mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Alla canna del gas

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente
AutoreMessaggio
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Sab Apr 07, 2012 11:13 am

November ha scritto:
Mi spieghi che cos'è "l'Heidelberg Deutsch" ? Lo chiami così, in maniera un po' "simpatica", perchè l'hai studiato a Heidelberg ? :alien:

Stai già facendo couchsurfing ? Ovvero sei già partito e fai il viaggio a tappe...? O ti stai allenando a casa ? clown

Ciao November. Mi sembra di aver letto che hai anche origini tedesche. Ho detto Heidelberg perche' e' il primo nome di Università prestigiosa che mi e' venuto in mente. Adesso poi non so neanche se sia piu' di moda come un secolo fa (un po' come Bologna in Italia). Intendevo dire che per trovare un lavoro interessante in Inghilterra o in Germania, non basta sapere l'inglese. Bisogna sapere l'inglese inglese o il tedesco tedesco. Con tutta l'offerta di lavoro che c'e' possono permettersi di filtrare chi non parla la lingua in maniera piu' che ottima. Allora e' meglio un "foreign English" in Svezia, dove, se non sai lo svedese, almeno l'inglese lo parli come loro. Di tedesco ho fatto 3 esami, ma in un'Università italiana.

Couchsurfing. Ho mandato un po' di richieste di essere ospitato. Aspetto riscontri (oggi non ho ancora guardato). Il tempo dell'allenamento e' finito Smile : adesso si gioca. O perlomeno ci si prova. Non faccio il viaggio a tappe: ho già preso - come già detto - il biglietto x Stoccolma. Non e' un pellegrinaggio; non sto facendo il Cammino di Santiago che devo arrivare a piedi a Stoccolma. E' un viaggio di lavoro. O, come direbbe Indiana Jones, per cercare "Fortuna e Gloria" Smile . Quindi l'andata e' in tappa unica. Casomai, dovesse andarmi male in Svezia, mi sposterei, sulla strada del ritorno, in Danimarca o in Germania e cercherei di giocarmi le mie carte lì. Ciao !


Ultima modifica di Stieg il Sab Apr 07, 2012 4:13 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Sab Apr 07, 2012 11:16 am

sfogliatella ha scritto:
Io invece parlo di persone o neolaureate o con un'esperienza professionale minima o non di alto livello.

Che direi non e' il mio caso. Ciao sfogliatella ! Smile
Tornare in alto Andare in basso
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Sab Apr 07, 2012 11:35 am

sfogliatella ha scritto:
vladimir ha scritto:
Citazione :
Ad esempio, già solo per il fatto che non ci sia un'equipollenza dei titoli di studio tra Italia e Svezia e che anzi, in Svezia sia piuttosto difficile vedersi riconosciuto il proprio titolo di studio, potrebbe far pensare che chi è venuto qui dall'Italia abbia aperto un bar dovendo adattare le proprie aspettative di partenza.

Sulla base di cosa affermi questo? L'equipollenza c'è eccome se hai un titolo di studio riconosciuto a livello europeo, e comunque la procedura di riconoscimento è molto snella e rapida. Insomma le regole sono le stesse che se vai in Spagna, Francia, Germania me il percorso è più rapido. A me i titoli di studio sono stati riconosciuti in due settimane con uno scambio di lettere. La storia di un amico svedese in Italia ê che ha patito le pene dell'inferno ed interminabili lungaggini burocratiche per avere i titoli riconosciuti in Italia.
Se invece vai fuori dall'Europa il tutto diventa molto più difficile. Francamente non capisco, il tuo messaggio mi sembra totalmente fuorviante.
V.

Ad una mia amica laureata in lingue a Bruxelles NON hanno riconosciuto la laurea.
E mi è stato precisato che viene fatto il calcolo delle ore di ciascun corso per ogni singolo esame e valutata la corrispondenza di ogni singolo corso con il corso analogo della corrispondente laurea svedese, e per di più viene valutato anche il diploma di maturità nel caso ci sia voglia iscrivere ad un corso post-laurea svedese.
Ora, nel tuo caso personale suppongo che sia stata valutata la tua esperienza professionale e non la laurea: chiaro che se uno ha un'esperienza ventennale di operazioni a cuore aperto, mi sembra ovvio che dove si sia laureato e come e quando sia assolutamente irrilevante.
Io invece parlo di persone o neolaureate o con un'esperienza professionale minima o non di alto livello.

http://it.wikipedia.org/wiki/Processo_di_Bologna
Questo esiste ormai da anni, se stiamo parlando di corsi di laurea tradizionali, con titoli assegnati da istituzioni riconosciute. I problemi in genere sorgono quando si parla di diplomi, corsi ecc. che non hanno una validità europea.
Nel mio caso specifico non hanno valutato proprio nulla sulla base della professionalità. Mi hanno chiesto una serie di documenti (compreso un certificato di laurea con tutti i singoli esami sostenuti e voti) fatto riempire dei moduli ed in dieci giorni max due settimane ho ricevuto un certificato con su scritto che i miei titoli erano equipollenti a quelli svedesi. Immediatamente dopo mi hanno riconosciuto l'abilitazione alla professione con tanto di diploma, numero per la prescrizione di farmaci ecc. ecc. Non mi hanno mai chiesto un cv o valutato la mia "professionalità".
Mi sembra molto fuorviante scrivere che "la Svezia non riconosce l'equipollenza dei titoli universitari" così in generale... In generale la riconosce eccome. Però controlla e fa le dovute valutazioni. Ho esperienza di richiesta riconoscimento titoli in Italia e ti assicuro che è un incubo a confronto...
Saluti,
V.
Tornare in alto Andare in basso
pierluigi
Gufo
Gufo


Numero di messaggi : 180
Localizzazione : lövestad
Data d'iscrizione : 14.12.11

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Sab Apr 07, 2012 12:05 pm

cara sfogliatella, quando scrivo mi guardo allo specchio e faccio sempre riferimento alla mia breve esperienza personale in Svezia ( da straniero, imprenditore, padre di famiglia con figli, allenatore di calcio ecc..). Cerco sempre di dare dei consigli e opinioni in buona fede ed onesta´nello spirito del Forum.
A volte, per esempio (da ultimo) nel post sulla patente , ho scritto delle inesattezze che altri prontamente mi hanno fatto notare.

Tornando sull´argomento iniziale del post, secondo la mia modesta opinione, ( ...e la mia opinine non é legge) hai scritto delle inesattezze (cazzate): 1 teorie sperimentali sulla emigrazione colta del pianeta virtuale, 2 teorie sui titoli di studio.

Non c´e´bisogno che te la prendi cosí tanto e in modo cosi´" personale". Il tuo modo brontolone di argomentare mi ricorda quello di Ugo Tognazzi (la supercazzola in "Amici Miei") http://www.youtube.com/watch?v=_9MTJw5ctVE Very Happy Very Happy Very Happy

Comunqua oggi sabato é Påskafton e si festeggia Pasqua qui in Svezia. Buona Pasqua!!



@ Stieg: Quando parti per Stoccolma?
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Sab Apr 07, 2012 3:07 pm

pierluigi ha scritto:
Comunqua oggi sabato é Påskafton e si festeggia Pasqua qui in Svezia. Buona Pasqua!!

@ Stieg: Quando parti per Stoccolma?

Buona Pasqua anche a Te (in anticipo) !

Se non cade l'aereo, Smile , caro Pierluigi, dovrei essere a Stoccolma giovedì notte. Ciao !
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Sab Apr 07, 2012 8:22 pm

SL's ticket prices
The prices for the most common tickets are the following.[19] The reduced price is for persons under the age of 20, or over the age of 65.
Zone tickets
Ticket name Full price Reduced price
Cash ticket, per unit 22 SEK 14 SEK
Pre-paid ticket, per unit 18 SEK 11 SEK
Pre-paid ticket, slip of 16 units (IE Maximum of 8 trips) 180 SEK 110 SEK
Text message ticket 1 / 2 / 3 zones 36 / 54 / 69 SEK 22 / 33 / 44 SEK
Vending machine ticket 1 / 2 / 3 zones 36 / 54 / 69 SEK 22 / 33 / 44 SEK

Travel cards
Card name Full price Reduced price
1-day / 24-hour card 115 SEK 70 SEK
3-day / 72-hour card 230 SEK 140 SEK
7-day card 300 SEK 180 SEK
30-day card 790 SEK 490 SEK
90-day card 2,300 SEK 1,400 SEK
Season card, January–April 2,540 SEK 1,520 SEK
Season card, May–August 2,060 SEK 1,240 SEK
Season card, September–December 2,670 SEK 1,600 SEK
Annual card, January–December 7,160 SEK 4,300 SEK

Student prices
Card name Price
30-day card 560 SEK
90-day card 1,540 SEK

Qualche commento ??
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Sab Apr 07, 2012 8:24 pm

Pate' de bourgeois


Ultima modifica di Stieg il Dom Apr 08, 2012 10:25 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Dom Apr 08, 2012 12:18 pm

Buona Pasqua a Tutti (incluso, ovviamente Bad Grass) !


Ultima modifica di Stieg il Dom Apr 08, 2012 10:26 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Dom Apr 08, 2012 1:12 pm

Tranquillo che l'acqua minerale liscia a Stoccolma è persino difficile da trovare per quanto poco serve comprarla. L'unica acqua non potabile è quella del mare e quella delle pozzanghere. Tutto il resto si beve!
Buona Pasqua
V.
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Dom Apr 08, 2012 5:59 pm

vladimir ha scritto:
Tranquillo che l'acqua minerale liscia a Stoccolma è persino difficile da trovare per quanto poco serve comprarla. L'unica acqua non potabile è quella del mare e quella delle pozzanghere. Tutto il resto si beve!
Buona Pasqua
V.

Grande Vladimir ! Very Happy

Buona Pasqua a Te ! Ciao !
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Dom Apr 08, 2012 6:05 pm

Comunque il mio viaggio, per la precisione, sarà tra mercoledì e giovedì notte.
Sto purtroppo notando che e' stato preparato troppo in fretta...
Tornare in alto Andare in basso
ilbiondo
Orso
Orso


Numero di messaggi : 273
Data d'iscrizione : 23.01.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Dom Apr 08, 2012 8:20 pm

stieg ne io ne amici abbiamo mai dormito a cristiania, stato, parlato e conosciuto ma mai rimasto a dormire, qualsiasi cosa tu scelga di fare...Buona fortuna å glatt påsk
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Dom Apr 08, 2012 10:21 pm

ilbiondo ha scritto:
stieg ne io ne amici abbiamo mai dormito a cristiania, stato, parlato e conosciuto ma mai rimasto a dormire, qualsiasi cosa tu scelga di fare...Buona fortuna å glatt påsk

Grazie, Biondo ! Smile
E Buona Pasqua anche a Te, anche se ormai e' già sera.

Cosa Ti hanno detto di Christiania quelli che ci sono stati (o Te, non ho mica capito... Smile ) ?? Anche un piccolo suggerimento potrebbe essere utile...

Ciao !
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Dom Apr 08, 2012 10:28 pm

Buona serata a tutti (incluso ovviamente Bad Grass) !
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Lun Apr 09, 2012 10:45 am

Questa e' un'altra cosa (purtroppo) interessante: come sono visti a Stoccolma i pagamenti senza carta di credito ??
Purtroppo in Italia non c'e' ancora la cultura della carta di credito. E chissà mai quando ci sarà...
Siamo al livello degli Stati Uniti, dove fanno - praticamente - ogni cosa con la carta di credito ??
Tornare in alto Andare in basso
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Lun Apr 09, 2012 10:55 am

di più che negli USA. Carta di credito sempre e comunque per tutto. I contanti sono ovviamente accettati ma oltre una certa cifra sono persino visti con sospetto.
V.
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Lun Apr 09, 2012 11:31 am

vladimir ha scritto:
di più che negli USA. Carta di credito sempre e comunque per tutto. I contanti sono ovviamente accettati ma oltre una certa cifra sono persino visti con sospetto.
V.

ahi ahi ahi Neutral

Eh, lo intuivo, ma speravo di essermi sbagliato...quando ho visto che un ostello (un ostello !) carica un sovrapprezzo se si paga in contanti...

Grazie comunque, Vladimir. In base a queste indicazioni sta venendo fuori un thread molto completo e interessante.
Prima o poi una notizia negativa doveva saltar fuori...

Ciao !
Tornare in alto Andare in basso
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Lun Apr 09, 2012 3:55 pm

Dipende dai punti di vista. Dal mio è una cosa estremamente positiva. I contanti andrebbero aboliti. Occhio che l'autobus dall'aeroporto non accetta contanti.
V.
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Lun Apr 09, 2012 4:54 pm

vladimir ha scritto:
Dipende dai punti di vista. Dal mio è una cosa estremamente positiva. I contanti andrebbero aboliti. Occhio che l'autobus dall'aeroporto non accetta contanti.
V.

Pure ! Andiamo bene...
Ma neanche Corone ? Shocked

Sul contante andrebbe fatto un discorso lungo chilometri, che pero' esula da questo thread e direi anche da questo Forum.

Comunque grazie, Vladimir : sempre preciso e puntuale ! Ciao !

Tornare in alto Andare in basso
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Lun Apr 09, 2012 9:58 pm

Stieg ha scritto:
vladimir ha scritto:
Dipende dai punti di vista. Dal mio è una cosa estremamente positiva. I contanti andrebbero aboliti. Occhio che l'autobus dall'aeroporto non accetta contanti.
V.

Pure ! Andiamo bene...
Ma neanche Corone ? Shocked

Sul contante andrebbe fatto un discorso lungo chilometri, che pero' esula da questo thread e direi anche da questo Forum.

Comunque grazie, Vladimir : sempre preciso e puntuale ! Ciao !


Per quanto mi riguarda tutti i veri motivi per preferire il contante sono illeciti. L'unica eccezione è la paranoia nei confronti delle banche, ma non è un buon motivo per mantenerlo, per cui, ripeto, andrebbe abolito.
Per tornare alla tua domanda, gli Euro a Stoccolma vengono accettati quanto le corone a Roma, ovviamente si parlava di corone. Mi pare che per l'autobus, puoi pagare in contanti se compri il biglietto al chiosco in aeroporto ma non puoi pagare in contanti direttamente sul pullman.
Ciao,
V.
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Lun Apr 09, 2012 10:53 pm

vladimir ha scritto:
Per tornare alla tua domanda, gli Euro a Stoccolma vengono accettati quanto le corone a Roma, ovviamente si parlava di corone. Mi pare che per l'autobus, puoi pagare in contanti se compri il biglietto al chiosco in aeroporto ma non puoi pagare in contanti direttamente sul pullman.
Ciao,
V.

Devo dire che sul contante non ho idee precise neanche io.
Magari ci ritorneremo un giorno, se e quando sarò felicemente sistemato in Svezia.
Anzi, puo' darsi che l'esperienza svedese allarghi i miei orizzonti, in questo senso.
Parliamo di Svezia. Smile
Per il resto, Ti ringrazio, Vladimir. Sempre gentilissimo.

Buona serata a Te e buona serata a Tutti i Forumisti e a Bad Grass.


Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Mer Apr 11, 2012 4:48 pm

In partenza...

Buongiorno a tutti i forumisti e a Bad Grass !
Tornare in alto Andare in basso
pierluigi
Gufo
Gufo


Numero di messaggi : 180
Localizzazione : lövestad
Data d'iscrizione : 14.12.11

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Mer Apr 11, 2012 9:39 pm

buon viaggio! Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Isildurrrr
Renna
Renna


Numero di messaggi : 462
Data d'iscrizione : 02.11.11

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Mer Apr 11, 2012 9:53 pm

Buon viaggio Stieg, facci sapere come va i Sverige! Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   Gio Apr 12, 2012 9:31 am

Isildurrrr ha scritto:
Buon viaggio Stieg, facci sapere come va i Sverige! Very Happy

Grazie a pierluigi e Isildurrr.

Adesso alloggio all'Interhostel di Kammakargatan.
Ma sara' difficile rimanere, perche' raramente permettono ospiti x lunghi periodi.

Ciao a tutti
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Alla canna del gas   

Tornare in alto Andare in basso
 
Alla canna del gas
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 7 di 9Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente
 Argomenti simili
-
» Alla canna del gas
» alla mattina non mangia piu'....
» spaghetti alla romana cacio e pepe ( da me rinominati alla libanese )
» Preparazione alla ricerca di un lavoro nell`IT a Stoccolma.
» Dal taglio delle piante alla produzione di segati: fasi di lavoro, tempi e stagionatura

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
mondosvezia :: Vivere in Svezia :: ...e noi vorremmo trasferirci!-
Andare verso: