mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 alcune info!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
Melissa88
Scoiattolo
Scoiattolo


Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 12.02.13

MessaggioTitolo: alcune info!   Gio Feb 21, 2013 2:36 pm


Ciao a tutti!
Sto muovendomi per chiedere la licenza per praticare la mia professione in Svezia (ambito sanitario)
Il passo successivo è iscrivermi all'EURES (se avete altri siti simili o con annunci ben venga! ho trovato anche ams.se)
Poi vorrei partire, ma ho dei dubbi.. ho letto altri post ma non me li hanno chiariti : in quanto cittadina UE posso venire lì e cercare lavoro i primi 3 mesi, ma a livello di burocrazia cosa dovrei fare? devo dire che sono lì, o aspetto i 3 mesi? (questo nell'ipotesi che non trovi un lavoro in 3 mesi). Posso iscrivermi all'ufficio di collocamento o fanno storie per il PN o altre carte o visto che sono lì ..come dire..."in vacanza"? Very Happy Altra cosa : un datore di lavoro , vuole che tu hai il PN per assumerti o dovrebbe richiederlo lui/richiederlo io al momento dell'assunzione?
Il corso gratuito di SFI non lo farei, cerco un insegnante visto che per farlo devi essere residente (giusto?)
Vi ringrazio per l'aiuto.. io verrei 3 mesi vedendo come va, scaduti i 3 mesi non ho capito cosa dover fare..diciamo che almeno un 6 mesi vorrei provare e spero..di trovare qualcosa! cheers
Tornare in alto Andare in basso
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1307
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Gio Feb 21, 2013 4:28 pm



Puoi venire qui e restare finche' vuoi.... Nessuno ti caccia scaduti i tre mesi.

Sei tu che devi fare domanda di PN. Per ottenerlo devi avere un lavoro oppure essere studente oppure avere i "mezzi proprio oppure sposare uno/a svedese.

In pratica prima trovi un lavoro (o un marito) e poi tipreoccupidifare le pratiche

Senza personnumer non ti puoi ne' iscrivere ai corsi SFI ne' all'ufficio collocamento..... Nulla vieta pero' di andarci e di consultare gli annunci e di spedire i curricola....

Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
Melissa88
Scoiattolo
Scoiattolo


Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 12.02.13

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Gio Feb 21, 2013 6:17 pm

Grazie Wink ...mi hai regalato un sorriso sul "trovi un lavoro..o un marito" ....pensandoci potrebbe essere più semplice Twisted Evil
Tornare in alto Andare in basso
Melissa88
Scoiattolo
Scoiattolo


Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 12.02.13

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Sab Feb 23, 2013 2:44 am

Leggendo qua e là sono sorti altri dubbi.. per il fatto del lavoro, su un sito ho letto che posso cercarlo senza che debba richiedere il permesso di poter lavorare (come i non eu) in quanto EU... ma dovrei segnarmi comunque all'ufficio immigrazione, poichè lo sto cercando "non a casa mia"

Per l'ufficio immigrazione (quindi per ottenre il personnumer, segnarmi all'ufficio di collocamento ecc) ho letto che in tempi recenti fanno storie per la tessera sanitaria e vogliono il modello E106/S1 : ma questo modello viene rilasciato a chi lavora in Italia, io mi sono laureata da poco e la mia intenzione è andarmene, quindi non lavorerò nemmeno un mese qui! Come si fa?


Come mi consigliate di muovermi ? venire e spacciare curriculum/cercare lavoro senza essere segnata all'ufficio immigrazione e nel caso di lavoro trovato fare le pratiche (ho letto anche che senza PN potrebbe essere un problema trovarlo)?
In tutto ciò, io sto richiedendo la licenza per praticare in Svezia, la mostro da "clandestina"?
Tornare in alto Andare in basso
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1307
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Sab Feb 23, 2013 11:12 am



Al migrationsverket fai richiesta di permesso di soggiorno (permesso di residenza) o comecavololovuoi tradurre, che e' appunto il permesso di abitare ( risiedere) in Svezia.
Si puo' cercare, trovare lavoro e lavorare in Svezia senza il suddetto permesso.
Per assurdo potresti dire "ma io abito a Copenaghen e lavoro a Malmö e faccio la pendolare" .

Per avere il permesso di soggiorno devi dimostrare di poterti mantenere, cioe devi dimostrare di avere un lavoro ( o un marito, ma va bene anche un moglie con sessualita' fuori dall'ordinario)

Il modello S1 serve a chi richiede il permesso di soggiorno come studente oppure come persona con mezzi propri.

Quindi prima trovi il lavoro e poi fai le pratiche.

Non sarai affatto una clandestina ( al massimo una turista), in ogni caso tutti i cittadini europei hanno diritto di cercare lavoro e risiedere in tutta europa.

Io mi sono inscritto al Migrationsverket dopo piu' di un anno.

Infatti i cittadini EU fanno richiesta di Uppehållsrätt mentre inon Eu richiedono L' Uppehållstillstånd...... Ma questo e' un livello di spiegazione troppo avanzato per il sabato mattina..... Cerca su gogol.......( google )






Ultima modifica di balorso il Sab Feb 23, 2013 11:15 am, modificato 1 volta (Motivazione : Tropi erori di gramatica)
Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
Melissa88
Scoiattolo
Scoiattolo


Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 12.02.13

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Sab Feb 23, 2013 1:50 pm

Tutto chiarissimo! Smile Quindi ok.. conviene cercarsi prima un lavoro, e nel caso di successo, sbrigare le pratiche!

Anche perchè se non lo dovessi trovare per motivi seri (non hai esperienza o simili) me ne andrò Rolling Eyes ..inutile fare tutte le pratiche invano!

Grazie di nuovo afro
Tornare in alto Andare in basso
Isildurrrr
Renna
Renna


Numero di messaggi : 462
Data d'iscrizione : 02.11.11

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Sab Feb 23, 2013 4:29 pm

balorso ha scritto:
Non sarai affatto una clandestina ( al massimo una turista), in ogni caso tutti i cittadini europei hanno diritto di cercare lavoro e risiedere in tutta europa.

Riguardo questo punto, mi chiedo: ciò che hai scritto è la verità più assoluta, esso è probabilmente il principio più importante della CE, ma... perché in Svezia, non so se è simile anche in altri stati europei, svolgi le pratiche di immigrazione come se fossi di fatto un extracomunitario? alla fine richiedi un diritto per rimanerci in Svezia, esso non dovrebbe essere giù tutelato dal fatto che tu sia cittadino europeo? e quindi tu ti debba iscrivere a qualche ufficio, come ad esempio per il lavoro, la sanità, le tasse, ecc.. ma non a quello di immigrazione.
Dico con tutta sincerità che non so nemmeno come, ad esempio, un cittadino tedesco debba fare per emigrare in Italia, e se di fatto l'iter è uguale a quello stato europeo --> Svezia (cercherò di documentarmi)
Tornare in alto Andare in basso
November
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 588
Localizzazione : Karlstad - Svezia (Planet of the apes)
Data d'iscrizione : 18.02.10

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Sab Feb 23, 2013 7:47 pm

Per noi cittadini della UE il migrationsverket ha la stessa funzione dell'ufficio anagrafe (che qui non esiste) dei comuni in Italia.
Ci si registra, "ciao, d'ora in avanti vivrò qui all'indirizzo...".

Così la Svezia sa che ha un abitante in più e l'Italia (ma solo se ci si iscrive all'AIRE, obbligatorio se ..., vedi "burocrazia" ) che ne ha uno in meno.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.facebook.com/profile.php?id=100001317121432
Isildurrrr
Renna
Renna


Numero di messaggi : 462
Data d'iscrizione : 02.11.11

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Sab Feb 23, 2013 8:30 pm

Però, correggetemi se sbaglio, la domanda per il diritto di soggiorno presentata al Migrationsverket può anche essere non accolta, in questo caso si risulta come extracomunitari e, quindi, a rischio espulsione, anche se si è nella UE.

Mi sono informato sull'Italia... se un cittadino membro UE vuole venire in Italia non solo per vacanza ma per altri motivi, deve compilare un modulo chiamato dichiarazione di presenza il quale, penso, compia un iter diverso dal famoso uppehållsrätt.
Tornare in alto Andare in basso
Check
Aringa
Aringa


Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 05.03.13

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Mar Mar 05, 2013 1:21 pm

Ciao Melissa, anche io sono in cerca di lavoro. O meglio vorrei capire se con la mia professione (fisioterapista) avrei qualche possibilità in questo paese.
Forse il problema della lingua può essere un ostacolo, ma credo che se si è bravi in ciò che si fa, anche l'inglese possa bastare.
Di cosa ti occupi?
Tornare in alto Andare in basso
Melissa88
Scoiattolo
Scoiattolo


Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 12.02.13

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Mar Mar 05, 2013 4:12 pm

ciao!! siamo colleghi a quanto pare! ..non sono però d'accordo col tuo messaggio.. in Svezia si parla lo svedese, e non si può pretendere di andare lì e parlare in inglese perchè "si è bravi". Hai ragione, l'inglese serve ed è un buonissimo biglietto da visita, tant'è che io sto facendo lezioni e forse il primo mese puoi arrancare e farti capire così.. ma se posso consigliarti, già da ora o appena vai lì, fai subito svedese! come puoi approcciarti ai vecchietti con le protesi altrimenti? affraid
Tornare in alto Andare in basso
Check
Aringa
Aringa


Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 05.03.13

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Mer Mar 06, 2013 12:25 am

Ah.. una collega allora! Smile
Ovviamente intendevo nel periodo iniziale, quanto meno per fare colloqui e riuscire a prendere il posto di lavoro. Poi è d'obbligo iscriversi ad una scuola per imparare lo svedese una volta deciso di partire.
Nel senso che se si è validi non ti vorranno scartare di certo per la lingua e che almeno inizialmente chiuderanno un occhio e ti daranno il tempo per impararla.
Tanto si sa, ci vogliono diversi mesi per imparare a fare un discorso "dignitoso" con la contro parte.. magari inizialmente si eviteranno per l'appunto i vecchietti con le protesi eheheh Smile
Tornare in alto Andare in basso
Melissa88
Scoiattolo
Scoiattolo


Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 12.02.13

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Mer Mar 06, 2013 10:10 pm

Già.. io nel mio caso preferisco impararla un po' già in Italia (ho fatto un mini corso pure), perchè mi sono appena laureata, quindi non potendo contare sull'esperienza punto sui corsi e sulle lingue; magari ecco, uno impara frasi "standard" per approcciarsi al paziente e si compra un bel libro per familiarizzare con i termini riabilitativi!! Credo all'inizio convenga prendere lezioni su parole del proprio lavoro.. (ops.. io lo dico perchè conosco abbastanza la grammatica, altrimenti partirei dalle basi!) ..sicuramente stando lì apri gli orizzonti linguistici anche in altri campi.. è ovvio che per un contratto o cose economiche/legali è più semplice l'inglese Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
lanfratta
Gazza
Gazza


Numero di messaggi : 43
Data d'iscrizione : 23.01.13

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Gio Mar 07, 2013 1:18 am

ciò che hanno scritto sopra è tutto vero, al migrationsverket ci metti un 30' compresa fila (è un po' più lunga che da altre parti).

Ciò che vorrei metterti in guardia è che a) devi avere un livello più che dignitoso per trovare lavoro (ovvio ma non troppo); b) considera che per il trasferimento devi mettere a budget qualcosa come 1500/1800€ al mese per sopravvivere; c) fino a quando non hai il PN in pratica non esisti. Questa è la cosa più grave che potrai mai trovare, non puoi avere il conto in banca, non puoi iscriverti a moltissime cose (tipo la SFI, ma anche alcune palestre) e non puoi comprare i biglietti singoli dell'autobus online/via telemativa (in alternativa puoi comprare sia gli abbonamenti che tutto, ma non è così semplice trovare dove comprare i biglietti fuori dal centro). Considera che nonostante tutto sei coperta dal punto di vista sanitario (ma devi pagare il ticket).
Tornare in alto Andare in basso
York
Lepre
Lepre


Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 01.03.13

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Gio Mar 07, 2013 6:05 pm

lanfratta ha scritto:
b) considera che per il trasferimento devi mettere a budget qualcosa come 1500/1800€ al mese per sopravvivere;


Azzz.. Occhi prendo nota, ma mi sembra un budget assai borghese.

L'incognita vera è il numero "x" di mesi per cui moltiplicare quella cifra prima d'inserirsi nel mondo del lavoro. confused



OT Mi chiedo se vale anche per la Dk.



Saluto

Tornare in alto Andare in basso
Melissa88
Scoiattolo
Scoiattolo


Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 12.02.13

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Gio Mar 07, 2013 6:27 pm

York ha scritto:
lanfratta ha scritto:
b) considera che per il trasferimento devi mettere a budget qualcosa come 1500/1800€ al mese per sopravvivere;


Azzz.. Occhi prendo nota, ma mi sembra un budget assai borghese.

L'incognita vera è il numero "x" di mesi per cui moltiplicare quella cifra prima d'inserirsi nel mondo del lavoro. confused



OT Mi chiedo se vale anche per la Dk.



Saluto



Cavolo...per una stanza, abbonamento mezzi e cibo così tanto? non intendo fare cose futili tipo musei, cene fuori, birre a volontà..cerco lavoro e studio svedese, che tradotto vuol dire starò in tot metri quadri a inviare email, cercare colloqui, imparare la lingua.. Leggevo sui vari siti per l'università che un budget di 800/900 euro è funzionale per uno studente (stanza, mangiare, trasporti).. ovvio che se capita un imprevisto o devo pagare qualcosa è bene averli ma 1800 euro non sono nemmeno uno stipendio qui..
Tornare in alto Andare in basso
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1307
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Gio Mar 07, 2013 7:06 pm

York ha scritto:
lanfratta ha scritto:
b) considera che per il trasferimento devi mettere a budget qualcosa come 1500/1800€ al mese per sopravvivere;


Azzz.. Occhi prendo nota, ma mi sembra un budget assai borghese.

L'incognita vera è il numero "x" di mesi per cui moltiplicare quella cifra prima d'inserirsi nel mondo del lavoro. confused

OT Mi chiedo se vale anche per la Dk.

Saluto



Spendere 1500 barra 1800 euri al mese PER SOPRAVVIVERE ??


Quando abitavo a Stoccolma e sopravvivevo mi bastavano circa 800 euro al mese.....




Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
lanfratta
Gazza
Gazza


Numero di messaggi : 43
Data d'iscrizione : 23.01.13

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Ven Mar 08, 2013 12:02 am

Melissa88 ha scritto:
York ha scritto:
lanfratta ha scritto:
b) considera che per il trasferimento devi mettere a budget qualcosa come 1500/1800€ al mese per sopravvivere;


Azzz.. Occhi prendo nota, ma mi sembra un budget assai borghese.

L'incognita vera è il numero "x" di mesi per cui moltiplicare quella cifra prima d'inserirsi nel mondo del lavoro. confused



OT Mi chiedo se vale anche per la Dk.



Saluto



Cavolo...per una stanza, abbonamento mezzi e cibo così tanto? non intendo fare cose futili tipo musei, cene fuori, birre a volontà..cerco lavoro e studio svedese, che tradotto vuol dire starò in tot metri quadri a inviare email, cercare colloqui, imparare la lingua.. Leggevo sui vari siti per l'università che un budget di 800/900 euro è funzionale per uno studente (stanza, mangiare, trasporti).. ovvio che se capita un imprevisto o devo pagare qualcosa è bene averli ma 1800 euro non sono nemmeno uno stipendio qui..


Considera 4000/5000 per la stanza, 800 per i trasporti. Cibo dipende cosa vuoi mangiare, la pasta ed il latte costano poco, ma il pane buono (al supermercato, non dal panettiere) costa 45 sek per 600g (9€ Kg), una bistecca decente 200/230 sek dovrai spenderli, i pomodori vanno dai 4 ai 15€/kg, l'olio stai sui 10€/litro (quelli economici), se esci al pub una birra sono sui 60/70 sek (0,4 poi...), vino 100/120, entrare nei locali minimo 150, idem per musei, ristorante come ti siedi sono almeno 300 (la sera, a pranzo il prezzo è decisamente buono). Se spendi il minimo possibile per mangiare decente credo che ti servono circa 1000 SEK a settimana, che sono 150 al giorno (per caffè, latte, pane, etc), calcolando 4,33 settimane sono 4300+4000/5000+800 sei sui 9000/10000 e dentro non c'è nulla di extra, nè one-off, nè per vivere, nè per le lezioni di svedese (a meno che non fai lo SFI che senza personal number non lo puoi fare).
Metti che ti dice bene, paghi poco la stanza (ammesso che la trovi, solo cercarla può costare fino a 200€ per 45gg), finiamo a 8000/9000= 930€/1040€. Io ti dico, tra una cosa e l'altra con 6000/8000 sopra l'affitto e senza uscire quasi mai (sono uscito circa 5 volte in 5 mesi, 1 volta a mangiare fuori, l'unica cosa ho un buon regime alimentare) arrivo alla fine del mese. Se esci una sera per davvero, considera almeno 1000 sek, secchi.

ps: considera un un 10% di forbice nei totali, sia verso l'alto che verso il basso
Tornare in alto Andare in basso
Melissa88
Scoiattolo
Scoiattolo


Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 12.02.13

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Ven Mar 08, 2013 12:28 am

Ok, capito. Guarda io ci sono stata parecchie volte in vacanza.. le 4000/5000 per la stanza ci stanno e 800 per i trasporti. Ma per mangiare non spendo assolutamente 4300 corone.. voglio dire, una busta di latte mi dura tipo una settimana, il caffè me lo compro e mi dura un mese e passa. Un pacco di pasta mi basta una settimana, il resto cercherei comunque di risparmiare.. l'olio lo compro un mese e durerà 1 o 2 mesi conoscendomi. Non che voglia fare la dieta, ma cerco di vivere col minimo.. come ti ho detto ristoranti, spettacoli, teatri, cose in piu' nemmeno le calcolo, perchè almeno i primi tempi ho intenzione di puntare all'obiettivo. Le lezioni di svedese invece le calcolo, non so il prezzo ma sono indispensabili.

Però ecco, almeno siamo arrivati a 1000/1100 euro non 1800 Very Happy

Ero perplessa perchè anche qua in Italia, se sei costretto a pagare 500 euro di affitto di una stanza + abbonamento + bollette + cibo/vivere e guadagni 1200... eppure le persone lo fanno! Venire lì è sicuramente un'impresa e può andare male, ma da lì a spendere quasi 2000 euro ci avrei pensato un bel po'.. grazie comunque per l'avvertimento! Quanto è durata questa tua fase? Ora hai trovato qualcosa di più stabile? Cool

PS: non ho capito quel 200 euro per 45 gg?
Tornare in alto Andare in basso
York
Lepre
Lepre


Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 01.03.13

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Ven Mar 08, 2013 12:49 am

Per favore, quando si parla di "stanza" cosa s'intende, una stanza in condivisione (flatsharing) o uno studio (mini-appartamento)?

Comprensibile anche che il centro di Stoccolma abbia affitti elevati ma si può vivere bene in quartieri un pò periferici.

Per il resto, ho sempre letto su questo forum che il costo della vita in Svezia, coi dovuti aggiustamenti e compensazioni, è simile a quello italiano.


Tornare in alto Andare in basso
York
Lepre
Lepre


Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 01.03.13

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Ven Mar 08, 2013 12:51 am

Melissa88 ha scritto:

PS: non ho capito quel 200 euro per 45 gg?


Penso sia l'iscrizione ai siti immobiliari per la ricerca della casa.
Tornare in alto Andare in basso
lanfratta
Gazza
Gazza


Numero di messaggi : 43
Data d'iscrizione : 23.01.13

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Ven Mar 08, 2013 1:15 am

Melissa88 ha scritto:
Ok, capito. Guarda io ci sono stata parecchie volte in vacanza.. le 4000/5000 per la stanza ci stanno e 800 per i trasporti. Ma per mangiare non spendo assolutamente 4300 corone.. voglio dire, una busta di latte mi dura tipo una settimana, il caffè me lo compro e mi dura un mese e passa. Un pacco di pasta mi basta una settimana, il resto cercherei comunque di risparmiare.. l'olio lo compro un mese e durerà 1 o 2 mesi conoscendomi. Non che voglia fare la dieta, ma cerco di vivere col minimo.. come ti ho detto ristoranti, spettacoli, teatri, cose in piu' nemmeno le calcolo, perchè almeno i primi tempi ho intenzione di puntare all'obiettivo. Le lezioni di svedese invece le calcolo, non so il prezzo ma sono indispensabili.

Però ecco, almeno siamo arrivati a 1000/1100 euro non 1800 Very Happy

Ero perplessa perchè anche qua in Italia, se sei costretto a pagare 500 euro di affitto di una stanza + abbonamento + bollette + cibo/vivere e guadagni 1200... eppure le persone lo fanno! Venire lì è sicuramente un'impresa e può andare male, ma da lì a spendere quasi 2000 euro ci avrei pensato un bel po'.. grazie comunque per l'avvertimento! Quanto è durata questa tua fase? Ora hai trovato qualcosa di più stabile? Cool

PS: non ho capito quel 200 euro per 45 gg?

Guarda io vengo da Londra dove ho vissuto 2 anni e per 2 mesi con 4£ al giorno, ti dico qui è assolutamente impossibile. Fai un altro calcolo. 150 SEK al giorno per mangiare/vivere significa che se vai al fotografiska non puoi mangiare, se per errore esci la sera non puoi mangiare, etc. Non ho idea sulle lezioni di svedese, ma per meno di 150 sek l'ora penso che non troverai assolutamente nulla (viaggiando - sono al 3° paese estero in 6 anni - ho scoperto che per le lingue il minimo è calmierato sui 15€/£/$/ora). I 200€ sono perchè in svezia per trovare casa in affitto spesso devi pagare (bostaddirect, hyralia, bopunkten) di norma per 45gg di iscrizione. SU blocket trovi ma c'è un esercito di persone che cercano come te, e sono svedesi, e pagando effettivamente hai più chances.
Il "problema" dei costi della svezia è che i costi fissi sono "bassi" (i 500€ per una camera non sono tanti, nemmeno i trasporti per la qualità) ma i costi variabili sono assurdi, specialmente per fare cose fuori casa. Questo fa si che come ti muovi sei morto. In italia il problema è inverso, anche perchè i salari sono bassi.
Altre due cose da considerare: qui i salari non sono alti rispetto al costo della vita. Quando comincerai prenderai magari 25000 sek, togli il 30% e arrivi a 17000 (poi salirai, ma prima di arrivare a livelli decenti sui 50000 ci metterai 5 anni almeno). Se affitti una stanza con quello ci vivi ma non è che ci fai faville. cioè i 25000 saranno i 1200 che hai in italia, solo che in italia potrai uscire la sera magari pagando poco e fare cose normali niente di che. Qui quelle cose non potrai farle perchè "strutturalmente" costano tanto.
Io sono arrivato qui con un lavoro in tasca a tempo indeterminato, e mi dispiace dirlo, sto vivendo un'esperienza bruttissima; però mi do un pò di tempo per vedere come va a finire e decidere sul futuro.


Per York: che il costo della vita sia simile a quello italiano è una favola per bambini. Le case costano relativamente poco, gli affitti pure, ma tutto ciò che ha a che fare con altri costi come sopra costa il doppio. Basta che cerchi il famoso Big Mac Index e vedi da solo i risultati. I costi che ho scritto sopra sono quelli di ICA,willys, etc. Cioè quello che voglio far capire a chi viene è che questo non è il paradiso, gli svedesi si sudano i soldi come tutti, e umanamente parlando la cosa per me è anche peggiore. Ciò che è "bello" è che quando sei nel sistema è vero che le cose sono più facili (puoi comprare casa, non hai noie etc). Però fidati che il prezzo da pagare non è basso assolutamente, specialmente all'inizio.
Un'ultima cosa: io andai in DK per 9 giorni in vacanza e lì il costo della vita mi è sembrato minore, diciamo in linea con Londra (dove con 1000£ vivi). Inoltre, dopo 1 giorno avevo degli "amici" danesi, oggi a 5 mesi non posso ancora dirlo qui.
Tornare in alto Andare in basso
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1307
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Ven Mar 08, 2013 1:32 am



Non e' un segreto che la Svezia non e' il paese per chi vuole arricchirsi.......eeeee si' e' vero, anche qui la paga bisogna sudarsela.


Il costo della spesa al supermercato e' di poco superiore a quello che spendevo in Italia, eccezion fatta per gli alcolici.
Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
York
Lepre
Lepre


Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 01.03.13

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Ven Mar 08, 2013 1:43 am

lanfratta ha scritto:



Un'ultima cosa: io andai in DK per 9 giorni in vacanza e lì il costo della vita mi è sembrato minore, diciamo in linea con Londra (dove con 1000£ vivi). Inoltre, dopo 1 giorno avevo degli "amici" danesi, oggi a 5 mesi non posso ancora dirlo qui.


Grazie mille!! Anche per tutto il resto.






Tornare in alto Andare in basso
Melissa88
Scoiattolo
Scoiattolo


Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 12.02.13

MessaggioTitolo: Re: alcune info!   Ven Mar 08, 2013 2:01 am

Capisco perfettamente. Solo che nel mio caso quello che cercherei è un po' di giustizia. La mia professione è fisioterapista, e mi sono informata su com'è lì, oltre alla professione c'è un amore di base derivato da viaggi passati. Purtroppo qui in Italia non abbiamo un albo (non so se hai mai conosciuto l'ambiente ma è una cosa tremenda, abusivismo alle stelle) e la sanità va sempre peggio; se hai un contratto indeterminato si prendono il lusso di non pagarti e se sei con partita iva ti fanno il contratto a un anno, dopodichè se va bene ok, se c'è bisogno di tagli ciao. Ho visto me tra un 10 anni, quando magari avrò una famiglia o vivrò sola..e non ti pagano lo stipendio da mesi, come vivi? In più la partita iva i primi anni è al 33% , dopo 5 anni passa al 51%. Mi sono laureata da pochi mesi e ne sto vedendo di tutti i colori, non verrei lì per diventare ricca, ma per avere il mio lavoro e poter vivere. Se per caso dovessi scoprire che vivendolo è peggio di qua, sono in tempo per ripensarci. Per le amicizie non so cosa dirti, anche altri amici mi hanno detto che avevano conoscenti venuti lì per lavoro, e "socialmente" parlando si sono trovati malissimo. Sicuramente partire da soli è svantaggioso, ma non mi pare che siano tutti musoni e indifferenti lassù anzi..

Se devo essere sincera la cosa che mi blocca molto è il lavoro; sono una persona che non sopporta stare senza far nulla (il mio lavoro "pratico" te lo fa capire) e amo la professione che ho scelto, quindi mi piacerebbe inserirmi subito, ma capisco che la lingua è un grande scoglio.. anche perchè piu' che un corso, servirebbe un corso mirato alla professione, non so se mi spiego.. non ho conoscenti o amici che sanno dirmi come si comportano lì per le professioni sanitarie, se all'inizio ti affiancano qualcuno, se sono tolleranti.. anzi se qualcuno di voi lo sa mi toglie un grande dubbio.. che dirti lanfratta, stai su e anche gli amici magari arrivano Smile
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: alcune info!   

Tornare in alto Andare in basso
 
alcune info!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 4Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» info: periodo di calore
» viaggio a stoccolma info su alloggi, voli ecc...
» Info mercatino hobbisti
» http://www.giftjap.info
» info x nuovi arrivati

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
mondosvezia :: Vivere in Svezia :: ...e noi vorremmo trasferirci!-
Andare verso: