mondosvezia
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

mondosvezia

Un forum per chi ama la Svezia e i paesi scandinavi. Utile per chi cerca informazioni sui viaggi, cucina locale, cultura, tradizioni, lingua e altro.
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

 

 ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Älskling
Aringa
Aringa
Älskling

Numero di messaggi : 9
Età : 35
Localizzazione : Stockholm ^__^
Data d'iscrizione : 05.07.11

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptyMer Lug 06, 2011 12:07 am

ciao a tutti mi chiamo Lia , ho 25 anni e sono nuova.. mi sono giusto iscritta stasera.. guardavo sul web per quanto riguarda il mondo del lavoro in svezia, io sono italiana precisamente del sud italia, al momento vivo in germania vicino stoccarda.. il mio sogno nel cassetto è trasferirmi presto in svezia poichè sopratutto il mio cuore è connesso al cuore di un uomo che vive giusto lì.
ho trovato molto interessante emolto utile il vostro forum.. spero di approfondire presto , di fare vostra conoscenza e spero che mi diate un adritta per uanto riguarda lavorare in svezia.. buona fortuna a tutti
Torna in alto Andare in basso
https://facebook.com/VampiriaNecrofiLLove
balorso
Alce
Alce
balorso

Numero di messaggi : 1321
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: Re: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptyMer Lug 06, 2011 8:22 am

Benvenuta!
Torna in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
Varg
Gufo
Gufo
Varg

Numero di messaggi : 152
Età : 28
Localizzazione : Veneto
Data d'iscrizione : 07.09.10

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: Re: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptyGio Lug 07, 2011 4:39 pm

salve e buona fortuna!
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: Re: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptySab Lug 09, 2011 7:59 am

Älskling ha scritto:
ciao a tutti mi chiamo Lia , ho 25 anni e sono nuova.. mi sono giusto iscritta stasera..
il mio sogno nel cassetto è trasferirmi presto in svezia poichè sopratutto il mio cuore è connesso al cuore di un uomo che vive giusto lì.
Visto che fondamentalmente sono un sentimentalone, ti dico di seguire il tuo cuore e magari anche il fegato.
E ce ne vuole per un trasferimento così importante.
Ma mi chiedo, da vecchio rinc..retinito: Ma perchè hai un ragazzo svedese ma vieni a chiedere a noi poveri emigranti della vita in Svezia?
Noi vediamo questo paese da un punto di vista diverso, abbiamo (avuto) problemi diversi da quelli che troverai tu venendo a vivere con uno svedese.
Quindi mia cara, parlane con lui, spiegagli cosa sai fare, cosa vuoi fare e lui ti potrà dare una mano a inserirti, come piace a voi due.
Molti di noi sono venuti quassù da soli, sprovveduti, senza appoggi, senza conoscere lo svedese o UNO svedese.
Tu sei avvantaggiata, quindi il mio consiglio è Parti e Prova.
Consideralo un periodo di prova, uno stage.
Consiglio personale: se il tuo ragazzo è svedese, sappi che hanno una visione della vita, dei sentimenti diversi da noi " latini". Ti amerà alla follia, speriamo, ma non aspettarti mai gesti eclatanti, sorprese o smancerie , che piacciono tanto a noi.
E forse non apprezzerà le tue :-)
Loro dimostrano i loro sentimenti in modo differente, razionale, senza eccessi.
E la pizza e il cinema te li devi pagare, nemmeno quello ti offrono.
Ma in cuor suo forse ti vuole bene.
Quindi non farti scoraggiare da piccoli dettagli ma impara a vederli con occhi diversi..
Fulvio
Torna in alto Andare in basso
Bad Grass
Amministratore
Amministratore


Numero di messaggi : 376
Età : 41
Localizzazione : Stockholm
Data d'iscrizione : 02.08.07

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: Re: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptySab Lug 09, 2011 2:16 pm

Fulvio ha scritto:
Älskling ha scritto:
ciao a tutti mi chiamo Lia , ho 25 anni e sono nuova.. mi sono giusto iscritta stasera..
il mio sogno nel cassetto è trasferirmi presto in svezia poichè sopratutto il mio cuore è connesso al cuore di un uomo che vive giusto lì.
Ma mi chiedo, da vecchio rinc..retinito: Ma perchè hai un ragazzo svedese ma vieni a chiedere a noi poveri emigranti della vita in Svezia?
Noi vediamo questo paese da un punto di vista diverso, abbiamo (avuto) problemi diversi da quelli che troverai tu venendo a vivere con uno svedese.

Beh, credo che il suo caso abbia qualcosa in comune con entrambe le categorie. Da un certo punto di vista avrà meno problemi rispetto a chi, come ad esempio il sottoscritto, è venuto in Svezia da solo... Ma sarà comunque un'"invandrare" (quanto mi piace questa parola), con i problemi di lingua e integrazione sociale che ha qualunque altro Italiano.
Son certo che tra noi utenti di mondosvezia ci sono tante altre persone che si sono trasferite per ragioni sentimentali e che possono darle dei consigli.
Torna in alto Andare in basso
http://www.rinascitaalnord.splinder.com/
Älskling
Aringa
Aringa
Älskling

Numero di messaggi : 9
Età : 35
Localizzazione : Stockholm ^__^
Data d'iscrizione : 05.07.11

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: forse non mi sn spiegata bene   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptyVen Lug 15, 2011 12:42 am

..innanzitutto grazie per aver risposto in tanti..il problema è che la persona a cui sono legata non è mica svedese ma italianissimo!.. ed anchio una volta andata in svezia avrei i stessi problemi di chiunque altro che va in svezia snza conoscere lo svedese e senza un lavoro... non mi aspetto mica di arrivare ed avere un aloggio sicuro ne un lavoro poichè c'è stato qualcuno che mi ha aiutato.. luiha i suoi problemi e non voglio per niente gravare non sono la tipa che si piazza a casa degl'altri nell'attesa di un inserimento completo o parziale in un altro stato,poichè dall'eta di 21 anni vivo da sola e lavoro per rendermi autosufficiente..come del resto mi trovo in germania..e sono arrivata qui senza sapere una parola, senza aver fatto corsi di tedesco.. però dopo 6 mesi qui in germania costretta e con la voglia di capire e farmi capire adesso riesco a conversare.. certo non faccio conversazioni da rettore universinario ma me la cavo abbastanza bene.. quindi tutto questo per dire che una volta lì non avro appoggi di nessun tipo poichè sono io stessa ad avermela sempre cavata da sola però come dire ho paura non sapendo la lingua e non avendo una minima idea di come fare per trovare un lavoro e dire che è un inizio. avevo pensato seriamente di provare come ragazza alla pari.. sapete consigliarmi siti attendibili dove potrei trovare qualcosa a riguardo? grazie ancora.. speriamo di realizzare il mio sogno!
Torna in alto Andare in basso
https://facebook.com/VampiriaNecrofiLLove
lafattaturchina
Renna
Renna


Numero di messaggi : 438
Localizzazione : Uppsala
Data d'iscrizione : 21.05.10

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: Re: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptyVen Lug 15, 2011 12:47 pm

Il fatto di parlare tedesco dovrebbe darti un bel calcio in culo rispetto all'apprendimento dello svedese! Smile
nel senso che molte parole sono simili a livello di scrittura (es. arbete e arbeit)

Torna in alto Andare in basso
http://insveziasottounponte.wordpress.com/
balorso
Alce
Alce
balorso

Numero di messaggi : 1321
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: Re: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptyVen Lug 15, 2011 1:01 pm

cheers .... che dire complimenti e in bocca al lupo!!!

Ti troverai bene in Svezia.
Torna in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
Älskling
Aringa
Aringa
Älskling

Numero di messaggi : 9
Età : 35
Localizzazione : Stockholm ^__^
Data d'iscrizione : 05.07.11

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: :(   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptyVen Lug 15, 2011 10:13 pm

speriamo... che dire.. staremo a vedere!
Torna in alto Andare in basso
https://facebook.com/VampiriaNecrofiLLove
yngwina
Orso
Orso
yngwina

Numero di messaggi : 268
Età : 42
Data d'iscrizione : 30.05.10

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: Re: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptyLun Set 19, 2011 11:22 am

mah per me sono solo stereotipi
dipende chi becchi
io conosco ragazzi svedesi(100%)che offrono cena,cinema e anche viaggi alle donne come un italiano normale
mostrano anche sentimenti e eccessi
anche in Italia ci sono ragazzi poco galanti e con le braccine corte
dipende chi becchi


cmq dipende chi becchi e dalla persona insomma,come in Italia come in Svezia come dappertutto

sono pure molto gelosi e possessivi ma non lo ammettono manco se gli punti una pistola(idem le donne)

Fulvio ha scritto:
Älskling ha scritto:
ciao a tutti mi chiamo Lia , ho 25 anni e sono nuova.. mi sono giusto iscritta stasera..
il mio sogno nel cassetto è trasferirmi presto in svezia poichè sopratutto il mio cuore è connesso al cuore di un uomo che vive giusto lì.

Consiglio personale: se il tuo ragazzo è svedese, sappi che hanno una visione della vita, dei sentimenti diversi da noi " latini". Ti amerà alla follia, speriamo, ma non aspettarti mai gesti eclatanti, sorprese o smancerie , che piacciono tanto a noi.
E forse non apprezzerà le tue :-)
Loro dimostrano i loro sentimenti in modo differente, razionale, senza eccessi.
E la pizza e il cinema te li devi pagare, nemmeno quello ti offrono.
Ma in cuor suo forse ti vuole bene.
Quindi non farti scoraggiare da piccoli dettagli ma impara a vederli con occhi diversi..
Fulvio


Ultima modifica di yngwina il Lun Mar 19, 2012 12:22 am, modificato 2 volte
Torna in alto Andare in basso
https://tiziainsvezia.wordpress.com/
yngwina
Orso
Orso
yngwina

Numero di messaggi : 268
Età : 42
Data d'iscrizione : 30.05.10

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: Re: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptyLun Set 19, 2011 11:24 am

Benvenuta !! :flower:
Torna in alto Andare in basso
https://tiziainsvezia.wordpress.com/
-LoveSweden-
Scoiattolo
Scoiattolo


Numero di messaggi : 29
Data d'iscrizione : 31.08.11

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: Re: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptyMar Set 20, 2011 12:00 am

yngwina ha scritto:
mah per me sono solo stereotipi
dipende chi becchi
io conosco ragazzi svedesi(100%)che offrono cena,cinema e anche viaggi alle donne come un italiano normale
mostrano anche sentimenti e eccessi
anche in Italia ci sono ragazzi poco galanti e con le braccine corte
dipende chi becchi
quando descrivo il mio ragazzo svedese mi chiedono tutti ma sei sicura che e´svedese?

molti mi dicono sei stata fortunata ma sinceramente penso che sia uno stereotipo...


cmq dipende chi becchi e dalla persona insomma,come in Italia come in Svezia come dappertutto

sono pure molto gelosi e possessivi ma non lo ammettono manco se gli punti una pistola(idem le donne)

Fulvio ha scritto:
Älskling ha scritto:
ciao a tutti mi chiamo Lia , ho 25 anni e sono nuova.. mi sono giusto iscritta stasera..
il mio sogno nel cassetto è trasferirmi presto in svezia poichè sopratutto il mio cuore è connesso al cuore di un uomo che vive giusto lì.

Consiglio personale: se il tuo ragazzo è svedese, sappi che hanno una visione della vita, dei sentimenti diversi da noi " latini". Ti amerà alla follia, speriamo, ma non aspettarti mai gesti eclatanti, sorprese o smancerie , che piacciono tanto a noi.
E forse non apprezzerà le tue :-)
Loro dimostrano i loro sentimenti in modo differente, razionale, senza eccessi.
E la pizza e il cinema te li devi pagare, nemmeno quello ti offrono.
Ma in cuor suo forse ti vuole bene.
Quindi non farti scoraggiare da piccoli dettagli ma impara a vederli con occhi diversi..
Fulvio



Credo che sia una questione del tutto soggettiva.. si tende molto a generalizzare, ma bisogna anche vedere il contesto.. un ragazzo che studia non può pagarti sempre cena, cinema, da bere Very Happy o farti milioni di regali..

Ma che poi.. quest'usanza che il ragazzo deve pagare, da dove è uscita fuori?? Sono una delle poche ragazze che lo pensa forse (o forse sono completamente contaminata dal pensiero svedese sunny ).. ma il fatto di avere una relazione non vuol dire che il tuo uomo deve offrirti tutto.. i regali reciproci ok, poi ognuno se la vede per sè! 👽
Torna in alto Andare in basso
yngwina
Orso
Orso
yngwina

Numero di messaggi : 268
Età : 42
Data d'iscrizione : 30.05.10

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: Re: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptyMar Set 20, 2011 9:10 am

aridaje con sto pensiero svedese,ma chi lo ha detto che il pensiero svedese dice che l uomo non deve pagare?

ho pure i barboni ho beccato generosi,quando lavoravo all aperto mi portavano le tavolette di cioccolata che si fregavano al pressbyrån
sti cavoli se sei studente o lavoratore,se sei generoso quel poco lo dividi senza fare conti in tasca

la gente mi dice sei fortunata o che esagero,ve li presento che vi devo dire,forse sono io che me li cerco cosi al posto di guardare altre cose,ma mi piace l uomo che non fa i conti in tasca,mi piace lavorare e non voglio fare ne la mantenuta ne girare a spasso tipo pupa servita e riverita
ma ammetto che gesti come 8 ore di macchina (per te)che ti vengono a prendere che stai lontana,che ti pagano una cena o una vacanzina non dispiacciono...come viversa eh pure io li faccio questi gesti volentieri..

scusate l ot ma ci tengo a sfatare questo mito molto falso



Ultima modifica di yngwina il Lun Mar 19, 2012 12:25 am, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
https://tiziainsvezia.wordpress.com/
vladimir
Alce
Alce
vladimir

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: Re: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptyVen Set 30, 2011 2:34 am

Mmm... Scusate se mi intrometto ma non ho resistito. Secondo me non è affatto uno stereotipo. Per caritá non fraintendetemi. Vivo qui da tre anni e adoro la Svezia, però i livelli di tirchieria che vedo in giro sono al limite del ridicolo. Credo che non sia nemmeno tirchieria nel modo in cui la intendiamo noi ma che semplicemente faccia parte del loro modo di essere. Fatte salve le eccezioni, che ovviamente ci sono, assisto regolarmente a scene di mogli e mariti che pagano con carte di credito separate, conosco persone che si svegliano alle sei con il solo scopo di portare il figlio di tre anni in asilo in tempo perchè faccia colazione lì e partecipo alla risoluzione di ridicole problematiche per la divisione di un resto di 5 corone in tre. Ribadisco, da quando mi sono traferito la mia vita è migliorata di cento volte e i livelli di civiltà di questo paese sono incredibili rispetto a quelli italiani, però il braccino corto è estremamente diffuso.
Ciao,
V.
Torna in alto Andare in basso
balorso
Alce
Alce
balorso

Numero di messaggi : 1321
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: Re: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptyVen Set 30, 2011 8:26 am



Sei sicuro che fossero moglie e marito???

Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
Torna in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
vladimir
Alce
Alce
vladimir

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: Re: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptyVen Set 30, 2011 10:12 am

assolutamente si. Parlo di gente che conosco e con cui stavo a cena insieme... Non dico certo che facciano tutti così, però si assiste continuamente ad episodi di questo genere.
V.
Torna in alto Andare in basso
Thomas
Salmone
Salmone
Thomas

Numero di messaggi : 18
Età : 35
Localizzazione : Roma
Data d'iscrizione : 09.09.11

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: Re: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptyVen Set 30, 2011 11:18 am

Ciao Lia, benvenuta e buonafortuna! anche io sogno un giorno di trasferirmi a Stoccolma, speriamo il prima possibile.
Torna in alto Andare in basso
vladimir
Alce
Alce
vladimir

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: Re: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptyVen Set 30, 2011 4:04 pm

Ragazzi, se posso darvi un consiglio, ci sono alcuni elementi assolutamente cruciali se vi volete trasferire. Valgono per la Svezia ma la maggior parte sono applicabili a qualsiasi paese:
1) mettete da parte le risorse per sopravvivere almeno un anno. Questo periodo vi servirà per capire se è il posto giusto per voi, crearvi un minimo di rete sociale, praticare la lingua e soprattutto per capire come funzione il sistema. L'ostacolo maggiore è la lingua, per cui cominciate a studiarla da subito. Non sottovalutate la questione dell'ambientamento. Non è affatto detto che la Svezia vi piaccia e che vi troviate bene. Non è nemmeno vero, come ho letto da qualche parte, che chi torna indietro è sempre perché ha fallito nel trovare lavoro, nell'imparare la lingua, nel trovare un alloggio ecc... Conosco diverse persone che se ne sono andate dopo aver risolto tutti i problemi economici; semplicemente non si trovavano bene. In Svezia, questo vale soprattutto per chi viene da single. Qui è un paradiso per le famiglie con bambini, ma chi viene da solo potrebbe facilmente scontrarsi con le difficoltà che si incontrano a crearsi una rete sociale con gli svedesi. La differenza culturale non è insignificante.
2) cercate di acquisire una competenza tecnica specifica ed imparate a fare qualcosa di pratico (ovviamente con documentazione appropriata) che vi possa dare un vantaggio competitivo sul mercato del lavoro. Nel 900, gli emigranti Italiani andavano in Svizzera, Germania, Olanda ecc perché c'era un grosso bisogno di manodopera non specializzata. Oggi non è più così. Di manodopera non specializzata ne serve molta di meno e soprattutto si entra in competizione diretta con migliaia di persone provenienti da Asia, Africa e Sudamerica, spesso disposte a lavorare di più guadagnando di meno. Quindi fate corsi, stage ma migliorate il vostro curriculum il più possibile.
3) l'arte di arrangiarsi in cui siamo tanto bravi noi Italiani ci dà sicuramente un qualche vantaggio competitivo una volta che ci siamo inseriti nel sistema, ma da sola e all'inizio non basta. Vivere di lavoretti ed espedienti è molto più semplice in Italia che in Svezia. E' vero che il sistema sociale svedese è per alcuni aspetti decisamente superiore a quello italiano ma è anche molto meno flessibile. Non vi aspettate di venire qui e campare di assistenza sociale, sussidio di disoccupazione, contributi per studenti ecc. ecc. Aspettatevi invece di avere un'assistenza anche inferiore a quella che un immigrato ottiene in Italia. Per farvi un esempio, ottenere assistenza sanitaria gratuita in Italia, anche se in teoria non si avrebbe diritto, è più semplice. Qui, se hai diritto è ottima, se non hai diritto, ti attacchi. E non puoi nemmeno ricorrere a quella privata perché non esiste. Anche questo ve lo dico su base di esperienza diretta. Conosco persone, che pur avendo ottimi lavori e disponibilità economica, non hanno il Personnummer. Avendo avuto un recente problema di salute, stanno passando un guaio e alla fine sono dovuti andare a curarsi in Italia.

Non mi fraintendete, non voglio scoraggiare nessuno e sono il primo a consigliare di venire qui. Io non lo cambierei con nessun altro paese in Europa. Nel mondo prenderei in considerazione solo Canada e Australia. Però è importante essere consapevoli delle difficoltà che si possono incontrare e del fatto che in molte situazioni ci possono essere destinazioni più adatte.

Se volete altre informazioni, non avete che da chiedere.

Saluti,
V.
Torna in alto Andare in basso
lafattaturchina
Renna
Renna


Numero di messaggi : 438
Localizzazione : Uppsala
Data d'iscrizione : 21.05.10

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: Re: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptyVen Set 30, 2011 4:31 pm

vladimir ha scritto:
Aspettatevi invece di avere un'assistenza anche inferiore a quella che un immigrato ottiene in Italia.
Per farvi un esempio, ottenere assistenza sanitaria gratuita in Italia, anche se in teoria non si avrebbe diritto, è più semplice. Qui, se hai diritto è ottima, se non hai diritto, ti attacchi. E non puoi nemmeno ricorrere a quella privata perché non esiste. Anche questo ve lo dico su base di esperienza diretta. Conosco persone, che pur avendo ottimi lavori e disponibilità economica, non hanno il Personnummer. Avendo avuto un recente problema di salute, stanno passando un guaio e alla fine sono dovuti andare a curarsi in Italia.

Perdonami, ma sei sicuro di avere idea di quale sia la situazione di un immigrato in Italia? E oltretutto, hai esperienza di assistenza sanitaria gratuita in Italia anche se non se ne aveva diritto?

Sull'esempio che porti, se queste persone sono italiane (lo immagino dal fatto che siano andati in Italia a farsi curare) sono coperte dall'assistenza europea aka la carta regionale. Oltretutto, se hanno un lavoro e per di più ottimo, per quale ragione non hanno il pn?
Poi a me non risulta che se vai a farti curare senza PN ti mandino via, semplicemente paghi dei fee differenti e poi te la vedi tu con la tua copertura sanitaria. Ho accompagnato un'amica australiana senza PN e ti assicuro che nessuno ha fatto il men che minimo problema.

Trovo che in generale tu abbia dato degli ottimi consigli, ma questa parte riguardante la sanità mi sembra un po' un'esagerazione. Però magari sbaglio io sunny
Torna in alto Andare in basso
http://insveziasottounponte.wordpress.com/
vladimir
Alce
Alce
vladimir

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: Re: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptyVen Set 30, 2011 4:58 pm

Faccio il medico. Ti assicuro che a volte l'inflessibilità rispetto alle regole (spesso una cosa eccellente) crea problemi. L'assistenza cui hai diritto in quanto cittadino EU copre soltanto l'emergenza. Se hai un problema cronico, bisogno di un intervento in elezione o di forniture di materiali sanitari, ti dicono (giustamente) di tornare nel tuo paese. Pagare i fee non sempre è possibile perché gli chiedi di fare qualcosa che va al di là del loro "protocollo" e spesso si impappinano o sorgono problemi di incompatibilità con i loro sistemi informatici ecc. I costi inoltre possono essere estremamente alti. Hai idea di quanto può costare un intervento chirurgico maggiore? Parliamo di centinaia di migliaia di corone. Buona fortuna poi poi a farteli rimborsare dalla ASL in Italia...
Per quanto riguarda la mancanza di PM, le persone cui mi riferisco sono dipendenti della Commissione Europea e lavorano per un grosso ente che ha sede a Stoccolma, tipo FAO a Roma per intenderci. Non pagano tasse in Svezia e il PM non glielo danno, ti assicuro. Hanno un sacco di problemi, tra cui il conto in banca, attivare una connessione broadband e così via. C'è anche un'interrogazione in corso al Parlamento Europeo per questo specifico problema con accuse di discriminazione verso il governo Svedese per il suo atteggiamento. L'Istituto in questione ha addirittura minacciato di lasciare Stoccolma se il problema non sarà risolto ma ormai sono dieci anni che va avanti così.
Per quanto riguarda la situazione degli immigrati in Italia, non sono certo rose e fiori ma, a parte l'accesso all'emergenza che è automatico in entrambi i paesi, la prescrizione in Italia può essere fatta legalmente anche in maniera anonima, per esempio ad immigrati clandestini. Qui no! Quindi un Italiano che sta qui per i primi mesi senza PN, se ha bisogno di un antibiotico, che fa? In Italia, alle brutte, potresti pure fare una visita privata, ricetta privata e te lo compri in farmacia. Qui un discorso del genere non esiste a meno di non passare per procedure complicate (e soprattutto che pochi conoscono) per chi è in stato di indigenza, clandestino ecc. Alla fine conviene tornare in Italia o farselo spedire. Io ho dovuto (purtroppo) in passato acquistare dei materiali sanitari chemmi erano indispensabili. Avendo regolare PN, la sanità Svedese ovviamente me li avrebbe forniti, ma ero assolutamente insoddisfatto sia della qualità che della quantità di quello che mi veniva prescritto. Volevo ovviamente pagare la differenza di tasca mia ma non c'è stato verso, il sistema non lo prevede. Alla fine ho risolto soltanto contattando direttamente il produttore in Germania e facendomi spedire il tutto in Svezia, ma questo l'ho potuto fare soltanto perché sono un medico, altrimenti mi sarei attaccato, o sarei andato in Italia...
Ciao,
V.
Torna in alto Andare in basso
lafattaturchina
Renna
Renna


Numero di messaggi : 438
Localizzazione : Uppsala
Data d'iscrizione : 21.05.10

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: Re: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptyVen Set 30, 2011 5:46 pm

vladimir ha scritto:
Faccio il medico. Ti assicuro che a volte l'inflessibilità rispetto alle regole (spesso una cosa eccellente) crea problemi. L'assistenza cui hai diritto in quanto cittadino EU copre soltanto l'emergenza. Se hai un problema cronico, bisogno di un intervento in elezione o di forniture di materiali sanitari, ti dicono (giustamente) di tornare nel tuo paese. Pagare i fee non sempre è possibile perché gli chiedi di fare qualcosa che va al di là del loro "protocollo" e spesso si impappinano o sorgono problemi di incompatibilità con i loro sistemi informatici ecc. I costi inoltre possono essere estremamente alti. Hai idea di quanto può costare un intervento chirurgico maggiore? Parliamo di centinaia di migliaia di corone. Buona fortuna poi poi a farteli rimborsare dalla ASL in Italia...
Per quanto riguarda la mancanza di PM, le persone cui mi riferisco sono dipendenti della Commissione Europea e lavorano per un grosso ente che ha sede a Stoccolma, tipo FAO a Roma per intenderci. Non pagano tasse in Svezia e il PM non glielo danno, ti assicuro. Hanno un sacco di problemi, tra cui il conto in banca, attivare una connessione broadband e così via. C'è anche un'interrogazione in corso al Parlamento Europeo per questo specifico problema con accuse di discriminazione verso il governo Svedese per il suo atteggiamento. L'Istituto in questione ha addirittura minacciato di lasciare Stoccolma se il problema non sarà risolto ma ormai sono dieci anni che va avanti così.
Per quanto riguarda la situazione degli immigrati in Italia, non sono certo rose e fiori ma, a parte l'accesso all'emergenza che è automatico in entrambi i paesi, la prescrizione in Italia può essere fatta legalmente anche in maniera anonima, per esempio ad immigrati clandestini. Qui no! Quindi un Italiano che sta qui per i primi mesi senza PN, se ha bisogno di un antibiotico, che fa? In Italia, alle brutte, potresti pure fare una visita privata, ricetta privata e te lo compri in farmacia. Qui un discorso del genere non esiste a meno di non passare per procedure complicate (e soprattutto che pochi conoscono) per chi è in stato di indigenza, clandestino ecc. Alla fine conviene tornare in Italia o farselo spedire. Io ho dovuto (purtroppo) in passato acquistare dei materiali sanitari chemmi erano indispensabili. Avendo regolare PN, la sanità Svedese ovviamente me li avrebbe forniti, ma ero assolutamente insoddisfatto sia della qualità che della quantità di quello che mi veniva prescritto. Volevo ovviamente pagare la differenza di tasca mia ma non c'è stato verso, il sistema non lo prevede. Alla fine ho risolto soltanto contattando direttamente il produttore in Germania e facendomi spedire il tutto in Svezia, ma questo l'ho potuto fare soltanto perché sono un medico, altrimenti mi sarei attaccato, o sarei andato in Italia...
Ciao,
V.

Ok, allora mi rimangio tutto Very Happy

Anche se in linea di massima direi che la situazione dei dipendenti della Commissione Europea, per quanto deplorevole, è un po' borderline. Nel senso dubito che la maggior parte degli utenti di questo forum sia in procinto di diventare dipendente lì.

In generale, senza il PN, in Svezia non esisti e senza quello non è plausibile che tu stia qua in pianta stabile (tolta l'eccezione di cui sopra) tale da dover affrontare un problema cronico, di conseguenza trovo sensato che il paese ospitante ti copra solo le emergenze. Nel senso, che se tanto hai da parte i soldi per campare un anno puoi dichiararti come persona di adeguati mezzi, ottenere il PN e di conseguenza ottenere l'assistenza sanitaria.

ciao! Very Happy
Torna in alto Andare in basso
http://insveziasottounponte.wordpress.com/
yngwina
Orso
Orso
yngwina

Numero di messaggi : 268
Età : 42
Data d'iscrizione : 30.05.10

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: Re: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptyVen Set 30, 2011 7:17 pm

aiuto siamo troppo OT!
Povera Lia
dovremo sposare o aprire il topic chiamando e´lo svedese tirchio?ahah
o donne diteci la vostra sull´uomo svedese

cmq ho beccato solo una coppia in Svezia che faceva come dici tlei faceva l infermiera,magai sara´nell´ambiente della medicina che diventano cosi?bohh
Io ogni volta che parlo e descrivo il mio ragazzo mi dicono ma sei sicura che non ha origini siciliane?ahhah
per rendervi l´idea,hanno altri difetti,(ma non lo ammettono manco se gli punti una pistola)

cmq io da donna rinnego questa tesi,se siete bisessuali o omosessuali allora ok potete raccontare la vs esperienza,ma visto che sono spesso i maschi eterosessuali che dicono queste cose(tipo campagna negativa anti straniero ahah)scherzo eh jocolor jocolor clown


ma visto che questo forum e´pieno di donne maritate o fidanzate con svedesi facciamo vedere che sono solo stereotipi!
Torna in alto Andare in basso
https://tiziainsvezia.wordpress.com/
vladimir
Alce
Alce
vladimir

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.04.10

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: Re: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptySab Ott 01, 2011 12:02 am

@lafattaturchina
certo, quella che ho descritto è una situazione limite, anche se riguarda almeno 2-3mila persone. Però è abbastanza significativa. Se queste persone che guadagnano svariate di migliaia di euro al mese hanno problemi, figurati un italiano che viene qui con qualche soldo da parte per sopravvivere il primo anno.
Mi interessa però il discorso del PN. Sei sicura che basti dimostrare di avere mezzi di sussistenza per un anno per prenderlo? Io sapevo che poiché ti dà accesso a tutto il welfare alla pari di uno svedese, per averlo devi necessariamente pagare le tasse in Svezia e quindi avere un lavoro, o, in alternativa, essere un rifugiato politico. A me hanno chiesto contratto di lavoro, contratto d'affitto e persino certificato di matrimonio per darmelo. Alla prima richiesta me l'hanno pure rifiutato perché avevo ingenuamente dichiarato che avrei trascorso dieci al giorni al mese in Italia. La cosa ridicola era che dovevo litigare ogni volta in banca per poter ritirare lo stipendio, ovviamente solo in contanti...

@yngwina
devo dire però che gli aneddoti più assurdi sulla tirchieria li ho sentiti proprio da amiche sposate con svedesi. Soprattutto sul conto dei suoceri...
Marito e moglie che pagano separatamente al ristorante, pure io ne conosco una coppia sola... magari sono gli stessi :-)
Torna in alto Andare in basso
lafattaturchina
Renna
Renna


Numero di messaggi : 438
Localizzazione : Uppsala
Data d'iscrizione : 21.05.10

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: Re: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptySab Ott 01, 2011 1:54 am

vladimir ha scritto:
@lafattaturchina
Mi interessa però il discorso del PN. Sei sicura che basti dimostrare di avere mezzi di sussistenza per un anno per prenderlo? Io sapevo che poiché ti dà accesso a tutto il welfare alla pari di uno svedese, per averlo devi necessariamente pagare le tasse in Svezia e quindi avere un lavoro, o, in alternativa, essere un rifugiato politico. A me hanno chiesto contratto di lavoro, contratto d'affitto e persino certificato di matrimonio per darmelo. Alla prima richiesta me l'hanno pure rifiutato perché avevo ingenuamente dichiarato che avrei trascorso dieci al giorni al mese in Italia. La cosa ridicola era che dovevo litigare ogni volta in banca per poter ritirare lo stipendio, ovviamente solo in contanti...

Allora, che io sappia, l'iter è: ti dichiari al migrationsverket come persona di adeguati mezzi e poi con il certificato che ti rilasciano vai allo skatteverket e fai richiesta per il PN,
(Qua ad Uppsala, se vai allo skatteverket senza certificato del migrationsverker ti segnano la pratica come "da completare", in attesa che tu glielo faccia avere)
Devi comunque dichiarare che conti di stare almeno un anno, se no non te lo rilascino.

La mia compagna ed alcuni amici hanno fatto così e hanno tutti ottenuto il PN. Forse la differenza la fa il passaggio dal MV, però sta di fatto che questo iter fino ad oggi ha funzionato.
Torna in alto Andare in basso
http://insveziasottounponte.wordpress.com/
balorso
Alce
Alce
balorso

Numero di messaggi : 1321
Localizzazione : Svezia
Data d'iscrizione : 24.10.07

ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: Re: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! EmptySab Ott 01, 2011 7:38 pm

lafattaturchina ha scritto:
vladimir ha scritto:
@lafattaturchina
Mi interessa però il discorso del PN. Sei sicura che basti dimostrare di avere mezzi di sussistenza per un anno per prenderlo? Io sapevo che poiché ti dà accesso a tutto il welfare alla pari di uno svedese, per averlo devi necessariamente pagare le tasse in Svezia e quindi avere un lavoro, o, in alternativa, essere un rifugiato politico. A me hanno chiesto contratto di lavoro, contratto d'affitto e persino certificato di matrimonio per darmelo. Alla prima richiesta me l'hanno pure rifiutato perché avevo ingenuamente dichiarato che avrei trascorso dieci al giorni al mese in Italia. La cosa ridicola era che dovevo litigare ogni volta in banca per poter ritirare lo stipendio, ovviamente solo in contanti...

Allora, che io sappia, l'iter è: ti dichiari al migrationsverket come persona di adeguati mezzi e poi con il certificato che ti rilasciano vai allo skatteverket e fai richiesta per il PN,
(Qua ad Uppsala, se vai allo skatteverket senza certificato del migrationsverker ti segnano la pratica come "da completare", in attesa che tu glielo faccia avere)
Devi comunque dichiarare che conti di stare almeno un anno, se no non te lo rilascino.

La mia compagna ed alcuni amici hanno fatto così e hanno tutti ottenuto il PN. Forse la differenza la fa il passaggio dal MV, però sta di fatto che questo iter fino ad oggi ha funzionato.

Una mia amica voleva il PN e quindi e' andata al migrationsverket per iscriversi come persona di adeguati mezzi, le hanno chiesto di avere 15 000 euri dimostrabili sul conto in banca e una assicurazione sanitaria che possa coprire tutto cio' che potrebbe succedere.
Le hanno detto che la tessera sanitaria europea copre solo le "emergenze", cioe' quegli eventi che potrebbero capitare ad un turista e/o ad una persona che comunque non risiede in maniera stabile in Svezia. Per questo motivo le viene richiesta l'assicurazione sanitaria.
Torna in alto Andare in basso
http://balorso.blogspot.com/
Contenuto sponsorizzato




ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty
MessaggioTitolo: Re: ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!   ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma! Empty

Torna in alto Andare in basso
 
ciao a tutti sono Lia...sognando Stoccolma!
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
mondosvezia :: Ciao! Mi presento-
Vai verso: