mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 un vespista a stoccolma..

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
tiago
Gazza
Gazza


Numero di messaggi : 45
Localizzazione : stoccolma
Data d'iscrizione : 30.11.08

MessaggioTitolo: un vespista a stoccolma..   Dom Nov 30, 2008 4:49 pm

ciao mi presento anch io, sono tiago e sono appena arrivato a stoccolma ma mi sa che ci staro' per un bel pezzo (in teoria 5anni..mhh..vediamo)Beh, devo dire sono ancora abbastanza positivo e tutto mi sembra bello..poi ora posso leggere un sacco di consigli su questo sito...sono in fase stabilizzante..abituandomi al posto,al lavoro,studiando svedese e cercando casa, punto dolente: voglio portarmi su un vecchio vespone px e nn trovo posti dove parcheggiarla nei cortili...malediZZZione...consigli!!?c e qualche fanatico vespista quassu??io me la porto ovunque finisco a lavorare...zao
Tornare in alto Andare in basso
mrpingu
Orso
Orso
avatar

Numero di messaggi : 283
Età : 34
Localizzazione : Bologna/Stoccolma
Data d'iscrizione : 07.08.08

MessaggioTitolo: Re: un vespista a stoccolma..   Dom Nov 30, 2008 5:06 pm

ciao beato te che sei già lì!
di cosa ti occupi?
Tornare in alto Andare in basso
tiago
Gazza
Gazza


Numero di messaggi : 45
Localizzazione : stoccolma
Data d'iscrizione : 30.11.08

MessaggioTitolo: Re: un vespista a stoccolma..   Dom Nov 30, 2008 5:18 pm

credo si dica lakare qua...si insomma il medico, ma faccio medicina preventiva e ricerca, nn lavoro in ospedale. se c era un posto dove nn pensavo mai di finire era quassu ma comunque mi sembra a suo modo esotico..
Tornare in alto Andare in basso
mrpingu
Orso
Orso
avatar

Numero di messaggi : 283
Età : 34
Localizzazione : Bologna/Stoccolma
Data d'iscrizione : 07.08.08

MessaggioTitolo: Re: un vespista a stoccolma..   Dom Nov 30, 2008 8:11 pm

a pennello!io mi sto per laureare in medicina
Tornare in alto Andare in basso
anna&egi
Orso
Orso


Numero di messaggi : 282
Localizzazione : Marche
Data d'iscrizione : 26.10.07

MessaggioTitolo: Re: un vespista a stoccolma..   Lun Dic 01, 2008 2:11 am

Benvenuto Tiago.
Bella Stoccolma eh?
Tornare in alto Andare in basso
http://vigilanzazoofila.blogspot.com
tiago
Gazza
Gazza


Numero di messaggi : 45
Localizzazione : stoccolma
Data d'iscrizione : 30.11.08

MessaggioTitolo: Re: un vespista a stoccolma..   Lun Dic 01, 2008 3:32 am

grazie a&e, si credo proprio sia bella stoccoma e sono contento di esserci arrivato ora, cosi sara' sempre piu bella visto che novembre da come mi dicono tutti 'e il mese peggiore..ma in verita devo ancora rendermi bene conto di dove sono...cmq ora a dormire che domani alle 8 ho lezione di svedese...sov gott! zao e a presto!
Tornare in alto Andare in basso
Dejan
Gazza
Gazza


Numero di messaggi : 43
Età : 41
Data d'iscrizione : 22.10.08

MessaggioTitolo: Re: un vespista a stoccolma..   Lun Dic 01, 2008 9:01 pm

grande tiago,

non ci crederai ma l'altro giorno volevo postare lo stesso problema.
Oggi ho fatto il colloquio di lavoro al KTH a Stoccolma e sembra promettere bene. Mi ero informato come un pazzo se eventualmente portare la mia PX 125 rossa su. Se devo essere sincero, immaginare di fare un giro in Vespa qui d'estate mi fa vennire acquolina in bocca.

Alla fine, credo che l'unica soluzione sia caricarla su un Ducato e portarla su (magari con altra roba).

Intanto : http://www.vespa-service.se/
Tornare in alto Andare in basso
tiago
Gazza
Gazza


Numero di messaggi : 45
Localizzazione : stoccolma
Data d'iscrizione : 30.11.08

MessaggioTitolo: Re: un vespista a stoccolma..   Lun Dic 01, 2008 10:03 pm

grazie dejan!forse tu puoi capirmi..qua mi prendono tutti per matto perche quando vado a vedere appartamenti ci deve essere il cortile per il mio px125 (blu)..altrimenti ciao...e questo mi sta complicando la vita abbastanza..in italia invece lascio il mio vecchio et3 che non si tocca.. guardero' il sito, penso che me la porto su a natale. Magari possiamo fare un viaggio unico per due vespe...che dici??zao
Tornare in alto Andare in basso
Dejan
Gazza
Gazza


Numero di messaggi : 43
Età : 41
Data d'iscrizione : 22.10.08

MessaggioTitolo: Re: un vespista a stoccolma..   Mar Dic 02, 2008 1:18 am

ti caspisco, si !!!
Idea delle due vespe, un viaggio e spese divise è ottima.Ma io torno in Italia domani e la settimana prossima riparlerò con miei possibili futuri dattori di lavoro se e come venire a Stoccolma.
Se dovesse andare in porto il cambio di lavoro, non verrei qui comunque prima di marzo.

Come puoi immaginare, il Natale e troppo vicino come data per programmare il trasloco.
Tornare in alto Andare in basso
tiago
Gazza
Gazza


Numero di messaggi : 45
Localizzazione : stoccolma
Data d'iscrizione : 30.11.08

MessaggioTitolo: staffan stallendrag   Mar Dic 02, 2008 2:25 am

vabbe vediamo piu avanti dejan..in verita la mia idea era di portarla su proprio a marzo, ma ora mi sembra assurdo aspettare tanto..ci pensero'..cmq oggi al lavoro cosa stranissima praticamente sembra che devo impararmi questa canzoncina di santa lucia che si chiama staffan var en stalledrang LALALALALA perche la cantiamo alla festa di natale del lavoro...e nn c-' stato modo di rifiutare...mancavano ragazzi al coro e soino appena arrivato, mi sembrava brutto dire di no.....hahahaha mi sembra di essere allo zecchino d oro..con le prove in pausa pranzo..e l'ho appena vista su youtube...nn ci posso credere che mi metto quel cappello al lavoro....
Tornare in alto Andare in basso
Dejan
Gazza
Gazza


Numero di messaggi : 43
Età : 41
Data d'iscrizione : 22.10.08

MessaggioTitolo: Re: un vespista a stoccolma..   Dom Dic 14, 2008 10:45 pm

Tiago,

ti scrivo qui perchè per il momento questo mi sembra il posto migliore.

Sai se ci sono limitazioni di circolazione in centro per le macchine e motorini? Esiste un bollino da pagare, e cose simili ... ?

Poi, per quanto riguarda assicurazione, bollo, ecc, quali sono costi?

--
Vespa forever :-D
Tornare in alto Andare in basso
tiago
Gazza
Gazza


Numero di messaggi : 45
Localizzazione : stoccolma
Data d'iscrizione : 30.11.08

MessaggioTitolo: Re: un vespista a stoccolma..   Lun Dic 15, 2008 12:56 am

dejan, che io sappia puoi dormire sonni tranquilli per ora...la famosa congestion tax, la tassa di circolazione per il centro di stoccolma non riguarda nessun tipo di motociclo...vedi il link a un banale ma chiarissimo post su wiki:

http://en.wikipedia.org/wiki/Stockholm_congestion_tax

quanto all assicurazione io mi sono informato prima di partire, vale benissimo quella italiana, una banalissima assicurazione, essendo territorio europeo. questo almeno fino a quando non cambi targa, e questo forse è l unico punto in bilico. qua a stoccolma un vespista tedesco che lavora nel mio stesso istituto mi ha spiegato che in teoria devi cambiare targa dopo 6mesi di residenza, ma è tutto molto arbitrario. in teoria ogni volta che esci e rientri ripartono i 6mesi, e poi si parla di residenza ufficiale. quindi per un BEL po è proprio un problema che nn dovremo porci, io manterrò la mia targa padovana (a cui tengo, bytheway...)fino a che non me lo chiedono esplicitamente. e a quel punto, se necessario, cambierò anche assicurazione. Ma per ora mi tengo stretta la mia ..spero sia stato chiaro, fammi sapere se hai bisogno di altri chiarimenti e muoviti a portar su sta vespa...io personalmente nn credo che aspettero molto...è uno dei tasselli che considero prioritari per completare la mia nuova vita qua...saluti.ah! dimenticavo! vale pure l assiurazione storica!!immagino tu sappia a cosa mi riferisco..zao


Ultima modifica di tiago il Lun Dic 15, 2008 10:10 am, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Dejan
Gazza
Gazza


Numero di messaggi : 43
Età : 41
Data d'iscrizione : 22.10.08

MessaggioTitolo: Re: un vespista a stoccolma..   Lun Dic 15, 2008 1:58 am

sei meglio di google e wikipedia messi insieme. :-D

ma vedi che mi sto logorando dentro nel trovare il modo migliore e più adatto
per portarla su.
Adesso dipende anche da come risolverò la prima sistemazione. Insomma ne ho di cose a cui pensare, ma la Vespa viene su con me di sicuro ....
Tornare in alto Andare in basso
Dejan
Gazza
Gazza


Numero di messaggi : 43
Età : 41
Data d'iscrizione : 22.10.08

MessaggioTitolo: Re: un vespista a stoccolma..   Ven Dic 19, 2008 4:19 pm

ciao tiago, di nuovo io.

Parlavo con un paio di svedesi che mi hanno sorpreso un po. In Svezia con la patente B si arriva a guidare motocicli fino 50cc (45 km/h). Non so se tu hai preso la patente A ma con la B la 125, o anche un 50cc Vespa qualsiasi, non si guida.

Guarda qui: http://it.wikipedia.org/wiki/Patente_di_guida

"Si possono anche condurre motocicli leggeri fino a 125 cc ma solo in Italia. La patente B abilita anche alla conduzione dei veicoli conducibili con patente A tranne i motocicli (quelli fino a 125 cc sono conducibili solo in Italia). Le patenti rilasciate prima del 25 aprile 1988 abilitano alla conduzione di tutti i motocicli sul territorio nazionale (per la guida all'estero è necessario superare un esame pratico), quelle antecedenti il 1 gennaio 1986 valgono anche nel resto dell'Europa."
Tornare in alto Andare in basso
tiago
Gazza
Gazza


Numero di messaggi : 45
Localizzazione : stoccolma
Data d'iscrizione : 30.11.08

MessaggioTitolo: Re: un vespista a stoccolma..   Sab Dic 20, 2008 3:02 am

caro dejan ti dico la verita'...casco dalle nuvole...nn solo ufficialmente nn si possono guidare vespe 125 con patente B dopo il 1986 in svezia...ma neanche nel resto dell europa, a parte belgio-francia-spagna e austria per una mancata adozione di una direttiva EU blablabla da parte degli altri stati...non so che dire...'e quindici anni che giro in europa in vespa senza problemi...ma pensa te..guarda, credo che la cosa sia poca chiara proprio perche si stanno equiparando paesi diversi in alcuni aspetti. io per fortuna PER PURO SCRUPOLO due anni fa negli stati uniti mi ero fatto tradurre la patente italiana in quella americana e mi avevano incluso la A...ho fatto poi la patente internazionale da quella americana e quindi per un annetto sono a posto anche in svezia e uso quella...

resta il fatto che 'e una vera mazzata e che dovro cmq farmi la patente A l anno prossimo. In svezia non se ne parla proprio, la faro in italia che sembra basti integrarla con una prova pratica che si puo fare anche con una vespa 200 che mi faro prestare..

mi rimane cmq il dubbio di come funzioni qua in svezia, se riesco mi informo dai miei colleghi stranieri che sono qua in vespa (un paio)e ti dico...ma ti ripeto, io ho girato croazia, grecia, germania e altri paesi senza che nessuno mi dicesse mai nulla sulla mia patente B..ma pensa te..
Tornare in alto Andare in basso
Fornolese
Renna
Renna


Numero di messaggi : 435
Età : 39
Localizzazione : FORNOLI! (LU)
Data d'iscrizione : 27.06.08

MessaggioTitolo: Re: un vespista a stoccolma..   Sab Dic 20, 2008 11:06 am

Ora forse dico una sciocchezza ma anche in Italia per portare la moto di cilindrata alta serve la A almenoda un po di anni ad oggi.

Non era e non è così per coloro che la B l'hanno da molto tempo.

Io classe 78 ho dovuto fare la A, mio babbo classe 55 no.

Qui spiegano meglio Smile

http://www.infrastrutturetrasporti.it/page/NuovoSito/site.php?o=vdid=2713
Tornare in alto Andare in basso
http://www.thedreamingtraveller.blogspot.com
tiago
Gazza
Gazza


Numero di messaggi : 45
Localizzazione : stoccolma
Data d'iscrizione : 30.11.08

MessaggioTitolo: Re: un vespista a stoccolma..   Sab Dic 20, 2008 12:13 pm

si lo so, ma noi si parlava delle moto fino ai 125 (tipo una classica vespa px o et3 o primavera etc etc addiritttura uno scooter nuovo 125)...allora, premesso che di legge nn ci capisco una mazza ho cercato un po in giro e tutto sta in una direttiva europea CHE PERMETTE agli stati di includere le moto leggere della patente B

http://www.vehicle-documents.it/lex/documenti/lex1/CE%20439%201991.pdf che dice (art.5):
b)i motocicli leggeri possono essere guidati con una patente della categoria B (motocicli leggeri=di cilindrata non superiore a 125 cm3, e di potenza massima di 11 kW)

L' italia ovviamente l ha presa al volo, con tutte le "moto leggere"in giro (e cosi spa/fra/bel/aus) ma la svezia no...quindi dipende la paese, le cose cambiano di continuo..poi bisogna dire che per tutte le patenti precedenti a questa direttiva le cose sono "adattabili"immagino..bisogna vedere se uno l ha fatta prima del luglio 91 pe esempio..basta che sto uscendo fuori tema svezia...un po..ma poi non cosi tanto...ci sono devine di persone che sognano di andare in vespa a capo nord passando per la svezia...
Tornare in alto Andare in basso
Fornolese
Renna
Renna


Numero di messaggi : 435
Età : 39
Localizzazione : FORNOLI! (LU)
Data d'iscrizione : 27.06.08

MessaggioTitolo: Re: un vespista a stoccolma..   Sab Dic 20, 2008 1:39 pm

La domanda che mi pongo quindi è questa... Sono cittadino Italiano ed in Italia mi è permesso viaggiare con la patente B sulla mia motoretta sotto i 125CC e sotto gli 11Kw.
Una volta che porto me stesso con la motoretta in giro per l'europa il valore della mia patente cambia?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.thedreamingtraveller.blogspot.com
Dejan
Gazza
Gazza


Numero di messaggi : 43
Età : 41
Data d'iscrizione : 22.10.08

MessaggioTitolo: Re: un vespista a stoccolma..   Sab Dic 20, 2008 1:58 pm

Ciao Fornolese, proprio cosi.

Infatti, io adesso per poter portare un PX 125 a Stoccolma, mi devo prendere la patente A. In più chiacchierando con questo gruppo di vespisti Svedesi, viene fuori che sia problematico anche per vespe 50cc (vintage bikes):

"....Sorry, but to drive legal in Sweden, you need a class A license for anything larger than a 50 cc limited to either 30 km/h (old classification for a moped) or 45 km/h (newer classification for moped).
None of the vintage bikes are classified to the 45 km/h class. ..."

Qualche link alla fine:
http://www.scooterklubben.com/

per tiago: ho deciso di prendere un usato su. lascio il mio PX qui. Butta un occhio qui:
http://www.blocket.se/vi/19558368.htm?ca=11_s
http://www.blocket.se/vi/19052823.htm?ca=11_s
http://www.blocket.se/vi/18021389.htm?ca=11_s
Tornare in alto Andare in basso
Fornolese
Renna
Renna


Numero di messaggi : 435
Età : 39
Localizzazione : FORNOLI! (LU)
Data d'iscrizione : 27.06.08

MessaggioTitolo: Re: un vespista a stoccolma..   Sab Dic 20, 2008 2:20 pm

porca miseria... la burocrazia ed i modi per "rompere" le trovan proprio tutti! Sad
Tornare in alto Andare in basso
http://www.thedreamingtraveller.blogspot.com
tiago
Gazza
Gazza


Numero di messaggi : 45
Localizzazione : stoccolma
Data d'iscrizione : 30.11.08

MessaggioTitolo: Re: un vespista a stoccolma..   Dom Dic 21, 2008 3:13 pm

non e' per niente una brutta idea, dejan, comprarne una su. anzi, ha grossi vantaggi.

ma com e' che io non li trovo questi annunci su blocket?!!sbaglio qualcosa??le cerchi a stoccolma o ovunque??su moto o so mopered?ogni tanto butto un occhio ma nn trovo mai nulla, fammi sapere, prob sbaglio a usare blocket..
Tornare in alto Andare in basso
Dejan
Gazza
Gazza


Numero di messaggi : 43
Età : 41
Data d'iscrizione : 22.10.08

MessaggioTitolo: Re: un vespista a stoccolma..   Dom Dic 21, 2008 6:38 pm

Io ho cercato "Vespa" e tutta la Svezia (tanto se si fa affare basta noleggiare per un giorno il furgone e portarsela a casa).
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: un vespista a stoccolma..   

Tornare in alto Andare in basso
 
un vespista a stoccolma..
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» un vespista a stoccolma..
» A Stoccolma con Ryan air
» Autobus Stoccolma - Skavsta
» informazioni erasmus a stoccolma
» costo della vita a stoccolma

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
mondosvezia :: Ciao! Mi presento-
Andare verso: