mondosvezia
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  CercaCerca  Ultime immaginiUltime immagini  RegistratiRegistrati  Accedi  

 

 vivere in svezia

Andare in basso 
4 partecipanti
AutoreMessaggio
stefano1
Aringa
Aringa



Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 01.06.11

vivere in svezia Empty
MessaggioTitolo: vivere in svezia   vivere in svezia EmptyLun Ott 17, 2011 11:15 pm

Forse nel forum se ne è già parlato,ma io non ho trovato nulla a riguardo.
Questo anno per tre volte ho visitato la Svezia,e ho avuto modo di parlare con un italiano che vive a Stoccolma da molto tempo.
Il signore mi ha detto che qui funziona tutto bene,dai servizi per i cittadini,le persone sono retribuite bene,che è facile trovare lavoro,la figlia ha un negozio di scarpe e non gli hanno chiesto la licenza per aprire il negozio,in un giorno ti fanno tutte le visite mediche quando da noi ci vogliono più giorni,tutti pagano le tasse che sono alte il 45% ma tutti servizi funzionano,se un politico fa il furbo deve dare subito le dimissioni.
Visitando Stoccolma ho visto tanti servizi migliori rispetto l Italia,ma è tutto vero o ci sono anche dei lati negativi che da turista non si vedono?
Se è tutto come mi ha detto questo signore allora la Svezia è un paradiso
Grazie
Torna in alto Andare in basso
Bad Grass
Amministratore
Amministratore



Numero di messaggi : 376
Età : 43
Localizzazione : Stockholm
Data d'iscrizione : 02.08.07

vivere in svezia Empty
MessaggioTitolo: Re: vivere in svezia   vivere in svezia EmptyLun Ott 17, 2011 11:19 pm

Il 45% di tasse arrivi a pagarlo solo se hai un lordo molto alto.
I servizi funzionano, più o meno... Diciamo, molto meglio che in Italia.
Trovare lavoro facilmente... Direi proprio di no!
Politici che si dimettono... Ce n'è giusto uno che ha fatto il furbetto ignaro, lo stanno mettendo alla gogna ma al momento mi pare d'aver capito che non abbia nessuna intenzione di levarsi di mezzo. Lo stesso dicasi per la signora che l'aveva preceduto.
Torna in alto Andare in basso
http://www.rinascitaalnord.splinder.com/
stefano1
Aringa
Aringa



Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 01.06.11

vivere in svezia Empty
MessaggioTitolo: Re: vivere in svezia   vivere in svezia EmptyLun Ott 17, 2011 11:42 pm

Allora non è proprio un paradiso come molti dicono o come si vede da turista,anche in Svezia ci sono molte cose che non vanno.
Mi piacerebbe se qualcuno raccontasse le cose positive e negative della Svezia,almeno si può fare un paragone con l Italia.
Grazie
Torna in alto Andare in basso
Bad Grass
Amministratore
Amministratore



Numero di messaggi : 376
Età : 43
Localizzazione : Stockholm
Data d'iscrizione : 02.08.07

vivere in svezia Empty
MessaggioTitolo: Re: vivere in svezia   vivere in svezia EmptyMar Ott 18, 2011 8:58 am

Il forum è pieno zeppo di questi racconti. Se leggi un thread a caso, hai buone possibilità che parli delle cose positive e negative della Svezia... D'altra parte, questo è un forum dedicato alla Svezia.
Torna in alto Andare in basso
http://www.rinascitaalnord.splinder.com/
balorso
Alce
Alce
balorso


Numero di messaggi : 1321
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

vivere in svezia Empty
MessaggioTitolo: Re: vivere in svezia   vivere in svezia EmptyMar Ott 18, 2011 10:24 am

stefano1 ha scritto:
Forse nel forum se ne è già parlato,ma io non ho trovato nulla a riguardo.
Questo anno per tre volte ho visitato la Svezia,e ho avuto modo di parlare con un italiano che vive a Stoccolma da molto tempo.
Il signore mi ha detto che qui funziona tutto bene,dai servizi per i cittadini,le persone sono retribuite bene,che è facile trovare lavoro,la figlia ha un negozio di scarpe e non gli hanno chiesto la licenza per aprire il negozio,in un giorno ti fanno tutte le visite mediche quando da noi ci vogliono più giorni,tutti pagano le tasse che sono alte il 45% ma tutti servizi funzionano,se un politico fa il furbo deve dare subito le dimissioni.
Visitando Stoccolma ho visto tanti servizi migliori rispetto l Italia,ma è tutto vero o ci sono anche dei lati negativi che da turista non si vedono?
Se è tutto come mi ha detto questo signore allora la Svezia è un paradiso
Grazie


Non so se le tasse al 45% sono alte.
Io so solo che in Italia le tasse sono al 42% (fonte ufficiale, ma non ricordo quale).

Per il resto quoto Bad Grass





stefano1 ha scritto:
Visitando Stoccolma ho visto tanti servizi migliori rispetto l Italia,ma è tutto vero o ci sono anche dei lati negativi che da turista non si vedono?
Se è tutto come mi ha detto questo signore allora la Svezia è un paradiso



Non lo so.....
se uno si compra un paio di scarpe e mi dice che sono comodissime e le porta per ore senza sentirsi mai stanco, non e' detto che se gliele tolgo e le indosso io sia la stessa cosa, anzi...
visto che io ho il 45 sara' molto probabile che dopo 3 minuti mi facciano un male cane

Se la Svezia e' il paese ideale per una persona, non e' detto che lo sia per tutti....


Torna in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
vladimir
Alce
Alce
vladimir


Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

vivere in svezia Empty
MessaggioTitolo: Re: vivere in svezia   vivere in svezia EmptyMar Ott 18, 2011 6:57 pm

Scusate ma come si fa a quantificare le tasse con un'unica percentuale? Ci sono aliquote progressive sia in Italia che in Svezia, quindi dipendono dal reddito. Quella che indicano come pressione fiscale media ha poco senso a livello individuale.
In generale la mia impressione è che in Svezia i redditi non siano in generale più alti che in Italia, ma sono molto più livellati e il sistema di tassazione accentua ancora di più questo livellamento. Per fare un esempio, nel dipartimento dove lavoro, il capo del dipartimento ha uno stipendio lordo più o meno doppio di quello della segretaria che si traduce in un netto più alto di circa il 60-70%. In Italia ci sarebbe una differenza di 5-8 volte tanto. La segretaria guadagnerebbe molto di meno ed il capo molto di più.
Il rapporto tasse/servizi però non si esaurisce qui ed il discorso si fa molto complesso. Per fare qualche esempio, la benzina costa poco di meno, ma l'assicurazione per una macchina costa molto di meno. Allo stesso tempo puoi tranquillamente campare senza macchina cosa che in città come Roma è praticamente impossibile. La tessera del trasporto pubblico costa il doppio ma il servizio è su un altro pianeta. Sempre per rimanere in tema auto, il passaggio di proprietà è gratis, il bollo costa di meno, i parcheggi di più, se usi la macchina per attraversare la città ogni giorno paghi alti pedaggi...
Per rimanere in tema tasse, l'IVA è più alta in generale ma il costo di molti prodotti base (tipo il latte) è calmierato e costano la metà che in Italia. Se compri casa non c'è imposta di registro né parcella al notaio, non esistono marche da bollo, le spese bancarie sono ridicole ecc. ecc.
Per quanto riguarda la scuola il sistema è completamente diverso. In Italia puoi pagare quasi nulla per la scuola pubblica o molto per la privata. Qui i sistemi sono completamente equiparati e paghi la stessa quota (circa 2% del reddito familiare con un tetto di circa 110 euro al mese) a prescindere dalla scuola che scegli.
Ricevi circa 110 euro al mese per ogni figlio che hai fino a che compie 16 anni. Quello che fa la vera differenza però è che il posto all'asilo nido ce lo hai sempre, se hai un figlio la maternità/paternità è assicurata e soprattutto anche se lavori non hai bisogno di impiccarti per pagare babysitter et similia per andare a prendere i figli a scuola o quando sono malati.
Non entro nel discorso del sistema sanitario perché è estremamente complesso. Non è vero però che qui non ci sono attese.
Questi sono solamente alcuni aspetti ma in generale le differenze sono talmente variegate che è impossibile fare discorsi generali. Si possono solo fare esempi specifici. Io e mia moglie per esempio abbiamo cresciuto nostra figlia a Roma per i primi quattro anni di vita ed è stato un inferno. Essendo tutti e due costretti a lavorare con partita iva non abbiamo avuto nessun tipo di assistenza sociale. Mia moglie ha dovuto smettere di lavorare al secondo mese di gravidanza e nessun "ente" ci ha dato una lira, a parte i nostri genitori ovviamente. Per i primi anni di vita, solamente guardarla tra nido privato e baby sitter ci costava circa 1300 euro al mese. A Natale pagavamo (giustamente, per carità) la tredicesima alla baby sitter (che a noi ovviamente non pagava nessuno) ed eravamo sempre senza una lira e tante problematiche simili. In Svezia situazioni del genere non esistono.
Trovare lavoro non è facile in assoluto ma non c'è paragone con l'Italia. Soprattutto non esiste la schiavitù travestita da lavoro. Se lavori hai determinati diritti, punto. Senza contratti a tempo determinato, indeterminato, cococo, cocopro, lavoro nero, finti liberi professionisti ecc. Io da medico ero pagato come libero professionista e allo stesso tempo costretto a fare i turni... mi spiegate che senso ha?
Comunque concordo con chi ti ha detto che se ti leggi un po' il forum trovi tantissime informazioni di questo tipo.
Saluti,
V.
Torna in alto Andare in basso
Bad Grass
Amministratore
Amministratore



Numero di messaggi : 376
Età : 43
Localizzazione : Stockholm
Data d'iscrizione : 02.08.07

vivere in svezia Empty
MessaggioTitolo: Re: vivere in svezia   vivere in svezia EmptyMar Ott 18, 2011 7:44 pm

Ah, a proposito: nel mio contratto non è previsto TFR né tredicesima. Sono solo io o è una cosa comune, in Svezia?
Torna in alto Andare in basso
http://www.rinascitaalnord.splinder.com/
vladimir
Alce
Alce
vladimir


Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

vivere in svezia Empty
MessaggioTitolo: Re: vivere in svezia   vivere in svezia EmptyMar Ott 18, 2011 7:46 pm

Non esistono in Svezia. Infatti si parla sempre di lordo mensile e non annuale. Una specie di tredicesima, di importo assai inferiore, è un piccolo aumento di stipendio che ti danno per i giorni che sei in ferie. Questo dovresti averlo.
V.
Torna in alto Andare in basso
vladimir
Alce
Alce
vladimir


Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

vivere in svezia Empty
MessaggioTitolo: Re: vivere in svezia   vivere in svezia EmptyMar Ott 18, 2011 7:48 pm

altra differenza fondamentale quando compari stipendi svedesi con stipendi italiani è che in Svezia i contributi previdenziali sono totalmente a carico del datore di lavoro, mentre in Italia una quota viene pagata dal lavoratore...
V.
Torna in alto Andare in basso
balorso
Alce
Alce
balorso


Numero di messaggi : 1321
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

vivere in svezia Empty
MessaggioTitolo: Re: vivere in svezia   vivere in svezia EmptyMar Ott 18, 2011 9:09 pm

vladimir ha scritto:
Scusate ma come si fa a quantificare le tasse con un'unica percentuale? Ci sono aliquote progressive sia in Italia che in Svezia, quindi dipendono dal reddito. Quella che indicano come pressione fiscale media ha poco senso a livello individuale.
In generale la mia impressione è che in Svezia i redditi non siano in generale più alti che in Italia, ma sono molto più livellati e il sistema di tassazione accentua ancora di più questo livellamento.


Si', parlavo di pressione fiscale
http://it.wikipedia.org/wiki/Pressione_fiscale

carino anche questo diagramma

http://www.ekonomifakta.se/sv/Fakta/Skatter/Skattetryck/Skattetryck-i-Sverige-och-internationellt/

In Svezia sono tassati i redditi alti (50% la quota che eccede 450 000 korone/anno e 55% la quota che eccede 650 000 Kr/anno) mentre le tasse sono molto piu' leggere per i redditi bassi
Torna in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
Contenuto sponsorizzato





vivere in svezia Empty
MessaggioTitolo: Re: vivere in svezia   vivere in svezia Empty

Torna in alto Andare in basso
 
vivere in svezia
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Vivere-e-lavorare-in-svezia-la-verita-sugli-svedesi
» vivere in svezia
» Alloggio stoccolma e dintorni
» Per vivere decentemente in Svezia
» Corsi propeduetici al "vivere in Svezia"

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
mondosvezia :: Svezia, informazioni generiche-
Vai verso: