mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 italiansinfuga

Andare in basso 
AutoreMessaggio
mushyyy
Scoiattolo
Scoiattolo


Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 14.05.11

MessaggioTitolo: italiansinfuga   Gio Mag 31, 2012 9:44 pm

Torna in alto Andare in basso
Arduino
Orso
Orso
avatar

Numero di messaggi : 280
Età : 41
Localizzazione : Tjörn
Data d'iscrizione : 19.09.10

MessaggioTitolo: Re: italiansinfuga   Gio Mag 31, 2012 10:10 pm

mushyyy ha scritto:
mi commentate questo secondo le vostre esperienze?:

http://www.italiansinfuga.com/2012/02/09/dodici-motivi-per-non-vivere-in-svezia/

roba vecchia.. a parer mio non tanto fuori dalla realta.. anche se alcune obiezioni, come il clima per esempio, sono superficiali( io amo il freddo e sono siciliano),
per il resto , welfare, razzismo, freddezza.. ecc mi sembrano abbastanza veritiere.. poi dipende da cosa si cerca..
ma vivo in un piccolo paesino .. sicuramente nei centri grandi e´ diverso..
Torna in alto Andare in basso
http://www.d-service.se
Isildurrrr
Renna
Renna


Numero di messaggi : 462
Data d'iscrizione : 02.11.11

MessaggioTitolo: Re: italiansinfuga   Gio Mag 31, 2012 10:31 pm

Torna in alto Andare in basso
Arduino
Orso
Orso
avatar

Numero di messaggi : 280
Età : 41
Localizzazione : Tjörn
Data d'iscrizione : 19.09.10

MessaggioTitolo: Re: italiansinfuga   Gio Mag 31, 2012 10:35 pm

Torna in alto Andare in basso
http://www.d-service.se
Bad Grass Admin
Amministratore
Amministratore
avatar

Numero di messaggi : 1278
Età : 38
Localizzazione : Sollentuna
Data d'iscrizione : 19.07.07

MessaggioTitolo: Re: italiansinfuga   Ven Giu 01, 2012 12:14 am

Io dò la mia, in breve, anche se mi pare che ne avessimo già parlato:

1) Impossibile qualificarlo come buon motivo per non vivere in Svezia, data la soggettività della questione.
2) Altra questione del tutto soggettiva: la socialdemocrazia può o meno piacere perché ha sia difetti che pregi.
3) La Svezia è il Paese che forse accoglie più volentieri stranieri, specialmente da culture diverse. È difficile definirlo un Paese razzista. Certamente ci sono i razzisti ma probabilmente meno che altrove.
4) Vero, per sentito dire. Non so dire se le tasse siano veramente alte come dice l'articolo ma ci sono. Anche qui, però, non mi risultano altri Paesi dove l'educazione è gratis per gli stranieri, quindi non è un motivo per non vivere in Svezia.
5) Vero in parte ma ci sono naturalmente ottime possibilità di avere buone amicizie svedesi.
6) Trovar lavoro non è semplice nella maggior parte dei casi, sì; è vero anche che ci sono settori in cui è molto più facile. È però falso che agli immigrati vengano dati incarichi di poco conto.
7) La lingua svedese è certamente fra le più facili da imparare, per chi proviene da lingue germaniche o neolatine. È però vero che richiede comunque molto tempo e impegno e senza parlar svedese, trovare lavoro può diventare persino impossibile.
Cool Vero ma... È ciò che accade anche negli altri Paesi occidentali.
9) Le tasse sono comunque ampiamente sostenibili, più che in molti altri Paesi.
10) Vero, per sentito dire, riguardo il primo punto. Sull'accesso ai dentisti, è falsissimo: ogni residente in Svezia che paga le tasse ha diritto all'assistenza sanitara a basso costo, inclusi naturalmente i dentisti.
11) Pare abbastanza vero ma è difficile da un giudizio oggettivo.
12) Il problema degli alloggi è forse l'aspetto peggiore della vita in Svezia, ma riguarda quasi esclusivamente le tre città principali.

Nel complesso, quindi, direi che si tratta di un articolo assai fazioso e parziale, probabilmente frutto della mente di qualche immigrato che, non riuscendo ad integrarsi, ha deciso di sparlare della Svezia. In alternativa, qualcuno che non ha assolutamente piacere che altri Italiani si trasferiscano in Svezia (e questo, un pochino, potrei anche capirlo, senza comunque giustificarlo).
In definitiva, di 12 motivi, non ce n'è neppure uno oggettivamente ed inconfutabilmente vero.

_________________________________________________
Torna in alto Andare in basso
http://rinascitaalnord.wordpress.com/
giorgiorianna
Scoiattolo
Scoiattolo


Numero di messaggi : 31
Età : 43
Localizzazione : Uri
Data d'iscrizione : 07.05.12

MessaggioTitolo: Re: italiansinfuga   Ven Giu 01, 2012 1:44 am

Articoli un po scontatti che trovi , in pratica , su ogni nazione del mondo uno voglia frequentare e che tengono in conto ben pochi fattori !!

Da non leggere mai o al massimo prendere con le dovute precauzioni))))) !!!
Torna in alto Andare in basso
http://picasaweb.google.com/107890353300149832804?gsessionid=-cv
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1320
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: italiansinfuga   Ven Giu 01, 2012 8:38 am



Qui sfondate una porta aperta.

Secondo me Italiansinfuga e' un sito che spesso pubblica articoli controversi, polemici per farsi pubblicita' e attirare visite.

Detto questo, l'articolo in questione e' scritto da una tipa che in altri blog e commenti si firma "Alex", credo sia arrivata qui seguendo il consorte,

quindi non e' arrivata in Svezia per "vocazione" ma piu' che altro per "costrizione"

in tutto questo ha sviluppato un certo odio per la Svezia.

In un suo commento ha scritto:

".....la gente viene qui col mito del welfare che... non c'è! O meglio, c'è ma alla fine ti rendi conto che te lo paghi tutto attraverso le tasse."

E a me vien da rispondere "Ma noooooooooooooo, il welfare viene pagato con le tasse, che scoperta!!!!"



Io non contesto l'opinione in se', ognuno puo' avere le proprie idee e io le rispetto (in generale),

qui il problema e' di "approccio critico alla realta'"

Dire che il welfare svedese e' una bufala perche' viene pagato dalle tasse e' un controsenso,
(anzi, caratteristica fondamentale e insita nel concetto stesso di welfare sono proprio le tasse)

Faccio un altro esempio: il razzismo
possiamo stare qui a discutere per delle ore se gli svedesi sono razzisti o meno,
potrebbero anche esserlo, ma allora gli altri cosa sono??? Bisogna stabilire una scala con delle misure di riferimento.
Vi invito a trasferirvi in un paesino del veneto, giusto per farvi un idea.
Parlo per esperienza personale. Quando avevo 8 anni, la mia famiglia si e' trasferita da un paesino ad un altro nel comune adiacente,
in totale 6 Km (e sottolineo sei kilometri)....... per anni siamo stati considerati come "quelli foresti".

Dire che gli svedesi son razzisti e come dire che le pietre sono morbide,
Se prendiamo a confronto l'adamantio!!
http://en.wikipedia.org/wiki/Adamantium

Mi raccomando pero': non fate confusione con il vibranio!!


Saluti e baci
Torna in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1320
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: italiansinfuga   Ven Giu 01, 2012 9:24 am

Altro esempio:

-"Sono stato a al Luvrr a Parigi, ho visto la Gioconda e' poprio 'na schifezza!!!"

."Perche??"

-"Ma perche' e vecchia!!! Quantanni cia'?? Cento? Ducento?? E'vecchiaaaa!! Ci ha tutta la vernice crepata!!!
...eppoi scusa, ma sta tutta coperta, non si vede manco 'na tetta....."



Qui ci sono tre affermazioni:

1) La Gioconda ha piu' di 200 anni: vero.

2) La vernice e' screpolata: vero.

3) Non si vedono le tette: vero.


Sono tre affermazioni vere ed inconfutabili quindi e' vero che la Gioconda di Leonardo fa schifo.


Io questo tipo di ragionamento lo chiamerei "Anallogismo"

Torna in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
November
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 588
Localizzazione : Karlstad - Svezia (Planet of the apes)
Data d'iscrizione : 18.02.10

MessaggioTitolo: Re: italiansinfuga   Ven Giu 01, 2012 10:56 am

Bad Grass Admin ha scritto:

Anche qui, però, non mi risultano altri Paesi dove l'educazione è gratis per gli stranieri, quindi non è un motivo per non vivere in Svezia.

Dall'anno accademico 2011/2012 gli stranieri extracomunitari e non facenti parte della EU (Svizzera) pagano... . Questo anche a discapito di studenti "medi" non facoltosi. Recentemente ho letto un articolo che diceva che il numero di studenti stranieri extracomunitari è sceso drasticamente... . Io me ne sono accorta subito, non vedendo più (pochissimi) studenti extracomunitari alla fermata dell'autobus qui vicino (Campus) e all'Università. La linea 1 (degli "studenti") è diventata molto più europea.
In Germania in molte regioni lo studio è gratis, in altre si paga da 100 - 500 Euro l'anno.
Torna in alto Andare in basso
http://www.facebook.com/profile.php?id=100001317121432
spidernik84
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 554
Età : 34
Localizzazione : Somewhere in Sweden
Data d'iscrizione : 24.04.10

MessaggioTitolo: Re: italiansinfuga   Ven Giu 01, 2012 12:58 pm

Alex ha spammato pure sul mio blog. Credo sia proprio la persona di cui si parli, visto che mostrava molto rancore nei confronti della Svezia. Giustificato o meno, così era!
Torna in alto Andare in basso
http://spidernik84.altervista.org
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: italiansinfuga   Ven Giu 01, 2012 1:02 pm

balorso ha scritto:

-"Sono stato a al Luvrr a Parigi, ho visto la Gioconda e' poprio 'na schifezza!!!"

."Perche??"

-"Ma perche' e vecchia!!! Quantanni cia'?? Cento? Ducento?? E'vecchiaaaa!! Ci ha tutta la vernice crepata!!!
...eppoi scusa, ma sta tutta coperta, non si vede manco 'na tetta....."

Very Happy
Torna in alto Andare in basso
yngwina
Orso
Orso
avatar

Numero di messaggi : 269
Età : 40
Data d'iscrizione : 30.05.10

MessaggioTitolo: Re: italiansinfuga   Ven Giu 01, 2012 1:22 pm

da come ho capito lo ha scritto una donna..sparla tanto delle donne svedesi ma allora perche ha il moroso svedese? da come ho capito dovrebbe avere il moroso svedese ( si e´trasferita per amore) ma puo essere pure no come la sottoscritta ma da come scrive pare di si
Ognuno ha la sua esperienza e punto di vista ascoltando certe donne che vivevano qua pensavo che la Svezia fosse tutta un´altra cosa, troppi stereotipi e superficialita´nelle loro descrizioni. Si puo generalizzare per carita´ma se generalizzi spefichi.
Magari il moroso di questa si ciucca e va con altre donne ..magari prima e´ il classico zerbino che si va ad alcolizzare .
Poi ci sono uomini che bevono poco alcol e astemi

Ma poi basta con questi luoghi comuni della parita´ecc.. a me pare che cmq ci sia sempre maschilismo, anzi trovo l uomo italiano e arabo (ho letto pure commenti sugli arabi dove hanno la fama di essere maschilisti) che rispettano molto piu la donna di uno svedese.
A me pare che sta storia della parita´sia una bella e propria paraculata per rendere l uomo piu pigro e poco cavaliere, oltre che egoista e sessista (uso e getto)
Poi nessuno ti sposa, sempre co sto sambo pure con i bimbi di mezzo per loro e normale per me no!
Saro´all antica ma lo ero prima e ora (dopo una serie di errori e esperienze che per me sono sempre errori ) ho capito che sono all antica e sto meglio cosi. Ma W la famiglia classica dove si mangia a tavola tutti insieme tutti i pasti sempre (ma quando in Svezia? poco si fa non e´una necessita spesso si magna quando si ha fame pe ri cavoli propri)
Il marito che torna dal lavoro e chiama la moglia butta la pasta ma ando´lo trovi svedese?

Punto su questo argomento perche sono stanca di questi stereotipi, se sto in mezzo a 100 uomini mussulmani nessuno mi tocca, vado di sera in tram in Svezia (manco a dire al locale a troieggiare) e sento mani addosso e molestie da parte di ragazzi o uomini svedesi ciucchi persi.
Ma pure in Italia mica mi molestavano, anche perche sono una che gira sportiva e non mi metto in mostra.
Poi mi fanno incavolare che negano lo svedese nega e parla sempre male dell italiano come se fosse il maniaco provolone, intanto le mani sul fondoschiena me le ritrovavo addosso dagli svedesi (idem per i commenti volgari) le cose piu schifose e volgare che ho sentito sono da uomini svedesi anche brilli (cose tipo ti voglio scopare di qua e di la non elenco le volgarita), questo me lo diceva pure una ragazza svedese che si era proprio rotta della volgarita dell uomo svedese
Detto questo dico che ho generalizzato e si trovano uomini fantastici svedesi e pessimi uomini italiani e pessimi arabi.

Detto questo penso che la tipa abbia capito molto poco della Svezia anche a livello di tasse e sistema sociale . Qua le tasse sono pulite so che do il 30% e mi ritorna tutto in servizio, in Italia ti spennano la davvero ti lasciano in mutande, non parliamo di Equitalia e piccoli commercianti e imprenditori..avete sentito i suicidi si? Io sono scappata se no mi suicidavo anche io , in Italia poi pure per le tasse e´un casino commercialisti dichiarazioni dei redditi poco trasparenti ma se il poveraccio onesto dichiara onestamente poi rimane in mutande (se no pure quelle gli tolgono)
Ma sta poveraccia campa davvero di stereotipi e banalita
Torna in alto Andare in basso
https://tiziainsvezia.wordpress.com/
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: italiansinfuga   

Torna in alto Andare in basso
 
italiansinfuga
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» italiansinfuga

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
mondosvezia :: Mondosvezia :: News-
Andare verso: