mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 meglio stare in Italia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Fenrir
Lepre
Lepre
avatar

Numero di messaggi : 66
Localizzazione : Midgard
Data d'iscrizione : 17.10.11

MessaggioTitolo: Re: meglio stare in Italia   Mar Mag 08, 2012 11:07 am

La gente si lamenta che da imprenditore ha lo stipendio un po più alto di un dipendente, quando in italia un imprenditore E' GIA' UN MIRACOLO ad avere uno stipendio.
Voi che vivete in Svezia, ancora non vi rendete conto di che aria soffia in Italia... Ancor di più con l'attuale governo massonico/dittatoriale...

Io preferirei più adattarmi a nuove condizioni per me estranee, e magari per me avverse, invece che realmente mangiare pane e sputo! ... Anzi, togliamo proprio anche il pane va...

Poi la vita è vostra, decidete voi. Io non aggiungo altro per evitare flame inutili!
Tornare in alto Andare in basso
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: meglio stare in Italia   Mar Mag 08, 2012 11:12 am

@metalwrath

non te la prendere. E' sempre così. I primi anni sono meravigliosi poi comincia a mancare lo "sputo". Non ci si può fare granché...

Tu proverai sì come sa di sale lo pane altrui, e come è duro calle lo scendere e 'l salir per l'altrui scale. . .

V.
Tornare in alto Andare in basso
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1307
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: meglio stare in Italia   Mar Mag 08, 2012 11:29 am

vladimir ha scritto:
@metalwrath

non te la prendere. E' sempre così. I primi anni sono meravigliosi poi comincia a mancare lo "sputo". Non ci si può fare granché...

Tu proverai sì come sa di sale lo pane altrui, e come è duro calle lo scendere e 'l salir per l'altrui scale. . .

V.



Lasciando per un attimo da parte se sia meglio pane e sputo in Italia o pane e burro in Svezia,

vorrei chiedervi come ci si sente quando si viene chiamati "Bamboccioni" perche' vivete ancora con i genitori,
visto che con 1000 euri al mese non riuscite a permettervela, una casa vostra,

oppure "Sfigati" solo perche' siete andati fuori corso,
perche' magari vi facevate le serate da cameriere per potervi pagare gli studi

come ci si sente a sentirsi dire "Che noia il posto fisso..."
da chi prende la pensione d'oro

"Perche' investire in ricerca quando siamo i migliori al mondo a fare scarpe"

... e cosi' via....


Lo pane altrui sa di sale, questo e' certo, ma almeno non si prova il fastidio di avere un paracarro nel culo.....




Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: meglio stare in Italia   Mar Mag 08, 2012 11:37 am

balorso ha scritto:
vladimir ha scritto:
@metalwrath

non te la prendere. E' sempre così. I primi anni sono meravigliosi poi comincia a mancare lo "sputo". Non ci si può fare granché...

Tu proverai sì come sa di sale lo pane altrui, e come è duro calle lo scendere e 'l salir per l'altrui scale. . .

V.



Lasciando per un attimo da parte se sia meglio pane e sputo in Italia o pane e burro in Svezia,

vorrei chiedervi come ci si sente quando si viene chiamati "Bamboccioni" perche' vivete ancora con i genitori,
visto che con 1000 euri al mese non riuscite a permettervela, una casa vostra,

oppure "Sfigati" solo perche' siete andati fuori corso,
perche' magari vi facevate le serate da cameriere per potervi pagare gli studi

come ci si sente a sentirsi dire "Che noia il posto fisso..."
da chi prende la pensione d'oro

"Perche' investire in ricerca quando siamo i migliori al mondo a fare scarpe"

... e cosi' via....


Lo pane altrui sa di sale, questo e' certo, ma almeno non si prova il fastidio di avere un paracarro nel culo.....





Non ho capito se la domanda era rivolta a me o no. Per quanto mi riguarda ti posso dire che non mi sono mai sentito né bamboccione (sono uscito di casa a 25 anni) né sfigato (mi sono laureato in anticipo sui tempi). Il posto fisso ce l'avevo ed ho dato le dimissioni dopo tre anni perché effettivamente, per come era impostata la cosa in Italia, mi annoiavo da morire.
Detto questo, ognuna di queste domande meriterebbe un topic dedicato ed una lunga discussione. Sulla questione del paracarro sono perfettamente d'accordo ed è il motivo vero (forse unico) per cui me ne sono andato dall'Italia e per cui non ho intenzione di tornarci.

Nonostante questo però, dopo tre anni in Svezia, confermo: "Tu proverai sì come sa di sale: lo pane altrui, e come è duro calle: lo scendere e 'l salir per l'altrui scale. . ."

Ciao,
V.
Tornare in alto Andare in basso
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: meglio stare in Italia   Mar Mag 08, 2012 11:39 am

dimenticavo... possiamo proporre un "emendamento" alla divina commedia: "meglio il pane salato e l'altrui calle che il paracarro nel culo..."
V.
Tornare in alto Andare in basso
Fenrir
Lepre
Lepre
avatar

Numero di messaggi : 66
Localizzazione : Midgard
Data d'iscrizione : 17.10.11

MessaggioTitolo: Re: meglio stare in Italia   Mar Mag 08, 2012 11:45 am

Io poi capisco che le esperienze sono pur sempre esperienze, che è meglio farlo piuttosto che non farle, perchè le esperienze ci aiutano, ci fanno crescere, ci istruiscono...
Ma la domanda mi viene sempre spontanea da fare: perchè vi siete trasferiti in svezia se vi piaceva, e vi piace tutt'ora, l'italia? Perchè andarevene, lamentarvi, e poi ritornare... per poi continuare a lamentarvi della vostra patria (perchè si sa, è nel dna italiano ad essere degli eterni scontenti).
Siamo nel 2012, e i tempi che corrono non sono dei migliori, il pianeta tutto volge verso un caos totale, e non esiste una nazione PERFETTA, dove vivere senza pagare tasse, senza stressarsi, e guadagnare più di diecimila euro al mese (a meno che non sei un parlamentare italiano), ma esistono nazioni che ti aiutano a sopravvivere, ed altre no!
Dipende da chi o cosa siete, c'è chi si trova bene in svezia, chi in italia!... Chi magari in Nigeria, chi nelle isole Svalbard! ... Il mondo è bello perchè è vario, come lo sono anche le persone.

Ma non condivido chi è italiano e poi va in svezia e si lamenta che anzichè guadagnare 2.000 euro, ne guadagna 1.999
Tornare in alto Andare in basso
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1307
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: meglio stare in Italia   Mar Mag 08, 2012 12:58 pm

MetalWrath ha scritto:
Io poi capisco che le esperienze sono pur sempre esperienze, che è meglio farlo piuttosto che non farle, perchè le esperienze ci aiutano, ci fanno crescere, ci istruiscono...
Ma la domanda mi viene sempre spontanea da fare: perchè vi siete trasferiti in svezia se vi piaceva, e vi piace tutt'ora, l'italia? Perchè andarevene, lamentarvi, e poi ritornare... per poi continuare a lamentarvi della vostra patria (perchè si sa, è nel dna italiano ad essere degli eterni scontenti).
Siamo nel 2012, e i tempi che corrono non sono dei migliori, il pianeta tutto volge verso un caos totale, e non esiste una nazione PERFETTA, dove vivere senza pagare tasse, senza stressarsi, e guadagnare più di diecimila euro al mese (a meno che non sei un parlamentare italiano), ma esistono nazioni che ti aiutano a sopravvivere, ed altre no!
Dipende da chi o cosa siete, c'è chi si trova bene in svezia, chi in italia!... Chi magari in Nigeria, chi nelle isole Svalbard! ... Il mondo è bello perchè è vario, come lo sono anche le persone.

Ma non condivido chi è italiano e poi va in svezia e si lamenta che anzichè guadagnare 2.000 euro, ne guadagna 1.999


La mia domanda e' rivolta a tutti, e se volete una specie di riflessione.

Io non mi lamento della Svezia e mi piace l'Italia, le due cose non si escludono a vicenda,
in Italia ci sono cose che mi danno molto fastidio,
sicuramente la Svezia e' da perfezionare.

Che volete che vi dica...... qui non ho ancora trovato un paracarro......




vladimir ha scritto:
dimenticavo... possiamo proporre un "emendamento" alla divina commedia: "meglio il pane salato e l'altrui calle che il paracarro nel culo..."
V.

Parole sagge...

Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
vladimir
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

MessaggioTitolo: Re: meglio stare in Italia   Mar Mag 08, 2012 1:04 pm

Citazione :
Che volete che vi dica...... qui non ho ancora trovato un paracarro......

mmm, questa secondo me è una questione di tempo e di "sensibilità". I paracarri, più piccoli e tollerabili, li trovo anche qui... Non insopportabili come in Italia ma ci sono...
V.
Tornare in alto Andare in basso
balorso
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 1307
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

MessaggioTitolo: Re: meglio stare in Italia   Mar Mag 08, 2012 1:27 pm

vladimir ha scritto:
Citazione :
Che volete che vi dica...... qui non ho ancora trovato un paracarro......

mmm, questa secondo me è una questione di tempo e di "sensibilità". I paracarri, più piccoli e tollerabili, li trovo anche qui... Non insopportabili come in Italia ma ci sono...
V.


Almeno qui in Svezia c'e' abbondanza di burro............
Tornare in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
Stieg
Alce
Alce


Numero di messaggi : 540
Data d'iscrizione : 02.04.12

MessaggioTitolo: Re: meglio stare in Italia   Mar Mag 08, 2012 1:32 pm

balorso ha scritto:
Lo pane altrui sa di sale, questo e' certo, ma almeno non si prova il fastidio di avere un paracarro nel culo.....

Smile
Tornare in alto Andare in basso
ilbiondo
Orso
Orso


Numero di messaggi : 273
Data d'iscrizione : 23.01.12

MessaggioTitolo: Re: meglio stare in Italia   Mar Mag 08, 2012 3:49 pm

ma sicuramente, senza dubbi, a mani basse, a occhi chiusi o in qualsiasi altro modo volete esprimervi, la vita é moooooolto piú facile qui!! Si é tutelati, e si bla e si é bla bla e poi bla.... Qui siamo tutti d accordo. La vita é migliore in Svezia a livello economico sociale ed il resto.
Ancora parliamo dei bamboccioni, dei 1000 euro, dei 2000 invece dei 1999? Dai su....
I paracarri sono di dimensioni titaniche in italia e qui fila tutto liscio, cé chi diceva che ci vogliono le palle a vivere qui, secondo me ci vogliono le palle a vivere in italia!
Tornare in alto Andare in basso
giorgiorianna
Scoiattolo
Scoiattolo


Numero di messaggi : 31
Età : 42
Localizzazione : Uri
Data d'iscrizione : 07.05.12

MessaggioTitolo: Re: meglio stare in Italia   Mar Mag 08, 2012 11:30 pm

ilbiondo ha scritto:
ma sicuramente, senza dubbi, a mani basse, a occhi chiusi o in qualsiasi altro modo volete esprimervi, la vita é moooooolto piú facile qui!! Si é tutelati, e si bla e si é bla bla e poi bla.... Qui siamo tutti d accordo. La vita é migliore in Svezia a livello economico sociale ed il resto.
Ancora parliamo dei bamboccioni, dei 1000 euro, dei 2000 invece dei 1999? Dai su....
I paracarri sono di dimensioni titaniche in italia e qui fila tutto liscio, cé chi diceva che ci vogliono le palle a vivere qui, secondo me ci vogliono le palle a vivere in italia!



Appunto !! )))
Tornare in alto Andare in basso
http://picasaweb.google.com/107890353300149832804?gsessionid=-cv
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: meglio stare in Italia   

Tornare in alto Andare in basso
 
meglio stare in Italia
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» meglio stare in Italia
» In autunno, meglio stare vicini al calduccio.......
» Jack Russell meglio soli o in compagnia? Urge consiglio..
» Uniteddogs Italia
» Speciallizarsi in svezia, dopo la laurea in Italia.

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
mondosvezia :: Vivere in Svezia :: Lavoro-
Andare verso: