mondosvezia
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

 

 Il Paese dei Balocchi

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Bad Grass
Amministratore
Amministratore


Numero di messaggi : 376
Età : 40
Localizzazione : Stockholm
Data d'iscrizione : 02.08.07

Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptyVen Ago 10, 2007 2:55 pm

In Svezia tutto funziona perfettamente. In Svezia il crimine non c'è e chi lo fa, ne paga le conseguenze. In Svezia il mercato del lavoro è eccellente. In Svezia tutte le tasse che si pagano servono a rendere la vita migliore. In Svezia c'è tanta natura e poco inquinamento. Ah, la Svezia!
Cavolo, ci sarà qualcosa di brutto anche in Svezia, no? Il fatto è che, a parte due discutibili testimonianze, non ho mai sentito dir male di questo Paese. Le uniche cose brutte di cui ho notizia sono che gli svedesi bevono un casino e che il tasso di suicidi, checché ne dicano gli indigeni, è comunque molto più alto che in Italia.
Vorrei sapere, da chi di voi già vive in Svezia, qual'è la cosa che meno piace di questa terra.
Torna in alto Andare in basso
http://www.rinascitaalnord.splinder.com/
Bad Grass Admin
Amministratore
Amministratore
Bad Grass Admin

Numero di messaggi : 1279
Età : 40
Localizzazione : Sollentuna
Data d'iscrizione : 19.07.07

Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptyVen Ago 10, 2007 3:54 pm

Ció che mi piace di meno in assoluto é la loro cultura del bere.
Per loro festa é bere, bevono durante il week-end fanno a fare le vacanze nei posti dove costa poco "sprit" l'alcohol e si rinchidono in una camera d'albergo a bere bere e bere. Ed é normale, non sono cose da adolescenti, bevono tutti.

Sono poco spontanei e flessibili, del resto é il rovescio della medaglia di chi é cosí organizzato.

Sono un po' tutti uguali anche caratterialmente noi italiani siamo piú vari!

e poi che dire se deciderai di venir qui avrai tempo di scoprire quello che ti piace di piú e quello meno, magari a te infastidiscono altre cose

No, qui non é il paese dei balocchi, per molti aspetti é meglio dell'Italia e per molti peggio, l'importante é saper cogliere i lati positivi.
Torna in alto Andare in basso
http://rinascitaalnord.wordpress.com/
selmasara
Salmone
Salmone


Numero di messaggi : 14
Età : 38
Localizzazione : Pisa
Data d'iscrizione : 03.08.07

Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptyVen Ago 10, 2007 3:59 pm

Bad Grass ha scritto:
In Svezia tutto funziona perfettamente. In Svezia il crimine non c'è e chi lo fa, ne paga le conseguenze...

E' vero... L'idea che abbiamo noi da qui è proprio quella del luogo perfetto...
A me hanno fatto molto pensare i libri di Maj Sjöwall e Per Whalöö (per chi non li conoscesse ecco qualcosa su di loro da Wikipedia) nei quali, almeno da un certo punto della serie in poi, la critica alla società svedese è feroce...
Sicuramente sui libri influisce molto l'idea degli autori e la loro personale visione, anche politica, per questo si, sarei curiosa di conoscere anch'io l'opinione di chi vive in Svezia da un po'...



Edit: Grazie, Svea! Hai preceduto la domanda con la risposta! Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Orchidea
Scoiattolo
Scoiattolo


Numero di messaggi : 27
Localizzazione : Stoccolma, Svezia
Data d'iscrizione : 24.07.07

Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptyVen Ago 10, 2007 5:37 pm

Ci son tante cose che a me piacciono della Svezia però non è proprio il paese dei balocchi. Sono d'accordo con tutto quello che scrive Svea, in più posso dirti che la criminalità sta aumentando... non era così 9 anni fa... però non è ancora ai livelli dell'Italia.

Putroppo qui non c'è tanta variazioni... in tutti i campi. Noi Italiani siamo più vari... in Svezia ci sono 2-3 possibile scelte e basta.

Detto questo, a te scoprire questo bellissimo paese, soprattutto dal punto di vista della natura.

Ciao.
Torna in alto Andare in basso
Bad Grass
Amministratore
Amministratore


Numero di messaggi : 376
Età : 40
Localizzazione : Stockholm
Data d'iscrizione : 02.08.07

Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptySab Ago 11, 2007 12:47 am

Osservando dall'esterno, ho sempre avuto la sensazione che gli Svedesi si assomigliassero un po' tutti... Pensavo che fosse appunto solo una sensazione, magari influenzata inconsciamente dal loro aspetto fisico, indubbiamente più omogeneo del nostro; invece voi mi dite che, se non altro, condividete il mio stesso pensiero. A proposito di omogeneità: che rapporti ci sono fra gli Svedesi e gli immigrati, in genere? Credo d'aver capito che la politica nazionale in fatto di immigrazione sia assai indulgente ma mi ricordo d'aver visto, qualche tempo fa, un servizio giornalistico dove si affermava che l'atteggiamento sta cambiando. Quello che vorrei capire io è se il rapporto fra Svedesi nativi e immigrati è assimilabile a quello che c'è in Italia oppure se sussistono delle notevoli differenze. Non sento parlar molto di questo, eppure, se non sbaglio, la popolazione svedese è ormai composta per il 10% da originari di altri Paesi.
Intanto vi ringrazio per le risposte che mi date sempre! Very Happy
Torna in alto Andare in basso
http://www.rinascitaalnord.splinder.com/
Bad Grass Admin
Amministratore
Amministratore
Bad Grass Admin

Numero di messaggi : 1279
Età : 40
Localizzazione : Sollentuna
Data d'iscrizione : 19.07.07

Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptySab Ago 11, 2007 11:51 pm

Rispondere a questa domanda é difficile
La politica e le autoritá prestano molto attenzione al problema immigrazione ed integrazione, sulla carta funziona molto bene.
In realtá lo svedese é molto diffidente nei confronti degli immigrati e considera noi extracomunitari super fortunati perché abbiamo la possibilitá di vivere nel paese migliore del mondo e guardano tutti con superioritá.
Questo é il mio punto di vista altre persone hanno certamente percezioni diverse.

C'é un libro divertentissimo sugli svedesi "Gli svedesi, se li conosci non li eviti" fa parte delle guide xenofobe, ve lo consiglio oltre a far morire dal ridere descrive, anche se in chiave comica, gli svedesi.


In Italia non so quale sia l'atteggiamento nei confronti degli immigrati, perché quando sono andata via io gli unici immigrati erano i marocchini che vendevono le sigarette di contrabbando sotto al metró, adesso sono molti di piú.
Torna in alto Andare in basso
http://rinascitaalnord.wordpress.com/
Bad Grass
Amministratore
Amministratore


Numero di messaggi : 376
Età : 40
Localizzazione : Stockholm
Data d'iscrizione : 02.08.07

Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptyDom Ago 12, 2007 2:27 pm

Capisco. Mi sono già messo alla ricerca di quel libro. Se la prossima settimana non riesco a trovarlo in qualche libreria, mi sa che me lo comprerò su Itnernet, visto che costa pure poco!
Torna in alto Andare in basso
http://www.rinascitaalnord.splinder.com/
Ospite
Ospite



Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptyMar Ago 14, 2007 4:58 pm

Bad Grass ha scritto:
Cavolo, ci sarà qualcosa di brutto anche in Svezia, no? Il fatto è che, a parte due discutibili testimonianze, non ho mai sentito dir male di questo Paese. Le uniche cose brutte di cui ho notizia sono che gli svedesi bevono un casino e che il tasso di suicidi, checché ne dicano gli indigeni, è comunque molto più alto che in Italia.

sul tasso di suicidi ci sarebbe moltissimo da dire. In primo luogo credo sia ormai una specie di leggenda metropolitana, di luogo comune, un po' come dire che gli italiani sono mafiosi con la differenza che nel nostro caso, purtroppo, per un 50% e' vero. In realta' il primo posto in questa classifica e' da anni nelle mani dei danesi.
Andrebbe poi capito se si parla di suicidi in rapporto alla popolazione o in numeri assoluti.
Riscontro poi un sottile piacere malizioso da parte di noi italiani nel citare questa cosa dei suicidi, spesso come una rivalsa su genti che mediamente ci fanno mangiare la polvere in qualsiasi aspetto del vivere civile Smile

Ho comunque chiesto, tempo fa, ad un amico svedese di questa faccenda dei suicidi. Lui (che e' un culture manager, non un pinco palla), sostiene che puo' dipendere dal fatto che in Svezia qualsiasi causa di morte viene approfondita in modo maniacale per capire cosa e' successo, e questo permetterebbe di includere nella categoria "suicidio" morti che in altri paesi verrebbero supinamente accettate senza porsi troppi perche'.
Non so quanto ci sia di vero in questo (non ho pero' motivo di dubitare di quanto mi dice), ma so che molto spesso le statistiche tra diversi stati non sono paragonabili, in quanto di dati sono estratti in modo diverso da paese a paese.

Citazione :
Vorrei sapere, da chi di voi già vive in Svezia, qual'è la cosa che meno piace di questa terra.

L'uniformità, in genere. Ma e' una cosa su cui passo volentieri sopra, quando penso all'Italia: il regno della difformità, che potrebbe essere un'immensa ricchezza culturale, e che invece da noi e' segno e sintomo del tutti contro tutti, a qualsiasi livello. Meglio un paese più uniforme ma civile.

ciao
vito

Vitantonio Dell'Orto
www.exuviaphoto.com
www.sarnavandrarhem.com
Torna in alto Andare in basso
Bad Grass Admin
Amministratore
Amministratore
Bad Grass Admin

Numero di messaggi : 1279
Età : 40
Localizzazione : Sollentuna
Data d'iscrizione : 19.07.07

Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptyMar Ago 14, 2007 5:45 pm

In effetti, dei suicidi in Svezia se ne sente parlare molto, ma io non ho esperienze dirette.
Forse é veramente un detto messo in circolazione dai danesi, Laughing per chi non lo sapesse c'é una sottile rivalitá tra danesi svedesi e norvegesi.

Vito, il posto dove abitate tu e tua moglie sembra bellissimo, io purtroppo non sono mai stata da quelle parti ma com'é lí?
Penso che la differenza del tipo di vita tra Milano e Särna sia notevole, sicuramente per molti aspetti migliore ( la maggior parte !) ma per altri no.
Come si sta lassú?

saluti
Torna in alto Andare in basso
http://rinascitaalnord.wordpress.com/
Bad Grass
Amministratore
Amministratore


Numero di messaggi : 376
Età : 40
Localizzazione : Stockholm
Data d'iscrizione : 02.08.07

Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptyMar Ago 14, 2007 7:21 pm

La questione dei suicidi che ho citato era puramente esemplificativa.Razz Per la precisione, mi riferivo a tassi, non numeri assoluti. In cima alla classifica dei suicidi non c'è la Danimarca bensì i Paesi dell'Est europeo. La Svezia ha, se la memoria non mi fa difetto (ma basta cercare su Internet), un tasso circa doppio di quello italiano, che è tra i più bassi. In ogni caso mi ricordo bene che non si trattava. Il mio "checché ne dicano dli Svedesi" si riferiva proprio al fatto che, nonostante sul loro portale (e non solo) si tiri fuori la storia di dello sputtanamento ad opera di Eisenhower, i numeri dicono cose un po' diverse.
Sicuramente c'è da tener conto di altri fattori. Ad esempio, un tempo c'erano pochissimi morti per tumore, semplicemente perché la gente non campava abbastanza per ammalarsene.
Sono ben lungi da sentimenti di rivalsa: in Svezia ci vengo per viverci, non per turismo! Wink
Torna in alto Andare in basso
http://www.rinascitaalnord.splinder.com/
Ospite
Ospite



Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptyMar Ago 14, 2007 8:50 pm

Svea ha scritto:
In effetti, dei suicidi in Svezia se ne sente parlare molto, ma io non ho esperienze dirette.

per fortuna!!! :-)

scusa, non sono riuscito a frenarmi :-)

Svea ha scritto:
Forse é veramente un detto messo in circolazione dai danesi, Laughing per chi non lo sapesse c'é una sottile rivalitá tra danesi svedesi e norvegesi.

"Sottile" e' un eufemismo...
Tutto il mondo e' paese, quando si parla di campanilismo...

Svea ha scritto:
Vito, il posto dove abitate tu e tua moglie sembra bellissimo, io purtroppo non sono mai stata da quelle parti ma com'é lí?

l'hai detto tu... è bellissimo ;-)
scherzi a parte, la Dalarna nord-occidentale e' prevalentemente collinare e coperta di foreste. E' il cuore forestale della regione. Verso il confine con la Norvegia il panorama si fa montuoso. Sono montagne alla svedese, quindi panettoni morbidi che superano a stento i mille metri, ma qui sopra gli 850 gia' non cresce piu' vegetazione arborea, e le sommita' sono a tundra pietrosa aperta, ricoperta da magnifici strati di licheni e arbusti.
Abbiamo 4 parchi nazionali (due svedesi, due norvegesi) e 30 riserve naturali entro un'ora d'auto, e altri appena piu' lontani. Capirai quindi come mi possa sentire qui, io che di lavoro (e di passione) faccio il fotografo della Natura.
Va detto che, se non consideri la parte sud della Svezia e le metropoli, in realtà il paesaggio svedese E' QUESTO :-)
Se ti metti a guidare da Mora a Östersund poi su fino all'estrema Lapponia lungo la splendida 45 (Inslandvägen), puoi fare 1.200 km restando tra foreste, laghi e torrenti. La cosa che mi stupisce e' che persino molti svedesi non conoscono bene la parte centro nord del loro paese Smile

Svea ha scritto:
Penso che la differenza del tipo di vita tra Milano e Särna sia notevole, sicuramente per molti aspetti migliore ( la maggior parte !) ma per altri no. Come si sta lassú?

Da Milano ero già scappato da anni. Vivevo nelle colline amene dell'Oltrepo pavese, tra boschi, campi di grano e vigneti.
Qui si sta benissimo, ma avrei da dire sul "lassù" :-)
Per Stoccolma siamo a nord, me ne rendo conto, ma rispetto alla mia amata Lapponia siamo molto ma molto meridionali. Questo per me e' un paesaggio dolce e confortevole, rispetto alla grande wilderness lappone.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptyMar Ago 14, 2007 9:01 pm

Bad Grass ha scritto:
La questione dei suicidi che ho citato era puramente esemplificativa.Razz Per la precisione, mi riferivo a tassi, non numeri assoluti. In cima alla classifica dei suicidi non c'è la Danimarca bensì i Paesi dell'Est europeo.

Certo... sono io che sono iperreattivo sulla questione Smile Sara' perche' tutti, e dico tutti, mi hanno detto la stessa cosa, alla notizia del mio trasferimento: "ma come, se hanno il tasso più alto di suicidi?"

Citazione :
Sicuramente c'è da tener conto di altri fattori. Ad esempio, un tempo c'erano pochissimi morti per tumore, semplicemente perché la gente non campava abbastanza per ammalarsene.

sicuramente.
Non escludo, comunque, che giochi una sua parte anche la sicurezza sociale svedese, che puo' in qualche modo disabituare la gente alle avversita' del fato, e togliere degli stimoli alla sopravvivenza, arte in cui invece noi italiani siamo dei maestri. E la cosa vale anche di piu' per le giovani generazioni. E' il rovescio della medaglia.
Torna in alto Andare in basso
Bad Grass
Amministratore
Amministratore


Numero di messaggi : 376
Età : 40
Localizzazione : Stockholm
Data d'iscrizione : 02.08.07

Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptyMar Ago 14, 2007 10:42 pm

Exuvia ha scritto:
Certo... sono io che sono iperreattivo sulla questione Smile Sara' perche' tutti, e dico tutti, mi hanno detto la stessa cosa, alla notizia del mio trasferimento: "ma come, se hanno il tasso più alto di suicidi?"

Eh, lo so bene anche io, ti capisco! Puoi immaginarti perfettamente i commenti che tutti i caproni mi fanno quando mi sentono parlar di trasferimento in Svezia.
Apprendo che tu sei della Dalarna. Io ho due lontani parenti italo-svedesi, uno dei quali vive a Borlänge. È un bel posto?
Ciao
Torna in alto Andare in basso
http://www.rinascitaalnord.splinder.com/
Ospite
Ospite



Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptyMer Ago 15, 2007 1:57 pm

Bad Grass ha scritto:

Apprendo che tu sei della Dalarna. Io ho due lontani parenti italo-svedesi, uno dei quali vive a Borlänge. È un bel posto?
Ciao

Per la verita' non particolarmente :-) almeno secondo i miei canoni. E' una cittadina di dimensioni discrete, in zona pianeggiante nell'area piu' abitata della Dalarna (il sud-est), ricca di scuole e di ipermercati. Gradevole, per essere una cittadina (come sempre in Svezia), ma sempre una città, dopo tutto.
Torna in alto Andare in basso
TopGun
Alce
Alce
TopGun

Numero di messaggi : 779
Localizzazione : Napoli
Data d'iscrizione : 07.09.07

Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptyMar Set 18, 2007 11:37 am

Exuvia ha scritto:

sicuramente.
Non escludo, comunque, che giochi una sua parte anche la sicurezza sociale svedese, che puo' in qualche modo disabituare la gente alle avversita' del fato, e togliere degli stimoli alla sopravvivenza, arte in cui invece noi italiani siamo dei maestri. E la cosa vale anche di piu' per le giovani generazioni. E' il rovescio della medaglia.

ciao mi introduco nel discorso quotando Vito.

il punto è tutto lì!

io non penso di venire un domani a vivere in Svezia perchè è il paese delle Utopie dove tutto è perfetto ,i treni arrivano in orario,c'è taaaanto lavoro, si guadagna bene e la cosa pubblica è realmente vicino al cittadino (che poi molto spesso tutte stè cose corrispondono anche al vero, ho letto una cosa scritta da Vito che fatto una grande impressione soprattutto in relazione alla burocrazia Italiana...).

ma perchè ritengo che da dove vengo io, con la palestra fatta quì avendo a che fare con la pubblica amministrazione, con i trasporti, con l'educazione delle persone, andare a vivere per me e misurarmi con le cose che realmente non vanno in Svezia sarà molto più semplice!

non è il paese dei Balocchi la Svezia ma sicuramente in molti aspetti essenziali è migliore dell'Italia e dove invece manca ci possiamo mettere una pezza con l'Italica voglia di adattarci e stare bene che ci spinge a non mollare mai.
insomma io penso che genericamente parlando a un Italiano, soprattutto che si è misurato per una vita con una città come Napoli o Milano, le avversità del fato che può trovare a Stoccolma gli fanno un baffo!!!! Cool
e per quest'ultima cosa devo dire grazie Dio che m'hai fatto nascere in Italia! lol!


ovviamente correggetemi se sbaglio o se ritenete che io sia troppo ottimista!


Ultima modifica di il Mar Set 18, 2007 3:32 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
http://aviatoresoprailmare.blogspot.com/
Ospite
Ospite



Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptyMar Set 18, 2007 12:17 pm

Qui non hai la sensazione di doverti muovere in ogni tuo passo, metaforico o fisico, con una mano davanti e una dietro, se capite cosa intendo.

Dove abito io non chiudono le porte di casa, lasciano le chiavi nelle auto (A Stoccolma non potrebbero farlo, d'accordo).

E' una sensazione straordinaria.
Torna in alto Andare in basso
TopGun
Alce
Alce
TopGun

Numero di messaggi : 779
Localizzazione : Napoli
Data d'iscrizione : 07.09.07

Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptyMar Set 18, 2007 12:30 pm

Exuvia ha scritto:


E' una sensazione straordinaria.
esatto per noi che siamo abituati a chiudere la macchina con i catenacci è impagabile!!!! lol!
Torna in alto Andare in basso
http://aviatoresoprailmare.blogspot.com/
puntino
Lince
Lince


Numero di messaggi : 381
Età : 38
Data d'iscrizione : 30.08.07

Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptyMar Set 18, 2007 2:21 pm

quoto pienamente il mio grande amico Top, col quale scopro di volta in volta di condividere molti pensieri.
(Non a riguardo delle ragazze perchè Top non è un buongustaio lol!



Noi siamo abituati a "combattere " per ottnere un briciolo di documento, a passare per non so quali via traverse prima di arrivare alla meta, ad essere malfidenti (io normalmente lo sono qualcuno mi ha detto che è anche colpa degli studi in ingegneria..) e sopratutto a Napoli devi muoverti sempre con gli occhi molto ma molto aperti!
Le furbate che pensano i nostri compaesani sono tante e tu insieme a loro cresci in un estenutante lotta a chi è più sveglio (avrei dovuto usare un altro termine per rendere meglio l'idea ma a buon intenditore poche parole) !
Sinceramente nonostante i miei 25 anni sono stanco da tempo di vivere sul "chi va là"....
Torna in alto Andare in basso
http://www.switchingmymind.blogspot.com
TopGun
Alce
Alce
TopGun

Numero di messaggi : 779
Localizzazione : Napoli
Data d'iscrizione : 07.09.07

Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptyMar Set 18, 2007 2:23 pm

puntino ha scritto:

Sinceramente nonostante i miei 25 anni sono stanco da tempo di vivere sul "chi va là"....
cosa che contemporaneamente ci ha fatto anche un gran bene.

p.s. [OT] io di donne ci capisco benissimo hai capito a coso? [FINE OT]
Torna in alto Andare in basso
http://aviatoresoprailmare.blogspot.com/
davide72
Salmone
Salmone


Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 26.04.08

Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: possono piacere cose diverse dalle nostre.   Il Paese dei Balocchi EmptyMar Apr 29, 2008 2:43 am

salve a tutti,

Ho conosciuto molti svedesi che abitano a roma e che non andrebbero mai via dall italia.
Sono stato 1 anno in svezia, ho conosciuto 1 donna svedese che farebbe i salti mortali per poter vivere in italia.
Torna in alto Andare in basso
TopGun
Alce
Alce
TopGun

Numero di messaggi : 779
Localizzazione : Napoli
Data d'iscrizione : 07.09.07

Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptyMar Apr 29, 2008 9:55 am

davide72 ha scritto:
salve a tutti,

Ho conosciuto molti svedesi che abitano a roma e che non andrebbero mai via dall italia.
Sono stato 1 anno in svezia, ho conosciuto 1 donna svedese che farebbe i salti mortali per poter vivere in italia.

E' vero è verissimo!

Gli esseri umani non sono mai soddisfatti di quel che hanno. Neutral
Torna in alto Andare in basso
http://aviatoresoprailmare.blogspot.com/
puntino
Lince
Lince


Numero di messaggi : 381
Età : 38
Data d'iscrizione : 30.08.07

Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptyMar Apr 29, 2008 10:06 am

davide72 ha scritto:
salve a tutti,

Ho conosciuto molti svedesi che abitano a roma e che non andrebbero mai via dall italia.
Sono stato 1 anno in svezia, ho conosciuto 1 donna svedese che farebbe i salti mortali per poter vivere in italia.

Non voglio impicciarmi degli affari tuoi e scusami se sono indiscreto, ma perchè vorrebbero vivere in Italia questi svedesi di cui parli ?
Torna in alto Andare in basso
http://www.switchingmymind.blogspot.com
TopGun
Alce
Alce
TopGun

Numero di messaggi : 779
Localizzazione : Napoli
Data d'iscrizione : 07.09.07

Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptyMar Apr 29, 2008 10:25 am

puntino ha scritto:
davide72 ha scritto:
salve a tutti,

Ho conosciuto molti svedesi che abitano a roma e che non andrebbero mai via dall italia.
Sono stato 1 anno in svezia, ho conosciuto 1 donna svedese che farebbe i salti mortali per poter vivere in italia.

Non voglio impicciarmi degli affari tuoi e scusami se sono indiscreto, ma perchè vorrebbero vivere in Italia questi svedesi di cui parli ?


Perchè gli esseri umani sono attratti dal cambiamento.
Tu guarda Roma con gli occhi di uno straniero.
Quello che noi magari non sopportiamo di Napoli per uno straniero è uno stimolo a nuove scoperte...


a te cosa piace della Svezia?
a me personalmente piace il fatto che tutto è diverso dall'Italia.

IMHO
Torna in alto Andare in basso
http://aviatoresoprailmare.blogspot.com/
Leonardo
Ghiottone
Ghiottone
Leonardo

Numero di messaggi : 246
Data d'iscrizione : 15.08.07

Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptyMar Apr 29, 2008 1:47 pm

quoto Tom Cruise Very Happy Very Happy
Torna in alto Andare in basso
TopGun
Alce
Alce
TopGun

Numero di messaggi : 779
Localizzazione : Napoli
Data d'iscrizione : 07.09.07

Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi EmptyMar Apr 29, 2008 2:38 pm

Leonardo ha scritto:
quoto Tom Cruise Very Happy Very Happy

Oggi sono stato all'USL........ovvero Sanità Italiana+Burocrazia Italiana+Incompetenza+ "tanto a me il mio posto non me lo leva nessuno"+SCHIFO PIU TOTALE!

Questa è una cosa che a me Italiano mi fa venire voglia di Svezia, paese nel quale le mie qualità di onesto cittadino abituato a consumare le sue risorse vitali per niente magari possono essere usate in maniera costruttiva.
Torna in alto Andare in basso
http://aviatoresoprailmare.blogspot.com/
Contenuto sponsorizzato




Il Paese dei Balocchi Empty
MessaggioTitolo: Re: Il Paese dei Balocchi   Il Paese dei Balocchi Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Il Paese dei Balocchi
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
mondosvezia :: Svezia, informazioni generiche-
Vai verso: