mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
DavidePoli
Scoiattolo
Scoiattolo


Numero di messaggi : 27
Età : 43
Localizzazione : Budrio (BO)
Data d'iscrizione : 24.07.08

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   Lun Lug 28, 2008 6:22 pm

Alpo, sicuramente il contesto internazionale comporta costrizioni maggiori oggi rispetto ai periodi di governo moderato precedenti.
Degli aggiustamenti ci saranno ancora. Ma elettoralmente saranno popolari ? Dal vantaggio nei sondaggi dei tre partiti di sinistra (SAP, Verdi e Sinistra) sembra di no.
Resta l'incognita dell'estrema destra: la crescita della sua popolarità è secondo te tangibile ? Supererà la soglia del 4% per entrare al Riksdag ? pale

Davide
Tornare in alto Andare in basso
http://davidepoli.blogattivo.com
Alpo
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 847
Localizzazione : Alpi venete - ma vivo a Stoccolma
Data d'iscrizione : 25.09.07

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   Lun Lug 28, 2008 8:04 pm

DavidePoli ha scritto:
Alpo, sicuramente il contesto internazionale comporta costrizioni maggiori oggi rispetto ai periodi di governo moderato precedenti.
Degli aggiustamenti ci saranno ancora. Ma elettoralmente saranno popolari ? Dal vantaggio nei sondaggi dei tre partiti di sinistra (SAP, Verdi e Sinistra) sembra di no.
Resta l'incognita dell'estrema destra: la crescita della sua popolarità è secondo te tangibile ? Supererà la soglia del 4% per entrare al Riksdag ? pale

Davide

E' interessante questa discussione Smile, vorrei avere il tempo di approfondire ma sto partendo per il Dalarna.
Penso che al di la' dei sondaggi bisogna comprendere com'è cambiata la politica socialdemocratica in Svezia, gli anni d'oro sono alle spalle ed ora anche qui si guarda a conquistare la "maggioranza silenziosa" e ad interpretarne il malessere, è questo svolta al centro che mi fa presagire una politica nuova e diversa se comparato al modello svedese classico.
Tornare in alto Andare in basso
DavidePoli
Scoiattolo
Scoiattolo


Numero di messaggi : 27
Età : 43
Localizzazione : Budrio (BO)
Data d'iscrizione : 24.07.08

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   Lun Lug 28, 2008 11:04 pm

Allora buone vacanze in Dalarna Alpo !
Beato te che che puoi. Io mi devo sorbire il caldo soffocante della pianura padana ancora per un mese. Sad
Poi dal 25 agosto arriverò in perlustrazione in Svezia, almeno fino al 23 settembre.
Mi fa comunque molto piacere proseguire la nostra discussione, soprattutto perché posso ottenere informazioni da chi si trova sul posto e probabilmente può percepire meglio il "clima politico" svedese attuale.
Tornare in alto Andare in basso
http://davidepoli.blogattivo.com
paolaferrara
Salmone
Salmone


Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 29.05.08

MessaggioTitolo: Ciao   Mar Lug 29, 2008 8:16 am

Ciao Davide, io sono Paola, provincia di Ferrara, esattamente S.Agostino, il paese dopo Galliera, ma già in provincia di Ferrara. paola
Tornare in alto Andare in basso
DavidePoli
Scoiattolo
Scoiattolo


Numero di messaggi : 27
Età : 43
Localizzazione : Budrio (BO)
Data d'iscrizione : 24.07.08

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   Mar Lug 29, 2008 4:48 pm

paolaferrara ha scritto:
Ciao Davide, io sono Paola, provincia di Ferrara, esattamente S.Agostino, il paese dopo Galliera, ma già in provincia di Ferrara. paola

Ciao Paola. Conosco la zona di Galliera. Ho dei parenti in quel di Maccaretolo, frazione di San Pietro in Casale, e a volte passo da quelle parti.
Anche tu sei una innamorata della Svezia ?
Vedo che siamo in molti ! Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
http://davidepoli.blogattivo.com
Giordanost
Volpe
Volpe
avatar

Numero di messaggi : 128
Età : 45
Localizzazione : Milano...... purtroppo
Data d'iscrizione : 16.07.08

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   Mer Lug 30, 2008 4:46 pm

Exuvia ha scritto:
Alpo ha scritto:
Exuvia ha scritto:

tenete ben presente che Stoccolma e Göteborg NON sono la Svezia.

Si sono concorde, forse Stoccolma e Göteborg non sono Svezia, ma senza alcuna intenzione di giudizio si racconta anche queste realtà.

Certo, ma sono realta' che non corrispondono con il "mediamente" che ho letto. Detto questo, e' ovvio che se andiamo nei casi specifici potremo trovare di tutto, dallo stupratore all'assassino, dallo schiavista al magnaccia. Che pero' in Svezia non presiede il governo.

quanto alla freddezza... se mai andato in Lombardia, in un qualsiasi centro, a sorridere alla gente? nella migliore delle ipotesi pensano che sei di Candid Camera.

E per non parlare di certe province venete dove quando ci vai ,anche per lavoro, ti si rivolgono solo in dialetto (anche gente laureata...) sapendo bene che non lo capirai.....

Approvo e sottoscrivo!

Giò
Tornare in alto Andare in basso
Giordanost
Volpe
Volpe
avatar

Numero di messaggi : 128
Età : 45
Localizzazione : Milano...... purtroppo
Data d'iscrizione : 16.07.08

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   Mer Lug 30, 2008 5:02 pm

Hanselo ha scritto:
Mi piace il pensiero romantico che sta dietro a tutto questo
Alpo ha scritto:
Condivido l'impegno partigiano di Fornolese (intervento molto bello grazie Wink ), non si molla la spugna, si prova a cambiare le cose, crederci ancora, malgrado ll degrado morale ed etico che ci sta attorno, è un cosa importante.

Ma Berlusconi ha ragione quando dice che la maggioranza degli Italiani lo ha votato e se lo ha votato, vuol dire che alla maggior parte degli italiani stanno bene le cose che fa... A questo punto pur rispettando il popolo Italiano non mi riconosco più parte di esso e non sarebbe nemmeno giusto lottare per imporre la visione di una minoranza. Credo che il mondo oggi offra la possibilità di scegliere l'ambiente più adatto dove vivere, se questo non è l'Italia non vedo perchè sprecare la propria vita per cercare di cambiarlo. Lo so è una visone egoistica in un certo senso, ma io sono per "l'autodeterminazione dei popoli ".

Scusate se rispondo in ritardo ma leggo solo ora.......

Anche io sono per l'autodeterminazione dei popoli e sogno di andare in un posto che mi assomigli di più (la Svezia....) ma leggendo i vostri post mi rendevo conto di come,probabilmente, anche se io mi sentissi svedese dentro per loro sarei sempre un'italiano, non sarò mai svedese volente o no resterò italiano ovunque anche se non mi riconosco più nella mia gente.

E' triste ma sono praticamente apolide.......... sin da piccolo con origini laziali e cresciuto a Milano non mi sono sentito mai ne milanese ne Civitavecchiese e adesso non mi sento più neanche italiano, inoltre sono convinto che ,se non cambia qualcosa, questo paese non ha futuro e non credo che cambierà.

Come diceva qualcuno si vorrebbe andar via e si soffre non perchè odiamo l'Italia ma perchè la ferita è aperta e fa male.......

Crying or Very sad

Giò
Tornare in alto Andare in basso
Fornolese
Renna
Renna


Numero di messaggi : 435
Età : 39
Localizzazione : FORNOLI! (LU)
Data d'iscrizione : 27.06.08

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   Gio Lug 31, 2008 11:02 am

Uno dei miei migliori amici di sempre, cresciuto a causa del lavoro del padre a spasso per il globo (Grecia, Iran, India) nato in Venezuela da madre Messicana... Io non sono Italiano, ma neanche messicano o venezuelano, sonoo cittadino del Mondo!

E noi nella città mondo dobbiamo scegliere il quartiere che più ci piace!
Tornare in alto Andare in basso
http://www.thedreamingtraveller.blogspot.com
anna&egi
Orso
Orso


Numero di messaggi : 282
Localizzazione : Marche
Data d'iscrizione : 26.10.07

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   Gio Lug 31, 2008 11:28 am

Stesso discorso anche per i barconi di migranti che attraversano lo stretto di Messina....................
Tornare in alto Andare in basso
http://vigilanzazoofila.blogspot.com
Hanselo
Volpe
Volpe
avatar

Numero di messaggi : 116
Data d'iscrizione : 23.06.08

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   Gio Lug 31, 2008 1:37 pm

anna&egi ha scritto:
Stesso discorso anche per i barconi di migranti che attraversano lo stretto di Messina....................

e non vedo perché dovrebbe essere differente....
Tornare in alto Andare in basso
Giordanost
Volpe
Volpe
avatar

Numero di messaggi : 128
Età : 45
Localizzazione : Milano...... purtroppo
Data d'iscrizione : 16.07.08

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   Ven Ago 01, 2008 1:43 pm

Hanselo ha scritto:
anna&egi ha scritto:
Stesso discorso anche per i barconi di migranti che attraversano lo stretto di Messina....................

e non vedo perché dovrebbe essere differente....

E già sono d'accordissimo ma vallo a spiegare ai Maroni e ai Penati (per essere bipartisan....) va be non entro in merito altrimenti mi infurio!!!!



Twisted Evil
Tornare in alto Andare in basso
Fornolese
Renna
Renna


Numero di messaggi : 435
Età : 39
Localizzazione : FORNOLI! (LU)
Data d'iscrizione : 27.06.08

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   Ven Ago 01, 2008 3:39 pm

Ho scoperto un lato profondamente razzista in me stesso... ma lasiatemi spiegare...

Non posso credere inferiore chi non sceglie come, dove e con chi nascere...
Che colpa ho io di nascere a Fornoli in Lucchesia... eh è successo e stop non sono inferiore a nessuno per questo ne superiore...

ma posso ODIARE chi scegliendo come crescere e come diventare grande sceglie di diventare un emerito (fate voi) che ruba , sparge ignoranza e falsità a cielo aperto senza vergognarsi di quanto compie. (leggi ricchi uomini di affri che falliscono ma vengono graziati, politici corrotti, amministratori che portano al fallimento aziende importanti a suon di mangia mangia...)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.thedreamingtraveller.blogspot.com
Giordanost
Volpe
Volpe
avatar

Numero di messaggi : 128
Età : 45
Localizzazione : Milano...... purtroppo
Data d'iscrizione : 16.07.08

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   Ven Ago 01, 2008 4:57 pm

Fornolese ha scritto:
Ho scoperto un lato profondamente razzista in me stesso... ma lasiatemi spiegare...

Non posso credere inferiore chi non sceglie come, dove e con chi nascere...
Che colpa ho io di nascere a Fornoli in Lucchesia... eh è successo e stop non sono inferiore a nessuno per questo ne superiore...

ma posso ODIARE chi scegliendo come crescere e come diventare grande sceglie di diventare un emerito (fate voi) che ruba , sparge ignoranza e falsità a cielo aperto senza vergognarsi di quanto compie. (leggi ricchi uomini di affri che falliscono ma vengono graziati, politici corrotti, amministratori che portano al fallimento aziende importanti a suon di mangia mangia...)



PIENAMENTE D'ACCORDO


Scusate ma questa la volevo strillare
Tornare in alto Andare in basso
Neuretto
Salmone
Salmone


Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 07.08.08

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   Ven Ago 08, 2008 11:55 pm

Exuvia ha scritto:


Mai visto uno svedese sputare.

Questo mi piace parecchio...
Tornare in alto Andare in basso
puntino
Lince
Lince


Numero di messaggi : 381
Età : 35
Data d'iscrizione : 30.08.07

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   Dom Ago 10, 2008 12:51 pm

Exuvia ha scritto:


Mai visto uno svedese sputare.

@Neuretto
Sorry, gli svedesi di tanto in tanto sputano per strada come se fosse del tutto naturale. Senza che ti meravigli lo fanno sia i ragazzi quanto le ragazze, cosa che abbiamo osservato direttaaemente io e Top (un altro ragazzo di questo forum)
Altro testimone è Badgrass il quale è stato per un periodo a Stoccolma e dà anche delle spiegazioni al fatto che gli svedesi sputino.
Dai un'occhiata
http://rinascitaalnord.splinder.com/post/14545125/Espressione+di+civilt%C3%A0
Tornare in alto Andare in basso
http://www.switchingmymind.blogspot.com
Fornolese
Renna
Renna


Numero di messaggi : 435
Età : 39
Localizzazione : FORNOLI! (LU)
Data d'iscrizione : 27.06.08

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   Dom Ago 10, 2008 5:54 pm

Lo avevo fatto notare da qualche part qui nel forum ma mi avevano preso per eretico!!!
Tornare in alto Andare in basso
http://www.thedreamingtraveller.blogspot.com
melamerito
Lepre
Lepre
avatar

Numero di messaggi : 60
Età : 48
Localizzazione : Norrköping-Sverige
Data d'iscrizione : 14.02.09

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   Mar Feb 17, 2009 7:18 pm

Tornando al tema di partenza.
Perchè andare in Svezia?
La mia personale esperienza è questa.

Ho 39 anni (ad agosto 40 Sad ) convivo da 9 anni e ho tre bimbe (7, 5 e 3 anni). Ho sempre amato il nord europa (svezia danimarca norvegia) e ci sono stato parecchie volte in piccoli viaggi/vacanza.
Amo il loro profondo rispetto per le regole e anche per la natura.
Sono un consulente informatico e lavoro in proprio da 6 anni. Non sono certo benestante ma sto meglio di altri.
Da quando ho le mie bimbe la mia visione del mondo è cambiata.
La domanda che mi pongo è:
quale futuro posso dare alle mie figlie?
La risposta certa è una sola:
in italia NESSUNO.
O sposano i figli di qualche miliardario di Arcore (anzi i nipoti vista l'età) o le aspetta un futuro fatto di una scuola sempre più povera (non solo economicamente) una vita fatta di precariato nel lavoro e l'impossibilità di comprarsi una casa e costruirsi una vita (salvo indebitarsi per un paio di vite).
Tralascio ogni commento sulla situazione politico/sociale in cui cresceranno (quella si commenta da sola!)

Allora, essendo stato in Svezia (a Stoccolma in particolare) e informandomi qua e la ho scoperto una nazione che tutela le famiglie, l'istruzione e il rispetto delle leggi, che investe molto nell'integrazione degli stranieri. Burocrazia ridotta al minimo e un'attenzione alla formazione e alla diffusione della cultura che ha pochi pari al mondo. E' facile, girando per musei, trovare giovani coppie, che vanno a spasso con i loro figli. In ogni museo che ho visitato ho sempre trovato un'area per pic-nic e la ricreazione dei bambini. Nella cattedrale di Stoccolma, vicino a palazzo reale, ho trovato tavolini e giochi in chiesa.
La gente per strada e nei bar, spesso legge libri (non riviste patinate).

Certo so che la svezia pone problemi diversi dall'italia. La lingua e lo stile di vita sono ostacoli notevoli (non per le mie figlie ma per me e la mia compagna), il clima più rigido! (anche se amo il freddo)
Ma credo che un futuro da emigrante in Svezia possa garantire alle mie figlie un futuro migliore di quello che troverebbero da italiane in italia.

Nel frattempo studio Svedese e cerco lavori in inglese (pochi per ora)
P.S. non ho visto gente sputare per stoccolma ma un sacco di gente che mangia banane!
Tornare in alto Andare in basso
http://gliaffollati.blogspot.com.it
vincenzo
Scoiattolo
Scoiattolo


Numero di messaggi : 37
Localizzazione : Roma
Data d'iscrizione : 06.05.09

MessaggioTitolo: Ragioni   Mer Mag 06, 2009 5:25 pm

Quota melamerito al 100 %
Tornare in alto Andare in basso
Joakim
Renna
Renna
avatar

Numero di messaggi : 432
Localizzazione : världen
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   Mer Mag 06, 2009 5:47 pm

Faccio una domanda a quelli che in questo forum sono estremisti del relativismo culturale nelle società.


Come mai quando una persone dice che in un aspetto l'Italia è migliore di altri popoli voi tutti che dite che ha ragione e sostenete che "la situazione è migliorabile" e invece quando l'Italia in qualcosa è peggio rispetto ad un altro Paese voi dite che tutto il mondo è Paese ecc. ?


Io ci vedo solo una posizione che assumete solo per cercare di nascondere il fatto che avete un grosso complesso di inferiorità (che poi in psicologia è chiamato senso di superiorità, per questo si nasconde).

Io sinceramente mi sono fatto l'idea che l'italiano medio fa tanto l'autocriticone, vede sempre e solo i difetti delle cose (anche dove non ci sono) ma sotto sotto si reputa meglio di tutto e di tutti e il suo amore malato per l'Italia può solo consistere nell'odio verso gli altri. E' una chiave di lettura.
Tornare in alto Andare in basso
Matte
Gufo
Gufo
avatar

Numero di messaggi : 171
Età : 35
Localizzazione : Göteborg, Sweden
Data d'iscrizione : 28.08.09

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   Dom Ago 30, 2009 7:26 pm

uppo questo topic perchè è maledettamente interessante, e perchè vorrei anch'io dire la mia, nel mio piccolo.

forse la mia ancora per poco giovane età (ho 27 anni) mi permette di vivere il mondo con un punto di vista diverso, da bravo figlio della globalizzazione quale sono.

però mi trovo molto d'accordo con l'opinione di un ragazzo che ha scritto di essere cittadino del mondo, e di dover semplicemente scegliere il quartiere che si preferisce.

Per me, l'italia puzza. puzza di vecchio, di morto, puzza di razzismo, puzza di falso, puzza di opportunismo e puzza di egoismo.
Nato e cresciuto a Firenze, mi rendo anche conto che la Toscana sia incredibilmente un piccolo paradiso all'interno dell'italia, di come il tutto sia esageratamente equilibrato nel suo piccolo, di come la gente sia comunque italiana dentro, ma distaccata e mai invadente.

Però non è questa la mentalità che mi rispecchia. Ho voglia di vivere il mondo, ho voglia di trovare nuovi stimoli, ma soprattutto di vivere serenamente.

Mi sono rotto le scatole di dovermi fare il culo (scusate l'espressione) 8-10 ore al giorno per portarmi a casa 1000-1500 euro quando va di lusso, senza pensione, senza futuro, strozzato da 450 euro di affitto e 300 di bollette, con qualsiasi prospettiva economica negata. niente mutuo, niente prestiti, nessuna possibilità di poter iniziare una mia impresa senza rischi da togliere il sonno la notte e senza poter fare a meno di dover lavorare coi "contadini", ovvero con tutti i clienti perennemente poco professionali che magari montano ancora i 486 in azienda per risparmiare. Che ti obbligano a sentirti grato verso di loro perchè ti elemosinano 200 euro!

BASTA.

Voglio andare via per questo, e per molti altri motivi. Voglio andare in svezia perchè mi piace la mentalità, l'organizzazione, la professionalità. Dite che sono freddi? Meglio! Non voglio i vicini rompipalle che mi osservano dalle finestre e mi giudicano se per lavoro torno alle 2-3 di notte e la mattina dormo fino alle 13 (facendo il fonico e suonando è così...), non voglio la gente che si impiccia quando non richiesto, voglio persone che sappiano quali sono i loro spazi.

Voglio poter comprare una casa, e non dover essere costretto a fare lo SCHIAVO per 30-40 anni, dovendo chiedere in ginocchio alla banca di essere clemente con te.

Voglio gente ed organizzazioni ottimizzate, in grado di sfruttare il 100% delle possibilità tecnologiche che il 2009 ci offre. Vi giuro, quando lessi delle ricette mediche via internet ero con i lucciconi agli occhi.

Questo voglio dalla vita, e sono pronto a prendere il meglio che il mondo possa offrirmi. BASTA VECCHI.

E poi, a chi dice che l'italiano in svezia è un immigrato, rispondo che io voglio andare in svezia (o in qualche altra nazione se la svezia non dovesse andare bene) e sentirmi quello speciale in mezzo alla massa, la persona diversa in mezzo alla conformità. E ad ogni modo è solo quello che hai dentro di te che ti fa "immigrato", sta a te riuscire ad integrarti o meno, farti amare dalle persone. Se tu ti senti fuori luogo, sarai sempre fuori luogo, ovunque uno andrà.

E mi sembra anche una stupidaggine quella di voler andare in svezia per "essere svedesi"... ma è questa la vostra maggiore aspirazione?? Voler essere "qualcun altro" senza aver fatto nulla per poterselo meritare? Classica mentalità da italiano.
Provate ad andare in svezia per essere voi stessi, non un italiano, non uno svedese, ma una PERSONA, e secondo me vi si aprirà un universo, iniziando da dentro di voi.

PS: Scusate il tono polemico... mi infervoro! Very Happy

PPS: qua a Fiesole era pieno di vecchini che scaracchiavano in modi turpi, quando si camminava per strada si vedevano le pozze di catarro in terra! (scusate la nitidezza di quest'immagine Very Happy ) D'estate dormendo con la finestra aperta mi svegliavano la mattina a volte... Ora però son morti tutti, o quasi... ma qualche giovane gli fa eco, sopratttutto quelli più grezzi.
Tornare in alto Andare in basso
Giordanost
Volpe
Volpe
avatar

Numero di messaggi : 128
Età : 45
Localizzazione : Milano...... purtroppo
Data d'iscrizione : 16.07.08

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   Lun Ago 31, 2009 12:59 pm

Matte ha scritto:
uppo questo topic perchè è maledettamente interessante, e perchè vorrei anch'io dire la mia, nel mio piccolo.

forse la mia ancora per poco giovane età (ho 27 anni) mi permette di vivere il mondo con un punto di vista diverso, da bravo figlio della globalizzazione quale sono.

però mi trovo molto d'accordo con l'opinione di un ragazzo che ha scritto di essere cittadino del mondo, e di dover semplicemente scegliere il quartiere che si preferisce.

Per me, l'italia puzza. puzza di vecchio, di morto, puzza di razzismo, puzza di falso, puzza di opportunismo e puzza di egoismo.
Nato e cresciuto a Firenze, mi rendo anche conto che la Toscana sia incredibilmente un piccolo paradiso all'interno dell'italia, di come il tutto sia esageratamente equilibrato nel suo piccolo, di come la gente sia comunque italiana dentro, ma distaccata e mai invadente.

Però non è questa la mentalità che mi rispecchia. Ho voglia di vivere il mondo, ho voglia di trovare nuovi stimoli, ma soprattutto di vivere serenamente.

Mi sono rotto le scatole di dovermi fare il culo (scusate l'espressione) 8-10 ore al giorno per portarmi a casa 1000-1500 euro quando va di lusso, senza pensione, senza futuro, strozzato da 450 euro di affitto e 300 di bollette, con qualsiasi prospettiva economica negata. niente mutuo, niente prestiti, nessuna possibilità di poter iniziare una mia impresa senza rischi da togliere il sonno la notte e senza poter fare a meno di dover lavorare coi "contadini", ovvero con tutti i clienti perennemente poco professionali che magari montano ancora i 486 in azienda per risparmiare. Che ti obbligano a sentirti grato verso di loro perchè ti elemosinano 200 euro!

BASTA.

Voglio andare via per questo, e per molti altri motivi. Voglio andare in svezia perchè mi piace la mentalità, l'organizzazione, la professionalità. Dite che sono freddi? Meglio! Non voglio i vicini rompipalle che mi osservano dalle finestre e mi giudicano se per lavoro torno alle 2-3 di notte e la mattina dormo fino alle 13 (facendo il fonico e suonando è così...), non voglio la gente che si impiccia quando non richiesto, voglio persone che sappiano quali sono i loro spazi.

Voglio poter comprare una casa, e non dover essere costretto a fare lo SCHIAVO per 30-40 anni, dovendo chiedere in ginocchio alla banca di essere clemente con te.

Voglio gente ed organizzazioni ottimizzate, in grado di sfruttare il 100% delle possibilità tecnologiche che il 2009 ci offre. Vi giuro, quando lessi delle ricette mediche via internet ero con i lucciconi agli occhi.

Questo voglio dalla vita, e sono pronto a prendere il meglio che il mondo possa offrirmi. BASTA VECCHI.

E poi, a chi dice che l'italiano in svezia è un immigrato, rispondo che io voglio andare in svezia (o in qualche altra nazione se la svezia non dovesse andare bene) e sentirmi quello speciale in mezzo alla massa, la persona diversa in mezzo alla conformità. E ad ogni modo è solo quello che hai dentro di te che ti fa "immigrato", sta a te riuscire ad integrarti o meno, farti amare dalle persone. Se tu ti senti fuori luogo, sarai sempre fuori luogo, ovunque uno andrà.

E mi sembra anche una stupidaggine quella di voler andare in svezia per "essere svedesi"... ma è questa la vostra maggiore aspirazione?? Voler essere "qualcun altro" senza aver fatto nulla per poterselo meritare? Classica mentalità da italiano.
Provate ad andare in svezia per essere voi stessi, non un italiano, non uno svedese, ma una PERSONA, e secondo me vi si aprirà un universo, iniziando da dentro di voi.

PS: Scusate il tono polemico... mi infervoro! Very Happy

PPS: qua a Fiesole era pieno di vecchini che scaracchiavano in modi turpi, quando si camminava per strada si vedevano le pozze di catarro in terra! (scusate la nitidezza di quest'immagine Very Happy ) D'estate dormendo con la finestra aperta mi svegliavano la mattina a volte... Ora però son morti tutti, o quasi... ma qualche giovane gli fa eco, sopratttutto quelli più grezzi.


Non sai quanto ti quoto!!!! Very Happy Very Happy

tack så mycket!

hej då
Tornare in alto Andare in basso
lilla gumman
Ghiottone
Ghiottone


Numero di messaggi : 225
Età : 47
Localizzazione : pontedera e a volte trollhättan
Data d'iscrizione : 19.02.09

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   Lun Ago 31, 2009 2:47 pm

scusate se mi intrometto...avevo già premesso che secondo me questo forum è un pò troppo entusiasta nel pensare alla Svezia e troppo critico nei confronti dell'Italia...la penso ancora così..le vostre lettere lo confermano...credete, la Svezia è sicuramente un luogo bellissimo dove vivere e lavorare, ma non è tutto oro quello che luccica, così come l?italia non è quella m.....come quasi tutti voi la descrivete...c'è del bello e buono ovunque..mi sembra che state troppo generalizzando....non è assolutamente vero che sta solo a noi l'integrazione..non è così...vi do il numero di telefono del mio ragazzo in Svezia così ne parlate con lui...
ciao
P.S. scusa tanto ma in Svezia è facilissimo vedere donne che sputano per strada...le ho viste io molto spesso!!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Matte
Gufo
Gufo
avatar

Numero di messaggi : 171
Età : 35
Localizzazione : Göteborg, Sweden
Data d'iscrizione : 28.08.09

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   Lun Ago 31, 2009 2:56 pm

lilla gumman ha scritto:
non è assolutamente vero che sta solo a noi l'integrazione..non è così...vi do il numero di telefono del mio ragazzo in Svezia così ne parlate con lui...

cosa intendi di preciso?
Tornare in alto Andare in basso
lilla gumman
Ghiottone
Ghiottone


Numero di messaggi : 225
Età : 47
Localizzazione : pontedera e a volte trollhättan
Data d'iscrizione : 19.02.09

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   Lun Ago 31, 2009 3:08 pm

che anche se ci si impegna per l'integrazione, in Svezia non è così semplice come sembra, a volte, dipende in che ambiente ti trovi, tu rimani sempre l'italiano "spaghetti e mandolino", dipende naturalmente, ma a volte è così....il razzismo c'e anche in Svezia.
Il mio ragazzo å svedese e dice sempre che io ho un +idea paradisiaca della Svezia..anche io comunque ho studiato e lavorato in Svezia..
ciao
Tornare in alto Andare in basso
Matte
Gufo
Gufo
avatar

Numero di messaggi : 171
Età : 35
Localizzazione : Göteborg, Sweden
Data d'iscrizione : 28.08.09

MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   Lun Ago 31, 2009 5:20 pm

io non ho un'idea paradisiaca della svezia... per me è semplicemente una nazione più avanti dell'italia e con più opportunità.

per me andare ad abitare in svezia non significa portarmi gli spaghetti dietro o le magliette con su scritto "italia", significa andare ad imparare una cultura per il rispetto di chi mi ospita.

qua a firenze ho un sacco di amici e conoscenti che magari sono rumeni, albanesi, americani o greci, e posso assicurarti che dici "quello è il solito albanese" se lo stesso si comporta da albanese. mentre invece conosco un ragazzo greco che s'è dato da fare, ha tirato su una band di successo, visto che ha firmato con la emi, ed ora non è l'"immigrato", bensì è uno che "sa" e che ha portato in italia la sua esperienza personale. è un'abitante del mondo con molte più palle di tanti italiani.

ripeto, l'integrazione parte da noi, siamo noi gli ospiti. non pretendiamo di portare l'italia in svezia (o in qualsiasi altro paese), soprattutto quando loro non la vogliono.

e se poi sono più diffidenti verso gli italiani, li comprendo (perchè la maggioranza degli italiani non è qualcosa di cui andare fieri, sinceramente) e anzi mi farò maggiormente il mazzo per dimostrare che io sono io, e non sono lo stereotipo.

forse qualcuno ha confuso l'aspetto di vacanza, da turista, con quello di abitante.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??   

Tornare in alto Andare in basso
 
Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 4Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Ma perchè vogliano trasferirci in Svezia?!??
» vorremmo trasferirci in Svezia
» Vacanze lavoro in Svezia!
» Lavorare in svezia nel periodo estivo
» Speciallizarsi in svezia, dopo la laurea in Italia.

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
mondosvezia :: Vivere in Svezia :: ...e noi vorremmo trasferirci!-
Andare verso: