mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 Casa a Stoccolma, consigli sulla locazione.

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
Gabri88
Volpe
Volpe


Numero di messaggi : 139
Data d'iscrizione : 20.05.13

MessaggioTitolo: Re: Casa a Stoccolma, consigli sulla locazione.   Dom Set 22, 2013 1:37 pm

Bad Grass Admin ha scritto:
Gabri88 ha scritto:
Facciamo un po' d'ordine con una sana dose di arroganza e presunzione che oggi mi sono svegliato con la luna storta rendeer 
- Quelle statistiche (o perlomeno l'output mostrato da Bad Grass) sono attendibili quanto il "pendolino" del compianto Maurizio Mosca, si tratta di numeri abbastanza sballati e fuorvianti che andrebbero analizzati molto meglio prima di trarre conclusioni un tantino robuste.
Ad esempio scrivi che a Norrmalm nel 2010 ci sono stati 584 reati a sfondo sessuale per 100000 abitanti e che a Vallentuna 94.
Ma le statistiche ufficiali in Svezia parlano di 63 reati simili per 100000 abitanti e nessuna media ponderata (visto che solo tra Stockholm-Malmo-Goteborg vive 1/5 della popolazione svedese) porterebbe a un risultato simile.
Sì, in effetti il tuo commento lo trovo abbastanza presuntuoso. Dici che quelle statistiche non sono attendibili, perché quelle ufficiali dicono tutt'altro. Ecco, sarebbe il caso che tu ce le facessi vedere. Quali sono le "statistiche ufficiali"? Dove le hai trovate? Non si possono fare affermazioni simili e non le puoi far tu a maggior ragione, giacché non sei sicuramente un'autorità riconosciuta da tutti, in questo settore. Cita qualche fonte e allora potremo fare una discussione seria. study Altrimenti le tue sono parole che, in confronto, i pronostici di Mosca erano scienza.
Sai, il link era stato postato in questo stesso 3d e non mi piace essere ridondante.


Bad Grass Admin ha scritto:
Che tu ti aspetti quella precisazione da una femminista, di per sé, non conta granché. Quel che conta è che sia giusta e ti sfido a dire il contrario. Non capisco perché tu debba insistere a dire che si ridurrebbero gli stupri se le fanciulle si comportassero a modo. Chi se ne frega? Accadrebbero lo stesso. Ce ne sarebbero meno, tu dici. Ok, e quindi? Problema risolto? Perché sei così attento alla condotta morale delle fanciulle, invece che a quella dei fanciulli? Non è questione d'essere femministi; è questione di guardare le cose in maniera onesta, senza campanilismo. Una donna, per quanto ubriaca, non si stupra da sola.
Questo commento è ilare, o forse tragico: dovrei pensarci su ma propendo sul tragico.

Tralascerò la "sfida ad affermare il contrario", sfida che non posso raccogliere semplicemente poiché non ci sarebbe alcun giudice a decretare la mia (scontata) vittoria.

Lo stupro è un crimine che è insito nella natura umana, non vi saranno mai leggi e deterrenti abbastanza forti da poter combattere un'azione tanto violenta. E' puro istinto. Condannabile in ogni sua forma, per carità, ma inevitabile.
Se poi riesci a negarlo, allora la discussione termina qui poiché non si raggiungerebbe mai una sintesi.

Il punto è che tu -per un motivo che francamente ignoro- hai tirato in ballo la condotta MORALE.
Qua si parla di condotta pratica delle fanciulle: poiché lo stupro è un crimine insito nella natura dell'uomo (e pertanto un rischio sempre presente), è loro dovere fare quanto possibile per ridurre le possibilità di trovarsi in situazioni scomode.
Non è mica immorale girare in minigonna alle 4 del mattino. E' poco sicuro, che è ben diverso. E una ragazza che lo ignora è scellerata.
Poi sicuramente sarà più pericoloso a Milano che a Stoccolma, ma visto che in ballo c'è la loro vita, ecco.... io direi che prendere qualche precauzione in più non sarebbe male.

Bad Grass Admin ha scritto:

Gabri88 ha scritto:

Questo in molti paesi non accadrebbe MAI. Sfido a trovare una milanese che torna a casa a piedi ubriaca alle 4 del mattino.
Non scherziamo.
Ecco, appunto. Le ragazze milanesi non lo fanno perché sono più brave? O seplicemente perché rischiano d'essere aggredite?
Ma hai fatto un corso di logica agli antipodi o è una candid camera domenicale? rendeer 

Aridaje con questa connotazione morale che dai alle ragazze ("le milanesi sono più brave").
Le milanesi PERCEPISONO un rischio maggiore e prendono delle precauzioni.
Le svedesi, forte della loro sudata emancipazione, nonchè di un rischio oggettivamente minore, ti ridono in faccia quando ti offri di accompagnarle a casa all'una di notte dopo un appuntamento. Questo è quanto.



EDIT: aggiungo, per evitare che mi si da del maschilista a tutti gli effetti, che sarebbe anche dovere dei maschietti di vietare alle ragazze del loro gruppo di tornare da sole e riaccompagnarle quando possibile.
Anche se poi si beccano la risata in faccia.
Torna in alto Andare in basso
Bad Grass Admin
Amministratore
Amministratore
avatar

Numero di messaggi : 1278
Età : 38
Localizzazione : Sollentuna
Data d'iscrizione : 19.07.07

MessaggioTitolo: Re: Casa a Stoccolma, consigli sulla locazione.   Dom Set 22, 2013 2:20 pm

Gabri88 ha scritto:
Sai, il link era stato postato in questo stesso 3d e non mi piace essere ridondante.
Non l'ho visto, ho riguardato per scrupolo il thread due volte e continuo a non vederlo. Devo cambiare gli occhiali, mi sa...

Gabri88 ha scritto:
EDIT: aggiungo, per evitare che mi si da del maschilista a tutti gli effetti, che sarebbe anche dovere dei maschietti di vietare alle ragazze del loro gruppo di tornare da sole e riaccompagnarle quando possibile.
Anche se poi si beccano la risata in faccia.
Sarebbe loro dovere... Ma per fortuna la Svezia non è l'Afghanistan e le ragazze sono sufficientemente indipendenti da non aver bisogno che qualcuno le vieti o consenta certi comportamenti.

_________________________________________________
Torna in alto Andare in basso
http://rinascitaalnord.wordpress.com/
Gabri88
Volpe
Volpe


Numero di messaggi : 139
Data d'iscrizione : 20.05.13

MessaggioTitolo: Re: Casa a Stoccolma, consigli sulla locazione.   Dom Set 22, 2013 2:35 pm

Bad Grass Admin ha scritto:
Gabri88 ha scritto:
Sai, il link era stato postato in questo stesso 3d e non mi piace essere ridondante.
Non l'ho visto, ho riguardato per scrupolo il thread due volte e continuo a non vederlo. Devo cambiare gli occhiali, mi sa...
Il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito



Bad Grass Admin ha scritto:

Gabri88 ha scritto:
EDIT: aggiungo, per evitare che mi si da del maschilista a tutti gli effetti, che sarebbe anche dovere dei maschietti di vietare alle ragazze del loro gruppo di tornare da sole e riaccompagnarle quando possibile.
Anche se poi si beccano la risata in faccia.
Sarebbe loro dovere... Ma per fortuna la Svezia non è l'Afghanistan e le ragazze sono sufficientemente indipendenti da non aver bisogno che qualcuno le vieti o consenta certi comportamenti.
Giusto, meglio rischiare la vita in nome della loro emancipazione del ca**o.
Torna in alto Andare in basso
Isidur1
Gufo
Gufo


Numero di messaggi : 174
Data d'iscrizione : 02.03.12

MessaggioTitolo: Re: Casa a Stoccolma, consigli sulla locazione.   Sab Ott 05, 2013 1:27 pm

Gabri88 ha scritto:
Lo stupro è un crimine che è insito nella natura umana, non vi saranno mai leggi e deterrenti abbastanza forti da poter combattere un'azione tanto violenta. E' puro istinto. Condannabile in ogni sua forma, per carità, ma inevitabile.
Se poi riesci a negarlo, allora la discussione termina qui poiché non si raggiungerebbe mai una sintesi.
Homo homini lupus allo stato puro Very Happy 
Torna in alto Andare in basso
Paolo86
Volpe
Volpe


Numero di messaggi : 100
Localizzazione : Stockholm
Data d'iscrizione : 19.03.13

MessaggioTitolo: Re: Casa a Stoccolma, consigli sulla locazione.   Lun Ott 21, 2013 1:23 am

http://www.dn.se/sthlm/fyra-skadade-i-skottlossning-i-tensta/

Noooo in Svezia è tutto tranquillo...non ci sono mai crimini violenti! Come no! Sono qui a Stoccolma da 3 settimane e questa è la 3° sparatoria. Una buona media no? Dovrei controllare con Napoli credo!
Torna in alto Andare in basso
Gabri88
Volpe
Volpe


Numero di messaggi : 139
Data d'iscrizione : 20.05.13

MessaggioTitolo: Re: Casa a Stoccolma, consigli sulla locazione.   Lun Ott 21, 2013 1:47 pm

Paolo86 ha scritto:
http://www.dn.se/sthlm/fyra-skadade-i-skottlossning-i-tensta/

Noooo in Svezia è tutto tranquillo...non ci sono mai crimini violenti! Come no! Sono qui a Stoccolma da 3 settimane e questa è la 3° sparatoria. Una buona media no? Dovrei controllare con Napoli credo!

- Anzitutto, Spånga non é Stoccolma. Ed é uno dei quartieri dell'hinterland stoccolmense segnalati come piu brutti e malfamati anche qui su mondosvezia.
Quando a Rozzano (provincia di MI) ammazzano qualcuno, non mi viene da pensare "cazzo, Milano é una cittá violenta". Perché non é Milano.

- 3 sparatorie in 3 settimane é tanto forse, ma non é statisticamente rilevante come campione.


- Infine, diciamocelo: nessuno ha mai detto che a Stoccolma non ci si ammazza (e chi l'ha detto é un illuso e uno stupido), quindi segnalare omicidi rapine truffi stupri dicendo "ah ma la Svezia non era un paese tranquillo?" é qualcosa di altamente capzioso. Non trovi?

- Homo homini lupus + é la natura umana + il mondo é paese = non sono espressioni inventate tanto per


My 2 cents rendeer 
Torna in alto Andare in basso
Gabri88
Volpe
Volpe


Numero di messaggi : 139
Data d'iscrizione : 20.05.13

MessaggioTitolo: Re: Casa a Stoccolma, consigli sulla locazione.   Lun Ott 21, 2013 1:50 pm

Non vorrei sbagliarmi (anzi, vorrei), ma il numero di crimini (specie arma da fuoco) incompiuti in questo paese mi pare molto alto.

Ho sentito piu svedesi lamentarsi dicendo "eh ma qui la polizia non fa mai un cazzo".

Qualcuno ha statistiche/considerazioni piú concrete di un sentore e qualche caso empirico?
Torna in alto Andare in basso
Paolo86
Volpe
Volpe


Numero di messaggi : 100
Localizzazione : Stockholm
Data d'iscrizione : 19.03.13

MessaggioTitolo: Re: Casa a Stoccolma, consigli sulla locazione.   Lun Ott 21, 2013 2:45 pm

Il mio post era volutamente ironico, in ogni caso 2 settimane fa una cosa simile era accaduta a Hägersten. D'accordo non sarà Ostermalm ma non è neanche una periferia malfamata.

Inoltre bisognerebbe considerare il fatto che magari queste notizie facciano più scalpore che non da noi.(quel quartiere che hai nominato io non so manco dove sia!) A me è sembrato che la presenza della polizia ci sia specie in centro o per delle manifestazioni, sul fatto della loro efficacia poi non ho esperienze per esprimermi. Che poi non si possa prevenire qualsiasi crimine in un'area di 2 milioni di abitanti è abbastanza ovvio!

A parte gli scherzi, ciò non toglie che sarebbe interessante avere notizie più precise =)
Torna in alto Andare in basso
Gabri88
Volpe
Volpe


Numero di messaggi : 139
Data d'iscrizione : 20.05.13

MessaggioTitolo: Re: Casa a Stoccolma, consigli sulla locazione.   Lun Ott 21, 2013 3:53 pm

Paolo86 ha scritto:
(quel quartiere che hai nominato io non so manco dove sia!)
Senza chiamarlo Spånga (l'area é la stessa), peró giá lo avevi incluso nella lista dei quartieri dove non andresti a vivere come scrivi nel primo post di questo 3d clown 


Paolo86 ha scritto:

Finora nelle città più piccole ho sempre cercato di evitare alcuni quartieri facenti parti il MiljonProgramme, certo forse è una esagerazione ma preferisco evitarle come zone anche se tranquille senza scontri quotidiani eccecc.
Eccone una lista per quanto riguarda Stoccolma:
Rinkeby, Tensta and Husby in Stockholm Municipality


Paolo86 ha scritto:


A me è sembrato che la presenza della polizia ci sia specie in centro o per delle manifestazioni, sul fatto della loro efficacia poi non ho esperienze per esprimermi. Che poi non si possa prevenire qualsiasi crimine in un'area di 2 milioni di abitanti è abbastanza ovvio!
Piu che sulla prevenzione, il mio sentore (e le suddette lamentele) riguarda la loro tempestivitá/tenacia/abilitá nell'acchiappare i delinquenti dopo il misfatto.
Torna in alto Andare in basso
Paolo86
Volpe
Volpe


Numero di messaggi : 100
Localizzazione : Stockholm
Data d'iscrizione : 19.03.13

MessaggioTitolo: Re: Casa a Stoccolma, consigli sulla locazione.   Lun Ott 21, 2013 3:57 pm

Io intendevo Rozzano!! Non l'ho mai sentito nominare! Spånga so dov'e' e so anche che non e' proprio una zona magnifica, anche se la zona meridionale e' piena di villette (e non di palazzoni) e la cosa mi sorprende non poco.
Torna in alto Andare in basso
Gabri88
Volpe
Volpe


Numero di messaggi : 139
Data d'iscrizione : 20.05.13

MessaggioTitolo: Re: Casa a Stoccolma, consigli sulla locazione.   Lun Ott 21, 2013 4:00 pm

Paolo86 ha scritto:
Io intendevo Rozzano!! Non l'ho mai sentito nominare! Spånga so dov'e' e so anche che non e' proprio una zona magnifica, anche se la zona meridionale e' piena di villette (e non di palazzoni) e la cosa mi sorprende non poco.
Förlåt, credevo ti riferissi a Spånga poiché non avendo mai abitato a Milano mi pare piu che comprensibile che tu non conosca Rozzano cheers 
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Casa a Stoccolma, consigli sulla locazione.   

Torna in alto Andare in basso
 
Casa a Stoccolma, consigli sulla locazione.
Torna in alto 
Pagina 3 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» Casa a Stoccolma, consigli sulla locazione.
» Aiuto casa a Stoccolma!!!!!!
» cerco casa a stoccolma possibilmente vicino il Karolinska I.
» consigli ostello stoccolma
» Come siete sistemati a Stoccolma

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
mondosvezia :: Stoccolma-
Andare verso: