mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 un veterinario in Svezia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
bani
Salmone
Salmone


Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 07.02.08

MessaggioTitolo: un veterinario in Svezia   Gio Feb 07, 2008 1:17 am

salve a tutti, mi sono appena registrata e ho letto un po' delle vostre discussioni!
sono una neolaureata in medicina veterinaria e vorrei muovermi verso il Nord Europa, la Scandinavia in particolare...

chiedo quindi a chi ci è stato per turismo o chi ci vive, che impressione ha avuto del rapporto con gli animali (è comune averne in casa? situazione allevamento, a parte le statistiche dell'UE che ho letto?). Se poi qualcuno fortunatamente avesse esperienze dirette e mi potesse dire se c'è lavoro o simili mi renderebbe doppiamente felice!

Ringrazio tutti sin da ora!!!

🐱 🐒 🐷 🐘
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: un veterinario in Svezia   Gio Feb 07, 2008 12:53 pm

ti rispondo da cittadino delle zone forestali. Non so quindi dirti delle grandi città. Tuttavia ho guidato in tutta la Svezia per anni, e ho visto diverse volte dei Djursjukhus, cioe' "ospedali per animali", a volte anche in posti impensati. Per quanto riguarda la presenza di animali nella vita degli svedesi, qui in foresta (che e' l'80% della Svezia) tutti hanno dei cani, il piu' delle volte husky o cani da alce, e molti hanno anche cavalli, animale diffuso e popolarissimo in Scandinavia (in Danimarca poi vanno tutti a cavallo).
Tornare in alto Andare in basso
bani
Salmone
Salmone


Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 07.02.08

MessaggioTitolo: Re: un veterinario in Svezia   Gio Feb 07, 2008 2:23 pm

Grazie delle informazioni di prima mano, sei stato gentilissimo!

So per certo che ad esempio il tasso di abbandono (e quindi di randagismo) è bassissimo, praticamente zero, e infatti gli svedesi che vogliano adottare un cane vanno a prenderlo in paesi meno fortunati come la Romania...

sai se è vero? ad esempio, nei tuoi giri e nelle varie città che hai visitato, ti ricordi di canili e/o randagi o sono davvero così rari?

...un paese così civile anche da questo punto di vista sarebbe il paradiso per me...

Grazie ancora!

Silvia
Tornare in alto Andare in basso
anna&egi
Orso
Orso


Numero di messaggi : 282
Localizzazione : Marche
Data d'iscrizione : 26.10.07

MessaggioTitolo: Re: un veterinario in Svezia   Gio Feb 07, 2008 2:50 pm

Ciao, seguendo alcuni link collegati con le adozioni dei cani dalla Romania avevo trovato, un pò di tempo fa, anche il sito di un canile a Stoccolma. C'erano veramente pochisssimi cani. Non mi ricordo come ci ero arrivata, ricordo però che c'era scritto che quasi tutti i cani venivano restituiti ai proprietari, quindi si trattava sostanzialmente di animali persi e con segni di riconoscimento, nella stragrande maggioranza.
Per quello che ho potuto vedere in giro nelle città ci sono tanti animali tutti molto curati e che possono andare praticamente dappertutto, a differenza che in Italia in cui portare un cane o un gatto in treno è considerato un grave attentato alla salute pubblica. Pensa che in un autobus ho letto un cartello che segnalava lo spazio permesso agli animali e raccomandava a chi avesse avuto problemi di allergia, di spostarsi da lì.
Ho visto tanti cani anche nel parco del palazzo reale di Drottningholm dove passeggiavano tutti al giunzaglio, anzi c'era anche un'isoletta circondata da un canale in cui i cani potevano andare liberi.
Una volta avevo anche conosciuto una signora che prima di andare in pensione aveva lavorato in una clinica per animali nel sud della Svezia e per prima cosa mi aveva fatto notare come in Italia gli animali siano trattati male e di come invece siano curati la, a costo di spenderci delle belle cifre.
Tornare in alto Andare in basso
http://vigilanzazoofila.blogspot.com
bani
Salmone
Salmone


Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 07.02.08

MessaggioTitolo: Re: un veterinario in Svezia   Gio Feb 07, 2008 4:26 pm

wow... grazie anche a te per la risposta... più conferme mi arrivano di queste cose più sento il mio cuore migrare verso Nord!!! purtroppo con la laurea e la passione che ho i canili italiani (ma anche i proprietari) un pochino li sto cominciando a conoscere e delle volte vengono i brividi! per non parlare degli ostacoli "reali" come giustamente sottolinei tu di portarsi il cane in vacanza o anche solo a fare una passeggiata in centro!

Grazie mille anche per la tua risposta, più mi informo e più mi convinco che è l'idea milgiore!!!
Tornare in alto Andare in basso
anna&egi
Orso
Orso


Numero di messaggi : 282
Localizzazione : Marche
Data d'iscrizione : 26.10.07

MessaggioTitolo: Re: un veterinario in Svezia   Gio Feb 07, 2008 5:15 pm

Ho lavorato qualche anno in un canile sanitario pubblico e, diciamo così, ho le antenne attente al problema.
Un'altra cosa carina. Pensa che ho fatto vedere al sindaco della città in cui vivo una foto (quando la ritrovo magari la posto ) in cui un bar all'aperto a Trosa -sud di Stoccolma- questa estate aveva esposto due ciotole per il cibo e l'acqua fresca, con il cartello "Doggy Bar" per servire anche i gentili cani dei gentili clienti.
Tornare in alto Andare in basso
http://vigilanzazoofila.blogspot.com
bani
Salmone
Salmone


Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 07.02.08

MessaggioTitolo: Re: un veterinario in Svezia   Gio Feb 07, 2008 5:22 pm

sarei curiosa di sapere cosa ha risposto il tuo sindaco... o cosa risponderebbero i sindaci, i ristoratori e i clienti in Italia!

va beh, però se mi dici così è sleale, è troppo, io parto subito Shocked
Tornare in alto Andare in basso
anna&egi
Orso
Orso


Numero di messaggi : 282
Localizzazione : Marche
Data d'iscrizione : 26.10.07

MessaggioTitolo: Re: un veterinario in Svezia   Gio Feb 07, 2008 5:33 pm

Beh, se non altro per farsi un'idea di persona delle possibilità reali di lavoro e di inserimento, io non ci penserei due volte a partire.
Qui su questo forum poi trovi una miriade di info utilissime, tanto per cominciare una buona esperienza in terra svedese
Buonissima fortuna!
Tornare in alto Andare in basso
http://vigilanzazoofila.blogspot.com
bani
Salmone
Salmone


Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 07.02.08

MessaggioTitolo: Re: un veterinario in Svezia   Gio Feb 07, 2008 6:06 pm

Grazie! se e quando parto vi faccio sapere! lol!
Tornare in alto Andare in basso
Alpo
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 847
Localizzazione : Alpi venete - ma vivo a Stoccolma
Data d'iscrizione : 25.09.07

MessaggioTitolo: Re: un veterinario in Svezia   Ven Feb 08, 2008 12:17 pm

Exuvia ha scritto:
molti hanno anche cavalli, animale diffuso e popolarissimo in Scandinavia (in Danimarca poi vanno tutti a cavallo).

Non sapevo che il cavallo fosse così diffuso, ne avevo visti dal finestrino del treno, ma non sospettavo una simile familiarità.
Ho sempre sognato di avere un cavallo.
Tornare in alto Andare in basso
bani
Salmone
Salmone


Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 07.02.08

MessaggioTitolo: Re: un veterinario in Svezia   Ven Feb 08, 2008 5:31 pm

ti posso dire per certo che in Olanda i cavalli sono considerati animali domestici a tutti gli effetti, moltissime famiglie li hanno o li regalano a bambini e ragazzi che dedicano moltissimo tempo a curarli, spesso lavorando (tipo tagliare i prati o distribuire giornali d'estate, proprio come nei film!) per contribuire al mantenimento... sono vera e propria parte della famiglia! e mantenerli ha un costo molto più ragionevole che in Italia...

mi è capitato spessissimo di vedere gente a cavallo anche nelle piccole città non solo in campagna!!!
Tornare in alto Andare in basso
Geppetto
Scoiattolo
Scoiattolo
avatar

Numero di messaggi : 23
Età : 32
Localizzazione : Terracina(LT)
Data d'iscrizione : 17.02.08

MessaggioTitolo: Re: un veterinario in Svezia   Lun Feb 18, 2008 1:38 pm

un paese cosi civile con le persone non poteva non esserlo anche con gli animali..non so dove la ho sentita questa frase forse era di Ghandi comunque:il grado di civilta di un popolo si misura da come tratta i suoi animali..è proprio vero! Very Happy io il mio cane l'ho preso al canile del mio paese che per fortuna è gestito da volontari che conosco e che si scapicollano per quei poveri cani,non so in quanti posti d'italia possono dire lo stesso..morale..portiamo i nostri cuccioloni a vivere con noi in Svezia! cheers
Tornare in alto Andare in basso
Verdefoglia79
Volpe
Volpe
avatar

Numero di messaggi : 148
Età : 38
Data d'iscrizione : 21.11.07

MessaggioTitolo: Re: un veterinario in Svezia   Mar Feb 19, 2008 9:45 pm

Alpo ha scritto:
Exuvia ha scritto:
molti hanno anche cavalli, animale diffuso e popolarissimo in Scandinavia (in Danimarca poi vanno tutti a cavallo).

Non sapevo che il cavallo fosse così diffuso, ne avevo visti dal finestrino del treno, ma non sospettavo una simile familiarità.
Ho sempre sognato di avere un cavallo.

Idem! Qui i cavalli sono diffusissimi, avevo fatto un colloquio per ragazza alla pari per una famiglia a Djurgården che aveva un pony per le figliuole.... i cani sono trattai meglio dei cristiani (come direbbero dalle mie parti). Mi piacerebbe lavorare nel campo dei cavalli, anche qui a Karlstad ci sono diversi maneggi pur essendo una città "piccola".
E poi anche all'IKEA pensano ai cani; all'ingresso del negozio ci sono dei posti dove poter lasciare gli animali con tanto di ciotola per l'acqua. Non ho mai visto niente di simile in Italia. Per chi ha una laurea in questa disciplina (veterinaria) credo sia un'ottima idea venire qui!!! Consigliato!!!
Tornare in alto Andare in basso
http://hyperborea.splinder.com/
bani
Salmone
Salmone


Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 07.02.08

MessaggioTitolo: Re: un veterinario in Svezia   Lun Mar 03, 2008 9:25 pm

@verdefoglia: grazie delle informazioni e dell'incoraggiamento! il dettaglio sull'IKEA è bellissimo, molto molto significativo direi 🐱

@geppetto. sono perfettamente d'accordo, presto prenderò un cane al canile e so già quanto mi piangerà il cuore e che pungo sarà allo stomaco entrarci, e ancora di più uscirne lasciandone indietro così tanti... Crying or Very sad
Tornare in alto Andare in basso
signora patterson
Aringa
Aringa
avatar

Numero di messaggi : 5
Età : 36
Data d'iscrizione : 31.08.08

MessaggioTitolo: ciao   Dom Ago 31, 2008 9:10 pm

io mi sto per laureare in veterinaria e anch'io vorrei partire in Svezia...ho scoperto che non è necessario l'esame di stato italiano e quando arrivi lì devi far valere la tua laurea al ministero dell'agricoltura.....ma se avete qualche altra info.....grazie!!! :flower:
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: un veterinario in Svezia   

Tornare in alto Andare in basso
 
un veterinario in Svezia
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» un veterinario in Svezia
» Giovane veterinario
» Vacanze lavoro in Svezia!
» Lavorare in svezia nel periodo estivo
» Speciallizarsi in svezia, dopo la laurea in Italia.

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
mondosvezia :: Vivere in Svezia :: ...e noi vorremmo trasferirci!-
Andare verso: