mondosvezia
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  CercaCerca  Ultime immaginiUltime immagini  RegistratiRegistrati  Accedi  

 

 European Social Forum

Andare in basso 
+6
anna&egi
Eugatto
i
LELE
Alpo
Pietro
10 partecipanti
AutoreMessaggio
Pietro
Scoiattolo
Scoiattolo
Pietro


Numero di messaggi : 27
Età : 45
Localizzazione : Lund
Data d'iscrizione : 29.08.08

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: European Social Forum   European Social Forum EmptyGio Set 18, 2008 3:37 pm

Ciao people,

qualcuno di voi discepoli della scandinavia sara' a Malmö nei prossimi giorni?
Torna in alto Andare in basso
Alpo
Alce
Alce
Alpo


Numero di messaggi : 847
Localizzazione : Alpi venete - ma vivo a Stoccolma
Data d'iscrizione : 25.09.07

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum EmptyVen Set 19, 2008 11:32 am

Pietro ha scritto:
Ciao people,

qualcuno di voi discepoli della scandinavia sara' a Malmö nei prossimi giorni?

Ciao Pietro,
ti rispondo io.
So che Beppe e Marta sono andati all'ESF di Malmö con il gruppo di lavoro Veneto che fa capo ad esperienze di cooperazione no-profit.
Speriamo possano raccontarci un po' della loro esperienza.

Tu sei presente?
Torna in alto Andare in basso
LELE
Aringa
Aringa



Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 10.06.08

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: MALMO SACCHEGGIATA   European Social Forum EmptySab Set 20, 2008 4:06 pm

Devo dire che non si sono smentiti neanche stavolta i partecipanti al forum......ovunque vanno spaccano tutto e si scontrano con la polizia...davvero bella gente....che schifo! Mad
Torna in alto Andare in basso
Alpo
Alce
Alce
Alpo


Numero di messaggi : 847
Localizzazione : Alpi venete - ma vivo a Stoccolma
Data d'iscrizione : 25.09.07

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum EmptyLun Set 22, 2008 1:26 pm

LELE ha scritto:
Devo dire che non si sono smentiti neanche stavolta i partecipanti al forum......ovunque vanno spaccano tutto e si scontrano con la polizia...davvero bella gente....che schifo! Mad

Da cosa trai questo giudizio? Da che fonti lo hai tratto?
Torna in alto Andare in basso
i
Ghiottone
Ghiottone
i


Numero di messaggi : 228
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 07.04.08

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum EmptyLun Set 22, 2008 1:57 pm

Alpo ha scritto:
LELE ha scritto:
Devo dire che non si sono smentiti neanche stavolta i partecipanti al forum......ovunque vanno spaccano tutto e si scontrano con la polizia...davvero bella gente....che schifo! Mad

Da cosa trai questo giudizio? Da che fonti lo hai tratto?
Ciao Alpo, Ciao a tutti
Non ho seguito per nulla il socialforum.

Ma a parte quelli che ne combinano di tutte, come per le partite negli stadi.
Mi piacerebbe sentire cosa ne pensi Alpo quale speranza può dare o sta dando il forum sociale? Mi basterebbe il suggerimento di un link che informa dele intenzioni positive del forum. :flower:
Torna in alto Andare in basso
http://itrige.blogspot.com/2009/08/vi-lamnade-vart-hem.html
Eugatto
Salmone
Salmone



Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 21.03.08

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum EmptyLun Set 22, 2008 2:03 pm

Alpo ha scritto:
LELE ha scritto:
Devo dire che non si sono smentiti neanche stavolta i partecipanti al forum......ovunque vanno spaccano tutto e si scontrano con la polizia...davvero bella gente....che schifo! Mad

Da cosa trai questo giudizio? Da che fonti lo hai tratto?

Salve a tutti,

Avevo scritto su questo bel forum parecchio tempo fa perchè avevo intenzione di trasferirmi in Svezia. Ora finalmente ci sono riuscito, ma di questo tratterò in separata e più opportuna sede.

Riguardo questo discorso, gradirei puntualizzare alcuni concetti che come al solito in Italia sono riservati a un pubblico quantomai ristretto di "scavatori" che ricercano la realtà fino a consumarsi le unghie nella terra o persone che ne vengono più o meno direttamente coinvolte.
Spero di non "scomparire nel nulla" per aver scritto queste cose, ma vivendo in Svezia magari non succederà...magari.

Dovete sapere, riguardo al caro vecchio G8, che i contestatori "violenti" venivano allontanati più o meno in tempo reale da chi invece era lì presente a manifestare pacificamente e civilmente. Tuttavia, come ben sapete, i disordini non sono mancati. Ora, non mi inoltrerò affatto in una polemica salva o condanna Carlo Giuliani perchè i morti si lasciano stare, da una parte e dall'altra...

Invece vi dirò che sono successe alcune cosucce che mi aspetterei dai Federàl messicani, non certo dalle "forze dell'ordine" di un paese che rientra in una delle 8 potenze mondiali...che esporta pasta, pizza e democrazia...

Vi ricordate le immagini del G8? I famosi Black Block? Black Block è una parola inventata...nessuno si è mai autodefinito Black Block. E' come la storia dei Lupi Grigi in Val Susa. (se vi interessa fate una ricerchina su chi erano veramente i Lupi Grigi e sulla strana motivazione per cui cosiddetti gruppi anarchici insurrezionalisti sono stati definiti "Lupi Grigi" dalla stampa...un'altra storia italiana...).
Molto bene.
I black block spaccavano vetrine, facevano casino, avevano armi etc.. etc.. giusto? e soprattutto facevano un'altra cosa. Andavano ai cortei pacifici e diffondevano PAURA, PREOCCUPAZIONE e ODIO. ISTIGAVANO la folla a commettere atti stupidi di distruzione del patrimonio pubblico o privato (auto, McDonalds e cose varie).
Bene.
Ad un certo punto hanno mostrato immagini girate da un elicottero dove un furgone distribuiva ARMI BIANCHE a un ben nutrito gruppo di Black Block (irriconoscibili) che se ne andavano in giro a spaccare tutto.
Stiamo parlando di riprese fatte dai giornalisti? E la polizia arriva DOPO i giornalisti? Allora invertiamo i ruoli dai, affidiamo mansioni di polizia proprio a loro, ai giornalisti, visto che sono PIU' VELOCI! Bene.
Sono stati arrestati questi qua sul furgone?
No.
Sono stati processati? No. Picchiati? No.
Perchè allora sono stati arrestati e picchiati (in quest'ordine o in ordine inverso) giornalisti, manifestanti pacifici, attivisti PACIFISTI, e persone ordinarie? Sappiamo tutti, (o forse no) che le armi che sono state trovate durante la carneficina, pardon, perquisizione alle scuole Diaz NON C'ERANO. Che la presunta coltellata al poliziotto durante la perquisizione era FALSA, una prova costruita dalla polizia (anche in modo tipicamente grossolano, come mostrava la perizia del tribunale, in quanto i due capi di abbigliamento indossati sovrapposti dal poliziotto avevano i segni del coltello assolutamente non combacianti...).
Queste armi, "trovate" nella scuola, sono state portate in realtà in questura da un poliziotto, che in seguito si è PENTITO della propria azione (quindi parziale merito a lui, che ha dichiarato di aver sbagliato e si è dimesso dalla polizia...proprio come si fa nei paesi civili) e ha dichiarato "le armi ce le ho portate io in questura, non erano alle scuola Diaz, ce le ho portate perchè mi è stato ordinato".
Bene.
L'hanno scritto i giornali? Qualcuno. non tutti e di sicuro non in prima pagina. Qualcuno si è scandalizzato? No. Qualcuno ha detto COSA????? Non pubblicamente.

A questo si aggiungono infinite altre cosette che non illustrerò perchè questo post sta diventando anche troppo lungo. Trarrò invece le mie conclusioni.

CHI E' IL RESPONSABILE DI TUTTO CIO'?

http://www.repubblica.it/2007/06/sezioni/cronaca/g8-genova/de-gennaro/de-gennaro.html

Cosa fa attualmente il responsabile di tutto ciò? Spacca le pietre a Sing-Sing? Marcisce in prigione per essere il responsabile di ordini di violenze, torture, omissioni, abusi, molestie (si, anche quelle...) in presenza di centinaia di testimoni oculari (che avrebbero volentieri fatto a meno di esserlo) ?
No.
Fa questo.

http://www.repubblica.it/2007/06/sezioni/politica/sostituzione-de-gennaro/cambio-di-guardia/cambio-di-guardia.html

Con l'incondizionata ammirazione e stima professionale del nostro caro, caro Presidente della Rebubblica delle Banane.

Dunque, essendo queste le forze del (dis)ordine, essendo loro il braccio della mente che ci fornisce le notizie ufficiali (e qui concludo), come si fa a pensare di CREDERE DAVVERO che sia possibile assimilare i contestatori pacifici ai violenti? Certo, i violenti ci sono ma....chi sono?
Sono anarchici insurrezionalisti che si tirano la zappa sui piedi facendo precipitare ulteriormente la loro credibilità? Non credo. Sono forse violenti che sfogano così la loro frustrazione? Forse. O forse...è qualcuno sul libro paga di qualcun altro.
Pensateci, prima di fare di tutta l'erba un fascio. Documentatevi, prima di screditare (facendo ESATTAMENTE QUELLO CHE VOGLIONO quelli che istigano la violenza fra le persone che vengono a manifestare pacificamente) un movimento che ha idee di PACIFISMO e NON BELLIGERANZA come fondamenta.
Grazie e scusate la lunghezza del topic. Se qualcuno volesse altre informazioni, che non aggiungo per non andare off-topic (e magari off-limits...) è invitato a contattarmi in privato.

- piccolo post scrittum: C'è un motivo che non mi ha portato a manifestare al G8 di Genova...il leader dei "disobbedienti" non è chi dice di essere.
Cercate...pensate....e cercate ancora.
Torna in alto Andare in basso
i
Ghiottone
Ghiottone
i


Numero di messaggi : 228
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 07.04.08

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum EmptyLun Set 22, 2008 2:39 pm

Eugatto ha scritto:

A questo si aggiungono infinite altre cosette che non illustrerò perchè questo post sta diventando anche troppo lungo. Trarrò invece le mie conclusioni.

Di quello che tu qui esponi, si ho visto dibattiti in televisone e letto articoli, tra le informazioni date dalla Svezia e quelle italiane, non mi pare che non abbiano scritto nulla come tu dici.
Comunque tu parli del G8, ma il G8 e il socialforum sono la stessa cosa?
Forse mi sono persa qualcosa. Speravo comunque di poter sentire anche delle positività sul forum sociale di Malmö, ma credo che cercheró in rete. Smile
Torna in alto Andare in basso
http://itrige.blogspot.com/2009/08/vi-lamnade-vart-hem.html
Eugatto
Salmone
Salmone



Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 21.03.08

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum EmptyLun Set 22, 2008 3:35 pm

Chiedo scusa, la mia era una risposta al "Ecco vedi i soliti del social forum che fanno casino e spaccano tutto", giusto per ricordare che non sono certo "quelli del social forum" che spaccano tutto...però hai ragione, forse sono andato un tantinello off-topic. Del social forum a Malmo so poco, giusto le notizie reperite in rete, niente news di prima mano...sono in Svezia da pochissimo e non ho ancora avuto modo di "socializzare" molto...tantomeno di imparare lo svedese Smile
Tuttavia, se hai ricevuto notizie del "falso in questura" dalle TV italiane, mi chiedo dove tu le abbia sentite! Oddio, forse mi sono perso qualcosa io, forse mi sono perso dibattiti su dibattiti in cui fra l'altro mi chiedo su cosa ci sia da dibattere...visto che l'evidenza è evidenza...e il mio "dubbio" era proprio riguardo la rilevanza che certe notizie hanno avuto, e le conseguenze!!! Esempio svedese, per farti capire cosa intendo:

http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/esteri/200610articoli/12290girata.asp

Bene. Ora confronta....ecco il motivo. Poi però hai ragione e chiedo scusa, sono andato un po' off-topic perchè la discussione era sul social forum a Malmo...
Torna in alto Andare in basso
anna&egi
Orso
Orso



Numero di messaggi : 282
Localizzazione : Marche
Data d'iscrizione : 26.10.07

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum EmptyLun Set 22, 2008 4:23 pm

http://tv.repubblica.it/home_page.php?playmode=player&cont_id=24270&ref=search
Questo filmato sui disordini del Social Forum in Svezia la dice lunga sulla diversità con i disastri avvenuti a Genova in occasione del G8.
Sembra più l'esito di un fine settimana sotto l'effetto dell'alcool che altro. In compenso gli scontri hanno avuto riscontro su tutti i giornali internazionali e finisce lì, perchè di quello che invece hanno discusso al Social Forum si sa ben poco. Bisogna scavare cuon le unghie, come dice giustamente Eugatto.
In questo articolo si dice qualcosa di più sui lavori di questo Social Forum. http://www.articolo11.org/index.php?option=com_content&task=view&id=8850&Itemid=7
Speriamo che da domani la GRANDE STAMPA ci dia la possibilità di conoscere un pò più a fondo i risultati della sessione svedese.
Torna in alto Andare in basso
http://vigilanzazoofila.blogspot.com
i
Ghiottone
Ghiottone
i


Numero di messaggi : 228
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 07.04.08

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum EmptyLun Set 22, 2008 4:25 pm

Eugatto ha scritto:
per farti capire cosa intendo:

http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/esteri/200610articoli/12290girata.asp

Bene. Ora confronta....ecco il motivo. Poi però hai ragione e chiedo scusa, sono andato un po' off-topic perchè la discussione era sul social forum a Malmo...
Tranquillo, non necessitano scuse. Smile
Sono in Svezia da 45 anni conosco la differenza tra questo paese e l'Italia.
E in questi ultimi anni ho seguito abbastanza quello che succede in Italia o per meglio dire quello che non dovrebbe succedere.
Anche se io personalmente lo faccio per racquistare parte della lingua perduta oltre che quella evolutasi/trasformata nel tempo.
Certo che informare attraverso i forum come fai tu è anche importante. Però io insisto sul mio interesse per conoscere tutto il positivo dei social forum, altrimenti come si supportano le belle intenzioni se non con il far dilagare la loro positività?
Devo dire che seguo Anno Zero e Tremaglio. Mi pare che li espongano un po di tutto quello che altrove non si dice.

ps
Credimi però anche qui in Svezia come dapertutto "I cani tra loro non si mordono" Tutt' alpiú all'occasione abbaiano un poco Wink
Torna in alto Andare in basso
http://itrige.blogspot.com/2009/08/vi-lamnade-vart-hem.html
TopGun
Alce
Alce
TopGun


Numero di messaggi : 779
Localizzazione : Napoli
Data d'iscrizione : 07.09.07

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum EmptyLun Set 22, 2008 5:23 pm

http://amisnet.org/agenzia/2008/09/17/malmoe-in-ventimila-per-il-social-forum/

scaricatevi il podcast tramite il link presente nell'articolo.
Torna in alto Andare in basso
http://aviatoresoprailmare.blogspot.com/
raghibele
Gazza
Gazza
raghibele


Numero di messaggi : 47
Età : 33
Localizzazione : Taranto
Data d'iscrizione : 31.08.08

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum EmptyLun Set 22, 2008 6:21 pm

Scusate se mi intrometto, ma alla fine, dopo tanti anni ho capito una cosa: che gli ultra tutti i torti non ce li hanno! Cioè, non che facciano bene ad assomigliare ad un orda di barbari ubriachi scalmanati, ma mi riferisco a quello che dicono nei loro cori. Nelle canzonette che intonano ai poliziotti. O ai carabinieri. O a chiunque altro indossi una divisa. E non mi riferisco a chi è cretino, con la seconda media presa alla scuola privata. Me la prendo con chi può, con i vertici, con i graduati, che di sicuro ignoranti non sono. Ma preferiscono lasciare questi cani sciolti, a non punirli, a cacciarli. I fatti del G8 li conosciamo tutti e anche molto bene. Per chi non si è mai interessato... può anche smettere di leggere questo post. La colpa è sicuramente di chi ha malmenato, torturato, minacciato, strappato i piercing a forza. Ma è colpa ancora più grave di chi li ha messi in quelle condizioni, di chi ha voluto che il massacro ci fosse a tutti i costi. E non sto parlando certo di Fini, di Manganelli o di De Gennaro. Ma di tutti quei medi comandanti, che in quei giorni si sono dimenticati di essere essere umani. O ne hanno incarnato la massima espressione. L'odio. Verso il diverso. Verso il simile. Verso tutti. Il ministro della difesa ha detto di spaccargli la testa. Che fare? Se mi ribello non mi potranno mai cacciare perchè non ho detto ai miei uomini di rinchiudere e torturare degli innocenti. Ma sai che c'è? Io adesso lo faccio. Tanto, lo fanno tutti i miei amici. Tanto non mi chiederanno mai chi sono i black block. L'importante è fare a loro prima il lavaggio del cervello. Distorcerli la percezione tanto che quando sentiranno la parola "pacifisti" dovranno pensare a dei pirati. Ad uno scontro finale: la mia vita o la tua. Si, ma come fare? C'è bisogno di un imput, di un segnale. Ma si, troverò qualcuno disposto a farlo.

Voi capirete, non posso mostrare nessuna prova a mio favore. Che avvalori la mia tesi. Ma io. Io ne ho le prove. Io so i nomi. Di foto scattate che ritraggono uomini vestiti di neri salire sulle volanti e schizzare via a tutta manetta. O di filmati dove si vedo furgoni che distribuiscono armi, mazze, bandiere, tamburi. Dove chi siede al posto di guida indossa un'uniforme. E non mi dite che c'era l'X qualunque di turno, il pezzo grosso, il capo, a spasso per Genova. Chi riceveva la chiamata dove gli dicevano che c'erano stati dei disordini e che bisognava sedarli, ed invece ha trovato gente con le mani dipinte di bianco, in aria, in segno di resa, ed ha fatto roteare il manganello, è colpevole. Non c'è un altro modo per definirlo. Ma chi ha progettato tutto questo, chi si è venduto ai potenti sperando di fare carriera, o per farsi bello con i colleghi... è di sicuro più colpevole. Molto più colpevole.

Perchè la polizia non carica gli ultra allo stadio di Taranto? Perchè sanno che li farebbero a pezzi e li butterebbero in pasto ai cani. E allora mandano due volantio per tenere a bada 20 mila tifosi. Che non li tieni a bada. Li istighi. Non paga manganellare loro. Che entrano armati. Che non hanno nulla da perdere. Ma spaccare la testa a chi vuole la pace. Quello si che paga. E anche molto bene, da quello che ho visto.

Cosa voglio dire con tutto questo? Che mai nessun processo potra toglierci dalla zona d'ombra dove ci siamo cacciati. Volutamente. Ma nessun articolo o video di denuncia potrà far cambiare idea a un popolo, modificarne la mentalità. E allora? Inutile andare ai social forum, alle manifestazioni o al pic-nic dei cobas per protestare. Meglio non dare alcun pretesto. Meglio fargli credere che loro sono forti, sono furbi, che ci hanno debellato per sempre. Perchè a me nessuno può assicurare che le vetrine rotte che ho visto nei video di questo 3d, non le abbiano spaccate i poliziotti. Svedesi o italiani. Perchè per quanto più civili di noi, sono pur sempre degli esseri umani. Purtroppo. Magari ragionassimo come i bonobo.
Torna in alto Andare in basso
TopGun
Alce
Alce
TopGun


Numero di messaggi : 779
Localizzazione : Napoli
Data d'iscrizione : 07.09.07

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum EmptyLun Set 22, 2008 7:03 pm

http://www.esf2008.org/
Torna in alto Andare in basso
http://aviatoresoprailmare.blogspot.com/
anna&egi
Orso
Orso



Numero di messaggi : 282
Localizzazione : Marche
Data d'iscrizione : 26.10.07

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum EmptyLun Set 22, 2008 7:23 pm

Grazie Top Gun per i link.
Raghibele. attento che ci fanno chiudere il Forum con questi discorsi.
Visto cosa è successo all'Espresso?
Due perquisizioni della Guardia di Finanza dopo ogni inchiesta su camorra, mondezza, politici.
Torna in alto Andare in basso
http://vigilanzazoofila.blogspot.com
Fornolese
Renna
Renna



Numero di messaggi : 435
Età : 44
Localizzazione : FORNOLI! (LU)
Data d'iscrizione : 27.06.08

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum EmptyMar Set 23, 2008 2:16 pm

raghibele ha scritto:
Magari ragionassimo come i bonobo

Bonobo Power - Caparezza

Citazione dovuta! Smile
Torna in alto Andare in basso
http://www.thedreamingtraveller.blogspot.com
Alpo
Alce
Alce
Alpo


Numero di messaggi : 847
Localizzazione : Alpi venete - ma vivo a Stoccolma
Data d'iscrizione : 25.09.07

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum EmptyMar Set 23, 2008 7:30 pm

itrige ha scritto:
Alpo ha scritto:
LELE ha scritto:
Devo dire che non si sono smentiti neanche stavolta i partecipanti al forum......ovunque vanno spaccano tutto e si scontrano con la polizia...davvero bella gente....che schifo! Mad

Da cosa trai questo giudizio? Da che fonti lo hai tratto?
Ciao Alpo, Ciao a tutti
Non ho seguito per nulla il socialforum.

Ma a parte quelli che ne combinano di tutte, come per le partite negli stadi.
Mi piacerebbe sentire cosa ne pensi Alpo quale speranza può dare o sta dando il forum sociale? Mi basterebbe il suggerimento di un link che informa dele intenzioni positive del forum. :flower:

Difficile rispondere sulle speranze Itrige, il forum è un contenitore di troppe esperienze e progetti eterogenei tra loro.
Lo slogan: un altro mondo è possibile, riassume la visuale forse un po' utopica ed ingenua verso la quale è indirizzato il forum, al quale basta anche solo ricordare che i governi non fanno nulla per ovviare alla povertà ed al depauperamento delle risorse del pianeta.

Generalmente, sulla base della mia esperienza, è un luogo di ritrovo per persone che condividono un certo approccio etico alla vita, peccato venga puntualmente sabotato da questi infiltrati violenti.

Un inizio di approfondimento puoi averlo su wikipedia, oppure andare in qualche associazione svedese inserita nel network dell'ESF.

http://it.wikipedia.org/wiki/Forum_sociale_mondiale

http://esf2008.org/home?set_language=sv&cl=sv
Torna in alto Andare in basso
Giordanost
Volpe
Volpe
Giordanost


Numero di messaggi : 128
Età : 50
Localizzazione : Milano...... purtroppo
Data d'iscrizione : 16.07.08

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum EmptyMar Set 23, 2008 9:09 pm

Alpo ha scritto:
itrige ha scritto:
Alpo ha scritto:
LELE ha scritto:
Devo dire che non si sono smentiti neanche stavolta i partecipanti al forum......ovunque vanno spaccano tutto e si scontrano con la polizia...davvero bella gente....che schifo! Mad

Da cosa trai questo giudizio? Da che fonti lo hai tratto?
Ciao Alpo, Ciao a tutti
Non ho seguito per nulla il socialforum.

Ma a parte quelli che ne combinano di tutte, come per le partite negli stadi.
Mi piacerebbe sentire cosa ne pensi Alpo quale speranza può dare o sta dando il forum sociale? Mi basterebbe il suggerimento di un link che informa dele intenzioni positive del forum. :flower:

Difficile rispondere sulle speranze Itrige, il forum è un contenitore di troppe esperienze e progetti eterogenei tra loro.
Lo slogan: un altro mondo è possibile, riassume la visuale forse un po' utopica ed ingenua verso la quale è indirizzato il forum, al quale basta anche solo ricordare che i governi non fanno nulla per ovviare alla povertà ed al depauperamento delle risorse del pianeta.

Generalmente, sulla base della mia esperienza, è un luogo di ritrovo per persone che condividono un certo approccio etico alla vita, peccato venga puntualmente sabotato da questi infiltrati violenti.

Un inizio di approfondimento puoi averlo su wikipedia, oppure andare in qualche associazione svedese inserita nel network dell'ESF.

http://it.wikipedia.org/wiki/Forum_sociale_mondiale

http://esf2008.org/home?set_language=sv&cl=sv


I violenti sono molto utili ai giornalisti e agli stupidi che gli danno retta..... e come al solito vedono il dito e non ciò che indica.........

I forum sociali con i loro limiti cercano di portare all'attenzione del mondo le ingiustizie e lle disuguaglianze cercando appunto di costruire UN MONDO DIVERSO.....

Credo che accomuni molti, anche in questo forum, il rispetto delle diversità e delle persone in generale , uno dei motivi principali che permettono alle socialdemocrazie scandinave di essere (con tutti i limiti di cui spesso parliamo) diverse dagli altri.... pensiamo solo agli omossesuali x esempio!

Continuare a vedre solo i violenti (5 10 100) e non le migliia che si impegnano da anni e che credono in un mondo migliore per tutti mi sembra veramente un atteggiamento superficiale (per non dire di peggio!)

A mio avviso UN ALTRO MONDO E' NECESSARIO per il bene di tutti

Consiglio una lettura (di un intellettuale moderato,peraltro,) Attali La fine del'impero che fa riflettere molto su questo periodo storico, dovremmo arravviarci con chi ci priva delle libertà e non x colpa di due deficenti criminalizzzare un movimento (molto ridotto purtroppo ultimamente) chi era a Genova sa sulla sua pelle come funzionano queste cose e non aggiungo altro

Ciao

Giò
Torna in alto Andare in basso
Giordanost
Volpe
Volpe
Giordanost


Numero di messaggi : 128
Età : 50
Localizzazione : Milano...... purtroppo
Data d'iscrizione : 16.07.08

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum EmptyMar Set 23, 2008 9:14 pm

Eugatto ha scritto:
Alpo ha scritto:
LELE ha scritto:
Devo dire che non si sono smentiti neanche stavolta i partecipanti al forum......ovunque vanno spaccano tutto e si scontrano con la polizia...davvero bella gente....che schifo! Mad

Da cosa trai questo giudizio? Da che fonti lo hai tratto?

Salve a tutti,

Avevo scritto su questo bel forum parecchio tempo fa perchè avevo intenzione di trasferirmi in Svezia. Ora finalmente ci sono riuscito, ma di questo tratterò in separata e più opportuna sede.

Riguardo questo discorso, gradirei puntualizzare alcuni concetti che come al solito in Italia sono riservati a un pubblico quantomai ristretto di "scavatori" che ricercano la realtà fino a consumarsi le unghie nella terra o persone che ne vengono più o meno direttamente coinvolte.
Spero di non "scomparire nel nulla" per aver scritto queste cose, ma vivendo in Svezia magari non succederà...magari.

Dovete sapere, riguardo al caro vecchio G8, che i contestatori "violenti" venivano allontanati più o meno in tempo reale da chi invece era lì presente a manifestare pacificamente e civilmente. Tuttavia, come ben sapete, i disordini non sono mancati. Ora, non mi inoltrerò affatto in una polemica salva o condanna Carlo Giuliani perchè i morti si lasciano stare, da una parte e dall'altra...

Invece vi dirò che sono successe alcune cosucce che mi aspetterei dai Federàl messicani, non certo dalle "forze dell'ordine" di un paese che rientra in una delle 8 potenze mondiali...che esporta pasta, pizza e democrazia...

Vi ricordate le immagini del G8? I famosi Black Block? Black Block è una parola inventata...nessuno si è mai autodefinito Black Block. E' come la storia dei Lupi Grigi in Val Susa. (se vi interessa fate una ricerchina su chi erano veramente i Lupi Grigi e sulla strana motivazione per cui cosiddetti gruppi anarchici insurrezionalisti sono stati definiti "Lupi Grigi" dalla stampa...un'altra storia italiana...).
Molto bene.
I black block spaccavano vetrine, facevano casino, avevano armi etc.. etc.. giusto? e soprattutto facevano un'altra cosa. Andavano ai cortei pacifici e diffondevano PAURA, PREOCCUPAZIONE e ODIO. ISTIGAVANO la folla a commettere atti stupidi di distruzione del patrimonio pubblico o privato (auto, McDonalds e cose varie).
Bene.
Ad un certo punto hanno mostrato immagini girate da un elicottero dove un furgone distribuiva ARMI BIANCHE a un ben nutrito gruppo di Black Block (irriconoscibili) che se ne andavano in giro a spaccare tutto.
Stiamo parlando di riprese fatte dai giornalisti? E la polizia arriva DOPO i giornalisti? Allora invertiamo i ruoli dai, affidiamo mansioni di polizia proprio a loro, ai giornalisti, visto che sono PIU' VELOCI! Bene.
Sono stati arrestati questi qua sul furgone?
No.
Sono stati processati? No. Picchiati? No.
Perchè allora sono stati arrestati e picchiati (in quest'ordine o in ordine inverso) giornalisti, manifestanti pacifici, attivisti PACIFISTI, e persone ordinarie? Sappiamo tutti, (o forse no) che le armi che sono state trovate durante la carneficina, pardon, perquisizione alle scuole Diaz NON C'ERANO. Che la presunta coltellata al poliziotto durante la perquisizione era FALSA, una prova costruita dalla polizia (anche in modo tipicamente grossolano, come mostrava la perizia del tribunale, in quanto i due capi di abbigliamento indossati sovrapposti dal poliziotto avevano i segni del coltello assolutamente non combacianti...).
Queste armi, "trovate" nella scuola, sono state portate in realtà in questura da un poliziotto, che in seguito si è PENTITO della propria azione (quindi parziale merito a lui, che ha dichiarato di aver sbagliato e si è dimesso dalla polizia...proprio come si fa nei paesi civili) e ha dichiarato "le armi ce le ho portate io in questura, non erano alle scuola Diaz, ce le ho portate perchè mi è stato ordinato".
Bene.
L'hanno scritto i giornali? Qualcuno. non tutti e di sicuro non in prima pagina. Qualcuno si è scandalizzato? No. Qualcuno ha detto COSA????? Non pubblicamente.

A questo si aggiungono infinite altre cosette che non illustrerò perchè questo post sta diventando anche troppo lungo. Trarrò invece le mie conclusioni.

CHI E' IL RESPONSABILE DI TUTTO CIO'?

http://www.repubblica.it/2007/06/sezioni/cronaca/g8-genova/de-gennaro/de-gennaro.html

Cosa fa attualmente il responsabile di tutto ciò? Spacca le pietre a Sing-Sing? Marcisce in prigione per essere il responsabile di ordini di violenze, torture, omissioni, abusi, molestie (si, anche quelle...) in presenza di centinaia di testimoni oculari (che avrebbero volentieri fatto a meno di esserlo) ?
No.
Fa questo.

http://www.repubblica.it/2007/06/sezioni/politica/sostituzione-de-gennaro/cambio-di-guardia/cambio-di-guardia.html

Con l'incondizionata ammirazione e stima professionale del nostro caro, caro Presidente della Rebubblica delle Banane.

Dunque, essendo queste le forze del (dis)ordine, essendo loro il braccio della mente che ci fornisce le notizie ufficiali (e qui concludo), come si fa a pensare di CREDERE DAVVERO che sia possibile assimilare i contestatori pacifici ai violenti? Certo, i violenti ci sono ma....chi sono?
Sono anarchici insurrezionalisti che si tirano la zappa sui piedi facendo precipitare ulteriormente la loro credibilità? Non credo. Sono forse violenti che sfogano così la loro frustrazione? Forse. O forse...è qualcuno sul libro paga di qualcun altro.
Pensateci, prima di fare di tutta l'erba un fascio. Documentatevi, prima di screditare (facendo ESATTAMENTE QUELLO CHE VOGLIONO quelli che istigano la violenza fra le persone che vengono a manifestare pacificamente) un movimento che ha idee di PACIFISMO e NON BELLIGERANZA come fondamenta.
Grazie e scusate la lunghezza del topic. Se qualcuno volesse altre informazioni, che non aggiungo per non andare off-topic (e magari off-limits...) è invitato a contattarmi in privato.

- piccolo post scrittum: C'è un motivo che non mi ha portato a manifestare al G8 di Genova...il leader dei "disobbedienti" non è chi dice di essere.
Cercate...pensate....e cercate ancora.

Quoto in pieno..... anche su Casarini Sad
Torna in alto Andare in basso
i
Ghiottone
Ghiottone
i


Numero di messaggi : 228
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 07.04.08

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum EmptyMar Set 23, 2008 9:58 pm

Alpo ha scritto:

Citazione :
Un inizio di approfondimento puoi averlo su wikipedia, oppure andare in qualche associazione svedese inserita nel network dell'ESF.

http://it.wikipedia.org/wiki/Forum_sociale_mondiale

http://esf2008.org/home?set_language=sv&cl=sv
Grazie Alpo e Top per i link. Non ho tempo per seguire cosa hanno detto i massmedia, ma un amico che ascoltava la radio, mi diceva tra l'altro che è stato ordinato ai poliziotti in servizio di mettersi in testa la bustina, anziché il casco. Mi pare abbiano fatto cosa saggia.
Comunque il G8 è l'incontro fra capi di governo mentre il Social Forum
é una manifestazione della gente organizzata, per un mondo migliore. För att kunna diskutera om båda samtidigt, skulle man behöva höja diskussion på en högre abstraktionsnivå.
Torna in alto Andare in basso
http://itrige.blogspot.com/2009/08/vi-lamnade-vart-hem.html
Alpo
Alce
Alce
Alpo


Numero di messaggi : 847
Localizzazione : Alpi venete - ma vivo a Stoccolma
Data d'iscrizione : 25.09.07

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum EmptyMer Set 24, 2008 9:56 am

Ma Casarini che c'azzecca con il forum?
Non identifichiamo il forum con i disobbedienti sono due cose distinte.

Prova ne è che a Geneva sfilavano pure molte suore ed i missionari comboniani, credo fossero lì per dare voce a chi una propria voce non la può esprimere, conformemente a molte richieste del forum e non per affiancarsi ai disobbedienti.

Il forum è un contenitore d'idee economiche, sociali, politiche per un mondo sostenibile e più equo, la sua forza sono queste idee, una nuova visione etica contro l'autodistruzione verso la quale siamo indirizzati.
Torna in alto Andare in basso
Eugatto
Salmone
Salmone



Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 21.03.08

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum EmptyMer Set 24, 2008 10:17 am

Ok, fino qua ci siamo più o meno tutti credo, l'unica ragione per cui ho tirato in ballo G8, Casarini e compagnia bella (o meno bella) è il commento di "Lele" che faceva appunto di tutta l'erba un fascio. Siamo d'accordo che Casarini non c'entra niente col forum, che il G8 non era a Malmo ma a Genova e che il G8 e il Social Forum sono due cose distinte. Perfetto.
Solo che avevo sentito quest'equazione tipo

Social Forum = NoGlobal = SpaccoTuttoParty scratch affraid

e allora sai...volevo solo sottolineare che qualcuno qui non è molto pratico di matematica...Ok. Premesso questo, ora si può parlare del Social Forum a Malmo. sunny rendeer
Torna in alto Andare in basso
i
Ghiottone
Ghiottone
i


Numero di messaggi : 228
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 07.04.08

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum EmptyGio Set 25, 2008 9:48 am

Eugatto ha scritto:
Ok, fino qua ci siamo più o meno tutti credo, l'unica ragione per cui ho tirato in ballo G8, Casarini e compagnia bella (o meno bella) è il commento di "Lele" che faceva appunto di tutta l'erba un fascio. Siamo d'accordo che Casarini non c'entra niente col forum, che il G8 non era a Malmo ma a Genova e che il G8 e il Social Forum sono due cose distinte. Perfetto.
Solo che avevo sentito quest'equazione tipo

Social Forum = NoGlobal = SpaccoTuttoParty scratch affraid

e allora sai...volevo solo sottolineare che qualcuno qui non è molto pratico di matematica...Ok. Premesso questo, ora si può parlare del Social Forum a Malmo. sunny rendeer
Pane al pane...d'accordo Smile
Torna in alto Andare in basso
http://itrige.blogspot.com/2009/08/vi-lamnade-vart-hem.html
Giordanost
Volpe
Volpe
Giordanost


Numero di messaggi : 128
Età : 50
Localizzazione : Milano...... purtroppo
Data d'iscrizione : 16.07.08

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum EmptyGio Set 25, 2008 8:16 pm

Eugatto ha scritto:
Ok, fino qua ci siamo più o meno tutti credo, l'unica ragione per cui ho tirato in ballo G8, Casarini e compagnia bella (o meno bella) è il commento di "Lele" che faceva appunto di tutta l'erba un fascio. Siamo d'accordo che Casarini non c'entra niente col forum, che il G8 non era a Malmo ma a Genova e che il G8 e il Social Forum sono due cose distinte. Perfetto.
Solo che avevo sentito quest'equazione tipo

Social Forum = NoGlobal = SpaccoTuttoParty scratch affraid

e allora sai...volevo solo sottolineare che qualcuno qui non è molto pratico di matematica...Ok. Premesso questo, ora si può parlare del Social Forum a Malmo. sunny rendeer

Buona sintesi ......... Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Alpo
Alce
Alce
Alpo


Numero di messaggi : 847
Localizzazione : Alpi venete - ma vivo a Stoccolma
Data d'iscrizione : 25.09.07

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum EmptyVen Set 26, 2008 10:40 am

Eugatto ha scritto:
Ok, fino qua ci siamo più o meno tutti credo, l'unica ragione per cui ho tirato in ballo G8, Casarini e compagnia bella (o meno bella) è il commento di "Lele" che faceva appunto di tutta l'erba un fascio.

Wink si si avevo compreso lo spirito del tuo intervento, no problem.

La mia era una precisazione per ricordare il fulcro tematico del forum, spesso la gente, colpa dei media forse, si sofferma solo agli scontri di strada e temo creda che i forumisti siano una sorta di "delinquenti" di strada e non sa al contrario che tra i partecipanti vi sono premi nobel e scienziati di prim'ordine.
Torna in alto Andare in basso
Eugatto
Salmone
Salmone



Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 21.03.08

European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum EmptyVen Set 26, 2008 11:07 am

Ok, propongo questa cosa: chiudiamo questo post e ne apriamo un altro? perchè questo effettivamente sta un po' "deviando" dalla domanda d'apertura Smile Tanto le varie posizioni penso siano state chiarite e ormai esaurite...
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato





European Social Forum Empty
MessaggioTitolo: Re: European Social Forum   European Social Forum Empty

Torna in alto Andare in basso
 
European Social Forum
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» European job days 2009
» European jobseekers falling homeless in Sweden... (articolo)
» bel forum
» La foto del forum di Mondosvezia
» Struttura del forum

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
mondosvezia :: Mondosvezia :: News-
Vai verso: