e naturalmente so, per esperienza diretta, che finché non si vive sul posto, non ci sono santi.

Provengo infatti da un'esperienza di 4 anni in Spagna, dove arrivai con la stessa situazione, cioè senza sapere la lingua e senza lavoro (per fortuna l'alloggio lo trovai dall'Italia). L'esperienza poi si è rivelata fantastica e mi piacerebbe rimettermi in gioco questa volta anche con un pizzico di serietà in più (cioè meno avventuriero per quanto possa..), vista anche l'età non proprio adolescenziale..

So delle difficoltà che possano esistere (la Spagna non è la Svezia soprattutto per la lingua), ma ci vorrei provare. Arrivato a questo punto, spiego il mio pensiero...anche se erano premesse che ritenevo necessarie per introdurmi..
Il primo passo che vorrei fare, prima di cercare lavoro, è trovare un alloggio anche se deve essere un po' lontano dal centro (please, ditemi se è una buona idea fare prima così). Sono disposto anche ad alloggiare in famiglia, all'inizio..la mia domanda è: sapreste un sito in cui pubblicano annunci di affitti di camere, o in famiglia?

E se ci fosse qualcuno del forum che vive a Stoccolma e sta cercando magari un compagno di stanza potrei candidarmi..insomma...se gentilmente avreste delle informazioni su come potrei alloggiare all'inizio...grazie anticipatamente!!

Tornare in alto Andare in basso
irenahorovitz
Ghiottone
Ghiottone
avatar

Numero di messaggi : 223
Data d'iscrizione : 18.07.11

MessaggioTitolo: Re: Informazioni base per trasferirsi   Lun Ott 10, 2011 9:34 pm

balorso ha scritto:


Se non puoi avere il PN puoi richiedere il samordningsnummer che e' il "PN provvisorio", ma se fossi in te aspetteri a richiederlo, visto che serve a poco.... se magari trovi lavoro puoi richiedere direttamente il PN e risparmiarti una procedura allo skatteverket (che e' in pratica la "agenzia delle entrate" italiana)


il samordningnummer serve a poco, ma senza quello lavoro non trovi.
Parlo per esperienza recentissima. Qualsiasi datore di lavoro vuole che tu sia registrato almeno col samordningnummer, e probabilente anche all'Arbetsförmedlingen... senza un numero, lavoro non trovi.
Non esiste che ti assumono senza avere nulla, perchè per assumerti devono compilare un contratto in cui c'è scritto il tuo conto in banca (e senza samordning nummer o contratto di lavoro puoi scrodarti di aprirlo) e un numero al quale loro risalgono per conteggiare le tue tasse.
Quindi il samordningnummer è obbligatorio.
Tornare in alto Andare in basso
yngwina
Orso
Orso
avatar

Numero di messaggi : 269
Età : 39
Data d'iscrizione : 30.05.10

MessaggioTitolo: Re: Informazioni base per trasferirsi   Lun Ott 10, 2011 9:58 pm

Io non sono e non ero registrata all´arbetsförmedligen eppure quando ho rimediato il primo contratto di lavoro
non avevo neanche conto in banca
misi il numero di conto del mio ex
avevo il pn ok ma non conti ne arbetsförmedligen
Un mio amico invece senza pn e´riuscito a trovare lo stesso lavoro come lavapiatti in un ristorante italiano ,ma e´stato fortunato non a tutti capita una cosa che arrivi cosi e ti assumono subito

in Svezia come in Italia devi conoscere e ti muovi meglio, cavolate che si va avanti con meritcrazia si sicuro e piu meritocratico dell Italia ma se conosci lavori molto meglio e di piu...e nn o dico io lo dicono gli svedesi in confidenza (in confidenza)

Se hai un minomo di budget e motivazione puoi provare chi ci ha provato tra le mie conoscenze ce l´ha fatta ,pero serve pazienzissima e se conosci meglio...piu´svedesi conosci meglio e´
Tornare in alto Andare in basso
https://tiziainsvezia.wordpress.com/
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Informazioni base per trasferirsi   Lun Ott 10, 2011 10:25 pm



...quindi anche se in alcuni casi non sia stato necessario avere (all'inizio almeno) tutti questi requisiti per il lavoro, è cmq consigliabile seguire lo "schema" 1) PN, 2) conto in banca e 3) iscrizione Arbetsförmedlingen come "primi passi", giusto? è così?
Tornare in alto Andare in basso
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: Informazioni base per trasferirsi   Mar Ott 11, 2011 12:52 am

boh, non so quale sia la procedura "giusta" però per me le cose sono andate al contrario...
1) ho firmato il contratto di lavoro senza avere né conto in banca né personnummer
2) il datore di lavoro ha dato per scontato che fosse così e loro stessi mi hanno detto che avrebbero utilizzato un PN fittizio che avremmo poi dovuto aggiornare non appena avessi ottenuto quello vero
3) per il primo stipendio mi è arrivato una specie di cedolino a casa
4) ho portato il cedolino in banca e mi hanno aperto un conto, utilizzando lo stesso sistema per il pn
5) ho chiesto il pn presentando contratto di lavoro, di affitto, certificati vari ecc. ecc.

Tutto questo ha funzionato "quasi" senza colpo ferire. Ho avuto solo due intoppi:
1) alla prima banca dove sono andato (Nordea) mi hanno guardato strano e non sapevano che farsene del cedolino. Ho chiamato il datore di lavoro e mi ha detto esplicitamente "sono degli imbecilli", chiedi di parlare con un altro impiegato. Io ho attraversato la strada e sono andato alla SEB (Fridehmsplan) dove mi hanno aperto il conto senza fiatare con tanto di carta di debito
2) alla prima application per il pn me lo hanno rifiutato perché ho ingenuamente dichiarato la verità, cioè che, secondo gli accordi con il mio datore di lavoro, una settimana ogni mese tornavo in Italia per vedere la mia famiglia che al tempo non si era ancora trasferita. Per questo motivo mi hanno rifiutato il pn con una lunga missiva in svedese di cui ovviamente non capivo una parola. Con l'aiuto di una signora svedese, abbiamo chiamato lo skatteverket per capire il da farsi. Ci hanno detto che potevo appellarmi alla decisione ma che in tal caso si sarebbe andati in un tribunale e ci sarebbero voluti mesi per risolvere la questione. In caso contrario potevo semplicemente prendere atto della loro decisione e dopo un mese potevo fare domanda di nuovo. Dopo un mese ho rifatto domanda dichiarando che non sarei uscito dal regno di Svezia mai ed in nessun caso e che in Italia avrebbero dovuto rimandarmici a calci. Dopo una settimana avevo il PN. L'unico inconveniente di tutto ciò è stato che finchè non ho avuto un vero personal number l'accredito diretto dello stipendio in banca non funzionava e dovevo aspettare che mi arrivasse a casa il cedolino e portarlo a mano in banca.

Dopo questo impatto piuttosto traumatico, per dovere di cronaca mi sento di aggiungere che la mia relazione con la burocrazia svedese è stata sempre in discesa e mi sono sempre sorpreso della facilità delle pratiche. Il problema principale è sempre relazionato alla forma mentis "italica" che mi ha portato a fare domande stupide tipo a chiedere ossessivamente quanto costasse fare il passaggio di proprietà per l'acquisto di un auto usata. Il mio interlocutore semplicemente non capiva ed io ci ho messo un po' a capacitarmi del fatto che non si pagasse nulla...
Se vi interessa vi posso parlare diffusamente dei seguenti processi, che ormai non hanno quasi più segreti :-)
1) PN per familiari stretti (per moglie e figlia due giorni)
2) passaggio di proprietà auto svedese (assicurazione solo al telefono, possibile mai?)
3) immatricolazione in Svezia di auto italiana (molti timori del controllo ma tutto assolutamente liscio)
4) richiesta mutuo (più facile del previsto grazie al mio capo)
5) acquisto casa (da un altro italiano, la firma del contratto è stata da ridere)
6) dichiarazione dei redditi, con versamento in euro sul conto immediatamente notato dallo skatteverket (magari in Italia controllassero così, ma ci vuole tanto?)
ecc. ecc.

mi manca "iscrizione alle code per appartamento a Stoccolma", ma mi sto informando...

V.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Informazioni base per trasferirsi   Mar Ott 11, 2011 1:11 am

grazie Vladimir per la risposta dettagliatissima!!!

Io avevo stilato quello schema rileggendo un po' i post precedenti, ma immaginavo difatti che molto dipendesse anche dall'esperienza strettamente personale per quanto riguarda il "processo" di regolarizzazione con il mondo del lavoro.

Infatti nella mia esperienza in Spagna mi è capitato proprio nell'ordine come hai fatto tu. D'altronde almeno per me, mi sembra anche il procedimento più logico. Cmq immagino anche che dipenda da altri fattori, come gli stessi datori di lavoro che magari possano chiedere il PN prima della firma del contratto, etc. quindi posso anche capire che ad altri sia capitata un'esperienza differente..

cmq farò tesoro delle informazioni!!

...per fortuna o sfortuna (ancora non so) non ho famiglia da portare in Svezia..quindi per il momento ho un "piano" di trasferimento più agevolato!! Wink
..ma nel caso capitasse ti chiederò anche sugli altri "punti" di cui hai già fatto esperienza!

grazie ancora!
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Informazioni base per trasferirsi   

Tornare in alto Andare in basso
 
Informazioni base per trasferirsi
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Informazioni base per trasferirsi
» trasferirsi i soldi in svezia euro-corona
» Domani Tappo inizia corso educazione di base.
» ciao di nuovo...cerco informazioni di scuole a stoccolma...
» Aiuto base borsa

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
mondosvezia :: Vivere in Svezia :: ...e noi vorremmo trasferirci!-
Andare verso: