mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Solo 4 laureati svedesi su 10 trovano lavoro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
beppe
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 928
Etā : 44
Localizzazione : Stoccolma, pardon ora sono in Veneto
Data d'iscrizione : 18.07.08

MessaggioTitolo: Solo 4 laureati svedesi su 10 trovano lavoro   Mar Mar 16, 2010 7:29 pm

2010-03-16
Fyra av tio studenter utan jobb




Angelica Norlander (tv) och Katrin Isaksson studerar.
Foto: Charlotte Brunmark

4 av 10 utexaminerade från Sveriges
högskolor har inte fått jobb inom sitt område under det första året
efter skolan. Det enligt en kartläggning som Svenskt Näringsliv gjort.

"Hoppas
jag får ett jobb"


Katrin Isaksson sitter och pluggar tillsammans
med sin kurskamrat Angelica Norlander i biblioteket på Högskolan i
Borås. Det är tenta i fastighetsvärdering imorgon och bordet tjejerna
sitter vid pryds av högar med papper, pennor och böcker.
Två kurser kvarstår sen är de färdiga fastighetsmäklare.
Men jobbläget ser sådär ut för de som utexamineras från Sveriges
högskolor och universitet. Endast 43 procent får jobb inom sitt område
under det första året efter skolan.
Kristina Scharp är ansvarig för
utbildningsfrågor vid Svenskt Näringsliv som gjort den årliga
högskoleranking.
– Det här är ett väldigt stort problem. Att bara få vilket jobb som
helst efter examen kan inte vara av intresse, vare sig för oss,
samhället eller för studenterna.
De svenska universiteten och högskolorna får årligen 21 miljarder av
staten för att finansiera sina utbildningar. Svenskt Näringsliv anser
att lärosätena borde utvärderas efter hur många utexaminerade studenter
som får kvalificerade jobb och därefter tilldelas pengar.
Angelica Norlander som läser till fastighetsmäklare tycker att
Högskolan i Borås missleder studenter när man skyltar med att de flesta
får jobb.
– Man får ofta höra att 9 av 10 får jobb. Så det är ett skräckexempel
att höra att så få får jobb. Jag trodde siffran skulle se annorlunda
ut. Men man får väl vara hoppfull i alla fall, säger hon.
Charlotte Brunmark
Tornare in alto Andare in basso
Matte
Gufo
Gufo
avatar

Numero di messaggi : 171
Etā : 35
Localizzazione : Göteborg, Sweden
Data d'iscrizione : 28.08.09

MessaggioTitolo: Re: Solo 4 laureati svedesi su 10 trovano lavoro   Mar Mar 16, 2010 10:06 pm

diamo il benvenuto alla svezia allo sdoganamento dei titoli universitari
Tornare in alto Andare in basso
beppe
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 928
Etā : 44
Localizzazione : Stoccolma, pardon ora sono in Veneto
Data d'iscrizione : 18.07.08

MessaggioTitolo: Re: Solo 4 laureati svedesi su 10 trovano lavoro   Mer Mar 17, 2010 10:48 am

Matte ha scritto:
diamo il benvenuto alla svezia allo sdoganamento dei titoli universitari

Mah vien da pensare che la crisi non risparmia proprio nessuno, se giā gli svedesi sgomitano per il posto di lavoro figuriamoci chi vien da fuori.
Tornare in alto Andare in basso
Eli-o-Da
Tasso
Tasso


Numero di messaggi : 81
Data d'iscrizione : 20.01.10

MessaggioTitolo: Re: Solo 4 laureati svedesi su 10 trovano lavoro   Mer Mar 17, 2010 4:18 pm

@beppe: perō il tuo titolo č fuorviante.
Il titolo dice "4 studenti studenti su 10 senza lavoro", che č 6 su 10 lo trovano, non 4 come hai scritto.
Poi l'articolo non parla solo di laureati, va detto. E dice che solo il 43% trova lavoro nel proprio campo (ovvero in quello che si č studiato) nel primo anno post-diploma.
Chiaro che la situazione non č delle migliori neppure in Svezia, ma se diamo a chi non legge svedese informazioni fuorvianti la facciamo peggiore di quel che č.
Resta una situazione comunque migliore se confrontata con l'Italia (notizia di oggi http://miojob.repubblica.it/notizie-e-servizi/notizie/dettaglio/laureati-un-anno-da-disoccupati-la-generazione-senza-prospettive/3761896).
Noi alla fine abbiamo deciso di trasferirci, anche dopo una mia trasferta a Stoccolma in esplorazione. Lavoro ce n'č e la situazione č in miglioramento. Chiaro che chi arriva, come noi, da fuori, magari prima dovrā sacrificarsi un po', ma rispetto a qui, per noi, vale la spesa provare a farlo.
Davide

ps: non vorrei che prendessi male la mia precisazione, ma mi piace mettermi nei panni di chi arriva senza informazioni e trovo che tra il titolo italiano e il contenuto dell'articolo ci siano delle differenze importanti.
Tornare in alto Andare in basso
Matte
Gufo
Gufo
avatar

Numero di messaggi : 171
Etā : 35
Localizzazione : Göteborg, Sweden
Data d'iscrizione : 28.08.09

MessaggioTitolo: Re: Solo 4 laureati svedesi su 10 trovano lavoro   Gio Mar 18, 2010 12:10 am

beppe ha scritto:
Matte ha scritto:
diamo il benvenuto alla svezia allo sdoganamento dei titoli universitari

Mah vien da pensare che la crisi non risparmia proprio nessuno, se giā gli svedesi sgomitano per il posto di lavoro figuriamoci chi vien da fuori.

non credo sia colpa della crisi, alla fine ha solo accentuato una realtā con cui avremo dovuto confrontarci prima o poi.

l'accessibilitā all'istruzione universitaria ha ovviamente portato un maggior numero di laureati. il fatto che siano laureati, perō, non vuol dire niente.

ovviamente per ora parlo dell'uni italiana, di quella svedese so poco o niente.

escono dopo 3-5-10 anni di universitā che sono assolutamente impreparati per il mondo del lavoro, che č un mondo che richiede dinamicitā, elasticitā, capacitā di adattamento. lo studente universitario č invece abituato al mondo universitario, dove tutto č pacioso, dove nessuno gli fa pressioni, ecc.

l'universitā inoltre č un mondo autoreferenziale: chi si laurea in materie astruse, ha l'obiettivo di fare il ricercatore universitario, una realtā che non ha nulla a che vedere col mondo del lavoro.

quanto poteva durare ancora questa situazione prima della saturazione? non ci sono mai stati posti infiniti per i laureati (a differenza di lavori per tutti come i commessi, i camerieri, l'edilizia, ecc), la crisi ha solo accelerato un processo che era giā in atto.
Tornare in alto Andare in basso
beppe
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 928
Etā : 44
Localizzazione : Stoccolma, pardon ora sono in Veneto
Data d'iscrizione : 18.07.08

MessaggioTitolo: Re: Solo 4 laureati svedesi su 10 trovano lavoro   Gio Mar 18, 2010 4:41 pm

Matte ha scritto:

ovviamente per ora parlo dell'uni italiana, di quella svedese so poco o niente.

escono dopo 3-5-10 anni di universitā che sono assolutamente impreparati per il mondo del lavoro, che č un mondo che richiede dinamicitā, elasticitā, capacitā di adattamento. lo studente universitario č invece abituato al mondo universitario, dove tutto č pacioso, dove nessuno gli fa pressioni, ecc.

l'universitā inoltre č un mondo autoreferenziale: chi si laurea in materie astruse, ha l'obiettivo di fare il ricercatore universitario, una realtā che non ha nulla a che vedere col mondo del lavoro.


Matte l'universitā svedese č molto pių pragmatica di quella italiana, prepara molto meglio al mondo del lavoro grazie a stages e tirocini, in pratica gli studenti trovavano lavoro quasi sempre attraverso questi apprendistato, e per quel che mi risulta per molte universitā e facoltā (ad esempio il KTH) č ancora cosė.

Fare percorsi di studio in Svezia č ancora una delle migliori modalitā per trovare lavoro stabilmente.
Tornare in alto Andare in basso
lilla gumman
Ghiottone
Ghiottone


Numero di messaggi : 225
Etā : 47
Localizzazione : pontedera e a volte trollhättan
Data d'iscrizione : 19.02.09

MessaggioTitolo: Re: Solo 4 laureati svedesi su 10 trovano lavoro   Gio Mar 18, 2010 10:19 pm

se posso aggiungere qualcosa sull'argomento...ho esperienza di entrambe le universitā in Svezia e Italia, in ambito letterario e umanistico. L'universitā in Svezia č molto piā pratica, all'americana, pių empirica e pratica, con molte prove scritte. Quella italiana č pių retorica, naturalmente, quasi sempre orale e per niente pragmatica, almeno secondo me. Ma devo dire, dopo aver frequentato diversi tipi di scuola e universitā in Svezia, che in Italia si studia molto di pių e anche la preparazione, almeno in campo umanistico č migliore di quella svedese.
Per esempio ora stiamo affrontando l'argomento tabelline con il mio ragazzo svedese. Lė le studiano, se ho capito bene, non prima di 9-10 anni, qui in seconda elementare, a 7 anni. Non č forse un metro di paragone cosė attendibile, forse, ma secondo me, almeno la scuola italiana non č poi cosė male in confronto alla Svezia...oh ma se c'č la fuga di cervelli dall' Italia, vuol dire che le persone sono ben preparate anche...
Tornare in alto Andare in basso
Naty
Lince
Lince
avatar

Numero di messaggi : 395
Etā : 34
Localizzazione : Roma
Data d'iscrizione : 14.01.09

MessaggioTitolo: Re: Solo 4 laureati svedesi su 10 trovano lavoro   Gio Mar 18, 2010 11:44 pm

lilla gumman ha scritto:
se posso aggiungere qualcosa sull'argomento...ho esperienza di entrambe le universitā in Svezia e Italia, in ambito letterario e umanistico. L'universitā in Svezia č molto piā pratica, all'americana, pių empirica e pratica, con molte prove scritte. Quella italiana č pių retorica, naturalmente, quasi sempre orale e per niente pragmatica, almeno secondo me. Ma devo dire, dopo aver frequentato diversi tipi di scuola e universitā in Svezia, che in Italia si studia molto di pių e anche la preparazione, almeno in campo umanistico č migliore di quella svedese.
Per esempio ora stiamo affrontando l'argomento tabelline con il mio ragazzo svedese. Lė le studiano, se ho capito bene, non prima di 9-10 anni, qui in seconda elementare, a 7 anni. Non č forse un metro di paragone cosė attendibile, forse, ma secondo me, almeno la scuola italiana non č poi cosė male in confronto alla Svezia...oh ma se c'č la fuga di cervelli dall' Italia, vuol dire che le persone sono ben preparate anche...

Certo qui l'universitā prepara lo studente di pių dal punto di vista teorico, ma lė si punta di pių sulla praticitā ed io direi che non č solo negativo questo...anzi...quando ho inziato l'univeristā in Svezia mi hanno sin dal primo anno affiancato il cosidetto VFU(praktikplats=tirocinio) che quindi andava a pari passi con lo studio della teoria. Qui questo, (parlo sopratutto per quanto riguarda materie umanistiche)č del tutto assente, e quando noi usciamo dall'universitā, si, abbiamo una preparazione teorica pių ampia, ma č anche vero che usciamo molto pių tardi dall'universitā e paragonato dallo svedese avremo in conseguenza meno anni di esperienza pratica(ed č quella che proprio perfeziona ciō che si ha imparato!).
Tornare in alto Andare in basso
mrpingu
Orso
Orso
avatar

Numero di messaggi : 283
Etā : 34
Localizzazione : Bologna/Stoccolma
Data d'iscrizione : 07.08.08

MessaggioTitolo: Re: Solo 4 laureati svedesi su 10 trovano lavoro   Gio Mar 25, 2010 2:25 pm

non vi parlo della formazione pratica dei medici in Italia...
Tornare in alto Andare in basso
beppe
Alce
Alce
avatar

Numero di messaggi : 928
Etā : 44
Localizzazione : Stoccolma, pardon ora sono in Veneto
Data d'iscrizione : 18.07.08

MessaggioTitolo: Re: Solo 4 laureati svedesi su 10 trovano lavoro   Ven Mar 26, 2010 12:33 pm

mrpingu ha scritto:
non vi parlo della formazione pratica dei medici in Italia...

Aiuto

Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Solo 4 laureati svedesi su 10 trovano lavoro   

Tornare in alto Andare in basso
 
Solo 4 laureati svedesi su 10 trovano lavoro
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» REGOLAMENTO PROVE di LAVORO e TEST ATTITUDINALI PER TERRIERS INGLESI
» Dichiarazione redditi italiana per redditi svedesi
» Potenziali amici Italiani/Svedesi e lavoro a Goteborg
» Quanto tempo lasciate da solo il vostro jack?
» Vacanze lavoro in Svezia!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
mondosvezia :: Vivere in Svezia :: Lavoro-
Andare verso: