mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 Famiglia innamorata della Svezia

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Proud Hockey Mom
Gazza
Gazza


Numero di messaggi : 42
Data d'iscrizione : 20.07.17

MessaggioTitolo: Famiglia innamorata della Svezia   Gio Lug 20, 2017 11:41 am

Hej !
Ciao,
ci presentiamo: siamo Giovanni- 51 anni, Giulia- 44 anni e Daniele - 10 anni, una famiglia della provincia di Como innamorata della Svezia.
Stiamo facendo tutti i passi necessari per poterci trasferire, speriamo il prossimo anno...
Siccome ho rotto le scatole a tutti gli amici e conoscenti circa la "sanità mentale" di passare dal Bel Paese a un paese freddino e con molto buio, vorrei sapere da voi, perfetti sconosciuti (è un complimento, in questo caso Laughing) e quindi assolutamente neutrali, se ritenete intelligente/fattibile o meno il nostro progetto.
Per la cronaca, a Pasqua siamo stati a Gothenburg e ce ne siamo innamorati... pulizia, gentilezza, precisione negli orari, verde e corsi d'acqua dappertutto, un grande stadio da hockey (mio figlio gioca da 4 anni) e sopratutto, la sensazione che la vita non sia la frenesia che viviamo qui ma qualcos'altro...
Tutte le opinioni sono bene accette, grazie a tutti in anticipo !!!!

Piacere di conoscervi, Giulia e Co.
Tack och hej då!
Torna in alto Andare in basso
Bad Grass Admin
Amministratore
Amministratore
avatar

Numero di messaggi : 1278
Età : 38
Localizzazione : Sollentuna
Data d'iscrizione : 19.07.07

MessaggioTitolo: Re: Famiglia innamorata della Svezia   Lun Lug 24, 2017 7:27 pm

Välkomna!
Pulito, gentili, precisi, verdi, certo... ma questo non vuol dire che sia facile venirci a vivere! Io, dopo 7 anni, mi ci trovo benissimo. Dipende molto dal carattere di ognuno. A certi dà molto fastidio il modo di fare "fancazzista" degli Svedesi, ad altri la loro imbranatezza nei rapporti sociali, ad altri ancora il clima (più il buio che il freddo, in verità). L'unico modo per sapere se la Svezia fa per sé è, banalmente, viverci per un po'.
Se posso darti un consiglio, è molto importante che voi veniate qui con un bel po' di risparmi, perché, a meno che non abbiate competenze lavorative superrichieste (IT, sanità, insegnanti), trovare lavoro in meno di un anno sarà molto difficile. È quasi sempre fondamentale imparare bene la lingua, prima di cercare qualcosa. Buona fortuna!

_________________________________________________
Torna in alto Andare in basso
http://rinascitaalnord.wordpress.com/
Proud Hockey Mom
Gazza
Gazza


Numero di messaggi : 42
Data d'iscrizione : 20.07.17

MessaggioTitolo: Re: Famiglia innamorata della Svezia   Lun Lug 24, 2017 8:26 pm

Bad Grass Admin ha scritto:
Välkomna!
Se posso darti un consiglio, è molto importante che voi veniate qui con un bel po' di risparmi, perché, a meno che non abbiate competenze lavorative superrichieste (IT, sanità, insegnanti), trovare lavoro in meno di un anno sarà molto difficile. È quasi sempre fondamentale imparare bene la lingua, prima di cercare qualcosa. Buona fortuna!

Grazie Bad Grass, anche se le notizie non sono proprio confortanti...
Secondo te lavorare nel mondo dell'alta moda (io) e nell'edilizia (mio marito) è quindi partire molto svantaggiati ? Non ho ben capito se si riesce a cercare lavoro anche da qui, oppure se è indispensabile essere sul posto...
Purtroppo non abbiamo grandi risparmi, perché abbiamo sempre abitato in affitto... io ho già cominciato a studiare lo svedese, ma un livello A1 penso sia ridicolo da indicare sul CV. Inoltre l'idea iniziale era di passare almeno 1 inverno senza lasciare né il lavoro né l'appartamento in affitto in Italia, in modo da avere un porto sicuro a cui tornare se le cose non andassero bene. Capirai che con un bambino di 10 anni non è più possibile buttarsi alla cieca nel vuoto, anche se sarebbe molto più eccitante e aprirebbe molti più scenari....

ciao e grazie
Torna in alto Andare in basso
Bad Grass Admin
Amministratore
Amministratore
avatar

Numero di messaggi : 1278
Età : 38
Localizzazione : Sollentuna
Data d'iscrizione : 19.07.07

MessaggioTitolo: Re: Famiglia innamorata della Svezia   Lun Lug 24, 2017 10:43 pm

Della moda non ti so dire.
L'edilizia tira tantissimo, dato che si costruisce a più non posso. Di certo è un settore che va molto forte. Quali siano i requisiti, svedese a parte, non saprei. Credo anche che dipenda da quale genere di lavoro stiamo parlando: dall'architetto al muratore c'è una bella differenza!
Cercare da lavoro da fuori dalla Svezia è molto difficile e credo valga solo per certi tipi di professione (mi viene in mente il mondo accademico). Uno dei motivi è che , purtroppo, gli Svedesi sono estremamente diffidenti nei confronti degli stranieri, pur palesando uguaglianza e diritti per tutti. Agli Svedesi gli stranieri piacciono ma, prima di accettarli nel proprio ufficio, vogliono star certi che non avranno noie dovute a presunte differenze culturali. Questo, in parole povere, significa solo una cosa: lettere di referenza locali. Ho vissuto sulla mia pelle e osservato in tantissimi altri casi che trovar il primo lavoro in Svezia è difficile proprio perché di solito non si hanno contatti disposti a far da referenza. Una volta che sul curriculum c'è scritto il nome di qualche datore svedese, allora cambia tutto. Purtroppo, all'inizio uno non ce l'ha e deve faticare il triplo. Ahimè, questa mentalità taglia fuori coloro che cercano lavoro dall'estero. Tutto sta, lo ripeto ancora una volta, a quale sproporzione tra domanda e offerta sussiste: medici, infermieri e insegnanti non hanno problemi a trovar lavoro e son sempre i benvenuti, che provengano dalla Cina o dalla Colombia, purché abbiano un titolo di studio valido e parlino la lingua.
A1 di svedese è insufficiente ma perché non scriverlo nel CV? Tutto fa e qaunto meno mostra l'intenzione di volersi integrare. Fa di certo una figura migliore di uno che invece non sa una parola di svedese!
Certo, anche io sarei prudente, nella vostra situazione. Stabilirsi in Svezia non è impossibile ma di certo non è facile come molti credono; di aiuti per integrarsi la Svezia ne mette a disposizione molti ma sono esclusivamente riservati ai (tantissimi) rifugiati. Con pazienza e tenacia ce la si fa!

_________________________________________________
Torna in alto Andare in basso
http://rinascitaalnord.wordpress.com/
Astrud
Scoiattolo
Scoiattolo
avatar

Numero di messaggi : 35
Localizzazione : Sollentuna
Data d'iscrizione : 01.10.13

MessaggioTitolo: Re: Famiglia innamorata della Svezia   Dom Feb 18, 2018 8:31 pm

Proud Hockey Mom ha scritto:
Hej !
Ciao,
ci presentiamo: siamo Giovanni- 51 anni, Giulia- 44 anni e Daniele - 10 anni, una famiglia della provincia di Como innamorata della Svezia.
Stiamo facendo tutti i passi necessari per poterci trasferire, speriamo il prossimo anno...
Siccome ho rotto le scatole a tutti gli amici e conoscenti circa la "sanità mentale" di passare dal Bel Paese a un paese freddino e con molto buio, vorrei sapere da voi, perfetti sconosciuti (è un complimento, in questo caso Laughing) e quindi assolutamente neutrali, se ritenete intelligente/fattibile o meno il nostro progetto.
Per la cronaca, a Pasqua siamo stati a Gothenburg e ce ne siamo innamorati... pulizia, gentilezza, precisione negli orari, verde e corsi d'acqua dappertutto, un grande stadio da hockey (mio figlio gioca da 4 anni) e sopratutto, la sensazione che la vita non sia la frenesia che viviamo qui ma qualcos'altro...
Tutte le opinioni sono bene accette, grazie a tutti in anticipo !!!!

Piacere di conoscervi, Giulia e Co.
Tack och hej då!

Hej,

onestamente no, non credo sia fattibile. Bisognerebbe però capire la ragione che vi spinge a tentare un'impresa del genere a 44 e 51 anni. Se è per la precisione degli svedesi (lol) e la vita poco frenetica, consiglierei di non investire tempo e denaro perchè le chances di riuscire a concretizzare qualcosa di buono sono minime. Se invece avete necessità imperiosa di emigrare per lavorare no matter what, la Svezia offre opportunità nel settore assistenza anziani/portatori di handicap/richiedenti asilo, pulizie e via dicendo. Se siete disposti ad accettare qualsiasi cosa una fonte di reddito prima o poi si trova, anche se l'età conta anche qui (meno che in Italia ma è comunque un fattore che incide). Il grosso problema è che per avere delle possibilità di trovare lavoro bisogna stare sul posto, investire molto tempo, denaro ed energie, e studiare una lingua che non ha nessuna utilità al di fuori dei confini della Svezia. Se alla fine non si trova lavoro diventa difficile tirarsi fuori da una situazione sfavorevole e ricominciare da qualche altra parte. Chiedo scusa per la durezza ma cerco di dipingere la realtà per come l'ho vissuta personalmente.

Per quanto riguarda il discorso referenze locali, a me risulta siano solo un cd. kvalifikationskrav, di per sé non hanno un impatto sulle possbilità reali di trovare lavoro. E comunque deve trattarsi di referenze di lavori qualificati e attinenti al settore d'interesse. Direi piuttosto che quello che incide veramente è il tipo di settore in cui ci si muove. Laddove l'offerta supera di gran lunga la domanda e i requisiti sono molto alti, non è realistico pensare che un immigrato riesca a inserirsi e battere la concorrenza locale. In ogni caso, tornando al caso di specie, ripeto, l'età non è da sottovalutare, così come il tipo di competenze.

Vi auguro buona fortuna.
Torna in alto Andare in basso
Proud Hockey Mom
Gazza
Gazza


Numero di messaggi : 42
Data d'iscrizione : 20.07.17

MessaggioTitolo: Re: Famiglia innamorata della Svezia   Mar Feb 20, 2018 5:51 pm

@Astrud: grazie per la cruda sincerità. Non ero alla ricerca di buone parole o commenti pietisti e/o bugie pietose anche se devo ammettere che non mi aspettavo un no così netto...
Sappiamo comunque che sarà difficile e complesso, a maggior ragione adesso che gli Svedesi si sono stufati dell'immigrazione selvaggia a cui hanno assistito negli ultimi anni.
Però noi non molliamo.
Continuiamo a studiare e a rispondere agli annunci, a prendere sportellate in faccia con un bel sorriso.
I sogni che smettiamo di sognare, uccidono una piccola parte della nostra anima.

Tack och hej då!
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Famiglia innamorata della Svezia   

Torna in alto Andare in basso
 
Famiglia innamorata della Svezia
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» I lati bui della Svezia
» Valutazione della Svezia per chi ci vive da un po' di tempo
» Tradizioni pasquali
» ciao amanti della svezia, buona giornata a tutti !
» LA NUDA E CRUDA REALTà DELLA SVEZIA DI OGGI E DEL DOMANI....

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
mondosvezia :: Ciao! Mi presento-
Andare verso: