mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Balthier
Scoiattolo
Scoiattolo
avatar

Numero di messaggi : 22
Età : 29
Data d'iscrizione : 08.01.13

MessaggioTitolo: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Mar Gen 08, 2013 9:45 pm

Ciao a tutti!!,preciso che ho quattro domande da fare..Mi scuso per l'apertura dell'ennesimo Post (immagino siate affollati) ma non ho trovato ciò che cercavo,e ringranzio in anticipo per i vari consigli.
Praticamente dopo aver subito una grossa delusione dagli Stati Uniti(il mio sogno,purtroppo è diventata una nazione Bunker),non mi rimane che sperare in una nazione Europea che possa cambiarmi la vita,e siccome non amo quasi per niente l'Europa per il "vecchio" stampo che si respira,la Svezia mi è sembrata una delle poche che potrebbe fare al caso mio(in particolare Stoccolma).1,Quindi vorrei domandare ai più esperti,la mia ragazza ha sempre lavorato come cassiera in supermercati,4 anni di esperienza(ha un semplice diploma commerciale),per lei sarebbe facile trovarlo nei dintorni di Stoccolma?,ovviamente capisco benissimo che prima dovrà studiare bene lo Svedese,non per forza in un supermercato anche se sarebbe l'ideale,ma va benissimo qualsiasi tipo di negozio grande magaz.,l'importante che sia cassiera insomma..2,Quanto guadagna in media una cassiera?è un lavoro considerato decente da quelle parti?..3,Più o meno quanto costa l'affitto anche un pò fuori Stoccolma?mi serve un contratto di lavoro per affittarla o qualche documento particolare?..4,Questa vi sembrerà una domanda assurda,sono costretto a lavorare una volta arrivato a Stoccolma?perché a me non interessa in quanto ho qualche entrata dall'Italia che mi permetterebbe di non fare nulla(non sono né ricco né benestante,diciamo che posso racimolare uno stipendio scarsotto),quindi ripeto non mi interessa il lavoro,ma potrei essere cacciato per questo?..ringraziato tutti,capisco che è troppo,non pretendo risposte immediate. bounce
Tornare in alto Andare in basso
Ele
Lince
Lince
avatar

Numero di messaggi : 359
Localizzazione : Stockholm
Data d'iscrizione : 06.09.10

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Mar Gen 08, 2013 11:41 pm

Benvenuto!
Provo a rispondere alle tue domande:

1. Sì, non è difficile trovare, soprattutto se ha esperienza.... ma deve sapere bene lo svedese.
2. Lo stipendio medio lordo di una cassiera a Stoccolma è di circa 19.000 corone lorde. http://www.lonestatistik.se/loner.asp/yrke/Butiksbitrade-1814/lan/Stockholm-21
3. Il discorso affitti a Stoccolma è veramente complesso, è molto difficile trovare a lungo termine.. Qui sul forum se n'è parlato moltissimo comunque, trovi tantissimi thread Smile
4. No, la Svezia è nella comunità Europea, puoi stare quanto vuoi!
Tornare in alto Andare in basso
http://web.stagram.com/n/cloudberryfield/
Balthier
Scoiattolo
Scoiattolo
avatar

Numero di messaggi : 22
Età : 29
Data d'iscrizione : 08.01.13

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Mer Gen 09, 2013 12:05 am

Ele ha scritto:
Benvenuto!
Provo a rispondere alle tue domande:

1. Sì, non è difficile trovare, soprattutto se ha esperienza.... ma deve sapere bene lo svedese.
2. Lo stipendio medio lordo di una cassiera a Stoccolma è di circa 19.000 corone lorde.
3. Il discorso affitti a Stoccolma è veramente complesso, è molto difficile trovare a lungo termine.. Qui sul forum se n'è parlato moltissimo comunque, trovi tantissimi thread Smile
4. No, la Svezia è nella comunità Europea, puoi stare quanto vuoi!

Ok grazie mille xD guarderò in giro per il forum per gli affitti!!,anche se vedevo buchi di appartamenti a 14000 corone al mese,e secondo loro una cassiera che vive da sola come dovrebbe vivere? lol
Tornare in alto Andare in basso
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Mer Gen 09, 2013 5:12 pm

queste osservazioni fanno un pò ridere... una cassiera che vive da sola a Roma come dovrebbe vivere?
Il buco a 14000 kr dove l'hai visto? A Gamle Stan o Ostermalm? A 14000 kr in una zona paracentrale tipo Solna ci prendi un appartamento di 90m2. Se vai più fuori a molto meno, con mezzi pubblici che funzionano però e che ti portano in centro in venti minuti...
Io con quella cifra ci pago mutuo (90%) e spese, tutto compreso, per una casa di 150m2, sono a venti minuti di treno dal centro.

Ovviamente la questione alloggio non è mai semplice da nessuna parte. Ma di certo se ce la fai a Roma o Milano senza abitare a casa della mammina, ce la fai (meglio) anche qui.

V.
Tornare in alto Andare in basso
Balthier
Scoiattolo
Scoiattolo
avatar

Numero di messaggi : 22
Età : 29
Data d'iscrizione : 08.01.13

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Mer Gen 09, 2013 6:27 pm

vladimir ha scritto:
queste osservazioni fanno un pò ridere... una cassiera che vive da sola a Roma come dovrebbe vivere?
Il buco a 14000 kr dove l'hai visto? A Gamle Stan o Ostermalm? A 14000 kr in una zona paracentrale tipo Solna ci prendi un appartamento di 90m2. Se vai più fuori a molto meno, con mezzi pubblici che funzionano però e che ti portano in centro in venti minuti...
Io con quella cifra ci pago mutuo (90%) e spese, tutto compreso, per una casa di 150m2, sono a venti minuti di treno dal centro.
Ovviamente la questione alloggio non è mai semplice da nessuna parte. Ma di certo se ce la fai a Roma o Milano senza abitare a casa della mammina, ce la fai (meglio) anche qui.
V.

No infatti non era una critica alla Svezia,ma al sistema Europeo (negli stati uniti,canada,australia,nuova zelanda non è assolutamente così) che è stato pensato come per dire "si vive in due o nulla,da soli non si può,stai a casa con mamma e papà.Comunque quei prezzi li ho trovati in un sito di cui non ricordo il nome,l'ho scritto nella sezione alloggi credo..c'è da dire che non conosco la città,quindi come dici tu sicuramente avrò guardato zone care.Poi ovviamente sono consapevole che Stoccolma sia più cara,però il mio sogno è avere la metropolitana lol! (non amo guidare,abituato col cambio automatico poi)
Tornare in alto Andare in basso
Ele
Lince
Lince
avatar

Numero di messaggi : 359
Localizzazione : Stockholm
Data d'iscrizione : 06.09.10

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Mer Gen 09, 2013 8:39 pm

Per curiosità, com'è il sistema in Nuova Zelanda, Stati Uniti ecc.?
Tornare in alto Andare in basso
http://web.stagram.com/n/cloudberryfield/
Balthier
Scoiattolo
Scoiattolo
avatar

Numero di messaggi : 22
Età : 29
Data d'iscrizione : 08.01.13

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Mer Gen 09, 2013 8:53 pm

Ele ha scritto:
Per curiosità, com'è il sistema in Nuova Zelanda, Stati Uniti ecc.?

Che vivi tranquillamente con uno stipendio da solo,e per vivere non intendo sopravvivere,intendo proprio stare bene in una casa anche grande,avere la macchina e uscire nel weekend ecc ecc.Esempio mi è stato riferito appunto che lo stipendio medio di una cassiera Svedese è di 19000 corone lorde,considerando la pressione fiscale del 46% mi pare,dovrebbero essero tipo 1400 euro al mese?? e affitti e costo della vita mi sembrano anche abbastanza altini.Negli Stati Uniti per esempio lo stipendio della cassiera è di 2400 dollari(e tra l'altro sei tu solitamente a decidere quante ore lavorare,questo stipendio si basa sulla media di 6/8 ore per 5 giorni a settimana se ricordo bene),con tassazione nulla perché è a scelta tua(se scegli di essere tassato è solo il 20%)altrimenti ti tieni tutti i soldi e li investi dove ti pare.Le case costano molto meno,non parliamo di appartamenti,ma di villette di 200mq con tanto di giardino a 400 600 dollari di affitto(ovvio se vai a new york un appartamento costa una fortuna,ma chi te lo fa fare di stare in appartamento quando puoi avere la villetta??).Potrei elencare altre cose,tipo che la benzina costa 60 cent al litro,che il cinema costa 4 dollari anche di sabato sera..ecc ecc..anche per questo sono 4 nazioni in cui è impossibile entrare,altrimenti andrebbero tutti lì.
Tornare in alto Andare in basso
Bad Grass Admin
Amministratore
Amministratore
avatar

Numero di messaggi : 1265
Età : 37
Localizzazione : Sollentuna
Data d'iscrizione : 19.07.07

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Mer Gen 09, 2013 10:11 pm

Balthier ha scritto:
Ele ha scritto:
Per curiosità, com'è il sistema in Nuova Zelanda, Stati Uniti ecc.?

Che vivi tranquillamente con uno stipendio da solo,e per vivere non intendo sopravvivere,intendo proprio stare bene in una casa anche grande,avere la macchina e uscire nel weekend ecc ecc.Esempio mi è stato riferito appunto che lo stipendio medio di una cassiera Svedese è di 19000 corone lorde,considerando la pressione fiscale del 46% mi pare,dovrebbero essero tipo 1400 euro al mese?? e affitti e costo della vita mi sembrano anche abbastanza altini.Negli Stati Uniti per esempio lo stipendio della cassiera è di 2400 dollari(e tra l'altro sei tu solitamente a decidere quante ore lavorare,questo stipendio si basa sulla media di 6/8 ore per 5 giorni a settimana se ricordo bene),con tassazione nulla perché è a scelta tua(se scegli di essere tassato è solo il 20%)altrimenti ti tieni tutti i soldi e li investi dove ti pare.Le case costano molto meno,non parliamo di appartamenti,ma di villette di 200mq con tanto di giardino a 400 600 dollari di affitto(ovvio se vai a new york un appartamento costa una fortuna,ma chi te lo fa fare di stare in appartamento quando puoi avere la villetta??).Potrei elencare altre cose,tipo che la benzina costa 60 cent al litro,che il cinema costa 4 dollari anche di sabato sera..ecc ecc..anche per questo sono 4 nazioni in cui è impossibile entrare,altrimenti andrebbero tutti lì.

Si dice che la Svezia sia il paese con la percentuale di single più alta al mondo. Se sia vero o meno non lo so ma di certo ce ne sono tanti. Chiunque abbia un lavoro, anche part-time, può permettersi di vivere indipendentemente da altre persone. L'esempio che fai tu non regge: uno che guadagna 1400€ al mese ben difficilmente andrà a spendere le cifre che dicevi poc'anzi per l'affitto. Andrà piuttosto a cercarsi un alloggio da 400€ al mese e, se ha un lavoro stabile, si farà magari uno di quei mutui "inestinguibili" che vanno molto da queste parti.

_________________________________________________
Tornare in alto Andare in basso
http://rinascitaalnord.wordpress.com/
Balthier
Scoiattolo
Scoiattolo
avatar

Numero di messaggi : 22
Età : 29
Data d'iscrizione : 08.01.13

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Mer Gen 09, 2013 10:19 pm

Bad Grass Admin ha scritto:

Si dice che la Svezia sia il paese con la percentuale di single più alta al mondo. Se sia vero o meno non lo so ma di certo ce ne sono tanti. Chiunque abbia un lavoro, anche part-time, può permettersi di vivere indipendentemente da altre persone. L'esempio che fai tu non regge: uno che guadagna 1400€ al mese ben difficilmente andrà a spendere le cifre che dicevi poc'anzi per l'affitto. Andrà piuttosto a cercarsi un alloggio da 400€ al mese e, se ha un lavoro stabile, si farà magari uno di quei mutui "inestinguibili" che vanno molto da queste parti.

Ma è proprio questo che intendo,sei costretto a vivere nel solito monolocale,in altri posti non è così(e non voglio aprire la discussione sulla tassazione,che negli Stati Uniti è il 20% in Svezia il 46% credo,e ti assicuro che i servizi in Usa erano perfetti,e penso anche in Svezia,ma sta differenza di tassazione?)..comunque a prescindere da questo,cercavo appartamenti in affitto a Stoccolma(anche fuori,basta che ci si possa arrivare con la metro o altro insomma)e non ho trovato nulla meno di 800korone che sono quasi 1000 euro per 40mq,quindi suppongo che se si voglia stare un pò larghi mettiamo 60 80 mq ci vorranno sulle 12000korone,o sbaglio?e se lo stipendio è 19000korone si vive veramente così bene?(anche perché penso che fare la cassiera e non un lavoro da laureato non sia una colpa,quindi nn giustifico la mentalità più studi più vivi meglio e viceversa,la laurea andrebbe presa per passione a prescindere,non per un discorso di danaro).
Tornare in alto Andare in basso
polinares
Salmone
Salmone
avatar

Numero di messaggi : 11
Età : 27
Localizzazione : Roma (..per ora!! :D )
Data d'iscrizione : 06.01.13

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Mer Gen 09, 2013 10:42 pm

ma sicuramente dipende tutto dal posto in cui la cerchi sta casa!
e poi scusa ma non puoi paragonare un paese in cui anche le tasse universitarie sono gratuite con un altro in cui se non hai l'assicurazione sanitaria non ti operano! tutto sta nel decidere se pagare a monte o a valle...
Tornare in alto Andare in basso
Bad Grass Admin
Amministratore
Amministratore
avatar

Numero di messaggi : 1265
Età : 37
Localizzazione : Sollentuna
Data d'iscrizione : 19.07.07

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Mer Gen 09, 2013 10:46 pm

Balthier ha scritto:
Bad Grass Admin ha scritto:

Si dice che la Svezia sia il paese con la percentuale di single più alta al mondo. Se sia vero o meno non lo so ma di certo ce ne sono tanti. Chiunque abbia un lavoro, anche part-time, può permettersi di vivere indipendentemente da altre persone. L'esempio che fai tu non regge: uno che guadagna 1400€ al mese ben difficilmente andrà a spendere le cifre che dicevi poc'anzi per l'affitto. Andrà piuttosto a cercarsi un alloggio da 400€ al mese e, se ha un lavoro stabile, si farà magari uno di quei mutui "inestinguibili" che vanno molto da queste parti.

Ma è proprio questo che intendo,sei costretto a vivere nel solito monolocale,in altri posti non è così(e non voglio aprire la discussione sulla tassazione,che negli Stati Uniti è il 20% in Svezia il 46% credo,e ti assicuro che i servizi in Usa erano perfetti,e penso anche in Svezia,ma sta differenza di tassazione?)..comunque a prescindere da questo,cercavo appartamenti in affitto a Stoccolma(anche fuori,basta che ci si possa arrivare con la metro o altro insomma)e non ho trovato nulla meno di 800korone che sono quasi 1000 euro per 40mq,quindi suppongo che se si voglia stare un pò larghi mettiamo 60 80 mq ci vorranno sulle 12000korone,o sbaglio?e se lo stipendio è 19000korone si vive veramente così bene?(anche perché penso che fare la cassiera e non un lavoro da laureato non sia una colpa,quindi nn giustifico la mentalità più studi più vivi meglio e viceversa,la laurea andrebbe presa per passione a prescindere,non per un discorso di danaro).

È questione di esigenze, quindi. Non pensare che a tutti servano 60 metri quadrati per sentirsi a casa. Io ne ho 43 e ci sto benone; averne avuti 60 mi avrebbe fatto più piacere, 80 li ritengo del tutto esagerati per una persona sola ma tutto sommato sopravvivevo decentemente anche quando ne avevo 20. Tra l'altro, è un dato di fatto, gli Svedesi vivono tendenzialmente in appartamenti mediamente più piccoli di quelli italiani, benché ci sia tantissimo spazio a disposizione. Il motivo, credo, è che, soprattutto in passato, il riscaldamento incideva parecchio sul bilancio. Oggi, fortunatamente, ci scaldiamo a buon mercato, bruciando la spazzatura importata dall'Italia. Smile

Come suggerisce polinares, confronti due Paesi con sistemi davvero diversi. La differenza sulla tassazione sulla quale ti interroghi, si spiega col fatto che: l'istruzione è per tutti della medesdima qualità e non dipende da quanti soldi si hanno; se si perde lavoro, ci sono sussidi (non so come sia in America, in effetti); se hai bisogno di un assistenza sanitaria (dall'apparecchio per i denti alla rimozione della cataratta), si paga poco o niente a prescindere che il dottore sia un privato o meno. Gli Stati Uniti sono il paese occidentale con la più alta percentuale di poveri (parlo per sentito dire ma non stento a crederlo, avendo fatto un giro tra Pennsylvania e New Jersey); la Svezia, che di poveri ne ha, se la cava piuttosto bene. Per te è più perfetta una nazione dove pochi hanno tutto a scapito di tantissimi poveri o una dove, più o meno, tutti hanno le stesse possibilità di crescere ed esprimere le proprie qualità?
Sono sistemi diversi, appunto, e ognuno può scegliere quale ritenere più giusto.

_________________________________________________
Tornare in alto Andare in basso
http://rinascitaalnord.wordpress.com/
Balthier
Scoiattolo
Scoiattolo
avatar

Numero di messaggi : 22
Età : 29
Data d'iscrizione : 08.01.13

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Mer Gen 09, 2013 10:55 pm

polinares ha scritto:
ma sicuramente dipende tutto dal posto in cui la cerchi sta casa!
e poi scusa ma non puoi paragonare un paese in cui anche le tasse universitarie sono gratuite con un altro in cui se non hai l'assicurazione sanitaria non ti operano! tutto sta nel decidere se pagare a monte o a valle...

Università gratis è vero,per il discorso sanità non è proprio come si pensa,cioè in America quasi tutti avevano l'assicurazione.Quando parlano di questi problemi tieni conto che 8 se non 9 su 10 sono i Messicani clandestini.Comunque la vita è meno cara(in alcune cose parlo di prezzi alla metà) della media Europea e gli stipendi più alti che in Svezia,probabilmente il doppio assicurati..però sono diventati cattivissimi coi permessi/visti xD
Tornare in alto Andare in basso
Ele
Lince
Lince
avatar

Numero di messaggi : 359
Localizzazione : Stockholm
Data d'iscrizione : 06.09.10

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Mer Gen 09, 2013 11:30 pm

Bad Grass Admin ha scritto:
Per te è più perfetta una nazione dove pochi hanno tutto a scapito di tantissimi poveri o una dove, più o meno, tutti hanno le stesse possibilità di crescere ed esprimere le proprie qualità?
Sono sistemi diversi, appunto, e ognuno può scegliere quale ritenere più giusto.
Quoto.
Personalmente negli USA non ci vivrei, da quello che ho visto io (non sono stata molto però, un mese e ho girato diverse città), homeless e povertà ovunque. E poi la filosofia che sta dietro al sistema. Tipo, le vacanze pagate per i primi anni di lavoro sono 9 giorni all'anno. Più 9 giorni di sick leave Shocked . In Svezia sono 30 giorni di vacanze! O la pessima qualità della scuola pubblica e delle università pubbliche. O la pressione lavorativa che viene imposta nella maggior parte delle grandi aziende, con robe tipo i licenziamenti annuali dei dipendenti meno efficienti.

In Svezia comunque le tasse non sono il 46%, dipende dalla fascia economica. La famosa cassiera di Stoccolma prenderebbe 15000 sek su 19000. Vedi qui http://rakna.net/berakna/lon-efter-skatt/

Il "problema" della Svezia è che da immigrato senza lavoro è difficile entrare nel sistema. Se però si riesce a mettere le mani su un affitto di prima mano o si ha un lavoro abbastanza stabile per fare un mutuo vivere non costa poi così tanto. A Stoccolma puoi trovare un appartamento da 80 metri quadrati e pagarlo 7000 sek al mese, tutte le spese incluse. Se poi ti va bene vivere in mezzo al nulla anche in Svezia trovi case giganti a 400.000 sek.
Tornare in alto Andare in basso
http://web.stagram.com/n/cloudberryfield/
Balthier
Scoiattolo
Scoiattolo
avatar

Numero di messaggi : 22
Età : 29
Data d'iscrizione : 08.01.13

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Mer Gen 09, 2013 11:49 pm

Ele ha scritto:

In Svezia comunque le tasse non sono il 46%, dipende dalla fascia economica. La famosa cassiera di Stoccolma prenderebbe 15000 sek su 19000.
Il "problema" della Svezia è che da immigrato senza lavoro è difficile entrare nel sistema. Se però si riesce a mettere le mani su un affitto di prima mano o si ha un lavoro abbastanza stabile per fare un mutuo vivere non costa poi così tanto. A Stoccolma puoi trovare un appartamento da 80 metri quadrati e pagarlo 7000 sek al mese, tutte le spese incluse. Se poi ti va bene vivere in mezzo al nulla anche in Svezia trovi case giganti a 400.000 sek.

No beh alt,se mi dici che lo stipendio è 15000 sek allora ok ce la si fa tranquillamente..io ho calcolato il 46% su 19000 e non rimaneva una ceppa xD..e l'orario settimanale quanto sarebbe?8 ore al giorno per 6 giorni? contratto full time di qualsiasi lavoro intendo.
Tornare in alto Andare in basso
Ele
Lince
Lince
avatar

Numero di messaggi : 359
Localizzazione : Stockholm
Data d'iscrizione : 06.09.10

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Gio Gen 10, 2013 12:28 am

In genere il full-time è di 40 ore ma non ho idea di come funzioni l'organizzazione nei lavori dove vanno fatti i turni.
Tornare in alto Andare in basso
http://web.stagram.com/n/cloudberryfield/
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Gio Gen 10, 2013 1:02 pm

è molto difficile confrontare il sistema svedese con quello americano, sono molto diversi. Quale si preferisce dipende molto da che personalità hai: molto in generale, in Svezia il livello medio di benessere è molto più elevato che negli USA, dove però è più "semplice" raggiungere un elevato livello di ricchezza. Se l'aspirazione però è fare la cassiera al supermercato, si vive di gran lunga meglio in Svezia, non c'è dubbio alcuno. Se si vuole tentare la fortuna aprendo un'attività imprenditoriale, negli USA è probabilmente più semplice avere successo in poco tempo, rischiando però molto di più.
Il discorso casa ha poco senso, non dipende dal continente in cui si abita ma soltanto dagli spazi a disposizione. Vivere a New York da questo punto di vista (ma anche a Melbourne) è molto peggio che Stoccolma. Se poi prendi ad esempio una città/autogrill nel centro degli USA, è ovvio che puoi avere case enormi a prezzi bassi, ma non più che se vai a vivere a Sundsvall o Umeå.
E' vero che in senso assoluto a parità di "livello" per un lavoro dipendente si guadagna di più negli USA. Se dallo stipendio USA però sottrai le spese per il welfare state e soprattutto il sistema pensionistico, gli stipendi diventano immediatamente molto più bassi. La cassiera di cui parlo negli USA lavorerà fino a che è in grado di farlo. A 70 anni (se le va bene) verrà sbattuta fuori con un calcio e se ha speso parte dello stipendio per una casa grande (magari pagando gli interessi di un mutuo subprime) anzichè metterlo da parte per la vecchiaia si ritroverà su un marciapiede. Tutta la povertà che si vede in giro è composta per lo più da persone che per un motivo o per un altro non sono in grado di lavorare, a prescindere dallo stato di immigrato clandestino, dagli studi fatti ecc. ecc. A mio parere questo è quanto di più triste esista e mi ha sempre spinto a stare ben lontano dagli USA a livello lavorativo. Non è nemmeno vero che sia così difficile diventare un residente permanente. E' un sistema sociale in cui se qualcosa ti va storto finisci rapidamente ai margini, e oltre...
V.
Tornare in alto Andare in basso
November
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 588
Localizzazione : Karlstad - Svezia (Planet of the apes)
Data d'iscrizione : 18.02.10

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Gio Gen 10, 2013 1:14 pm

Balthier ha scritto:
siccome non amo quasi per niente l'Europa per il "vecchio" stampo che si respira,la Svezia mi è sembrata una delle poche che potrebbe fare al caso mio(in particolare Stoccolma).

Allora, dato che della Svezia e degli svedesi non sapete nulla...venite qui e fatevi le vostre esperienze, come tutti. PUNTO.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.facebook.com/profile.php?id=100001317121432
colormeredblood
Salmone
Salmone
avatar

Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 30.04.12

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Gio Gen 10, 2013 2:19 pm

in italia una cassiera, e non solo una cassiera, 1400 al mese se li sogna!e gli affitti a milano credimi sono moolto alti!
è qui che devi chiederti una\o come fa...
paghi le tasse e i mezzi non vanno e tt il resto fa schifo!
Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Rimini57
Lupo
Lupo
avatar

Numero di messaggi : 305
Età : 59
Localizzazione : Stockholm - Bromma
Data d'iscrizione : 25.07.09

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Gio Gen 10, 2013 2:39 pm

November ha scritto:
Balthier ha scritto:
siccome non amo quasi per niente l'Europa per il "vecchio" stampo che si respira,la Svezia mi è sembrata una delle poche che potrebbe fare al caso mio(in particolare Stoccolma).

Allora, dato che della Svezia e degli svedesi non sapete nulla...venite qui e fatevi le vostre esperienze, come tutti. PUNTO.

Quoto November.

Caro Balthier, ma vale per altri che arrivano sul forum, si presentano con: hej sono tizio. PUNTO. Chiedono, criticano ma
vorrebbero venire in Svezia cambiando gli svedesi e il loro sistema di vita.
Qui si dispensano consigli/avvisi.
Se ti sta bene vieni a trovarci e prova.
Se non ti piace, perchè continuare a criticare, a osannare gli USA e strarompere i maron al forum?
Ormai da mesi è la stessa solfa.
C'è crisi, non c'è lavoro ordinario, non ci sono case in affitto nè agezie di affitto.
Se vieni sarai un immigrato di terza categoria perchè i rifugiati ed espatriati verranno prima di te in tutte le code.

Qui sul forum c'è ancora chi dispensa consigli, mentre i nuovi arrivati non usano il " cerca" ma vogliono il riassunto del forum.

Io rinuncio a rispondere.

Ciao

Santo
Tornare in alto Andare in basso
November
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 588
Localizzazione : Karlstad - Svezia (Planet of the apes)
Data d'iscrizione : 18.02.10

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Gio Gen 10, 2013 5:37 pm

Rimini57 ha scritto:
November ha scritto:
Balthier ha scritto:
siccome non amo quasi per niente l'Europa per il "vecchio" stampo che si respira,la Svezia mi è sembrata una delle poche che potrebbe fare al caso mio(in particolare Stoccolma).

Allora, dato che della Svezia e degli svedesi non sapete nulla...venite qui e fatevi le vostre esperienze, come tutti. PUNTO.

Quoto November.

Caro Balthier, ma vale per altri che arrivano sul forum, si presentano con: hej sono tizio. PUNTO. Chiedono, criticano ma
vorrebbero venire in Svezia cambiando gli svedesi e il loro sistema di vita.
Qui si dispensano consigli/avvisi.
Se ti sta bene vieni a trovarci e prova.
Se non ti piace, perchè continuare a criticare, a osannare gli USA e strarompere i maron al forum?
Ormai da mesi è la stessa solfa.
C'è crisi, non c'è lavoro ordinario, non ci sono case in affitto nè agezie di affitto.
Se vieni sarai un immigrato di terza categoria perchè i rifugiati ed espatriati verranno prima di te in tutte le code.

Qui sul forum c'è ancora chi dispensa consigli, mentre i nuovi arrivati non usano il " cerca" ma vogliono il riassunto del forum.

Io rinuncio a rispondere.

Ciao

Santo

Quoto Rimini/Santo.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.facebook.com/profile.php?id=100001317121432
Balthier
Scoiattolo
Scoiattolo
avatar

Numero di messaggi : 22
Età : 29
Data d'iscrizione : 08.01.13

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Gio Gen 10, 2013 7:05 pm

colormeredblood ha scritto:
in italia una cassiera, e non solo una cassiera, 1400 al mese se li sogna!e gli affitti a milano credimi sono moolto alti!
è qui che devi chiederti una\o come fa...
paghi le tasse e i mezzi non vanno e tt il resto fa schifo!Very Happy

Infatti l'Italia fa schifo,chi ha detto il contrario..per quanto riguarda le altre critiche non rispondo nemmeno,in quanto le trovo senza senso visto che non mi pare di aver criticato nessuno,erano solo domande per tenermi informato.Sul discorso U.S.A ho solo preso quel paese come metro di paragone conoscendolo un pò,anche perché non potevo di certo usare appunto l'Italia come confronto.Questa rabbia repressa(non mi riferisco a tutti non apriamo altre liti inutili)non l'ho capita,c'è tanta gente che insulta la Svezia?di certo non sono stato io.
Tornare in alto Andare in basso
Balthier
Scoiattolo
Scoiattolo
avatar

Numero di messaggi : 22
Età : 29
Data d'iscrizione : 08.01.13

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Gio Gen 10, 2013 7:08 pm

vladimir ha scritto:
è molto difficile confrontare il sistema svedese con quello americano, sono molto diversi. Quale si preferisce dipende molto da che personalità hai: molto in generale, in Svezia il livello medio di benessere è molto più elevato che negli USA, dove però è più "semplice" raggiungere un elevato livello di ricchezza. Se l'aspirazione però è fare la cassiera al supermercato, si vive di gran lunga meglio in Svezia, non c'è dubbio alcuno. Se si vuole tentare la fortuna aprendo un'attività imprenditoriale, negli USA è probabilmente più semplice avere successo in poco tempo, rischiando però molto di più.
Il discorso casa ha poco senso, non dipende dal continente in cui si abita ma soltanto dagli spazi a disposizione. Vivere a New York da questo punto di vista (ma anche a Melbourne) è molto peggio che Stoccolma. Se poi prendi ad esempio una città/autogrill nel centro degli USA, è ovvio che puoi avere case enormi a prezzi bassi, ma non più che se vai a vivere a Sundsvall o Umeå.
E' vero che in senso assoluto a parità di "livello" per un lavoro dipendente si guadagna di più negli USA. Se dallo stipendio USA però sottrai le spese per il welfare state e soprattutto il sistema pensionistico, gli stipendi diventano immediatamente molto più bassi. La cassiera di cui parlo negli USA lavorerà fino a che è in grado di farlo. A 70 anni (se le va bene) verrà sbattuta fuori con un calcio e se ha speso parte dello stipendio per una casa grande (magari pagando gli interessi di un mutuo subprime) anzichè metterlo da parte per la vecchiaia si ritroverà su un marciapiede. Tutta la povertà che si vede in giro è composta per lo più da persone che per un motivo o per un altro non sono in grado di lavorare, a prescindere dallo stato di immigrato clandestino, dagli studi fatti ecc. ecc. A mio parere questo è quanto di più triste esista e mi ha sempre spinto a stare ben lontano dagli USA a livello lavorativo. Non è nemmeno vero che sia così difficile diventare un residente permanente. E' un sistema sociale in cui se qualcosa ti va storto finisci rapidamente ai margini, e oltre...
V.

Ma infatti io ripeto ho fatto solo un paragone,poi dipende anche dallo stato degli Stati Uniti,non era una critica verso la Svezia,volevo solo capire come funziona il sistema fiscale ecc lì.
Tornare in alto Andare in basso
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1305
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Gio Gen 10, 2013 7:30 pm

Balthier ha scritto:

Questa rabbia repressa(non mi riferisco a tutti non apriamo altre liti inutili)non l'ho capita,c'è tanta gente che insulta la Svezia?di certo non sono stato io.

Nessuno ti ha insultato e non c'e' alcuna rabbia repressa, semplicemente certi argomenti sono stati discussi fino alla nausea su questo forum, quindi basterebbe avere solo la buona volonta' di spulciare le vecchie discussioni per trovare tutte le risposte e anche di piu'.......

Inoltre, porre un quesito gia' posto da qualcun'altro va contro il regolamento del forum.

Come gia' detto piu' volte, in Svezia si vive bene ma non aspettarti il tappeto rosso, se vuoi trasferirti dovrai farti il culo, averne tanto e non e' detto che riuscirai nell'impresa.
Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
Balthier
Scoiattolo
Scoiattolo
avatar

Numero di messaggi : 22
Età : 29
Data d'iscrizione : 08.01.13

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Gio Gen 10, 2013 7:57 pm

balorso ha scritto:
Balthier ha scritto:

Questa rabbia repressa(non mi riferisco a tutti non apriamo altre liti inutili)non l'ho capita,c'è tanta gente che insulta la Svezia?di certo non sono stato io.
Nessuno ti ha insultato e non c'e' alcuna rabbia repressa, semplicemente certi argomenti sono stati discussi fino alla nausea su questo forum, quindi basterebbe avere solo la buona volonta' di spulciare le vecchie discussioni per trovare tutte le risposte e anche di piu'.......
Inoltre, porre un quesito gia' posto da qualcun'altro va contro il regolamento del forum.
Come gia' detto piu' volte, in Svezia si vive bene ma non aspettarti il tappeto rosso, se vuoi trasferirti dovrai farti il culo, averne tanto e non e' detto che riuscirai nell'impresa.

Le mie domande fatte inizialmente non erano state assolutamente già state chieste(quanto guadagna una cassiera?,posso rimanere in svezia senza lavorare quanto mi pare?),se le rileggi vedrai che sono domande specifiche.Sarete stanchi dal lavoro ma prima di accanirvi leggete tutto.
Tornare in alto Andare in basso
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1305
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   Gio Gen 10, 2013 8:57 pm

Una cassiera guadagna almeno 15 000 kr lorde mensili.

Puoi provare a googlare kassörska + lön




Si', se sei un cittadino di un paese europeo puoi rimanere in Svezia tutto il tempo che vuoi.....
Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.   

Tornare in alto Andare in basso
 
Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Hej alla ( si dice così ? ).Domanda su lavoro specifico.
» Dal taglio delle piante alla produzione di segati: fasi di lavoro, tempi e stagionatura
» Preparazione alla ricerca di un lavoro nell`IT a Stoccolma.
» REGOLAMENTO PROVE di LAVORO e TEST ATTITUDINALI PER TERRIERS INGLESI
» Vacanze lavoro in Svezia!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
mondosvezia :: Vivere in Svezia :: Lavoro-
Andare verso: