mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 Immigrati i taliani e non in Svezia

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Achilleus
Aringa
Aringa
avatar

Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 13.07.12

MessaggioTitolo: Immigrati i taliani e non in Svezia   Sab Lug 14, 2012 11:46 am

Hallå

Sinceramente a me la svezia piace veramente tantissimo, ma in questi giorni ho letto un po' la lista dei partiti svedesi, e ho notato che molti sono di destra, o comunque nazionalistici, e questo mi ha fatto riflettere un po' su come un italiano venga trattato. Già non siamo esattamente ben visti a livello non solo europeo, ma anche mondiale, ma di dovermi trasferire per poi essere discriminato, non dico da tutti, ma dai sostenitori di un partito non mi piacerebbe.
Quindi rivolgo a voi la domanda: chi ci vive, mi potrebbe dire come vengono trattati gli immigrati in generale?

Tack Wink
Achilleus
Torna in alto Andare in basso
Isildurrrr
Renna
Renna


Numero di messaggi : 462
Data d'iscrizione : 02.11.11

MessaggioTitolo: Re: Immigrati i taliani e non in Svezia   Sab Lug 14, 2012 12:47 pm

Che tu venga discriminato da alcuni svedesi è pressochè certo, come accadrebbe in tutte le nazioni... per quella che è la mia esperienza gli svedesi sono mitizzati da questo punto di vista, questa storia del razzismo svedese e del modello svedese è davvero strumentalizzata, stai certo che vivrai bene perché sei Italiano e gli svedesi che conosco amano l'Italia e rispettano gli Italiani... che poi gli svedesi sono timidi e devi essere sempre tu ad attaccare bottone è vero Wink
Torna in alto Andare in basso
spidernik84
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 554
Età : 34
Localizzazione : Somewhere in Sweden
Data d'iscrizione : 24.04.10

MessaggioTitolo: Re: Immigrati i taliani e non in Svezia   Sab Lug 14, 2012 3:17 pm

Achilleus ha scritto:
Hallå

Sinceramente a me la svezia piace veramente tantissimo, ma in questi giorni ho letto un po' la lista dei partiti svedesi, e ho notato che molti sono di destra, o comunque nazionalistici, e questo mi ha fatto riflettere un po' su come un italiano venga trattato. Già non siamo esattamente ben visti a livello non solo europeo, ma anche mondiale, ma di dovermi trasferire per poi essere discriminato, non dico da tutti, ma dai sostenitori di un partito non mi piacerebbe.
Quindi rivolgo a voi la domanda: chi ci vive, mi potrebbe dire come vengono trattati gli immigrati in generale?

Tack Wink
Achilleus

E' inevitabile che vi siano dei pregiudizi nei confronti di chiunque. Hanno dato del mafioso e pizzabagare pure a me, per scherzo. C'è da dire che nella maggior parte dei casi hanno l'onestà intellettuale sufficiente, dopo che ti hanno conosciuto, per distinguerti dal luogo comune. Ovviamente dovrai dar loro modo di non considerarti l'italiano medio, anche nuotando controcorrente.
Nel mio caso penso di essere considerato una brava persona sia dai vicini che dai colleghi, visto che spesso si fermano a chiacchierare con me e di certo non mi evitano. Tieni presente che questa reputazione me la sono dovuta costruire con infinita pazienza ed attenzione per quasi due anni, però Smile Non è un Paese per chi ha fretta.
Torna in alto Andare in basso
http://spidernik84.altervista.org
Bad Grass Admin
Amministratore
Amministratore
avatar

Numero di messaggi : 1278
Età : 38
Localizzazione : Sollentuna
Data d'iscrizione : 19.07.07

MessaggioTitolo: Re: Immigrati i taliani e non in Svezia   Dom Lug 15, 2012 2:55 am

Sono al 100% d'accordo con spidernik84.

_________________________________________________
Torna in alto Andare in basso
http://rinascitaalnord.wordpress.com/
cantona
Lepre
Lepre


Numero di messaggi : 61
Data d'iscrizione : 27.04.13

MessaggioTitolo: dipende   Dom Apr 28, 2013 12:35 am

allora partendo dal punto di vista politico, vero che ci sono tanti partiti di destra, tutti comunque con percentuali basse...si è inserito nelle ultime elezioni SverigeDemokraterna, partito di estrema destra.
in generale però onestamente non c'è molta differenza tra socialdemocrazia e il partito ora al governo, i moderaterna, centrodestra, che tra l'altro è in minoranza.
avendo avuto per decenni la socialdemocrazia al governo, qualcosa come 96 anni su 112, il pensiero comune è abbastanza appiattito, senza considerare che la socialdemocrazia non vuol dire per forza sinistra.
il Vansterpartiet è il PC per intenderci, ma i socialdemokraterna non è di certo l'ex DS o l'attuale PD o SEL...

gli svedesi di base però sono chiusi, vero, e onestamente un pò tutti uguali, vero che ci sono un sacco di diritti che in Italia ci si sogna,
ma è dovuto più al fatto di non urtare la sensibilità altrui...ecco, diciamo che sono aperti ma se si parla di tempo e poco altro, calcio e cibo se sei italiano,
ma poi non si parla mai d'altro...anche quando sono a casa della mia famiglia svedese adottiva (i parenti di mia moglie), non si parla mai di politica, religione o comunque qualsiasi tema che possa creare discussione.
da questo punto di vista sono abbastanza piatti e pieni di tabù...sul fatto poi di essere razzisti, non so che dire, il sentimento tra gli immigrati è abbastanza diffuso, soprattutto dopo un po' che si sta qua.
io non dico nulla su questo argomento, dato che mi faccio abbastanza gli affari miei...più che razzisti verso il colore della pelle, della razza, sono razzisti se non entri nel loro modo di pensare e fare.

però questo potrebbe essere anche visto in altri contesti.

detto questo da considerare che in questo periodo il governo ha proposto la REVA, ovvero il controllo dei documenti per individuare clandestini,ovviamente gli unici a cui vengono chiesti sono quelli che non hanno tratti
tipicamente nordici...
Torna in alto Andare in basso
yngwina
Orso
Orso
avatar

Numero di messaggi : 269
Età : 40
Data d'iscrizione : 30.05.10

MessaggioTitolo: Re: Immigrati i taliani e non in Svezia   Ven Dic 13, 2013 12:23 am

adirittura affraid 

cantona ha scritto:

detto questo da considerare che in questo periodo il governo ha proposto la REVA, ovvero il controllo dei documenti per individuare clandestini,ovviamente gli unici a cui vengono chiesti sono quelli che non hanno tratti
tipicamente nordici...
Torna in alto Andare in basso
https://tiziainsvezia.wordpress.com/
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Immigrati i taliani e non in Svezia   

Torna in alto Andare in basso
 
Immigrati i taliani e non in Svezia
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Immigrati i taliani e non in Svezia
» Stupri in Svezia???
» considerazioni da immigrati italiani che vivono in svezia...
» News Immigrati in Svezia
» Le difficoltà legate al trovare lavoro in Svezia

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
mondosvezia :: Cultura-
Andare verso: