mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Gentilezza/Compituccio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Gentilezza/Compituccio   Sab Mag 05, 2012 9:42 pm

Volevo chiedervi una gentilezza/affidarvi un compituccio (Bad Grass ovviamente puo' fare cio' che vuole) : rintracciare italiani che lavorano in Svezia - ex iscritti al Forum o vostri amici - che lavorano in azienda in ruoli Marketing, Sales (ma da dipendente), Amministrazione, Controllo di Gestione, Finance (come no !), Logistica, EDP, Sistemi informativi, sistemisti web o magari in Agenzie di Pubblicita' (Copy, Art Directors) o Giornalisti, chiedergli di iscriversi e raccontare le loro esperienze. Meglio se lavorano nella zona di Stoccolma. Vanno bene anche filiali svedesi di aziende italiane (Lavazza Sweden, Barilla Sweden, ecc.). Il massimo sarebbe trovare un Dirigente Italiano che lavora in Svezia nella zona di Stoccolma.

Ciao a tutti. Buona serata.
Ciao Bad Grass !
Tornare in alto Andare in basso
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Dom Mag 06, 2012 9:56 am

Di codesta "massima" categoria ce ne sono più di quelli che immagini. Ne conosco almeno una decina. Ovviamente non hanno nessuna voglia di venire sul forum. Stanno in qualsiasi azienda svedese con sedi in Italia. La storia tipica è che sono stati trasferiti qui per un periodo e poi ci sono rimasti. La loro "attitude" nei confronti degli italiani però non è così scontata.
V.
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Dom Mag 06, 2012 5:34 pm

vladimir ha scritto:
Di codesta "massima" categoria ce ne sono più di quelli che immagini. Ne conosco almeno una decina. Ovviamente non hanno nessuna voglia di venire sul forum. Stanno in qualsiasi azienda svedese con sedi in Italia. La storia tipica è che sono stati trasferiti qui per un periodo e poi ci sono rimasti. La loro "attitude" nei confronti degli italiani però non è così scontata.
V.

Ciao Vladimir !
Ottimo. Molto interessante.
Come mai non hanno voglia di venire sul Forum ?? O meglio, come mai "ovviamente" ??
Non lo/ci ritengono al loro livello ??
La loro "attitude" non e' cosi scontata, dici. Piu' in dettaglio ??
Qua ci sono un bel po' di laureati. E poi penso che sia anche soddisfazione ad insegnare e a far crescere dei connazionali in Svezia e ad aiutarli ad emergere, almeno un po'.
In questo caso il piedistallo e' meritato.

Ciao !
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Dom Mag 06, 2012 5:37 pm

Mi stavo quasi dimenticando, Vladimir.
Ma la conoscono - questi "massimi" - l'esistenza di questo Forum ??
Tornare in alto Andare in basso
paolo_molnija
Scoiattolo
Scoiattolo
avatar

Numero di messaggi : 33
Età : 28
Localizzazione : Carnia
Data d'iscrizione : 20.09.11

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Dom Mag 06, 2012 6:18 pm

Stieg ha scritto:
E poi penso che sia anche soddisfazione ad insegnare e a far crescere dei connazionali in Svezia e ad aiutarli ad emergere, almeno un po'.


ma dove vivi?!? bisogna darsi da fare! non stare sempre ad aspettare la persona che ti aiuta o vivere di sogni...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Dom Mag 06, 2012 6:44 pm

Stieg ha scritto:
E poi penso che sia anche soddisfazione ad insegnare e a far crescere dei connazionali in Svezia e ad aiutarli ad emergere, almeno un po'.

Mah... io aiuterei a far emergere i miei amici o persone che sono nella mia "rete sociale", e indipendentemente dalla loro nazionalità. Non è che far emergere un mio connazionale mi dia più soddisfazione che far emergere un amico austriaco.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Dom Mag 06, 2012 7:48 pm

Stieg ha scritto:
Volevo chiedervi una gentilezza/affidarvi un compituccio
Il massimo sarebbe trovare un Dirigente Italiano che lavora in Svezia nella zona di Stoccolma.
!
Anche io ne conosco tanti, ma non hanno voglia di raccontare la loro esperienza.
Già si fa fatica ad incontrarci e parlare bevendo una birra.
Non so se hai notato che le richieste di meeting cadono sempre nel vuoto qui sul forum.
E poi, secondo me, la storia di chi è arrivato un anno o due anni fa sarà diversa da chi arriva oggi o chi arriverà fra un anno.
Oggi le regole sono cambiate, restrittive, il mercato del lavoro è sempre più in rosso anche qui.
Quindi conoscere le varie storie servirebbe a farti stare male.
Io sono qui da 3 anni e ho avuto il personummer in una settimana, senza lavoro e senza passare dal Migrationsverket.
L'affitto l'ho trovato dall'Italia e ne ho cambiati 5 in meno di due anni.
Oggi non è così.
Serve solo tanta fortuna, sapere la lingua e avere una ... specificità.
Di quelli che sanno fare tutto ce ne sono tanti.
Gli immigrati extra comunitari, che arrivano da rifugiati, hanno tutte le agevolazioni.
Trovano lavoro tramite AMS ed il datore di lavoro paga meno tasse, lo stato contribuisce a una parte dello stipendio e così via.
Noi europei stiamo bene e quindi non ci aiutano.
Se invece vuoi leggere storie di vita vissuta spulciati i vari blog di italiani in Svezia
Buona fortuna
Tornare in alto Andare in basso
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1305
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Dom Mag 06, 2012 10:24 pm

Stieg ha scritto:
Volevo chiedervi una gentilezza/affidarvi un compituccio (Bad Grass ovviamente puo' fare cio' che vuole) : rintracciare italiani che lavorano in Svezia - ex iscritti al Forum o vostri amici - che lavorano in azienda in ruoli Marketing, Sales (ma da dipendente), Amministrazione, Controllo di Gestione, Finance (come no !), Logistica, EDP, Sistemi informativi, sistemisti web o magari in Agenzie di Pubblicita' (Copy, Art Directors) o Giornalisti, chiedergli di iscriversi e raccontare le loro esperienze. Meglio se lavorano nella zona di Stoccolma. Vanno bene anche filiali svedesi di aziende italiane (Lavazza Sweden, Barilla Sweden, ecc.). Il massimo sarebbe trovare un Dirigente Italiano che lavora in Svezia nella zona di Stoccolma.

Ciao a tutti. Buona serata.
Ciao Bad Grass !


Perche'???

Per fare un piacere a te??

Ci paghi??

Ti droghi??
Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
Bad Grass Admin
Amministratore
Amministratore
avatar

Numero di messaggi : 1265
Età : 37
Localizzazione : Sollentuna
Data d'iscrizione : 19.07.07

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 12:25 am

Fulvio ha scritto:

Già si fa fatica ad incontrarci e parlare bevendo una birra.
Non so se hai notato che le richieste di meeting cadono sempre nel vuoto qui sul forum.

Venerdì sera ci prendiamo una birretta? :bball:

_________________________________________________
Tornare in alto Andare in basso
http://rinascitaalnord.wordpress.com/
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 10:24 am

paolo_molnija ha scritto:
Stieg ha scritto:
E poi penso che sia anche soddisfazione ad insegnare e a far crescere dei connazionali in Svezia e ad aiutarli ad emergere, almeno un po'.


ma dove vivi?!? bisogna darsi da fare! non stare sempre ad aspettare la persona che ti aiuta o vivere di sogni...

Ho capito. Ma se dai qualche "lezione di navigazione" a chi e' arrivato dopo di te e gli fai magari ottenere gli stessi risultati in un anno anziche' in quattro, penso che tu ne possa trarre molte soddisfazioni.

Ciao !
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 10:27 am

shipshape ha scritto:
Stieg ha scritto:
E poi penso che sia anche soddisfazione ad insegnare e a far crescere dei connazionali in Svezia e ad aiutarli ad emergere, almeno un po'.

Mah... io aiuterei a far emergere i miei amici o persone che sono nella mia "rete sociale", e indipendentemente dalla loro nazionalità. Non è che far emergere un mio connazionale mi dia più soddisfazione che far emergere un amico austriaco.

Be', certo. I rapporti di amicizia contano indipendentemente dalla nazionalita'. Detto questo, io ho - forse - piu' vicinanza/affinita'/punti in comune con un altro italiano che con un austriaco. Poi, ovviamente, ci sono le eccezioni.

Ciao !
Tornare in alto Andare in basso
paolo_molnija
Scoiattolo
Scoiattolo
avatar

Numero di messaggi : 33
Età : 28
Localizzazione : Carnia
Data d'iscrizione : 20.09.11

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 10:36 am

Stieg ha scritto:

se dai qualche "lezione di navigazione" a chi e' arrivato dopo di te e gli fai magari ottenere gli stessi risultati in un anno anziche' in quattro, penso che tu ne possa trarre molte soddisfazioni.


credi di trovare il buon samaritano?
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 10:37 am

Fulvio ha scritto:

Anche io ne conosco tanti, ma non hanno voglia di raccontare la loro esperienza.
Già si fa fatica ad incontrarci e parlare bevendo una birra.
Non so se hai notato che le richieste di meeting cadono sempre nel vuoto qui sul forum.
E poi, secondo me, la storia di chi è arrivato un anno o due anni fa sarà diversa da chi arriva oggi o chi arriverà fra un anno.
Oggi le regole sono cambiate, restrittive, il mercato del lavoro è sempre più in rosso anche qui.
Quindi conoscere le varie storie servirebbe a farti stare male.

Ciao Fulvio.

Allora, quello che ho capito io - con tutti i vantaggi e i limiti del nuovo arrivato - e' che gli Svedesi gli Europei (in particolare gli Europei Occidentali) non li vogliono. Perche' hanno praticamente gli stessi diritti, piu' o meno la stessa visione del lavoro ed hanno delle sottilissime barriere (piccolezze come la lingua e il personnummer) che li separano. Quindi costituiscono dei potenziali concorrenti. Per loro la visione "naturale" e' un ragazzo del Ghana con un MBA ad Edinburgo (!) che per vivere guida i camion (conosciuto all'Arbetsformedlingen). Le "lezioni di navigazione", le scorciatoie, da parte di chi (Italiano) e' un po' piu' alto sono utilissime e fanno risparmiare molto tempo. Il resto - l'arricchimento reciproco, la riconoscenza, ecc. - l'ho gia' detto sopra.

Ciao !
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 10:41 am

balorso ha scritto:
Perche'???
Per fare un piacere a te??
Ci paghi??
Ti droghi??

Per aiutarmi a capire di piu', in modo che possa trasmettere questa conoscenza a piu' persone possibili ed anche ad arricchire il Forum.
Non vi pago. Non mi drogo.

Comunque non immaginavo tanto cinismo, nelle vostre risposte. D'altra parte, con quello che mi e' successo negli ultimi 11 anni, non mi sorprende piu' di tanto.

Ciao !
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 10:43 am

Bad Grass Admin ha scritto:
Fulvio ha scritto:

Già si fa fatica ad incontrarci e parlare bevendo una birra.
Non so se hai notato che le richieste di meeting cadono sempre nel vuoto qui sul forum.

Venerdì sera ci prendiamo una birretta? :bball:

Se' e' a Stockholm C (preferibilmente sulla Drottninggatan) io ci potrei essere.

Ciao Bad Grass !
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 10:48 am

paolo_molnija ha scritto:
Stieg ha scritto:

se dai qualche "lezione di navigazione" a chi e' arrivato dopo di te e gli fai magari ottenere gli stessi risultati in un anno anziche' in quattro, penso che tu ne possa trarre molte soddisfazioni.


credi di trovare il buon samaritano?

Sono io il buon samaritano. Detto questo, al mondo c'e' tanta brava gente disposta a darti una mano, se sai parlargli e sai capire il suo punto di vista.
Se un Italiano si ritrova a fare il Dirigente a Stoccolma, vuole dire che - molto probabilmente - voleva fare qualcosa nella vita. Non puo' essersi dimenticato tutto ed essersi spento del tutto il "sacro fuoco". Almeno per alcuni.

Ciao !
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 10:51 am

Stieg ha scritto:
Ma la conoscono - questi "massimi" - l'esistenza di questo Forum ??

Vorrei anche, gentilmente, una risposta a questa domanda.

Ciao !
Tornare in alto Andare in basso
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1305
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 10:51 am

Stieg ha scritto:
balorso ha scritto:
Perche'???
Per fare un piacere a te??
Ci paghi??
Ti droghi??

Per aiutarmi a capire di piu', in modo che possa trasmettere questa conoscenza a piu' persone possibili ed anche ad arricchire il Forum.
Non vi pago. Non mi drogo.

Comunque non immaginavo tanto cinismo, nelle vostre risposte. D'altra parte, con quello che mi e' successo negli ultimi 11 anni, non mi sorprende piu' di tanto.

Ciao !

Non e' cinismo... e' realismo.


Stieg ha scritto:
Volevo chiedervi una gentilezza/affidarvi un compituccio (Bad Grass ovviamente puo' fare cio' che vuole) : rintracciare italiani che lavorano in Svezia -..........chiedergli di iscriversi e raccontare le loro esperienze.



Cosa faccio?? Prendo degli italiani, li obbligo a iscriversi al forum e poi li costringo a scrivere la storia della loro vita.....

Stieg, dal profondo del cuore, fai come ti ho detto fin dall'inizio, trova na' vecchia ricca (se preferisci va bene anche un vecchio) e sposatela/o.

Saluti.

Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1305
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 10:54 am

Stieg ha scritto:


Sono io il buon samaritano. Detto questo, al mondo c'e' tanta brava gente disposta a darti una mano, se sai parlargli e sai capire il suo punto di vista.
Se un Italiano si ritrova a fare il Dirigente a Stoccolma, vuole dire che - molto probabilmente - voleva fare qualcosa nella vita. Non puo' essersi dimenticato tutto ed essersi spento del tutto il "sacro fuoco". Almeno per alcuni.

Ciao !


affraid affraid affraid affraid
Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 11:01 am

balorso ha scritto:
Non e' cinismo... e' realismo.
...

Cosa faccio?? Prendo degli italiani, li obbligo a iscriversi al forum e poi li costringo a scrivere la storia della loro vita.....

Stieg, dal profondo del cuore, fai come ti ho detto fin dall'inizio, trova na' vecchia ricca (se preferisci va bene anche un vecchio) e sposatela/o.

Saluti.

Ogni tanto serve anche un po' di visione, oltre al realismo.
Parla con qualche italiano, digli che e' arrivata una persona nuova (cioe' io) che vorrebbe provare a far cambiare le cose, digli di leggere i miei interventi - preferibilmente nell'ordine in cui li ho scritti - perche' c'e' un percorso -, chiedi, se trovano qualcosa di interessante in cio' che dico, di iscriversi e di cominciare a raccontare la loro storia in Svezia. Con naturalezza. Piu' sono "importanti" socialmente, meglio e'.

Balorso, dal profondo del cuore, - e con la massima gentilezza - basta con le vecchie e i vecchi ricchi (e' gia' la terza volta). Non e' divertente.

Ciao !
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 11:04 am

balorso ha scritto:
Stieg ha scritto:


Sono io il buon samaritano. Detto questo, al mondo c'e' tanta brava gente disposta a darti una mano, se sai parlargli e sai capire il suo punto di vista.
Se un Italiano si ritrova a fare il Dirigente a Stoccolma, vuole dire che - molto probabilmente - voleva fare qualcosa nella vita. Non puo' essersi dimenticato tutto ed essersi spento del tutto il "sacro fuoco". Almeno per alcuni.

Ciao !


affraid affraid affraid affraid

Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 12:14 pm

Stieg ha scritto:
balorso ha scritto:
Non e' cinismo... e' realismo.
...
Cosa faccio?? Prendo degli italiani, li obbligo a iscriversi al forum e poi li costringo a scrivere la storia della loro vita.....
Stieg, dal profondo del cuore, fai come ti ho detto fin dall'inizio, trova na' vecchia ricca (se preferisci va bene anche un vecchio) e sposatela/o.
Saluti.
Ogni tanto serve anche un po' di visione, oltre al realismo.
Parla con qualche italiano, digli che e' arrivata una persona nuova (cioe' io) che vorrebbe provare a far cambiare le cose,

Vuoi cambiare cosa?
Le leggi svedesi, per spiegare meglio il mio post, dicono che :
I turisti sono ben accetti, massimo tre mesi.
Gli stranieri non li vogliamo come residenti e faremo di tutto per farli desistere, a meno che non abbiano un pacco di soldi da spendere qui o che siano delle cime in campi di cui abbiamo bisogno ( vale anche per camionisti o autisti di taxi e bus)
Per convenzioni internazionali dobbiamo accettare un certo numero di rifugiati politici.
Non possiamo mandare via ma dobbiamo aiutarli, così come chi viene in Svezia per "unirsi" a un cittadino svedese (ecco gli inviti di Balorso)
In quel caso : PN, SFI e contributi durante la scuola e ai datori di lavoro, così si inseriscono presto, lavorano e pagano le tasse.
Gli altri, se hanno le palle per sfondare bene, se no ne facciamo a meno.

Avrei altre cose da aggiungere ma sarebbero repliche di ciò che puoi trovare nel forum.

Il consiglio che darei oggi a un conoscente che vorrebbe trasferirsi qui oggi?
Sai fare di tutto? Nun ce pò fregà de meno !!!
Investi 1000/2000 euro per la patente del camion o bus.
Studia le basi della lingua svedese.
Se sei stato all'AMS avrai visto gli annunci: cerchiamo autisti taxi.
Sul sito AMS cercano continuamente autisti di camion e bus.
Un mese di scuola in Italia, patente che verrà riconosciuta qui e lavori appena scendi dall'aereo.
Garantito

Vi ses
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 1:41 pm

Fulvio ha scritto:
Gli altri, se hanno le palle per sfondare bene, se no ne facciamo a meno.

Il consiglio che darei oggi a un conoscente che vorrebbe trasferirsi qui oggi?
Sai fare di tutto? Nun ce pò fregà de meno !!!

Studia le basi della lingua svedese.

Vi ses

Certo, chi porta i soldi come turisti o imprenditori e' il benvenuto.
E' chi cerca lavoro che da' fastidio. Quando poi ha un CV per cui puo' palesemente puntare agli uffici, da' ancora piu' fastidio.

Sai fare di tutto, ecc. ecc. ?? Da SOLO nessuno cambia niente, e' costruendo una squadra che si possono migliorare le cose

Non so se ho le palle x sfondare : faccio un passo alla volta. Comunque e' tutta esperienza.

Per quanto riguarda la lingua, una nazione di 8 milioni di abitanti non ha il diritto di chiederti di sapere la sua lingua x poter lavorare.
Da quando sono qui, non ho avuto il benche' minimo problema di comunicazione.
Non sono mica la Germania che (con i paesi confinanti di lingua tedesca) saranno 120 milioni che parlano tedesco come prima lingua.
O l'Inghilterra o gli Stati Uniti. Non devo mica fare il postino a Capo Nord x cui ho a che fare con gli svedesi anziani di paese di 70 anni.

Ciao !
Tornare in alto Andare in basso
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1305
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 1:57 pm

Stieg ha scritto:


Certo, chi porta i soldi come turisti o imprenditori e' il benvenuto.
E' chi cerca lavoro che da' fastidio. Quando poi ha un CV per cui puo' palesemente puntare agli uffici, da' ancora piu' fastidio.


Assolutamente no! Anzi. Come gia' detto piu' volte, figure altamente specializzate sono benvenute.

Stieg ha scritto:


Da SOLO nessuno cambia niente, e' costruendo una squadra che si possono migliorare le cose

Ma chi ha detto che bisogna cambiare qualchecosa???

Squadra?? SQUADRA??? Tu sei ancora confuso per lo scudetto Juve, di cui, a me, non me ne puo' fregare di meno.

Stieg ha scritto:


Non so se ho le palle x sfondare : faccio un passo alla volta. Comunque e' tutta esperienza.

Io te l'ho detto fin dal primo messaggio, se non hai le palle e' meglio che stai a casa.
Qui le palle non servono "per sfondare", le palle servono per sopravvivere...
altrimenti al primo maglione che si restringe torni a casa con la coda tra le gambe.
Sfondare e' un passo (molto) successivo.


Stieg ha scritto:

Per quanto riguarda la lingua, una nazione di 8 milioni di abitanti non ha il diritto di chiederti di sapere la sua lingua x poter lavorare.
Da quando sono qui, non ho avuto il benche' minimo problema di comunicazione.

E invece hanno tutto il diritto di chiederti di parlare la loro lingua.
Ti faccio presente che Fulvio ha scritto "le basi della lingua svedese", ripeto "le basi"....
...gli svedesi si accontentano, basta che impari le basi di svedese,
giusto per dire quattro parole,
senza essere presuntuosi e pensare "8 milioni di abitanti non ha il diritto di chiederti di sapere la sua lingua x poter lavorare"

Fidati, te lo diciamo noi, che siamo qui da un po' piu' di te.



Per inciso, quella di trovarsi una donna (o uomo) svedese non e' una battuta.
E' una opportunita', vale per te e per tutti gli altri, pensateci.

Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 3:21 pm

balorso ha scritto:
Assolutamente no! Anzi. Come gia' detto piu' volte, figure altamente specializzate sono benvenute.

...

Ma chi ha detto che bisogna cambiare qualchecosa???

...

Squadra?? SQUADRA??? Tu sei ancora confuso per lo scudetto Juve, di cui, a me, non me ne puo' fregare di meno.

....
Io te l'ho detto fin dal primo messaggio, se non hai le palle e' meglio che stai a casa.
Qui le palle non servono "per sfondare", le palle servono per sopravvivere...
...

E invece hanno tutto il diritto di chiederti di parlare la loro lingua.
Ti faccio presente che Fulvio ha scritto "le basi della lingua svedese", ripeto "le basi"....

....
Per inciso, quella di trovarsi una donna (o uomo) svedese non e' una battuta.

Ciao Balorso.

- Figure altamente specializzate di tecnici, forse. A livello gestionale non so se sia vero. Comunque va detto che non sono qui neanche da un mese;

- Beh, io vorrei cambiare qualcosa;

- Se non sei della Juve non e' un problema. resti un amico lo stesso. Comunque va detto che sono un tifoso fedele ma abbastanza distaccato della Vecchia Signora. Non ho piu' 15 anni;

- E' tutta la vita che sopravvivo;

- Appena posso, comincero' un Corso di Svedese. Quello che stavo dicendo e' che non devo fare il postino nel Nord della Svezia, ne' diventare CEO o Direttore Generale dell'IKEA che devo parlare a 1.000 venditori ai canvass;

- Se si trova una donna - nel frattempo - e c'e' interesse reciproco e sentimento, siamo qui anche x questo. Non sono omosessuale. Sono (come dicono gli americani cool) "straight".

Ciao !

Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   

Tornare in alto Andare in basso
 
Gentilezza/Compituccio
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Gentilezza/Compituccio

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
mondosvezia :: Vivere in Svezia :: Lavoro-
Andare verso: