mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Dubbi su ISEE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1307
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: Dubbi su ISEE   Dom Ott 06, 2013 7:40 pm

Fonsie ha scritto:
Partendo dal fatto che l'Italia è una democrazia che si basa su una carta costituzionale, le regole o leggi o normative le decide (o dovrebbe) il parlamento eletto dai cittadini.
lol! lol! lol! piu' o meno.....

Fonsie ha scritto:

Quando tu diventi o nasci cittadino di un paese accetti di vivere secondo le leggi che regolano quel paese.
lol! lol! lol! comicita' allo stato puro!!! Ma uno mica sceglie di nascere e tantomeno dove nascere. Nessun neonato firma una carta in cui accetta leggi, tradizioni, regole, relgione, ecc ........ Si nasce e basta!!!

Fonsie ha scritto:

Se poi, nel rispettare onestamente le leggi, nel pagare onestamente le bollette, nel versare regolarmente le tasse il cittadino alimenta qualcosa che non va, non è una colpa imputabile al cittadino che ha fatto solo il suo dovere.

Siamo d'accordo, non do' la colpa a nessun cittadino onesto. Pero' non ci puo' nascondere dietro l'ignoranza di dire "Ho fatto il mio dovere, pagato le mie tasse e se adesso tutto va in malora io non c'entro nulla.

Fonsie ha scritto:

Se invece, e si era partiti da qui nella digressione, il cittadino volontariamente viola e aggira le leggi allora il colpevole è il cittadino, qualsiasi sia il motivo che lo porta a quella violazione. Mica lo prescrive il medico che devi andare all'università o che devi avere una bmw o la casa al mare.
Perchè poi quel cittadino sarà quello che andrà a votare ed eleggerà quelli che gli promettono il posticino in comune o nella municipalizzata per esempio, vanificando in questo modo il lavoro e il rispetto di leggi e regole di tanti altri cittadini che in questo modo alimenteranno, inconsapevoli, un sistema che si sta divorando quel poco che rimane dell'Italia.


Anche qui siamo d'accordo.

Se mi avessero dato la possibilita' di scegliere tra posto fisso in Italia pero' in cambio di un voto oppure emigrare in Svezia con la coscenza pulita......... Io non so cosa avrei scelto.....

Fonsie ha scritto:

Ci vogliono fare credere che il problema dell'Italia sono i politici, ma quelli sono semplicemente italiani espressione di un modo di essere italiani che la sta facendo autoimplodere.
E perdonami, non riesco in alcun modo a comprendere nè tantomeno giustificare chi non rispetta la res publica.


I problemi dell'Italia sono moltissimi, primo tra tutti gli italiani stessi, anche qui sono d'accordo.

Non dico ne' di comprendere ne' di giustificare, solo di non giudicare.

Adesso basta seno' l'amministratore ci depura.

Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
Isidur1
Gufo
Gufo


Numero di messaggi : 174
Data d'iscrizione : 02.03.12

MessaggioTitolo: Re: Dubbi su ISEE   Dom Ott 06, 2013 8:02 pm

balorso ha scritto:
[


Solo un ingenuo puo' pensare di vivere in Italia e restare immacolato.
Quando si e' parte di un sistema e' impossibile non esserene coinvolti.  

Tu parli di regole da rispettare, ma allora ti chiedo, che regole sono?? Sono eque o sono inique??
Chi le ha decise?? Delle persone rispettabili o dei delinquenti??
Sei sicuro che la bolletta che paghi non vada in parte a finanziare un inceneritore mafioso??
Sei sicuro che il latte che bevi sia italiano?? O che la frutta biologica comperata dal contadino lo sia davvero???
(Sai quanti ne conosco che van di notte col camion ai mercati generali a comperare frutta e ortaggi che poi rivendono come naturali e autoprodotti). Sei sicuro che lo scontrino che prendi dal negoziante sia fiscale??
Forse non hai mai avuto a che fare con gli studi di settore, forse a te il commercialistanon ha mai detto "Lo so che hai scritto il vero, ma la tua dichiarazione cosi' non va bene, rischi una multa, bisogna cambiare!"
Sei sicuro di aver pagato tutto sempre fino all'ultimo centesimo???
Sei sicuro che le tue tasse non siano finite a finanziare, tra i progetti di sviluppo culturale, un film di Lino Banfi??
Sei sicuro che la tua iscrizione universitaria non abbia dato la cattedra ad un incompetente figlio di papa'???

E´praticamente un inno del qualunquismo e del benaltrismo.
Con questa mentalitá certamente l´Italia non potrá mai cambiare.

Comunque se uno non perde occasione di denigrare Italia, italiani e loro gabole e poi si "bulla" di aver fatto lo stesso come lo puoi definire se non ipocrita.

Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Dubbi su ISEE   Dom Ott 06, 2013 8:06 pm

Isidur1 ha scritto:
balorso ha scritto:
[


Solo un ingenuo puo' pensare di vivere in Italia e restare immacolato.
Quando si e' parte di un sistema e' impossibile non esserene coinvolti.  

Tu parli di regole da rispettare, ma allora ti chiedo, che regole sono?? Sono eque o sono inique??
Chi le ha decise?? Delle persone rispettabili o dei delinquenti??
Sei sicuro che la bolletta che paghi non vada in parte a finanziare un inceneritore mafioso??
Sei sicuro che il latte che bevi sia italiano?? O che la frutta biologica comperata dal contadino lo sia davvero???
(Sai quanti ne conosco che van di notte col camion ai mercati generali a comperare frutta e ortaggi che poi rivendono come naturali e autoprodotti). Sei sicuro che lo scontrino che prendi dal negoziante sia fiscale??
Forse non hai mai avuto a che fare con gli studi di settore, forse a te il commercialistanon ha mai detto "Lo so che hai scritto il vero, ma la tua dichiarazione cosi' non va bene, rischi una multa, bisogna cambiare!"
Sei sicuro di aver pagato tutto sempre fino all'ultimo centesimo???
Sei sicuro che le tue tasse non siano finite a finanziare, tra i progetti di sviluppo culturale, un film di Lino Banfi??
Sei sicuro che la tua iscrizione universitaria non abbia dato la cattedra ad un incompetente figlio di papa'???

E´praticamente un inno del qualunquismo e del benaltrismo.
Con questa mentalitá certamente l´Italia non potrá mai cambiare.

Comunque se uno non perde occasione di denigrare Italia,  italiani e  loro gabole e poi si "bulla" di aver fatto lo stesso come lo puoi definire se non ipocrita.

Direi che le 4 righe che ha scritto Isidur1 per me chiudono la questione come meglio non si poteva.
Tornare in alto Andare in basso
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1307
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: Dubbi su ISEE   Lun Ott 07, 2013 12:48 am

Isidur1 ha scritto:

E´praticamente un inno del qualunquismo e del benaltrismo.
Con questa mentalitá certamente l´Italia non potrá mai cambiare.

Comunque se uno non perde occasione di denigrare Italia,  italiani e  loro gabole e poi si "bulla" di aver fatto lo stesso come lo puoi definire se non ipocrita.



Mentalita'?? Quale mentalita'??
E perche' l'italia dovrebbe cambiare?? Perche' lo hai deciso tu??

Non e' un inno al qualunquismo, cercavo di portare degli esempi, non basta seguire le regole per essere nel giusto.
Con un invito a non considerarsi verginelle immacolate...... Se non vi siete sporcati e' solo perche' siete stati fortunati.....
Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Dubbi su ISEE   Lun Ott 07, 2013 1:05 am

Il merito.......chi era costui...........era solo questione di culo........
Tornare in alto Andare in basso
Isidur1
Gufo
Gufo


Numero di messaggi : 174
Data d'iscrizione : 02.03.12

MessaggioTitolo: Re: Dubbi su ISEE   Lun Ott 07, 2013 12:08 pm

balorso ha scritto:



E perche' l'italia dovrebbe cambiare?? Perche' lo hai deciso tu??  

Questa me la potresti argomentare meglio. Perché mi sembra no sense come intervento.











Tornare in alto Andare in basso
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1307
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: Dubbi su ISEE   Lun Ott 07, 2013 6:31 pm

Fonsie ha scritto:
Il merito.......chi era costui...........era solo questione di culo........



No. Non parlavo di merito. mi spiace che non capisci, forse mi spiego male io.
Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1307
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: Dubbi su ISEE   Lun Ott 07, 2013 6:50 pm

Isidur1 ha scritto:
balorso ha scritto:



E perche' l'italia dovrebbe cambiare?? Perche' lo hai deciso tu??  

Questa me la potresti argomentare meglio. Perché  mi sembra no sense come intervento.
Non c'e' nulla da argomentare. Sono due quesiti.
Hai contestato le mie parole come populiste e benaltriste usando a tua volta toni qualunquisti e benaltristi....

Isidur1 ha scritto:


Con questa mentalitá certamente l´Italia non potrá mai cambiare.

Sottointendi che l'Italia deve cambiare ma non potra' farlo (forse ci vuole "ben altro"!)

Isidur1 ha scritto:


Comunque se uno non perde occasione di denigrare Italia,  italiani e  loro gabole e poi si "bulla" di aver fatto lo stesso come lo puoi definire se non ipocrita.
 


Ragazzi! Io trovo questi scambi di opinione molto interessanti, pero' dovete sforzarvi un pochino altrimenti divento puntiglioso.

Non lo si puo' definire ipocrita.
Un ladro che dice "Non rubare, e' sbagliato e si rischia la galera", non e' un ipocrita.

Fate attenzione perche' la differenza e' importante, anche se non lo sembra.

Ipocrita e' il ladro che si proclama onesto.

e allora rinnovo l'invito a non proclamarsi "verginelle immacolate" che magari non ve ne siete accorti e avete una macchiolina (la classica trave nell'occhio)
altrimenti ricadete per davvero nella definizione di ipocriti
Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
Isidur1
Gufo
Gufo


Numero di messaggi : 174
Data d'iscrizione : 02.03.12

MessaggioTitolo: Re: Dubbi su ISEE   Lun Ott 07, 2013 9:14 pm

balorso ha scritto:

Isidur1 ha scritto:


Con questa mentalitá certamente l´Italia non potrá mai cambiare.

Sottointendi che l'Italia deve cambiare ma non potra' farlo (forse ci vuole "ben altro"!)

Questa é una super gag, mi dai del benaltrista perché affermo che il benaltrismo non va bene.


L´esempio del ladro etc é un po´lol, perché non rispecchiante esattamente quello che é avvenuto.

"L'ipocrisia è il vizio della persona che volontariamente pretende di possedere credenze, opinioni, virtù, ideali, sentimenti, emozioni che in pratica non possiede".

Tornare in alto Andare in basso
Isidur1
Gufo
Gufo


Numero di messaggi : 174
Data d'iscrizione : 02.03.12

MessaggioTitolo: Re: Dubbi su ISEE   Lun Ott 07, 2013 10:16 pm

Isildurrrr ha scritto:
Non vorrei interrompere questa discussione che è piena di spunti interessanti, ma cercando di fare una domanda diretta: se avete mai fatto l'ISEE, avete inserito i vostri risparmi come titoli di stato, BOT o quant'altro? sempre se volete dirlo...
Ma i tuoi fratelli sono ancora nel tuo stesso nucleo familiare? Perché se non lo sono devi presentare l`ISEEU, in cui i valori dei tuoi fratelli vengono solo conteggiati per il 50%.

Edit: Sorry ho appena visto che nel primo post specificavi che erano ancora nel nucleo, quindi niente. Crying or Very sad

Qua ti saranno più d' aiuto http://www.finanzaonline.com/forum/diritto-fisco-tutela-del-risparmio-e-previdenza-legal-financial-forum/1541841-calcolo-isee-per-universita.html


P.S. Ora con il SID se li fanno eccome i fatti tuoi senza bisogno del tuo ISEE completo e corretto
Tornare in alto Andare in basso
Isildurrrr
Renna
Renna


Numero di messaggi : 462
Data d'iscrizione : 02.11.11

MessaggioTitolo: Re: Dubbi su ISEE   Lun Ott 07, 2013 10:45 pm

Grazie Isidur1 per una risposta e per il link, davvero... Ho cercato in rete riguardo il SID e in effetti i controlli li fanno, ma, stando a quel che dicono i promotori di questo progetto, saranno i veri furbi a pagarne le consequenze, non chi ha risparmiato una vita ed ha messo i soldi in banca/posta; dico questo perché i controlli saranno indirizzati prettamente verso i medio/grandi evasori, dopo un'attenta analisi della loro situazione economica.

Tornare in alto Andare in basso
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1307
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: Dubbi su ISEE   Mar Ott 08, 2013 6:43 pm

Isidur1 ha scritto:
balorso ha scritto:

Isidur1 ha scritto:


Con questa mentalitá certamente l´Italia non potrá mai cambiare.

Sottointendi che l'Italia deve cambiare ma non potra' farlo (forse ci vuole "ben altro"!)

Questa é una super gag, mi dai del benaltrista perché affermo che  il benaltrismo non va bene.


L´esempio del ladro etc é un po´lol, perché non rispecchiante esattamente quello che é avvenuto.

"L'ipocrisia  è il vizio della persona che volontariamente pretende di possedere credenze, opinioni, virtù, ideali, sentimenti, emozioni che in pratica non possiede".



Non e' una gag infattti non fa ridere. Ho messo in risalto quello che hai scritto.
Sii gentile e fammi vedere dove affermi che il benaltrismo non va bene.

L'esempio del ladro e' molto calzante.
Per dare la definizione di ipocrisia hai fatto copia incolla da wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Ipocrita


Se solo ti fossi sforzato un poco anche le righe successive alla prima, ti saresti reso conto che porta praticamente lo stesso esempio.



Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
Isidur1
Gufo
Gufo


Numero di messaggi : 174
Data d'iscrizione : 02.03.12

MessaggioTitolo: Re: Dubbi su ISEE   Mar Ott 08, 2013 8:50 pm

balorso ha scritto:
Isidur1 ha scritto:
balorso ha scritto:

Isidur1 ha scritto:


Con questa mentalitá certamente l´Italia non potrá mai cambiare.

Sottointendi che l'Italia deve cambiare ma non potra' farlo (forse ci vuole "ben altro"!)

Questa é una super gag, mi dai del benaltrista perché affermo che  il benaltrismo non va bene.


L´esempio del ladro etc é un po´lol, perché non rispecchiante esattamente quello che é avvenuto.

"L'ipocrisia  è il vizio della persona che volontariamente pretende di possedere credenze, opinioni, virtù, ideali, sentimenti, emozioni che in pratica non possiede".

Non e' una gag infattti non fa ridere. Ho messo in risalto quello che hai scritto.
Sii gentile e fammi vedere dove affermi che il benaltrismo non va bene.

L'esempio del ladro e' molto calzante.
Per dare la definizione di ipocrisia hai fatto copia incolla da wikipedia     http://it.wikipedia.org/wiki/Ipocrita


Se solo ti fossi sforzato un poco anche le righe successive alla prima, ti saresti reso conto che porta praticamente lo stesso esempio.
Calzante con l´esempio di Rimini, mamma mia io non ho voglia ti stare qui a scrivere papiri, i passaggi ovvi li vorrei saltare.

Stesso discorso per la tua prima richiesta, rileggiti il post che citi e anche in questo caso facendo un semplice passettino ( non un volo pindarico ) capisci a che mentalitá mi riferisco (quella descritta sopra).


Comunque mi hai quasi convinto, domani mi vado a costituire alla polizia.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Dubbi su ISEE   Mar Ott 08, 2013 9:41 pm

Isidur1 ha scritto:

Comunque mi hai quasi convinto, domani mi vado a costituire alla polizia.
Fammi sapere dove vai che vengo a costituirmi pure io.
Il luminare dott. Balorso ha detto che sono pieno di macchioline!!!
Tornare in alto Andare in basso
Gabri88
Volpe
Volpe


Numero di messaggi : 139
Data d'iscrizione : 20.05.13

MessaggioTitolo: Re: Dubbi su ISEE   Mar Ott 08, 2013 9:57 pm

Io sto lavorando in Svezia senza PN ma con contratto svedese => attendo che la pula venga a prendermi sotto casa cheers 
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Dubbi su ISEE   Mar Ott 08, 2013 9:58 pm

Gabri88 ha scritto:
Io sto lavorando in Svezia senza PN ma con contratto svedese => attendo che la pula venga a prendermi sotto casa cheers 
Anche tu hai le macchioline, è un'epidemia!!!!

cheers cheers cheers cheers cheers 
Tornare in alto Andare in basso
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1307
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: Dubbi su ISEE   Mar Ott 08, 2013 11:07 pm




Tranquilli, non vi disturbate!!!

Ci penso io a passare i vostri nominativi alla Säpo, diro' loro che siete una setta di naziterroristi astigmatici.
Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: Dubbi su ISEE   Mar Ott 15, 2013 11:42 pm

secondo me non e' questione di giudicare quello che fanno gli altri. E' un problema inaccettabile di corruzione/illegalita' diffusa. Uno dei motivi per cui ho lasciato (a malincuore) l'italia e' che mi sentivo un fesso perche' rispettavo la legge, anche quando farlo mi costava sacrificio. Ricordo anch'io l'odiosa pratica di chi all'universita' risultava fittiziamente a carico dei nonni pensionati e pagava meno tasse, occupava i collegi (a danno di chi aveva davvero diritto). I furbetti si vantavano pure perche' pagavano la meta' a mensa. Si tratta di furto ai danni della comunita', e tutti quelli che se ne rendono responsabili andrebbero perseguiti con tolleranza zero.
V.
Tornare in alto Andare in basso
Astrud
Scoiattolo
Scoiattolo
avatar

Numero di messaggi : 33
Localizzazione : Sollentuna
Data d'iscrizione : 01.10.13

MessaggioTitolo: Re: Dubbi su ISEE   Sab Nov 02, 2013 7:59 pm

balorso ha scritto:

Tu parli di regole da rispettare, ma allora ti chiedo, che regole sono?? Sono eque o sono inique??
Chi le ha decise?? Delle persone rispettabili o dei delinquenti??
Sei sicuro che la bolletta che paghi non vada in parte a finanziare un inceneritore mafioso??
Sei sicuro che il latte che bevi sia italiano?? O che la frutta biologica comperata dal contadino lo sia davvero???
(Sai quanti ne conosco che van di notte col camion ai mercati generali a comperare frutta e ortaggi che poi rivendono come naturali e autoprodotti). Sei sicuro che lo scontrino che prendi dal negoziante sia fiscale??
Forse non hai mai avuto a che fare con gli studi di settore, forse a te il commercialistanon ha mai detto "Lo so che hai scritto il vero, ma la tua dichiarazione cosi' non va bene, rischi una multa, bisogna cambiare!"
Sei sicuro di aver pagato tutto sempre fino all'ultimo centesimo???
Sei sicuro che le tue tasse non siano finite a finanziare, tra i progetti di sviluppo culturale, un film di Lino Banfi??
Sei sicuro che la tua iscrizione universitaria non abbia dato la cattedra ad un incompetente figlio di papa'???
Ok. Ma io farei un'importante distinzione tra intenzionalità e responsabilità giuridicamente non rilevanti. Ho capito che siamo tutti parte di un sistema marcio e decadente, ma quella fetta purtroppo sempre più esigua di lavoratori e contribuenti onesti non hanno nessuna responsabilità diretta per la cattiva gestione delle risorse o per i finanziamenti occulti alla malavita. E aggiungo che il dramma di molti giovani italiani senza futuro è proprio l'essere vittime di una sorta di "punizione collettiva". Siamo ingabbiati in un sistema che ci costringe a pagare per delle colpe che non ci appartengono. E quel che è peggio è che si tratta di una parabola discendente inarrestabile. Al punto in cui siamo qualsiasi previsione ottimistica sul medio-lungo periodo secondo me è solo vuota retorica. Ormai siamo al punto che ci si deve scannare per mesi per conquistarsi uno stipendio africano da call center. Tra qualche anno gli unici a godere del privilegio di un lavoro decente saranno gli analfabeti sponsorizzati dalle caste e le giovani "prostitute" laureate.
Praticamente siamo già falliti solo che ancora non ce ne stiamo rendendo conto.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Dubbi su ISEE   

Tornare in alto Andare in basso
 
Dubbi su ISEE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Dubbi su ISEE
» Maschio o femmina dubbi
» Tanti tanti dubbi!
» SONO PIENA DI DUBBI....
» dubbi sui cartamodelli - come taglio la stoffa? Modellina mod. 4

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
mondosvezia :: Off-topics-
Andare verso: