mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Alla canna del gas

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente
AutoreMessaggio
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 6:10 pm

vladimir ha scritto:
Non lavoro in un'azienda ma in un'università. Il mio ruolo è equivalente a quello di un professore associato in Italia.
Prima di venire metti da parte tutti i pregiudizi su i ruoli correlati al "genere" perché qui non contano, o contano molto meno. Questa è una delle differenze culturali più significative. Vedrai tante donne lavorare col martello pneumatico, tanti uomini in giro con i passeggini al mattino, tanti bimbi mascherati da principi e così via...
Un saluto,
V.

Avevo capito che facevi il Capo Ricercatore e gestivi un gruppo di 15 persone. Beh, comunque riuscire ad essere chiamati da un'Universita' estera...tanto di cappello !
Ottima l'indicazione sulle differenze di genere : buono a sapersi. Grazie. Quindi si puo' anche pensare a lavori che in Italia sono tipicamente femminili: cerchero' di spremermi le meningi.
A dire la verità, mi sa che le cose stanno cambiando - piano - anche in Italia. Qualche giorno fa mi ha colpito vedere un'Autista di autobus donna. Che mi ricordi e' la prima che vedo.

Un cordiale saluto.
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 7:15 pm

Rinnovo il mio annuncio:

Dalla seconda meta' della prossima settimana saro' a Stoccolma.
Se qualcuno mi vuole ospitare, accetto volentieri.
Precedenza alle Donne (e prima di tutto alle single giovani).
In mancanza, vanno bene anche gli uomini.

Un cordiale saluto a tutti (incluso ovviamente Bad Grass).
Tornare in alto Andare in basso
Isildurrrr
Renna
Renna


Numero di messaggi : 462
Data d'iscrizione : 02.11.11

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 7:29 pm

Vårdgivare si traduce letteralmente come datore della salute, penso che dunque sia una più che buone traduzione per badante!
Tornare in alto Andare in basso
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 8:19 pm

mi sembra difficile trovare qualcuno che ti ospiti qui sul forum. prova qui, in passato quando vivevo a Roma l'ho utilizzato e funzionava, ma ti parlo di circa dieci anni fa, non so come sia la situazione ora:

http://www.hospitalityclub.org/

Saluti,
V.
Tornare in alto Andare in basso
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 8:22 pm

Stieg ha scritto:
vladimir ha scritto:
Non lavoro in un'azienda ma in un'università. Il mio ruolo è equivalente a quello di un professore associato in Italia.
Prima di venire metti da parte tutti i pregiudizi su i ruoli correlati al "genere" perché qui non contano, o contano molto meno. Questa è una delle differenze culturali più significative. Vedrai tante donne lavorare col martello pneumatico, tanti uomini in giro con i passeggini al mattino, tanti bimbi mascherati da principi e così via...
Un saluto,
V.

Avevo capito che facevi il Capo Ricercatore e gestivi un gruppo di 15 persone. Beh, comunque riuscire ad essere chiamati da un'Universita' estera...tanto di cappello !
Ottima l'indicazione sulle differenze di genere : buono a sapersi. Grazie. Quindi si puo' anche pensare a lavori che in Italia sono tipicamente femminili: cerchero' di spremermi le meningi.
A dire la verità, mi sa che le cose stanno cambiando - piano - anche in Italia. Qualche giorno fa mi ha colpito vedere un'Autista di autobus donna. Che mi ricordi e' la prima che vedo.

Un cordiale saluto.

non vedo la contraddizione. I professori universitari fanno sia ricerca che insegnamento. Che poi in Italia non facciano quasi niente è un altro paio di maniche...
Paradossalmente essere assunti in un'università estera, se si ha un buon curriculum, è più facile che in un'università italiana. Almeno chi ti chiama ha un erto interesse in quello che sai fare.
Rispetto alle donne in Italia, non esageriamo. Donne autista di autobus a Roma ce ne sono diverse già da svariati anni.
Saluti,
V.
Tornare in alto Andare in basso
November
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 588
Localizzazione : Karlstad - Svezia (Planet of the apes)
Data d'iscrizione : 18.02.10

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 9:03 pm

Tornare in alto Andare in basso
http://www.facebook.com/profile.php?id=100001317121432
pierluigi
Gufo
Gufo


Numero di messaggi : 180
Localizzazione : lövestad
Data d'iscrizione : 14.12.11

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 9:31 pm

Secondo me la via piu´immediata per trovare lavoro e´andare in in giro per tutti, dico tutti i ristoranti, bar , gelaterie, pizzerie.. e con molta UMILTA` ma con decisione chiedere un lavoro;poi in un secondo momento puoi provare qualche ditta che lavora nel settore edilizia, giardinaggio ecc.. magari anche a ore, nel fine settimana, forse in nero, l´ importante che tu possa mantenerti e pagare le spese di soggiorno ( ex. ostello della gioventu´). Non dimenticare la tessera/ asssicurazione sanitaria, non so´bene come funziona, credo la rilasci l´asl. buona fortuna!
Tornare in alto Andare in basso
ilbiondo
Orso
Orso


Numero di messaggi : 273
Data d'iscrizione : 23.01.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 10:05 pm

Stieg ha scritto:
Buongiorno a tutti e complimenti per il Forum.

Desideravo alcuni consigli banali e pratici per chi desidera trasferirsi in Svezia (in particolare a Stoccolma), ma ha seri problemi di autonomia economica.

In particolare:

- Qualcuno ha esperienza di mense dei poveri a Stoccolma ?? E desidera parlarne ??

- Qualcuno ha esperienza di dormitorio pubblico a Stoccolma ?? E desidera parlarne ??

- Quanto tempo ci vuole ad ottenere un lavoro (ovviamente legale) molto basic - tipo lavare i piatti e fare le pulizie in un ristorante (anche italiano) se una persona si mette d'impegno ?? Danno anche vitto e alloggio in certi casi ?? Stiamo sempre parlando di Stoccolma...

Gradirei le stesse risposte, se qualcuno ne ha, anche per Copenhagen. Se vi sentite in imbarazzo a parlare di queste cose pubblicamente, potete anche mandarmi un messaggio privato: ho bisogno urgente di capire e di informazioni.

Naturalmente questo messaggio non è una provocazione; e' dettato da uno stato di necessità.

Cordiali saluti a tutti, inclusi Amministratori e Moderatori. Ciao !

mo io non voglio fare polemica, ma mi sembra che sei uscito un po fuori topic e tu abbia le idee un pó confuse, sei partito dalle mense dei poveri e lavapiatti poi quando ti si consiglia dei lavori umili e disponibili dici che vuoi mantenere la tua professionalitá?
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 10:15 pm

Isildurrrr ha scritto:
Vårdgivare si traduce letteralmente come datore della salute, penso che dunque sia una più che buone traduzione per badante!

Ma che bravo ! Accidenti, complimenti Isildurrrr !
Io ho semplicemente usato i traduttori su Internet e mi davano quel termine lì !
Grazie ! Complimenti !
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 10:19 pm

vladimir ha scritto:
mi sembra difficile trovare qualcuno che ti ospiti qui sul forum. prova qui, in passato quando vivevo a Roma l'ho utilizzato e funzionava, ma ti parlo di circa dieci anni fa, non so come sia la situazione ora:

...

Saluti,
V.

Ciao Vladimir. Mi fa piacere la Tua presenza in questo thread.
Mah, io sono fiducioso. D'altronde non farei mica il parassita.
Le faccende di casa le so sbrigare...
D'altra parte adesso c'e' troppo poco tempo per ricorrere a strumenti come il Couchsurfing.
Comunque grazie. Adesso rispondo a tutti, poi provo a dare un'occhiata al link.
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 10:23 pm

vladimir ha scritto:
non vedo la contraddizione. I professori universitari fanno sia ricerca che insegnamento. Che poi in Italia non facciano quasi niente è un altro paio di maniche...
Paradossalmente essere assunti in un'università estera, se si ha un buon curriculum, è più facile che in un'università italiana. Almeno chi ti chiama ha un erto interesse in quello che sai fare.
Rispetto alle donne in Italia, non esageriamo. Donne autista di autobus a Roma ce ne sono diverse già da svariati anni.
Saluti,
V.

Sono d'accordo con Te su tutto per quanto riguarda l'Università, caro Vladimir.
Sulle donne autista, converrai con me che sono comunque un'eccezione, no ??
O forse sono io che non le ho viste ! Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 10:26 pm

November ha scritto:
couchsurfing sunny

Grande November ! Very Happy
Ho già spiegato a Vladimir sul Couchsurfing : c'e' troppo poco tempo.
Comunque e' casomai un'opzione una volta sul posto dopo 2-3 notti in Ostello.
Grazie comunque : mi piace questa propositivita' ! Smile
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 10:31 pm

pierluigi ha scritto:
Secondo me la via piu´immediata per trovare lavoro e´andare in in giro per tutti, dico tutti i ristoranti, bar , gelaterie, pizzerie.. e con molta UMILTA` ma con decisione chiedere un lavoro;poi in un secondo momento puoi provare qualche ditta che lavora nel settore edilizia, giardinaggio ecc.. magari anche a ore, nel fine settimana, forse in nero, l´ importante che tu possa mantenerti e pagare le spese di soggiorno ( ex. ostello della gioventu´). Non dimenticare la tessera/ asssicurazione sanitaria, non so´bene come funziona, credo la rilasci l´asl. buona fortuna!

Ciao Pierluigi. Mi fa piacere anche la Tua presenza in questo thread.
Ottimo, vedo che stai centrando la questione ! L'importante e' far quadrare subito entrate e uscite.
La tessera sanitaria me la porto senz'altro su : questa, ad esempio, e' una cosa che un 20enne credo non si ricorderebbe.
C'e' qualche quartiere di Stoccolma famoso per i ristoranti, e in particolare per i ristoranti italiani ??
(un po' come Trastevere a Roma x intenderci) ???

Ciao !!
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 10:37 pm

ilbiondo ha scritto:
mo io non voglio fare polemica, ma mi sembra che sei uscito un po fuori topic e tu abbia le idee un pó confuse, sei partito dalle mense dei poveri e lavapiatti poi quando ti si consiglia dei lavori umili e disponibili dici che vuoi mantenere la tua professionalitá?

Ho gia' risposto Biondo : i primi messaggi erano una "rete di sicurezza".
Dopo, pian piano, parlando, vengono fuori esigenze specifiche.
Quando hai tempo, Ti invito - se sei interessato - a leggerti il thread dall'inizio alla fine.

PS: sono in attesa di risposte riguardanti esperienze Tue o di Tuoi conoscenti su Christiania.

Un cordiale saluto. Ciao !
Tornare in alto Andare in basso
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 10:39 pm

forse non è il caso di confrontare Stoccolma con Roma o altre città molto più grandi. Quanti quartieri con ristoranti pensi ci siano? Così a naso tre, ti sposti da uno all'altro a piedi in pochi minuti...
V.
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 10:46 pm

vladimir ha scritto:
forse non è il caso di confrontare Stoccolma con Roma o altre città molto più grandi. Quanti quartieri con ristoranti pensi ci siano? Così a naso tre, ti sposti da uno all'altro a piedi in pochi minuti...
V.

Ciao Vladimir. E' che non ho molto chiare le dimensioni di Stoccolma: se ho ben capito con l'hinterland sono 2 milioni di abitanti...
Quindi mi stai dicendo che il centro è piuttosto piccolo ??
Non so, gentilmente, il nome di qualche quartiere con i ristoranti ??
Tornare in alto Andare in basso
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 10:51 pm

hai presente la cartina? Al centro c'è Gamla Stan, a sud c'è Sodermalm, a Nord c'è Norrmalm. Il centro praticamente finisce lì...
V.
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 10:54 pm

Gamla Stan, Stora Nygatan, Osterlangattan, Vi risultano come quartieri con i ristoranti ???

Sono tutti posti nella stessa isoletta centrale : mi sono risposto da solo !

Comunque Grande Vladimir : mi avevi bruciato sul tempo ! Very Happy


Ultima modifica di Stieg il Gio Apr 05, 2012 11:06 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 10:59 pm

Ho dato un'occhiata alla cartina : ma che bella che e' Gamla Stan !
Sembra un po' tipo Manhattan a New York...
Tornare in alto Andare in basso
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 11:00 pm

??? da che punto di vista scusa? A me sembra piuttosto lontana...
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 11:03 pm

vladimir ha scritto:
??? da che punto di vista scusa? A me sembra piuttosto lontana...

Il fatto che c'e' un'isoletta che e' il centro della citta, no ??
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 11:17 pm

just for...

ä = ALT + 132 Ä = ALT + 142 ß = ALT + 225
ü = ALT + 129 Ü = ALT + 154
ö = ALT + 148 Ö = ALT + 153

http://mondosvezia.forumattivo.com/t328-forsta-meddelande


Ultima modifica di Stieg il Gio Apr 05, 2012 11:27 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 11:18 pm

Stieg ha scritto:
vladimir ha scritto:
??? da che punto di vista scusa? A me sembra piuttosto lontana...

Il fatto che c'e' un'isoletta che e' il centro della citta, no ??

Con la differenza (non da poco) che New york è la città che non dorme mai mentre Gamla Stan si fa certi sonni... E non ci sono grattacieli.

V.
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 11:25 pm

vladimir ha scritto:
Con la differenza (non da poco) che New york è la città che non dorme mai mentre Gamla Stan si fa certi sonni... E non ci sono grattacieli.

V.

Very Happy

A proposito : com'e' la vita notturna ???

(adesso non mi fucilate che ci saranno sicuramente 200 threads, se stamo a fa' du' chiacchiere...) Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 05, 2012 11:38 pm

Stieg ha scritto:
A proposito : com'e' la vita notturna ???

(adesso non mi fucilate che ci saranno sicuramente 200 threads, se stamo a fa' du' chiacchiere...) Very Happy

(certo che anche io che pretendo di usare un Forum come fosse una chat...) Very Happy

Ciao Vladimir. Grazie di tutto. Buona serata. Alla prossima. Ciao a tutti ! Very Happy

Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   

Tornare in alto Andare in basso
 
Alla canna del gas
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 9Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente
 Argomenti simili
-
» Alla canna del gas
» alla mattina non mangia piu'....
» spaghetti alla romana cacio e pepe ( da me rinominati alla libanese )
» Preparazione alla ricerca di un lavoro nell`IT a Stoccolma.
» Dal taglio delle piante alla produzione di segati: fasi di lavoro, tempi e stagionatura

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
mondosvezia :: Vivere in Svezia :: ...e noi vorremmo trasferirci!-
Andare verso: