mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Gentilezza/Compituccio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 3:24 pm

Caro Stieg,

quante persone pensi che frequentino attivamente il forum? Così a naso un centinaio (da tutta la svezia) sono pure troppi. Solo a Stoccolma ci sono 5000 residenti italiani. Già questo, dovrebbe dirti che quelli come noi, a cui va di scrivere qui, siamo una netta minoranza. E' difficile pure spiegare perché lo facciamo. Per quanto mi riguarda, scrivo su forum sugli argomenti più disparati dal 1992 per cui è diventata una sorta di consuetudine. La maggioranza degli altri sono comunque persone che scrivono un blog e comunque sono interessati a condividere le proprie esperienze per qualsivoglia motivo. Ma pensare che tutti coloro che si sono spostati qui siano interessati a farlo è folle. Una qualsiasi persona di quelle che tu vorresti che attirassi sul forum, mi direbbe che non è interessata e se insistessi dicendogli che c'è un nuovo ragazzo italiano che ha cose interessanti da dire, mi prenderebbero per matto. In genere i matti con me stanno dall'altra parte della scrivania.

Due parole sulla questione della lingua: io sono uno di quelli che dopo tre anni che sta qua è in grado di comprendere soltanto il 40/50% di una conversazione e non di parlare, e per questo sono ampiamente criticato. Premesso ciò però, non mi permetterei mai di dire che gli svedesi essendo pochi non hanno diritto di pretendere che uno parli la loro lingua; questa è una frase estremamente presuntuosa ed offensiva che ti inimicherebbe immediatamente e giustamente qualsiasi svedese. In ogni caso credo anche che sul forum l'importanza della lingua sia da un certo punto di vista, sopravvalutata. Secondo me ci sono due situazioni diverse: 1) sai fare qualcosa di specifico di cui c'è grande bisogno e sei quindi molto competitivo: in questo caso il problema della lingua è relativo. Ci si passa sopra perché sei necessario e c'è anche molta disponibilità ad aiutarti ad impararla. Per farti un esempio, mia moglie è stata assunta a tempo pieno ed indeterminato, senza conoscere la lingua. E' stata assunta come medico psichiatra, di cui qui c'è grande bisogno, per cui però la lingua, come puoi immaginare è più che fondamentale. L'hanno assunta dandole qualche mese di tempo per impararla... tolleranza massima quindi. Dopo 4 mesi svolge tranquillamente il suo lavoro in Svedese. 2) non hai una competenza specifica necessaria e la tua competitività è quindi scarsa. In questo caso è ovvio che se già sei poco competitivo, il fatto di non parlare la lingua ti svantaggia ancora di più. Il risultato è che non hai speranza di lavorare se prima non la impari. In una selezione sarai sempre perdente rispetto a chi è in grado di parlare.
Ovviamente ci sono tante eccezioni a queste situazioni. Io stesso ho raccontato di aver conosciuto un ragazzo di Bergamo di 19 anni venuto qui per due settimane di vacanza dopo aver finito il liceo alberghiero, gli è stato proposto casualmente un lavoro come cuoco ed è rimasto a vivere qui. Ma sono eccezioni...
V.
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 3:36 pm

vladimir ha scritto:
Caro Stieg,

quante persone pensi che frequentino attivamente il forum? Così a naso un centinaio (da tutta la svezia) sono pure troppi. Solo a Stoccolma ci sono 5000 residenti italiani. Già questo, dovrebbe dirti che quelli come noi, a cui va di scrivere qui, siamo una netta minoranza. E' difficile pure spiegare perché lo facciamo. Per quanto mi riguarda, scrivo su forum sugli argomenti più disparati dal 1992 per cui è diventata una sorta di consuetudine. La maggioranza degli altri sono comunque persone che scrivono un blog e comunque sono interessati a condividere le proprie esperienze per qualsivoglia motivo. Ma pensare che tutti coloro che si sono spostati qui siano interessati a farlo è folle. Una qualsiasi persona di quelle che tu vorresti che attirassi sul forum, mi direbbe che non è interessata e se insistessi dicendogli che c'è un nuovo ragazzo italiano che ha cose interessanti da dire, mi prenderebbero per matto. In genere i matti con me stanno dall'altra parte della scrivania.

Due parole sulla questione della lingua: io sono uno di quelli che dopo tre anni che sta qua è in grado di comprendere soltanto il 40/50% di una conversazione e non di parlare, e per questo sono ampiamente criticato. Premesso ciò però, non mi permetterei mai di dire che gli svedesi essendo pochi non hanno diritto di pretendere che uno parli la loro lingua; questa è una frase estremamente presuntuosa ed offensiva che ti inimicherebbe immediatamente e giustamente qualsiasi svedese. In ogni caso credo anche che sul forum l'importanza della lingua sia da un certo punto di vista, sopravvalutata. Secondo me ci sono due situazioni diverse: 1) sai fare qualcosa di specifico di cui c'è grande bisogno e sei quindi molto competitivo: in questo caso il problema della lingua è relativo. Ci si passa sopra perché sei necessario e c'è anche molta disponibilità ad aiutarti ad impararla. Per farti un esempio, mia moglie è stata assunta a tempo pieno ed indeterminato, senza conoscere la lingua. E' stata assunta come medico psichiatra, di cui qui c'è grande bisogno, per cui però la lingua, come puoi immaginare è più che fondamentale. L'hanno assunta dandole qualche mese di tempo per impararla... tolleranza massima quindi. Dopo 4 mesi svolge tranquillamente il suo lavoro in Svedese. 2) non hai una competenza specifica necessaria e la tua competitività è quindi scarsa. In questo caso è ovvio che se già sei poco competitivo, il fatto di non parlare la lingua ti svantaggia ancora di più. Il risultato è che non hai speranza di lavorare se prima non la impari. In una selezione sarai sempre perdente rispetto a chi è in grado di parlare.
Ovviamente ci sono tante eccezioni a queste situazioni. Io stesso ho raccontato di aver conosciuto un ragazzo di Bergamo di 19 anni venuto qui per due settimane di vacanza dopo aver finito il liceo alberghiero, gli è stato proposto casualmente un lavoro come cuoco ed è rimasto a vivere qui. Ma sono eccezioni...
V.

Ciao Vladimir !

Finalmente un post un po' meno "laico" !

Sul fatto di passare parola, TUTTI i Forum possono crescere (e Te lo dice una persona che frequenta I FORUM - quindi al netto dei Social Network - dalla fine 2004). Se migliora il livello e la qualita' dei contenuti, prima o poi chi magari e' solo un lettore occasionale o non trova risposte che interessano a lui, comincia a farsi vivo.

"In genere i matti con me stanno dall'altra parte della scrivania". Cioe', sono Tuoi pazienti ??

Sono d'accordo, la barriera linguistica e' sopravvalutata. E' utile, ma non indispensabile. Siccome nel mio lavoro penso di essere assai valido, ritengo di avere delle carte da giocare. Ripeto, non ho trovato il minimo problema linguistico da quanto sono qui. E ho avuto a che fare con Polizia, Associazione Consumatori, Ospedale e le normali attivita' per vivere.

Poi, se ci si vede venerdi', vi spiego meglio. Parlo anche con molta gente di persona.

Ciao !
Tornare in alto Andare in basso
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 3:44 pm

Citazione :
Sono d'accordo, la barriera linguistica e' sopravvalutata. E' utile, ma non indispensabile. Siccome nel mio lavoro penso di essere assai valido, ritengo di avere delle carte da giocare. Ripeto, non ho trovato il minimo problema linguistico da quanto sono qui. E ho avuto a che fare con Polizia, Associazione Consumatori, Ospedale e le normali attivita' per vivere.

aspetta però. C'è un problema di base: il fatto che si riesca tranquillamente a sopravvivere senza sapere lo svedese ha due effetti negativi: 1) ti rende più difficile imparare lo svedese; 2) ti illude che non serva a livello lavorativo. La verità è che comunque ti servirà e ti costringeranno ad impararlo. Il punto è solo se ti assumono prima o dopo che l'hai imparato.
Rispetto all'essere "assai bravo" purtroppo conta poco se non hai una competenza specifica di cui c'è carenza e se non hai modo di documentare la tua "bravura". Purtroppo la veridicità dei CV degli italiani è una questione sempre nella mente di chi lavora qui... te lo dico per esperienza diretta...

V.
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 3:52 pm

vladimir ha scritto:
aspetta però. C'è un problema di base: il fatto che si riesca tranquillamente a sopravvivere senza sapere lo svedese ha due effetti negativi: 1) ti rende più difficile imparare lo svedese; 2) ti illude che non serva a livello lavorativo. La verità è che comunque ti servirà e ti costringeranno ad impararlo. Il punto è solo se ti assumono prima o dopo che l'hai imparato.
Rispetto all'essere "assai bravo" purtroppo conta poco se non hai una competenza specifica di cui c'è carenza e se non hai modo di documentare la tua "bravura". Purtroppo la veridicità dei CV degli italiani è una questione sempre nella mente di chi lavora qui... te lo dico per esperienza diretta...

V.

Come direbbe Silvano Agosti, "Il miglior modo per imparare lo Svedese e' mettersi con una ragazza Svedese". Very Happy

Sul fatto dei curriculum, sono d'accordo. Conta pero' anche "sapersi vendere" e procurarsi - e mostrare - qualsiasi pezza d'appoggio che serva a corroborare la tua esperienza. Conosco troppa gente di valore che non e' in grado di vendere al meglio le proprie competenze. Che non vuol dire - sia chiaro - mentire.

Ciao !
Tornare in alto Andare in basso
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1305
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 4:04 pm

vladimir ha scritto:
Caro Stieg,

quante persone pensi che frequentino attivamente il forum? Così a naso un centinaio

lol! lol! lol! lol! lol! lol!
lol! lol! lol! lol! lol! lol!
lol! lol! lol! lol! lol! lol!
lol! lol! lol! lol! lol! lol!


Facciamo una decina, va'..........
Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1305
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 4:12 pm

Stieg ha scritto:

Sono d'accordo, la barriera linguistica e' sopravvalutata. E' utile, ma non indispensabile. Siccome nel mio lavoro penso di essere assai valido, ritengo di avere delle carte da giocare. Ripeto, non ho trovato il minimo problema linguistico da quanto sono qui. !

E noi, coglioni, che abbiam perso tempo ad imparare lo svedese.... se lo avessimo saputo prima......
Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 4:12 pm

Stieg ha scritto:
Sono d'accordo, la barriera linguistica e' sopravvalutata. E' utile, ma non indispensabile. Siccome nel mio lavoro penso di essere assai valido, ritengo di avere delle carte da giocare. Ripeto, non ho trovato il minimo problema linguistico da quanto sono qui. E ho avuto a che fare con Polizia, Associazione Consumatori, Ospedale e le normali attivita' per vivere.

Be' sì, con l'inglese ci vivi tranquillamente in Svezia, questo si sa... ma trovi lavoro senza lo svedese? Io da agosto farò la specialistica alla Stockholm School of Economics, corso in General Management. Ci hanno già detto che anche se tutta l'università funziona in inglese, a chi ha intenzione di restare in Svezia a lavorare alla fine dei due anni è vivamente, caldamente, assolutamente consigliato approfittare dei corsi di svedese offerti dalla scuola o da quelli dello SFI, o di entrambi. Non tanto per "le normali attività per vivere", ma solo per non vedersi il cv cestinato immediatamente.
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 4:20 pm

balorso ha scritto:
Stieg ha scritto:

Sono d'accordo, la barriera linguistica e' sopravvalutata. E' utile, ma non indispensabile. Siccome nel mio lavoro penso di essere assai valido, ritengo di avere delle carte da giocare. Ripeto, non ho trovato il minimo problema linguistico da quanto sono qui. !

E noi, coglioni, che abbiam perso tempo ad imparare lo svedese.... se lo avessimo saputo prima......

Ma chi vi sta insultando ??
Puo' aiutare, per carita', chi lo nega ??
Ti puo' aprire QUALCHE porta particolare (che non e' detto che sia la migliore x te), ma non ti tiene chiuse TUTTE le porte.
E' come se per andare a lavorare nella zona di Bergamo, ti chiedessero di conoscere il bergamasco.

Ciao !
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 4:23 pm

shipshape ha scritto:
Be' sì, con l'inglese ci vivi tranquillamente in Svezia, questo si sa... ma trovi lavoro senza lo svedese?

La lingua internazionale del Business e' l'inglese. Su questo non ci piove, shipshape.

A questo punto - non mi sto riferendo a te - devo presumere che ci sia qualcuno qui che ha firmato il suo primo contratto di lavoro in Svedese senza sapere cosa firmava.

Ciao !
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 4:29 pm

shipshape ha scritto:
Ci hanno già detto che anche se tutta l'università funziona in inglese, a chi ha intenzione di restare in Svezia a lavorare alla fine dei due anni è vivamente, caldamente, assolutamente consigliato approfittare dei corsi di svedese offerti dalla scuola o da quelli dello SFI, o di entrambi. Non tanto per "le normali attività per vivere", ma solo per non vedersi il cv cestinato immediatamente.

La tua situazione e' diversa dalla mia. Tu non hai una storia professionale alle spalle - o se ce l'hai e' molto breve. A quel punto e' chiaro che le aziende preferiscono selezionare un neolaureato che ha gia' basi linguistiche. Segno, tra l'altro, di intelligenza, adattabilita' e desiderio di restare in Svezia.

Mi sembra che sei una ragazza, shipshape. Cercati un ragazzo svedese, per imparare bene la lingua.
Io posso esserci nei ritagli di tempo Very Happy

Ciao !
Tornare in alto Andare in basso
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 4:32 pm

Citazione :
E' come se per andare a lavorare nella zona di Bergamo, ti chiedessero di conoscere il bergamasco.

questa è veramente una grossa idiozia. In ogni caso ,contento te... prova e poi facci sapere...
V.
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 4:38 pm

vladimir ha scritto:
Citazione :
E' come se per andare a lavorare nella zona di Bergamo, ti chiedessero di conoscere il bergamasco.

questa è veramente una grossa idiozia. In ogni caso ,contento te... prova e poi facci sapere...
V.

Non e' un'idiozia. E' una provocazione (o un'esagerazione).
Comunque, mi sto informando anche x dei Corsi di Svedese.
Ma la cosa non mi impedisce di continuare a cercare lavoro e fare altro.

Ciao !

Tornare in alto Andare in basso
Bad Grass Admin
Amministratore
Amministratore
avatar

Numero di messaggi : 1265
Età : 37
Localizzazione : Sollentuna
Data d'iscrizione : 19.07.07

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 6:00 pm

Stieg ha scritto:
Bad Grass Admin ha scritto:
Fulvio ha scritto:

Già si fa fatica ad incontrarci e parlare bevendo una birra.
Non so se hai notato che le richieste di meeting cadono sempre nel vuoto qui sul forum.

Venerdì sera ci prendiamo una birretta? :bball:

Se' e' a Stockholm C (preferibilmente sulla Drottninggatan) io ci potrei essere.

Ciao Bad Grass !

Ehi, ma io voglio berla con Fulvio, mica con te, sennò l'avrei chiesto a te e non a Fulvio! drunken

Scherzi a parte, può anche andar bene ma a Drottninggatan ci vai tu! Razz Vedremo, se ne riparlerà nel thread appropriato.

_________________________________________________
Tornare in alto Andare in basso
http://rinascitaalnord.wordpress.com/
Bad Grass Admin
Amministratore
Amministratore
avatar

Numero di messaggi : 1265
Età : 37
Localizzazione : Sollentuna
Data d'iscrizione : 19.07.07

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 6:11 pm

Stieg ha scritto:
Per quanto riguarda la lingua, una nazione di 8 milioni di abitanti non ha il diritto di chiederti di sapere la sua lingua x poter lavorare.
Da quando sono qui, non ho avuto il benche' minimo problema di comunicazione.

Eh beh, io sono solitamente molto tollerante riguardo alle idee di ciascuno ma questa è veraente esagerata. Come ti permetti, tu? Sei venuto in Svezia a portare civiltà e insegnare l'italiano a questi rozzi barbari pagani? Tu, dall'alto dei tuoi 56 milioni di connazionali, puoi venir qui e permetterti di dare delle lezioni ad altri che, senza di te, se la sono sempre cavata benissimo? Ricordati che sei in Svezia perché sei TU ad aver bisogno; non ti hanno chiesto loro di venire, quindi porta un po' di rispetto per il Paese che attualmente ti sta dando alloggio.
...E in ogni caso, se volessimo continuare questo ridicolo ragionamento basato sui numeri, tieni anche ben presente che la tua lingua la parlano soltanto il CINQUE PERCENTO delle persone che parlano correntemente il cinese e che, quando questi ultimi si trasferiscono nella tua terra natia, non gli vai certo a stendere il tappeto rosso, imparando la loro lingua, "perché è più importante".
Ergo, basta con queste sciocchezze.

_________________________________________________
Tornare in alto Andare in basso
http://rinascitaalnord.wordpress.com/
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 6:57 pm

Bad Grass Admin ha scritto:
Scherzi a parte, può anche andar bene ma a Drottninggatan ci vai tu! Razz Vedremo, se ne riparlerà nel thread appropriato.

Smile

Va bene, vediamo. Ho espresso solo una mia preferenza.

Ciao Bad Grass !
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 7:00 pm

Bad Grass Admin ha scritto:
Ergo, basta con queste sciocchezze.

Va bene. Magari ne riparliamo davanti a una birretta.

Ciao Bad Grass. Buona serata !
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Lun Mag 07, 2012 10:29 pm

Bad Grass Admin ha scritto:


Ehi, ma io voglio berla con Fulvio, mica con te, sennò l'avrei chiesto a te e non a Fulvio! drunken

Si può fare ma non questa settimana per lavoro straordinario o la prossima per lungo ponte dell' Ascensione.
Dal 25 in poi va bene.
Solo se ci ripromettiamo di non parlare dei nuovi immigranti e dei loro problemi. Evil or Very Mad
Ciào
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Mar Mag 08, 2012 1:30 pm

Fulvio ha scritto:
Solo se ci ripromettiamo di non parlare dei nuovi immigranti e dei loro problemi. Evil or Very Mad
Ciào

Very Happy

Ma va', al massimo ci facciamo quattro chiacchiere.

Ciao !
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Mar Mag 08, 2012 1:44 pm

Comunque, caro Bad Grass, ho capito che certi argomenti Ti danno fastidio, e non voglio avere alcun tipo di problema con Te.
Col Tuo permesso, vorrei fare una piccola precisazione alla Tua frase di ieri.
Se non Ti fa piacere quello che diro', puoi tranquillamente cancellare la frase "incriminata" senza bisogno di provvedimenti piu' seri. Non mi offendero', ne' faro' nulla.

La "nazione che mi sta accogliendo" e' un posto a cui, finora, io ho versato fior di soldini (Corone), ho rispettato TUTTE le regole e non mi ha ancora dato mezza opportunita' che sia mezza.

Ciao Bad Grass !
Ciao a tutti.
Tornare in alto Andare in basso
Isildurrrr
Renna
Renna


Numero di messaggi : 462
Data d'iscrizione : 02.11.11

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Mar Mag 08, 2012 4:26 pm

Stieg sei lì da troppo poco tempo, non ha senso iniziare a lamentarsi, qui sappiamo tutti benissimo che ricercare un lavoro in Svezia, in questo periodo, è complesso come in ogni parte del mondo, la ricerca potrà essere molto lunga.

Non bisogna disperare ne' avere la presunzione che, solo perché si è formati a livello universitario, si debba trovare lavoro subito; uno che ha le patenti C e D, vedendo le discussioni, ha molte più possibilità di lavoro di un laureato anche se ha solo la terza media.

Il problema, secondo me, è che tu sia partito un po' troppo in fretta senza ragionare davvero su tutte le situazioni che si sarebbero potute venire a creare. Lo svedese, a livello base, non è affatto una lingua complessa, avresti potuto passare qualche mese, se non 1 anno, ad imparare i fondamenti della lingua... non puoi avere la presunzione che, se conosci l'inglese, puoi andare dappertutto, in Svezia non è così, evidentemente vogliono che impari, almeno le basi, la loro lingua ed hanno tutta la ragione di farlo...
Tornare in alto Andare in basso
Bad Grass Admin
Amministratore
Amministratore
avatar

Numero di messaggi : 1265
Età : 37
Localizzazione : Sollentuna
Data d'iscrizione : 19.07.07

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Mar Mag 08, 2012 5:07 pm

Stieg ha scritto:
Comunque, caro Bad Grass, ho capito che certi argomenti Ti danno fastidio, e non voglio avere alcun tipo di problema con Te.
Col Tuo permesso, vorrei fare una piccola precisazione alla Tua frase di ieri.
Se non Ti fa piacere quello che diro', puoi tranquillamente cancellare la frase "incriminata" senza bisogno di provvedimenti piu' seri. Non mi offendero', ne' faro' nulla.

La "nazione che mi sta accogliendo" e' un posto a cui, finora, io ho versato fior di soldini (Corone), ho rispettato TUTTE le regole e non mi ha ancora dato mezza opportunita' che sia mezza.

Ciao Bad Grass !
Ciao a tutti.

Lungi da me l'idea di censurare un commento soltanto perché non mi piace. Da dove ti è uscita, questa? Razz
Comunque non hai capito, perché io non ho nulla in contrario a qualunque argomento. I problemi con me li avrai soltanto se scriverai ossessivamente le stesse cose, insulterai altri utenti o avrai altri comportamenti che ritengo lesivi nei confronti del forum. Tu hai fatto un'affermazione e io l'ho commentata, punto.

_________________________________________________
Tornare in alto Andare in basso
http://rinascitaalnord.wordpress.com/
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Mar Mag 08, 2012 7:19 pm

Bad Grass Admin ha scritto:
Lungi da me l'idea di censurare un commento soltanto perché non mi piace. Da dove ti è uscita, questa? Razz
Comunque non hai capito, perché io non ho nulla in contrario a qualunque argomento. I problemi con me li avrai soltanto se scriverai ossessivamente le stesse cose, insulterai altri utenti o avrai altri comportamenti che ritengo lesivi nei confronti del forum. Tu hai fatto un'affermazione e io l'ho commentata, punto.

OK !
Buona serata, Bad Grass
Tornare in alto Andare in basso
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Mer Mag 09, 2012 1:09 pm

Stieg ha scritto:
Bad Grass Admin ha scritto:
Lungi da me l'idea di censurare un commento soltanto perché non mi piace. Da dove ti è uscita, questa? Razz
Comunque non hai capito, perché io non ho nulla in contrario a qualunque argomento. I problemi con me li avrai soltanto se scriverai ossessivamente le stesse cose, insulterai altri utenti o avrai altri comportamenti che ritengo lesivi nei confronti del forum. Tu hai fatto un'affermazione e io l'ho commentata, punto.

OK !
Buona serata, Bad Grass

Comunque, Egregio Amministratore Bad Grass e capo di noi tutti, non credo di essere "ossessivamente" ripetitivo : sto seguendo un percorso e a volte e' necessario ribadire i concetti. Quanto al rispetto, credo di aver mantenuto finora il massimo rispetto nei confronti di qualsiasi utente.

I miei rispetti, e sempre a Tua disposizione.
Buona giornata, Bad Grass !
Ciao !!
Tornare in alto Andare in basso
Bad Grass Admin
Amministratore
Amministratore
avatar

Numero di messaggi : 1265
Età : 37
Localizzazione : Sollentuna
Data d'iscrizione : 19.07.07

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Mer Mag 09, 2012 7:13 pm

Stieg ha scritto:
Comunque, Egregio Amministratore Bad Grass e capo di noi tutti, non credo di essere "ossessivamente" ripetitivo

In effetti, non te lo ha detto nessuno.

_________________________________________________
Tornare in alto Andare in basso
http://rinascitaalnord.wordpress.com/
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   Gio Mag 10, 2012 9:31 am

Bad Grass Admin ha scritto:
Stieg ha scritto:
Comunque, Egregio Amministratore Bad Grass e capo di noi tutti, non credo di essere "ossessivamente" ripetitivo

In effetti, non te lo ha detto nessuno.

Non c'e' nessun problema.

Ciao Bad Grass. Buona giornata !
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Gentilezza/Compituccio   

Tornare in alto Andare in basso
 
Gentilezza/Compituccio
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Gentilezza/Compituccio

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
mondosvezia :: Vivere in Svezia :: Lavoro-
Andare verso: